Vai al contenuto

Kikki

Moderatore
  • Numero contenuti

    4.033
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    6

Risposte Profilo risposto da Kikki

  1. Nuovo, da queste parti.

    Sto cercando di capire come funziona questo sito.

    A prima vista mi sembra stimolante...

    1. Kikki

      Kikki

      Benvenuto @Humahuaca:) Ti lascio il link diretto alla sezione Ingresso così che tu possa presentarti al forum. Oltre alla sezione Storie c'è Officina dove puoi postare i tuoi racconti dopo averne commentato un altro e dove verri letto e commentato a tua volta.

      Buona permanenza :flower:

    2. (Vedi 1 altra risposta a questo aggiornamento di stato)

  2. Finalmente tutte le mie "creature" hanno trovato casa! Ora mi tocca darmi da fare a sfornarne altre:D

    Nel frattempo è arrivato anche il primo incasso da scrittrice. L'importo è... ehm... quel che è, ma è una grande soddisfazione!

  3. Mi viene in mente una cosa, forse non c'entrerà un bel nulla ma ho voglia di condividere un pensiero. Ricordo che quando ero piccola, vedevo gli altri bambini che camminavano e correvano per giocare ed io non lo potevo fare. Tenevo un muso lungo e qualche lacrima. Ahimè sognavo di camminare, ignorando la mia AMICA FEDELE diversa ma abile. Ora ribalto la situazione: voi sognate di uscire? Abbiate pazienza. Io l'ho avuta per capire un sacco di cose. Ora sono seduta sulla stessa comoda e amabile carrozzina da 1 mese o poco più, ma riesco lo stesso a sorridere, mi sento sul tetto del mondo, NON come eroe MA come Donna che vuole, senza muoversi DA CASA, muovere il suo mondo di (scrittura) VOI potete muovere diverse abilità restando semplicemente da casa...Scusate per il pensiero, non ho resistito..ops!

    1. Kikki

      Kikki

      Tutto bene @Floriana qualche volta meglio, qualche volta peggio :P

    2. (Vedi 2 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  4. Iscritta già da un pezzo, attiva praticamente mai. Vediamo se riesco a trovare qualcosa di utile in questo marasma di informazioni. 

    1. Kikki

      Kikki

      Benvenuta @elisaaldegani:) Ti invito a presentarti nella sezione Ingresso dove ti daranno anche le prime indicazioni per muoverti nel forum. Buona permanenza, ti aspettiamo in Ingresso (y)

    2. (Vedi 1 altra risposta a questo aggiornamento di stato)

  5. Mi viene in mente una cosa, forse non c'entrerà un bel nulla ma ho voglia di condividere un pensiero. Ricordo che quando ero piccola, vedevo gli altri bambini che camminavano e correvano per giocare ed io non lo potevo fare. Tenevo un muso lungo e qualche lacrima. Ahimè sognavo di camminare, ignorando la mia AMICA FEDELE diversa ma abile. Ora ribalto la situazione: voi sognate di uscire? Abbiate pazienza. Io l'ho avuta per capire un sacco di cose. Ora sono seduta sulla stessa comoda e amabile carrozzina da 1 mese o poco più, ma riesco lo stesso a sorridere, mi sento sul tetto del mondo, NON come eroe MA come Donna che vuole, senza muoversi DA CASA, muovere il suo mondo di (scrittura) VOI potete muovere diverse abilità restando semplicemente da casa...Scusate per il pensiero, non ho resistito..ops!

    1. Kikki

      Kikki

      Hai ragione, Flo, è una questione di prospettiva. Si dice spesso che l'essere umano si adatta a tutto, ma non si parla mai della fatica che fa per arrivare all'adattamento! Continua a sorridere @Floriana e a muovere il tuo mondo e anche quello degli altri con la tua scrittura :)

