Vai al contenuto

-Omega-

Scrittore
  • Numero contenuti

    241
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

83 Popolare

3 Seguaci

Su -Omega-

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

589 visite nel profilo
  1. A mia maschile discolpa posso dire che ho pensato a questo esempio perchè una delle mie vicine è campionessa di tiro con l'arco Che siano le esperienze di vita a decretare il nostro stile?
  2. Personalmente paragonerei la scrittura ad una disciplina come il tiro con l'arco. Possiamo disquisire su atleti e atlete ma, in fondo in fondo, credo sia indistinguibile un centro fatto da l'uno o dall'altra. Ci sono scrittori talentuosi e scrittrici talentuose, dei cui stili non possiamo che avere memoria e per i quali nutriamo ammirazione, ma credo che sia un mix delle esperienze e delle capacità naturali dell'atleta con la penna in mano a fare la differenza, non il possedere una doppia X o un XY.
  3. -Omega-

    Recensioni su Amazon

    Probabilmente è sufficiente lasciare qualche spazio vuoto per far si che Amazon riconosca una qualche sorta di battitura e accetti la recensione. Credo. Rimango invece piuttosto perplesso quando ricevo recensioni senza l'acquisto verificato: capita anche a voi?
  4. Perchè se in un qualsiasi istituto italiano hai l'ardore di avere un minimo di passione per la cultura e la letteratura è impossibile non incappare nell'immancabile bulletto, pronto a scaraventarti addosso tonnellate di offese per farsi un nome agli occhi delle portatrici sane di cromosomi XX, che non ti si filano in maniera piuttosto letteraria in uno stile Beatrice di Dante? O era una domanda retorica? Consiglio di ascoltare "La mia parte intollerante" di Caparezza, per chi vuole approfondire.
  5. -Omega-

    Promozioni di amazon delucidazioni

    Se per promozioni intendi quelle del programma KDP sono abbastanza semplici. Ti iscrivi al programma dalla pagina di gestione dei libri e lo metti in "esclusiva" per se non erro 30 giorni, periodo nel quale non puoi venderlo in altri store digitali. Una volta fatto ciò puoi utilizzare il contdown deal o il libro gratuito. Nel primo caso Amazon riduce la sua quota di guadagno per un tempo prestabilito, se non erro una settimana, andando via via ad aumentare lo sconto per invogliare i clienti a comprarlo. Ottima idea se hai già un piccolo seguito o se il genere non è di nicchia. La seconda opzione mette il tuo libro a zero € per un tempo massimo di 5 giorni, anche non consecutivi, che puoi spendere in un periodo di 90gg (sempre se non erro, ma è spiegato tutto nella pagina promozione.) e che permette a te di aumentare le possibilità di ricevere qualche stellina positiva o comunque di risalire nelle vendite.
  6. -Omega-

    La mia esperienza con Amazon KDP

    Aggiornamento per tutti: Amazon kdp ha abbassato il prezzo minimo a 2,69€ per le royalty al 70% e a 0,89 € per le royalty al 35%, ma dovreste aver ricevuto una mail con i dettagli, nel caso.
  7. Quindi, ricapitolando, nulla la irrita, ciononostante ha trovato la necessità di biasimare persone, che biasimano altre persone, in una discussione leggera e senza alcuna presunzione di superiorità.
  8. Non sopporto gli individui che creano account palesemente fasulli per abbassare il punteggio delle recensioni online. Ma secondo te, esimio rappresentante dei celenterati e perciò privo di spina dorsale, nessuno si accorgerà mai che hai criticato solo i tuoi "concorrenti" ed elogiato i tuoi stessi libri?
  9. Dettagli sulla privacy copincollati da un'altra pagina, senza l'accortezza di cambiare i dati. Dettagli sull'azienda poco chiari, come "Casa editrice Martellatavolettedargilla, succursale del gruppo Sputiamocisullemaniperlasciareunimpronta" E soprattutto pagina contatti con contatti che non funzionano.
  10. -Omega-

