Vai al contenuto

bwv582

Sostenitore
  • Numero contenuti

    3.856
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    15

bwv582 ha vinto il 22 agosto

bwv582 ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

1.898 Più unico che raro

Su bwv582

  • Rank
    Negativo

Informazioni Profilo

  • Provenienza
    Marche

Visite recenti

7.435 visite nel profilo
  1. bwv582

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Fattura elettronica: maledizioni e incantesimi inviati dalle streghe moderne per email. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  2. bwv582

    L'ombra del cielo - Terry Salvini

    L'anno scorso ho ricevuto per regalo un kobo e, oltre che è stato amore a prima vista , è un incentivo a visitare siti di case editrici e discussioni qui perché non è raro prendere offerte interessanti sugli ebook. Detto questo ti dico che il sentimentale - soprattutto in senso drammatico/esistenziale ma molto anche il rosa - è il mio genere preferito in assoluto. Quando ho visto le offerte di Aporema durante il lockdown sugli ebook non ho potuto non acquistare il tuo. Per il resto, come detto, scrivi molto bene, la tua scrittura mi piace molto: non sono uno che molla infatti ma in questo caso la tua scrittura mi ha dato una mano. Lavoro encomiabile che però ha dato i suoi frutti perché, come detto, le descrizioni sono vivide e dettagliate. Ti dico alla prossima lettura perché non escludo che dopo il maloscritto e altre letture arretrate proseguo con il seguito.
  3. bwv582

    Come le foglie

    Sai, non mi ha convinto moltissimo questa similitudine. Il tavolo da ping pong è un oggetto artificiale, ma vedo più una macchina o una roba tecnologica come un bonsai urbano. È un effetto voluto sul lettore far cantare in automatico dentro la testa "anima mia, nella stanza tuaaaaa" leggendo questo paragrafo? No, chiedo perché è quello che è successo... Immagino che hai detto "campo" per identificare una certa importanza (magari psicologica) sul tavolo, ma comunque non mi convince il "campo" essendo comunque un oggetto non molto esteso. Perché "croccante"? Non mi sorprende più la tua abilità nell'estrarre sensazioni dal quotidiano, @m.q.s., e nemmeno la tua capacità di colpire a fondo il lettore con questo. I due fratelli, il nonno scomparso, il senso di colpa, la crescita... tutto molto generale e per questo speciale nella tua scrittura. Forse tanti peli del pisello che magari non servivano, via...
  4. bwv582

    I ragazzi che giocavano con il fuoco [6di6]

    Ricordavo sempre di aver lasciato un commento, @Roberto Ballardini, e invece no... comunque rimedio. Il punto è che fino a che non ho letto i commenti successivi, non avevo capito la storia... per dire, avevo intuito che fosse morto Archer, ma ero andato più a fidarmi. Poi mi rimaneva difficile pensare al come si fossero svolti gli eventi visto che ho sempre avuto la percezione di Cloud come "il debole" rispetto all'altro. Posso dirti - ma parlo di me - che poteva essere anche più suggestivo spendere qualche parola in più sullo scontro. Te lo dico anche per una questione di immersività nei personaggi: il punto di vista finora è stato sempre abbastanza vicino a Cloud mentre qui resta tutto un po' esterno e sospeso. Da una parte anche la battaglia "psicologica" tra Archer e Cloud secondo me potrebbe meritare più spazio qui rispetto ai flashback dei capitoli scorsi, ma l'eccellente - e dico "eccellente" sul serio - chiusa da parte della loro madre è più efficace di qualsiasi scontro verbale o motivazionale. In particolare questo passaggio dove poi viene un po' citato l'eterno dilemma "chi sono i veri cattivi?" presente in molte storie. Tralasciando i miei gusti, dovendo fare un commento complessivo posso dirti che è sempre bello e istruttivo leggerti. Uso il termine "istruttivo" proprio perché sei molto efficace nelle descrizioni e inoltre (ricordo anche "on writing") sei anche ricco nel lessico e mai banale in ogni cosa che scrivi. Peccato, in questo caso, solo per la sintesi in questo frammento: giunto all'apice della trama mi resta tutto un po' sospeso, un po' che finisce presto... Come vedi non so bene cosa dire, ma è perché mi hai lasciato a bocca aperta con la tua maestria narrativa.
  5. bwv582

    Blackout poetry 1 - Off topic

    Io e la poesia siamo felici di ignorarci a vicenda, però questo contest è forte tanto.
  6. bwv582

