Vai al contenuto

Hero Haze

Scrittore
  • Numero contenuti

    9
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

2 Seguaci

Su Hero Haze

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 16/11/1999

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Hero Haze

    La Catarsi Dei Tristi (2)

    Commento Per leggere la fondamentale introduzione alla raccolta: Parte 2 Polveriere e nubi di angoscia. Ti macchiasti del mio respiro, ora che graffio lo specchio, archetipo del mio malessere. Ingoi la grandine del male. Io piango dal primo attimo che l'oblio scorsi in un pioppo, con le radici impastate nel midollo. Ed i plumbei pensieri, le illusioni di una stagione che è morta per più di quanto vive: ammalia ma non stanca. Tu scuoiami le palpebre e l'odio. Asfissiami, e piove.
  2. Hero Haze

    Cumuli

    Dunque @Hero Haze si butterà in un efferata e azzardata interpretazione personale: questa poesia secondo lui rappresenta sia l'esasperazione di un sentimento umano vincolante in sè, sia la sua analisi, mi spiego meglio: da una parte l'azione mortifera alla quale un sentimento comunemente sottovalutato può portare, dall'altra l'analisi di cosa, nell'interiorità, ha portato a ciò. Apprezza inoltre i termini appartenenti alla sfera semantica della natura per parlare della natura umana. Il linguaggio appartiene ad un registro medio che ben si coadiuva al tema di cui parli. @EsKey47, bravo.
  3. Hero Haze

    La Catarsi dei Tristi (0)

    @Niko No aspetta, fammi capire, non è possibile utilizzarlo mai? Pensavo solo nei titoli
  4. Hero Haze

    La Catarsi dei Tristi (0)

    @Niko scusami, so che non è una scusante ma non ero a conoscenza della regola delle lettere maiuscole In quanto al discorso dell'introduzione, è FONDAMENTALE ai fini della raccolta, posso sacrificare la consecuzione delle parti ma non l'introduzione
  5. Hero Haze

    La Catarsi dei Tristi (0)

    Commento T'impregni d'inchiostro vivo e mi incidi lo sterno. Rido dell'avvizzire dei fiori, del sorgere del sole. Se di una natura morta imbratti i tuoi occhi, cosa ti resta da scrutare? Le tenebre del mio tramonto? Misuro gli sguardi che ti concedo, e le volte che violenti il mio sonno fino a insozzare l'aurora. Odio i sogni che fai. Odio l'oceano da quando ci vidi le stelle.
  6. Hero Haze

    Riflessi

    Dunque A @Hero Haze è piaciuta particolarmente questa poesia, in quanto: Secondo lui gli elementi per mezzo dei quali cerchi di evocare un pensiero o un sentimento non si rifanno a una dimensione astratta, bensì ad immagini presenti, nitide e ben distinte nell'immaginario collettivo (ad esempio i treni, la vita notturna, le sedie ecc...). Nel procedere viene a verificarsi un callifonico e piacevole climax ascendente per quanto riguarda la lunghezza dei versi, o delle espressioni, elemento chiave della musicalità generale di un testo poetico che non andrebbe mai trascurato. Lo colpisce particolarmente la ripetizione di termini come "partite" o "nonostante", "sedie", "ombre" ecc... In quanto secondo lui creano una studiata ripetizione che porta ad una situazione di stallo per sfociare in un verso di spicco che quindi rimane meglio impresso e colpisce di più.
  7. Hero Haze

    Presentazione

    @Hero Haze vi ringrazia per il benvenuto, leggerà il regolamento.
  8. Hero Haze

    Presentazione

    Stavo dicendo, prima che il messaggio si inviasse da solo, che elencare le sue passioni è quantomai breve, ama e pratica ogni manifestazione dell'arte: scrive poesie, favole, racconti, canzoni, opere teatrali, dipinge.... tutto tranne suonare uno strumento, gli piace la Boxe, sport che pratica, e il Kebab accompagnato da litri e litri di birra, conosce anche tanti altri modi per divertirsi, ma non è utile elencarli su internet
  9. Hero Haze

    Presentazione

    HERO HAZE, il cui vero nome è un po' un mistero, è giovane, molto giovane, tanto che va ancora al liceo, è una figura alta e misteriosa, e si interessa a moltissime cose, ma elencarle è quanto ai
×