    2. (Vedi 2 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  6. Anch'io sto combattendo come posso questo Virus. Sono costretta a rimanere a casa ma non tutti sanno che una "aspirante scrittrice" vive e lavora a casa. Per contrastare tutto ciò, ho buttato l'amo dei desideri e un pesce ha abboccato. Una casa editrice che tra le righe si congratulava così: - Ho letto la sua proposta letteraria e oltre ad essere pregna di emozionalità e sensibilità, potrebbe essere un valido aiuto sia didattico, che sociale, oserei dire quasi un lavoro di formazione.- I miei occhi immediatamente si sono inondati di gioia e pensavo di avercela fatta. Dopo aver risposto ringraziando con il cuore colmo di gioia, arriva la loro proposta: mi hanno offerto tutti i servizi possibili, 80 copie da comprare per un totale di 1.500,00 o qualcosa di più...Non ricordo e non voglio ricordare l'assurdità del denaro. E' un lavoro per carità ed è giusto che venga retribuito in una minima parte ma perchè dobbiamo sempre andarci sotto noi scrittori. Io non ci guadagno mai nulla. Come se qualcuno mi dicesse: è difficilissimo pubblicare. Io dico no. È difficilissimo poter camminare, trovare l'uomo con cui condividere la vita, trovo difficilissimo mangiare da sola ma non pubblicare. Sono delusa e incazzata nera. Datemi una possibilità anche piccola... Un mondo più accessibile....

    1. Kikki

      Kikki

      Forza Flo! Non lasciarti abbattere, questi sono ostacoli piccoli, quasi minuscoli, confronto a tutto il resto. Prova e riprova, vedrai che le tue storie troveranno la casa giusta per loro <3

    2. (Vedi 4 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  7. Gogo

    Gogo    Kikki

    Buongiorno,

    ho inserito, nell’apposita rubrica, il mio libro che è già in vendita online ma ho dimenticato di inserire la copertina, mi puoi aiutare?

  8. Gogo

    Gogo    Kikki

    Buongiorno,

    ho inserito, nell’apposita rubrica, il mio libro che è già in vendita online ma ho dimenticato di inserire la copertina, mi puoi aiutare?

  9. Come state?

    1. Kikki

      Kikki

      Scrivi quando vuoi cara Flo, nessun disturbo, anzi! E se mentre sei barricata in casa scrivi, vieni a mettere i tuoi punteggi su questo nuovo contest a sfida personale e individuale. Ti aspetto :love:

    2. (Vedi 6 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  10. Come state?

    1. Kikki

      Kikki

      Buongiorno, cara Flo :) Io tutto bene, oggi piena di voglia di fare e scrivere, ieri meno :P Tu? 

    2. (Vedi 6 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  11. Scusa se ti disturbo, 

    volevo cancellare il racconto che avevo postato, nella sezione Racconti Lunghi, ma non riesco a cancellarlo ne editarlo.

    Puoi cancellarlo tu per piacere?

    Lo rimetterò dopo essere riuscita a commentare, come da regolamento, uno dei racconti postati nel forum.
    Non mi sembra corretto lasciarla. 

    La verità è che non sono una persona che sa commentare bene. Sono una di poche parole. Imparerò a commentare bene spero. 
     

    1. Kikki

      Kikki

      Bravissima @EscoPocoParloMeno (y) Ho riaperto il tuo racconto. La prossima volta, manda il link del tuo commento, lo puoi fare anche attraverso un messaggio privato (in alto a destra la busta). Buona scrittura :libro:

    2. (Vedi 3 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  12. Scusa se ti disturbo, 

    volevo cancellare il racconto che avevo postato, nella sezione Racconti Lunghi, ma non riesco a cancellarlo ne editarlo.

    Puoi cancellarlo tu per piacere?

    Lo rimetterò dopo essere riuscita a commentare, come da regolamento, uno dei racconti postati nel forum.
    Non mi sembra corretto lasciarla. 

    La verità è che non sono una persona che sa commentare bene. Sono una di poche parole. Imparerò a commentare bene spero. 
     

    1. Kikki

      Kikki

      Non disturbi affatto, per cancellare i racconti bisogna richiederlo qui così ne rimane traccia, eliminiamo il testo ma non i commenti. 

      Vedrai che riuscirai a commentare senza alcun problema, non c'è bisogno di sapere niente, tu chiediti solo cosa ti piacerebbe sentirti dire da un lettore sul tuo racconto. Quali aspetti vorresti che prendesse in considerazione? E tu, quando leggi, che cosa noti? Quali sono gli elementi che ti saltano all'occhio? Cosa ti colpisce in maniera positiva e cosa in maniera negativa? Ti è rimasto impresso un particolare più di altri? Una sensazione? Che sensazione hai avuto leggendo? Cose del genere sono utili all'autore per capire che effetto fanno le sue parole sul pubblico e anche per capire se ci sia corrispondenza tra quello che lui voleva far passare e ciò che è effettivamente passato. Nessuno di noi sa commentare bene o pensa di non saperlo fare, ma davvero, non c'è bisogno di lunghezze eccessive, ma di sostanza. Usare poche parole significative, questo è un grande pregio!

