Vai al contenuto

Pennywise

Operatore Editoriale
  • Numero contenuti

    115
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Pennywise

  1. Pennywise

    IoScrittore

    I vostri incipit non sono spariti, hanno soltanto eliminato il link. Per rivederli fate così: 1) Login 2) Accedere alla propria area utente (cliccando su "Ciao Pinco Pallo" in alto a destra) 3) Aggiungere al link nella barra degli indirizzi in alto quest'ultimo pezzo di link: /le-mie-valutazioni-incipit/ Ovvero in pratica loggarsi e scrivere il link completo: https://www.ioscrittore.it/area-utente/le-mie-valutazioni-incipit/
  2. Pennywise

    Genesis Publishing

    I mesi passano, sono ormai più di 6 dalla firma della delibera a stampare con YCP, ma sugli store dei libri non c'è traccia...
  3. Pennywise

    IoScrittore

    Acc...speravo Torino. Grazie comunque
  4. Pennywise

    IoScrittore

    *daresti
  5. Pennywise

    IoScrittore

    Ciao, mi darei un piccolo indizio in più? Grazie
  6. Pennywise

    IoScrittore

    Se ti può essere di conforto io i titoli li dimentico dppo 3 secondi netti.
  7. Pennywise

    IoScrittore

    Il Fantasy nasconde molte insidie, così come gli altri generi. L'ho constatato non solo nel torneo IoS, ma come valutatore di manoscritti in generale. Ogni genere ha i suoi clichè nei quali purtroppo spesso cadono gli autori. Anche negli incipit arrivati li ho trovati purtroppo in tutti (la volta precedente mi era andata meglio), così come magari gli altri li hanno trovati nel mio MTS. Per esempio gli autori MTS, appunto, tendono a rischiare di cadere nello stereotipo del detective all'americana (alcol, nichilsmo, pessimismo e fastidio), o se rimangono (Iddio voglia) sull'Italia si stanno tutti Montalbanizzando; quelli di "Sentimenti" tendono a scadere nello zuccheroso o nel patetico e quelli Fantasy si lasciano spesso prendere la mano da decine, centinaia di nomi di luoghi o esseri viventi impronunciabili e impossibili da memorizzare e da una prolissità fuori dal comune (normalmente l'aspirante scrittore Fantasy vuole esordire con una trilogia da una milionata di caratteri di media). Ciascuno di essi può scrivere un romanzo meraviglioso se è abbastanza bravo da riuscire a schivare questi cliché. In buona sostanza, oltre alla buona scrittura, ai personaggi e alle buone storie, fondamentale e l'altro parametro di valutazione di IoS: l'originalità. Non è vero che è già stato scritto tutto, come dicono in molti. Chi lo pensa dovrebbe per coerenza smettere non solo di scrivere, ma anche di leggere.
  8. Pennywise

    IoScrittore

    Ho partecipato molto attivamente al gruppo cazzeggio FB, ma del mio MTS neanche l'ombra. A dire il vero neanche i miei 10 incipit (di cui ho dato indizi e voti) hanno trovato il loro autore. Ah, là partecipavo come "Lo scrittore di worst seller" 😁
  9. Pennywise

    La Finestra sull'Inferno (Hell Patrol)

    Entrati nel quarto mese dalla sua (seconda, si badi bene) pubblicazione, "La Finestra sull'Inferno" di quell'alter ego pieno di ego di Alex F. Penni è ancora il 22° horror più venduto su Amazon. Ma la cosa che fa più paura sono i nomi dai quali è circondato... E non sa neanche chi ringraziare. Grazie a casaccio allora.
  10. Pennywise

    IoScrittore

    No e la volta precedente che sono andato in finale è stato così.
  11. Pennywise

    IoScrittore

    C'è un lato positivo e uno negativo nell'arrivare tra i finalisti, secondo la mia esperienza precedente. Al di là del fatto di essere arrivati in finale, ovviamente, intendo come lettori. Il lato negativo è che 10 romanzi non sono 10 incipit, l'impegno è veramente immenso. Il lato positivo è che le ciofeche di solito sono state filtrate nella prima parte e il livello si alza clamorosamente.
  12. Pennywise

    IoScrittore

    E' vero, ma ormai io lì ero in trance agonostica e aspettavo il tabellone con i 300 finalsiti come Mosè la tavola delle leggi sul monte Sinai
  13. Pennywise

    IoScrittore

    Perdonate il doppio post, ma ho trovato l'articolo...erano "solo" quasi 4000 CLICCA QUI
  14. Pennywise

    IoScrittore

    Con la stessa enfasi nel 2016 avevano annunciato che il record appena stabilito era di 3450 incipit o qualcosa del genere...
  15. Pennywise

    IoScrittore

    A me non è sparito nessun incipit purtroppo. E dico "purtroppo" perché tanto ero stato favorevolmente impressionato nel 2016, alla rpima e unica partecipazione finora, tanto sono stato "sfortunato" questa volta nelle assegnazioni. Almeno finora, sono al quinto, quindi a metà quasi. Eppure tendo a essere generoso nella prima fase, perché la vedo come una scrematura. Nella seconda fase (alla prima partecipazione entrai nei finalisti) ero stato più severo perché il livello generale si era ovviamente alzato e sentivo il peso di dover contribuire a decretare il vincitore. Quindi nonostante la manica super larga, uno ha strappato un 6,75 di media, gli altri insufficienti. Speriamo in un miglioramento.
  16. Pennywise

    Salone del Libro di Torino [2019]