    Comportamento particolare di casa editrice

    Penso tu ti sia involontariamente risposto da solo. Casa editrice locale, nome di un giornalista locale magari famoso, potrebbe portare beneficio al loro nome? magari grazie anche alla tua involontaria pubblicità?
  11. -Omega-

    La mia esperienza con Amazon KDP

    Vediamo, in primis ti direi di farlo leggere a qualche persona fidata, giusto per avere un occhio esterno sul lavoro. Può essere avvilente ricevere una recensione negativa perchè hai notato tutto tranne quella frase che ti eri ripromesso di modificare ecc. Non ho ancora pagato una lira, quindi direi di no. Certo, ci sono gli euro ora ma comunque nemmeno quelli ho pagato. Attenzione solo al fatto che le vendite generano reddito e quindi dovrai parlarne con comemrcialista o figure simili a fine anno, ma dipende dal tuo lavoro. Per la pubblicità ci sono in primis un paio di opzioni come metterlo a zero euro o di scontarlo per un certo periodo. Certo, meno guadagni ma posto più alto in classifica. CI sono i classici canali social da sfruttare, ma sono un pò abusati e stalkerare i parenti non è la strada giusta. Poi c'è il discorso pubblicità, ads ecc ma quelli sono a pagamento e hanno bisogno di un capitolo a parte, già trattato sul forum. Puoi pubblicare cartaceo e digitale, e direi che conviene. Il guadagno sulla vendita lo imposti tu. Amazon ti dice il costo del libro in formato cartaceo e tu decidi quanto aumentare quel prezzo. Spenderesti 3,98€ per stampare? lo metti a 5€ e ci guadagni 1,02 €, semplice. Ovviamente sei un nuovo scrittore, quindi un malloppone a 34€ difficilmente lo venderai, fai attenzione. Non svenderti però!| Si, pubblico a mio nome perchè nell'immaginario collettivo se "hai scritto un libro" beh, hai scritto un libro. Figuracce o meno. Tanto alla gente non frega più niente dopo 15 minuti, figurarsi dopo qualche anno!
  12. -Omega-

    Blocco dello scrittore e insicurezze

    Personalmente mi ritrovo in alcuni momenti a non voler continuare la scrittura. Nella mia mente sento che qualcosa non va e il primo istinto è quello di fermarmi a ricontrollare. Alcune volte l'ho fatto, ma senza troppo successo, perciò mi sono imposto di continuare a scrivere la storia, fossero anche solo due righe tenute insieme da un filo logico sottile come il capello di un ottuagenario. Mi aiuta a capire dove voglio arrivare, inoltre avere qualcosa di scritto contemporaneamente bene, dal punto di vista della trama, ma da cani, secondo gli standard che ho in mente, mi permette di mettermi al lavoro e correggere, rendendo l'ossatura più robusta. Poi, pian piano, o mi sblocco capendo il problema o sono andato talmente tanto avanti da aver risolto a furia di avanzare. Ricordati che al momento stai scrivendo per te.
  13. -Omega-

    come allungare il brodo?

    Provato con le sensazioni? Odori, suoni, profumi dell'ambiente, un personaggio che si perde in un ricordo, un amico o un collega che iniziano una conversazione che il protagonista non sente perchè distratto mentalmente dalla storia principale?
  14. Ok, ho trovato la soluzione: un fantasy ambientato nella periferia malfamata di una città, dove elfi strozzini si alternano a nani famosi per spezzare le gambe e umani che gestiscono lo spaccio di polvere di fata prodotta dai goblin.
  15. -Omega-

    Anonimato su wd e non solo

    Personalmente, preferisco utilizzare un avatar e un Nickname differente in ogni sito perchè ho una pessima memoria e faticherei a ricordare le password, utilizzando lo stesso nome.
×