      Se hai bisogno, io sono qui, buona scrittura :)

    2. (Vedi 3 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  13. L'amore altrove candidato allo Strega.  Non riesco anuora a parlarne senza commuovermi. Grata.

     

    https://www.premiostrega.it/lamore-altrove/

    FB-IMG-1570225092065.jpg

  14. Come Mater Trainer di PNL  e amante della scrittura classica, penso che l'evoluzione del linguaggio nei testi stia migliorando il pathos con il lettore. Purtroppo molti che si definiscono scrittori si sono al contempo allontanati dalla buona e corretta scrittura.

     

    1. Kikki

      Kikki

      Benvenuta @Simonetta Stefanini:) 

      Ti invito a passare per l'Ingresso, qui trovi il link diretto, e a scrivere una piccola presentazione per il forum; di solito i nuovi utenti prima si presentano e poi interagiscono nelle diverse sezioni.

      Ti aspettiamo in Ingresso (y)

    2. (Vedi 1 altra risposta a questo aggiornamento di stato)

  15. Mi manchi WD!

    1. Kikki

      Kikki

      Ho un'influenza che non se ne vuole andare e troppo lavoro da finire in un lasso di tempo troppo corto, ma in generale bene. Tu? Scrivi belle cose?

    2. (Vedi 3 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  16. Toscano, attivista, anticonformista, autore e motivatore. Laureato in Architettura all’Università di Kingston (UK), Tiberio Centi ha seguito una carriera di progettazione di alto livello internazionale. Da imprenditore, ha saputo diversificare le sue competenze creative in diversi ambiti: architettura, arredamento di interni, agente per numerosi marchi nel settore del mobile e illuminazione, organizzatore di eventi. Da progettista sociale e visionario, ha deciso di condividere le proprie esperienze scrivendo libri.

    ·        Elogio della vita Libertina

    ·        Un Toscanaccio Londinese

    ·        Le Radici dell’Odio

    ·        Progettiamo il Futuro

    ·        Ora-Scopo. Astrologia sessuale

    1. Kikki

      Kikki

      Benvenuto nel forum @Tiberio Ti chiedo la cortesia di presentarti anche in Ingresso, di cui ti lascio il link qui dove, ti ricordo, non è permesso lo spam, quindi niente titoli di libri, pubblicazioni e case editrici, vogliamo solo sapere di te :) Ti aspettiamo in Ingresso!

    2. (Vedi 1 altra risposta a questo aggiornamento di stato)

  17. Vi auguro un Buon natale amici del Writer's Dream <3<3<3

  18. Mancano pochi giorni all'uscita del mio primo libro e credo di poter condividere finalmente la copertina. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate.

    A me piace molto la semplicità dei font e l'accostamento dei colori, ma trattandosi di una storia ambientata in tempi di guerra avrei visto bene, a scelta:

    -uno o più aerei nel cielo (già visto in altri romanzi, ma sempre d'effetto)

    -un edificio bombardato o in fiamme come sfondo

    -un mitra che spunta dalla valigia della ragazza (che avrebbe fatto un bel contrasto con il suo aspetto per bene, oltre a rispecchiare la trama)

    Queste sono le idee che avevo trasmesso all'editor, ma mi ha fatto capire molto gentilmente che stavo sognando :pat: Altri nei: il periodo storico forse si capisce, ma non il luogo (il basco richiama la Francia); la ragazza vestita di rosso è ormai un must dei romance. Di buono c'è che almeno non è un vestito da sera.xD 

    Quindi tutto sommato sono contenta, e mi stupisco ancora ogni volta quando la riguardo e ci vedo il mio nome sopra

    Laura-Baldo-definitiva.jpg

     