    Nome evento: Salone Internazionale del Libro di Torino 2019 Maggiori informazioni: https://www.salonelibro.it/it/ Luogo: Lingotto Fiere - Torino Data: dal 9 al 13 Maggio 2019 Chi di voi ci va? E quando? Io penso e spero il venerdì, come ogni anno (tranne negli ultimi due, per impegni) Qualcuno ha già chiesto e ottenuto l'accredito per operatori professionali? A me hanno risposto la settimana scorsa, su sollecito, che stavano ancora valutando le richeiste ma entro pochi giorni li avrebbero inviati... boh.
  17. Pennywise

    IoScrittore

    Ho visto ora, è un gruppo a iscrizione. Si danno indicazioni molto dettagliate sui propri romanzi in gara e su quelli assegnati, fino quasi a svelarli. Spero che nessun organizzatore di GEMS lo veda o radia tutti (ammesso che siano iscritti al gruppo col loro vero nome, cosa che sconsiglierei di fare)
  18. Pennywise

    IoScrittore

    La risposta l''ho scritta praticamente in ogni post che ho scritto, quindi non la sto a ripetere.
  19. Pennywise

    IoScrittore

    Niente, vedo che non ci capiamo. La battuta invii dispari e pari è fuori luogo stavolta. Nessuna CE fa così, mentre fanno esattamente quello che ho detto io. Nel torneo si può indulgere ovviamente un po' di più sulle regole formali, presenti comunque nel regolamento. Se hai voglia e tempo rileggi i miei interventi riguardo alla rigorosa serietà con cui ho sempre valutato gli scritti che mi arrivavano nel torneo IoScrittore (mezzucci?) e poi, tutt'altro paio di maniche, quello che ho detto che è richiesto di fare a chi fa da lettore per le CE (argomento che tu hai citato, dicendo erroneamente "pensa se facessero così" e io ti ho semplicemente corretto assicurandoti che fanno in effetti così). Quindi torniamo a bomba in topic e parliamo esclusivamente di IoScrittore2019! Io per esempio ho: 5 NG 2 Mystery/thriller 1 fantasy 1 fantascienza 1 sentimenti
  20. Pennywise

    IoScrittore

    Se parli del concorso è una cosa, ma qui hai detto "immaginate se un lettore delle CE facesse così". Lo fa. Collaboro e ho collaborato con numerose CE. Ci sta la battuta sulla lettera inziale che hai fatto, ma ti assicuro che per la stragrande maggiornza di esse, se non rispetti le linee editoriali imposte, aprono il file e lo richiudono. Davvero.
  21. Pennywise

    IoScrittore

    La maggior parte delle case editrici non lo legge nemmeno un manoscritto che non rispetta le proprie linee guida sulla formattazione. Aprono il file e lo chiudono, quindi non sapranno mai di essersi perse un capolavoro, in compenso scremano le centinaia di manoscritti nella casella di posta.
  22. Pennywise

    IoScrittore

    Non so se ti riferivi a me, ma il tuo commento era proprio sotto il mio post, quindi nel caso ti do comunque il mio punto di vista. Prima ancora che un concorrente di IoScrittore e forse anche prima che uno scrittore stesso, sono da tempo un valutatore professionale di manoscritti, quindi la parte di valutazione di questo concorso è per me molto stimolante. Se stronco qualcosa non lo faccio per dire "quanto sono bravo io", lo faccio a ragion veduta, col bagaglio di esperienza derivato da anni di "manovalanza" e con gli insegnamenti della scuola Dumas presso la quale mi sono diplomato sulla materia. L'esperienza di IoScrittore 2016 mi ha insegnato molto: io feci delle vere e proprie schede di valutazione (e sincere), che se sono stati furbi hanno sfruttato per migliorare i loro scritti. In cambio ho ricevuto per un buon 90% temini delle elementari (sia positivi che negativi). Ma non cambio modalità: farò sempre schiette e sincere schede di valutazione. E' chiaro che qui le riassumo in una battuta, che magari può sembrare trachant, ma è sempre tutto a ragion veduta, mai tanto per fare il lamentoso. Così come leggerete commenti entusiasti, se sarà il caso.
  23. Pennywise

    IoScrittore

    Siete tutti troppo più veloci di me. Ieri sera ho attaccato col primo incipit e ho voluto farmi del male: fantasy con trecento nomi impronunciabili già soltanto nella sinossi. Dal titolo e dalla prefazione si evince che è solo il volume 1 di una serie infinita. Penso che la versione completa sarà di 800 mila battute esatte, giusto perché c'è la limitazione. Questo non è necessariamente un male, ma come sempre gli scrittori fantasy agli esordi pensano di essere Tolkien e che la gente non veda l'ora di leggersi diciotto volumi da mille pagine l'uno di Pinco Pallo. Non posso dire nulla della trama naturalmente, ma quando leggo di anelli, Uomo in Nero, Il Bianco e il Grigio, eccetera il déjà vu mi uccide.
  24. Pennywise

    IoScrittore

    Infatti non bisognrebbe dargliene, ma una buona parte dei concorrenti bara e si legge solo quella. E ti stronca in base a quella se la scrivi bene, ovvero rivelando anche il finale. Ergo: la sinossi è importante perché chi non capisce nulla di come dovrebbe funzionare la rende importante. Io oneste visti gli enormi papiri che ho visto, che praticamente sono un terzo dell'incipit, mi sa che le salto a piè pari e leggo direttamente il testo.
  25. Pennywise

    Salone del Libro di Torino [2019]

    Intanto hanno finalmente messo online la Lista Espositori.
×