Vai al contenuto

Aster

Scrittore
  • Numero contenuti

    107
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

57 Popolare

Su Aster

  • Rank
    Scribacchina

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

236 visite nel profilo
  1. Aster

    l'accento francese di chi parla in italiano

    Oppure il personaggio può usare una parola qualsiasi in francese, o in italiano fortemente sgrammaticato, aggiungendo un "Come dite, voi?", per sottolineare il suo essere di un'altra lingua.
  2. Beh, Margaret Mitchell se non sbaglio ha impiegato una decina d'anni per Via col vento... sei in buona compagnia! L'importante è sapere che si può portare a termine il lavoro: anche un'eco che riemerge anni dopo può far nascere qualcosa di bello.
  3. Aster

    Il mostro della procrastinazione

    @Shiki RyougiL'importante è che tu ti stia impegnando in quel senso. Siamo umani, quindi imperfetti: sta a noi decidere se essere deprimentemente o allegramente imperfetti. Vero, non sarà facile ma ne sei consapevole, per cui hai già mosso i primi passi nella direzione giusta. Coraggio!
  4. Aster

    l'accento francese di chi parla in italiano

    Puoi magari usare una parola storpiata in un momento in cui il personaggio è alterato e quindi perde il controllo. Lo fa anche la Rowling con madame Maxime, che punta sul vivo esclama "Non sono un mezzogigante! È che ho le ossa grondi!" (O qualcosa del genere, cito a memoria, non ho il libro sottomano).
  5. Aster

    Il più severo giudizio

    Infatti. Scriviamo perchè ci piace farlo, sono perfettamente d'accordo. Non dimentichiamocelo, non trasformiamo in inferno quello che per noi è una gioia. Ovviamente è giusto mantenere il senso critico per capire quel che non va, ci mancherebbe! Ma non possiamo stroncare tutto il nostro lavoro, non sarebbe giusto. Partiamo da quel che abbiamo fatto di buono, apprezziamolo e poi vediamo come migliorare il resto.
  6. Aster

    Il mostro della procrastinazione

    @Shiki Ryougiti capisco; ma ti rendi conto che sei la peggior nemica di te stessa? Perchè esigere tanta perfezione, facendoti così disprezzare quel che fai? Ripeto, ti capisco, ci sono passata: ma ho imparato a vivere con più leggerezza, a volermi bene, a, passami il termine, fregarmene. Non è venuto perfetto? Chissenefrega! Intanto guardo quello che è buono, o almeno passabile, e mi sento contenta. Il buono può essere migliorato, certo; per cui, al diavolo certe ansie. Perchè devi vivere così male? Guarda quel che di bello hai fatto, impara ad apprezzarti: l'ansia calerà - e il tuo lavoro senz'altro migliorerà.
  7. @Shiki RyougiMa riesci a concludere i tuoi lavori?
  8. Aster

    Le Mezzelane Casa Editrice

    In effetti, è presto. Unica cosa: avendo avuto problemi a spedire utilizzando il loro form, avrei gradito avere conferma di ricezione, tutto qui.
  9. Aster

    Le Mezzelane Casa Editrice

    Io ho inviato il 2 ottobre. Silenzio.
  10. Aster

    Dark Zone

    Ancora niente. Ho spedito a fine giugno e avuto da loro conferma di ricezione. Poi, stop.
  11. Aster

    Delos Digital

    @Kiriko: complimenti, e in bocca al lupo!
  12. Aster

    Cercasi Beta Reader

    Il manoscritto l'ho finito e commentato. Hai un MP. Se la commedia non è lunga come dici, e non hai altri beta, io resto disponibile.
  13. Aster

    Cercasi Beta Reader

    Se vuoi, sono disponibile. Non ho moltissimo tempo, ma il genere commedia m'interessa molto.
  14. Aster

    Fucine Editoriali

    Inviato ieri sera, ricevuta stamani una cortese mail di riscontro, con richiesta di garantire che i testi siano inediti. Anch'io un'ottima impressione.
  15. Aster

    Premio Internazionale teatro Giovane [15/12/18]

    Appena inviato. Qualcun altro partecipa?
×