  19. Oggi volevo scrivere un papiro ma ho deciso di essere sintetica per quanto io posso esserlo. Sintetizzo: scavare. Io scavo, non cammino.
    Bisogna scavare se si vuole trovare qualcosa che ha l’odore del senso. Non si deve limitarsi a dire: io sono felice, io sono triste. Capita a tutti momenti così, è umano! Lo sforzo maggiore viene dopo. In tutto quello che si fa e che si sente bisogna sempre scavare. L’ultima settimana di novembre ho scavato in molte buche. Sono sulla soglia dei trentaquattro passi di vita, è difficile spiegare a chiunque questo mio “camminare” eppure lo faccio tutti i giorni. Se sto in superficie, non vedo nulla, qualche volta vedo la tristezza in persona. Un abito da sposa che non potrò mai indossare, dei bambini che non potrò mai avere, i vecchi amici che sono spariti ecct… Così inizio a scavare buche molto profonde. Straccio l’abito bianco e oltre ci trovo un puro amore. Auguro a tutti di innamorarvi senza pensare al matrimonio. Amate per il sempice gusto di dire: TI AMO PERCHÈ VIVI, vivi anche presso di me, basta andare a fondo nei sentimenti. Spesso sono nel buio più profondo le cose più meravigliose. Molte volte ho avuto paura di cercare. Scavare a mosca cieca si può, solo se davvero tocchi il fondo, puoi rinascere. Alcune cose mi hanno segnata nel profondo. La voglia di maternità è stata soddisfatta da ciò che scrivo. Sogno di diventare madre in pagine. Trovare in una vetrina qualunque traccie di me, per me sarà il massimo e sono arrivata a questa conclusione solo scavando tra desideri e lacrime. Ho scavato in basso, molto in basso per trovarmi in realtà a conoscere l’incredibile sapienza del cielo. Ora posso dire a tutti che sei un po' anche il mio amico. Bisogna scavare, scavare e scavare… Tempo fa ho perso una persona davvero importante, era come una sorella per me. La mia Lucrezia, mi manca ogni giorno ma non ci posso fare nulla per come sono andate le cose. Chi avrà sbagliato? Sarà sempre una domanda senza risposta. In tutto c’è la vita che comanda. Una vita che a volte, ti blocca. Per anni sono stata ferma e non ho più scavato. Il vero tesoro arriva da solo, senza fare nulla di speciale, ha la capacità di renderti ricco. Lei nana com’è ti scruta, ti sorride e incomincia a viverti. Poi un giorno qualunque ti dice: “Sei la mia sorella maggiore” e tu non sai che dire, se crederla o no. Lasci passare del tempo, cerchi di capire o semplicemente cerchi una rassicurazione. Inizi a scavare, crei mura che alla fine crollano grazie a lei. Ci riprovi ma lei col suo bene ti rafforza ancor di più quella convinzione di stare al settimo cielo. La mia Gaia, mi ha ridato la certezza che esiste un legame senza sangue… Il mio regalo di compleanno quest’anno sei tu, grazie perché ci sei, perché mi fai sentire bene, come una vera sorella maggiore. Spero che mi considerai sempre così ma se così non fosse, scaverò ancor di più per comprendere ogni cosa. Ti voglio bene vita nuova!

    1. Kikki

      Kikki

      Cara Flo, che bel papiro! Hai ragione, molte volte bisogna proprio toccare il fondo per cominciare a capire che ci sono cose che valgono la pena ovunque intorno a noi e che bisogna concentrarsi su quelle. Scavare è una buona cosa, la cosa difficile è accettare che incontrerai radici, pietre, fiumi sotterranei, grotte nascoste, vermi, forse qualche scheletro, magari qualche tesoro dimenticato, rideri di altre epoche e qualche fondamenta lasciata a metà. Saranno comunque tutte cose tue.

      Evviva la vita nuova e buon compleanno :libri:

    2. (Vedi 2 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  20. Mi è arrivato un messaggio, e assieme al messaggio la foto del mio libro appena stampato. Confesso, ho pianto come una scema.
    Mi è successo solo in un'altra occasione, ed è stato quando hanno pubblicato un mio racconto su "Vivimilano", per un concorso del Corriere della Sera. 
    Il giorno dell'uscita ho comprato il giornale, ma non l'ho aperto subito. Mi sono messa in un angolo del parco dietro casa, nascosta da un cespuglio. Ho aperto l'inserto. Tra i racconti selezionati c'era anche il mio.
    Era la prima volta che vedevo il mio nome stampato. Il pianto è stato irrefrenabile. 

