Vai al contenuto

Rosa Gaspari

Utente
  • Numero contenuti

    14
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

5 Neutrale

Su Rosa Gaspari

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 21/03/1972

Contatti & Social

  • Sito personale
    http://croccworld.dailypatrizia.com/elenasniff/

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

2.375 visite nel profilo
  1. Rosa Gaspari

    Vicki Satlow Literary Agency

    Ho telefonato per chiedere notizie del mio romanzo, spedito 6 mesi fa. Lo stanno leggendo ora. Mi hanno detto che in questo periodo sono incasinati a mille, per via del nuovo progetto web (vedere post di Claudio) e delle ristrutturazione degli uffici. Per mandargli qualcosa io aspetterei l'autunno.
  2. Rosa Gaspari

    Vicki Satlow Literary Agency

    Il mio manoscritto l'ho mandato un mese fa. Ma aspetto, prima di riscrivere chiedendo se se lo sono perso...
  3. Rosa Gaspari

    Vicki Satlow Literary Agency

    Leggono soltanto un romanzo per autore vuol dire che non volgiono ricevere ventisette manoscritti diversi dallo stesso svitato. Ma se esprimono interesse, allora sono disposti a leggere di nuovo il materiale prodotto secondo le loro indicazioni. Almeno, io avevo capito così. Ho rimandato un romanzo che a loro sembrava interessante, completamente rifatto. Penso che se non lo stessero leggendo mi avrebbero già risposto "non ci interessa, tanti saluti". O magari è una mia pia illusione.
  4. Rosa Gaspari

    Vicki Satlow Literary Agency

    Ho mandato il mio manoscritto all'agenzia Vicky Satlow alla fine di marzo. Mi hanno risposto subito, dicendo che avrebbero letto entro aprile. Ero un po' perplessa perché fino a ieri non avevo ricevuto nulla. Ieri un collaboratore dell'agenzia mi ha telefonato. ha detto che il mio romanzo, un giallo/rosa, era stato letto da lui e dalla signora Satlow, mi ha spiegato per filo e per segno tutto quello che era piaciuto e quello che invece non convinceva, mi ha suggerito un titolo geniale e le modifiche da fare alla trama per migliorarlo. ha detto che se faccio le modifiche, tali da richiedere diversi mesi di lavoro, loro sono disposti a rilleggerlo e, se li convince, a rappresentarmi. tutto questo senza chiedermi un centesimo. Fossero tutti così, nel mondo dell'editoria!!!!
  5. Rosa Gaspari

    Cairo Editore

    Ho inviato anch'io. Tentar non nuoce: non ho mai sentito di editori che andassero a cercare un aspirante scrittore per menarlo...
  6. Rosa Gaspari

    Greco&greco Editori

    Se facessero così tutte le volte, sarebbero già falliti da un sacco di tempo. Evidentemente hanno migliorato il proprio modello di business.
  7. Rosa Gaspari

    La Lepre Edizioni

    Ho guardato ora il sito. dice che non accettano più manoscritti
  8. Rosa Gaspari

    Arpanet

    Arpanet pubblica anche libri, di solito raccolte di racconti su un tema, per esempio "amore", "sesso" "libertà" "profumo". Ha anche una collana Chick cult, cioé chick lit ambientata nelle università, gallerie d'arte, istituti di ricerca e simili
  9. Rosa Gaspari

    Greco&greco Editori

    Circa 10 anni fa ho pubblicato un saggio sul movimento No Global con Greco&Greco. La proposta è arrivata direttamente dall'editore, che mi ha offerto due milioni di lire (all'epoca, per me, giornalista praticante, un sacco di soldi). Però sul libro non è stato fatto nessun tipo di editing (vabbé, tranne la correzione di bozze fatta gratis da mia madre), la copertina era di cartoncino, basata su un file di word fatto da me, alla cavolo, senza l'intervento di nessun grafico e la distribuzione è stata pessima. Infatti, da contratto, mi sarebbe spettato anche il il 12% del prezzo di copertina, ma, dato che non ha venduto niente, ho preso "solo" i due milioni.. Non ho mai capito perché l'editore abbia buttato i soldi per il mio compenso e per la stampa, quando poi il libro è finito in pochissime librerie, malgrado avessi fatto uscire una recensione sull'Ansa, grazie ai miei contatti personali. L'ho avvisato tempestivamente che il giornale di una città di provincia aveva pubblicato un'intervista a me. Beh, lui NON ha mandato il libro nelle librerie di quella città. Peccato, il libro è stato molto apprezzato da tutti e tre i lettori (mia madre, una sua amica e un mio amico). Visto che i soldi li ho presi, non mi posso lamentare, ma non gli affiderei un'opera a cui tengo davvero.
×