    Rivelazione

    Ciao, @La Anders, se non ti spiace ho fatto un'unica citazione per segnalarti le poche cose che credo sia giusto segnalarti a livello di forma. Intanto voglio taggare @Ippolita2018 per due motivi: il primo è l'asterisco (*) perché ho sempre i dubbi quando vedo l'ausiliare "avere" con un aggettivo o un participio al femminile... non so è una specie di "ansia inconscia" (e comunque credo sia giusto quello che hai scritto). Per il resto in realtà ho letto questa parte che giudico molto accurata, potrei dire dal punto di vista botanico (e anche su questo che sono curioso di un parere di Ippolita). Ora torno sul frammento. Cosa sento, cosa potrei dire... credo che poco o niente sia la risposta. In realtà si tratta di un breve momento descrittivo riguardo a una sensazione della protagonista anche se questo passaggio mi fa pensare che ci sia molto sotto. All'inizio usi il termine "clausura" ed è spontaneo pensare alle suore, ma poi c'è queta condanna e la protagonista, inoltre, ha un'improvvisa rivelazione, un progetto, piglia ed esce quindi... boh... Ovvio che questo frammento fa parte di qualcosa di più ampio e che nel resto ci saranno motivazioni e spiegazioni (quindi non preoccuparti se ti dico poco), ma qui, leggendo queste poche righe, l'unica cosa che mi colpisce da lettore è proprio quel dettaglio citato che lascia aperto un po' tutto riguardo alla protagonista. ... che poi, mi sa che non si dice nemmeno se sia "una" o "un" protagonista, ma la testa ormai mi dice che sia una donna, forse quel "clausura" iniziale mi ha condizionato per sempre... Alla prossima lettura e ti auguro un buon pomeriggio.
  7. Magari dico una banalità, ma forse qualcuno non ci ha fatto caso: il romanzo va spedito in cartaceo. Forse è solo un pensiero mio, ma nel 2020 spedire in cartaceo è un insulto per la tecnologia, gli alberi e le tasche degli autori. Senza contare l'andare "in più" alle poste tra regioni rosse e arancioni, aperture scaglionate e autocertificazioni. Ma tanto non partecipo.
  8. bwv582

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Minekraft: gioco online in cui si manovrano delle sottilette a bassa definizione. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  9. bwv582

    L'ombra del cielo - Terry Salvini

    Letto: ho approfittato durante lo scorso lockdown di offerte di Aporema sugli ebook. Sono contrastato nel dare un parere, ma lo lascio perché per un autore credo sia giusto sentire commenti negativi e positivi, purché sinceri e coerenti - detto questo intendo: se per qualche motivo leggi qualcosa di mio, @Melanie, dimmi pure che fa schifo! Torno serio. Il libro è scritto molto bene, dal punto di vista della forma non ho nulla da dire; ho letto di refusi nelle recensioni qui, ma nella copia che ho io gli unici "dispiaceri visivi" sono alcuni errori di impaginazione (spaziature e a capo di troppo per fare un esempio) che però non precludono la lettura. Tra l'altro - da profano - noto descrizioni vive e accurate di ambientazioni e luoghi che mi fanno pensare che l'autrice stessa li conosce molto bene (tra l'altro c'è scritto nei ringraziamenti se non ho capito male). D'altra parte, secondo me, le descrizioni sono davvero tante e onnipresenti (la percezione è che ce ne siano anche troppe) e ho iniziato ad interessarmi alla trama dai 2/3 della lettura in poi: trama che, in partenza, non mi ha particolarmente convinto. Non che in seguito mi abbia toccato, ma comunque gli eventi finali e l'epilogo mi sono piaciuti. Quindi alla domanda "ti è piaciuto", potrei rispondere "nì".
  10. bwv582

    Utente del Mese per Meriti NON Letterari - Stagione 2

    Per non dimenticare https://www.writersdream.org/forum/forums/topic/38031-andc-commenta-la-lista-della-spesa/
  11. bwv582

    Scrittura creativa per casalinghe.

    Mi viene in mente AndC! A parte la nostalgia per utenti cancellati, posso darti qualche impressione personale: un'opinione da lettore. Non è un brano che mi ha lasciato qualcosa, ma credo sia volutamente un assaggio - uso anch'io questa parola, ma in senso ampio -, diciamo un aperitivo di qualcosa di più ampio. Posso notare tra le righe che l'ironia non ti manca anche se forse abbondi di luoghi comuni. Tipo la figura della casalinga che non ha una vita propria (anche se forse sogna altro) a parte ricalcare la figura della casalinga - e comunque mi ha fatto tornare in mente "spiedini di pesce alla Jolanda" di @Adelaide J. Pellitteri (che saluto), vedi mai come funziona la testa! Forse in un contesto più ampio fa una figura diversa, ma così - parlo per me - resta un piccolo e sfuggevole assaggio. Gradevole, che strappa un sorriso, ma che non mi ha lasciato molto, mi spiace. Da amante dell'ironia mi viene comunque spontaneo dirti "continua". Alla prossima, @Em., e spero che questo piccolo commento ti sia utile.
  12. bwv582

    Utente del Mese per Meriti NON Letterari - Stagione 2

    Mi sono perso i candidati... quello che ho capito è che non posso votare e proporre @Silverwillow. Ok, si volta pagina, per questo mese voto A... voto A... voto An... An... (respiro) voto AndC.
  13. bwv582

    Ciao a tutti.

    Mi correggo: benvenuta al forum! Nah, solo perché @queffe ha messo una macchina da scrivere in 3D (eufoniche tra l'altro).
  14. bwv582

    Salve a tutti

    Benvenuto al forum, @SimoNe_freelance, e buona permanenza. Ti faccio un in bocca al lupo per questa tua avventura. Ti auguro tante soddisfazioni!
  15. bwv582

    Salve

    Allora ciaaaaaao @ValentinaQ. Scherzi a parte, benvenuta al forum, buona permanenza e buon fine settimana.
×