     

    Ci sono state nel mio percorso di scrittrice altre pubblicazioni, molti racconti, due romanzi importanti, c'è stata gioia, sì, tanta emozione, anche, ma non le lacrime. Non pensavo di averne ancora necessità.

     

    Invece erano lì, in attesa. E ancora adesso, mentre scrivo, fatico a trattenerle. È un pianto liberatorio per la nascita di un lavoro in cui ho fortemente creduto, che ho ostinatamente amato nonostante tanti se e tanti ma. Un lavoro a cui tengo più degli altri. C'è sempre un figlio prediletto, anche se il genitore non lo confesserà mai. Questo è il mio figlio prediletto. Il suo arrivo è il ritorno da tanto tempo atteso. 
    Il mio cuore è in festa. Volevo condividere con voi questa mia gioia. 
    Il 15 ottobre, se vorrete, mi troverete in libreria.


    Ringrazio di cuore Stefano Izzo e Daniele Pinna per aver reso possibile tutto questo.

     

    FB-IMG-1570109263916.jpg

     

     

  21. Futura autrice Harmony, pur senza aver mai letto un romanzo rosa... E futura autrice di gialli (di quelli però ne leggo;)). Dopo più di un anno di tentativi e attese inutili, le prime risposte sono arrivate dalle direzioni più impensate. Sto cominciando a capire che la vita è così: bisogna bussare a tutte le porte, anche quelle meno probabili, perché non sai mai quale potrebbe aprirsi. 

  22. Voglio condividere con voi una cosa che mi è capitata.

    Oggi in pausa pranzo ho fatto una lunga passeggiata fino al Mondadori store di Corridonia. Avevo voglia di approfittare della gentilezza dei commessi e ho visto che c'era l'uomo gentile che con pazienza ha cercato tra i loro fornitori i libri di @nemesis74 e di @Miss Ribston quando li ho ordinati (tra l'altro quello della miss l'ho beccato anche autografato :metal:).

    Quindi sono entrato, ho visto che non c'era nessuno ed è andata più o meno così, dopo i saluti.

    «Vorrei approfittare della sua gentilezza e vedere se un libro è ordinabile, ma non perché lo ordino, vorrei solo sapere se sia ordinabile. Comunque non voglio farle perdere tempo, non fa nulla».

    «Sì, non c'è problema».

    Dico il titolo, lui cerca sul pc e alla fine dice «sì, però vedo che è uscito da poco, mi dà un tempo stimato di alcune settimane, forse perché i distributori ancora non ce l'hanno. Comunque sì, è ordinabile».

    «La ringrazio molto, è stato tanto gentile», vedo che si incuriosisce. «Ero curioso di saperlo perché...», getto l'imbarazzo oltre l'ostacolo, «... è il mio (*); qualcuno che conosco mi ha chiesto se fosse possibile ordinarlo in libreria».

    «Ah, allora in bocca al lupo [aggiunge alcune informazioni sugli ordini che non riporto, N.d.A]. Conosco la casa editrice, casomai ne ordino una copia come libreria, così quando mi arriva lo metto sullo scaffale delle novità e magari qualcuno lo vede».

    Io, con una faccia così :o «davvero? Beh... non so cosa dire... grazie... posso offrirle un caffè?»

    Mi dice altre cose, ma sono ancora sorpreso da quanto mi ha detto e, alla fine, ci salutiamo.

     

    (*) Quando ho un po' di tempo e di lucidità mentale apro una discussione su "i nostri libri". :cerusico:

    1. Kikki

      Kikki

      Bravissimo @bwv582:flower: Dai che voglio andare anche io a ordinarlo!

    2. (Vedi 9 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

  23. Vi lascio un saluto. :buhu:

    Purtroppo per voi temporaneo. :P

     

    Scherzi a parte, sono impegnato con il "visto si stampi" per la CE che mi pubblica a fine mese, quindi sono costretto a lasciare da parte questo splendido mondo qual è il WD per una decina di giorni.

    Magari ci si rivede nelle pause caffè.

  24. Oggi sono composta per il 90% di sonno :girogiro:

    1. Kikki

      Kikki

      anche io lavoro nei week end... la libertà di essere free lance...

    2. (Vedi 5 altre risposte a questo aggiornamento di stato)

×