Vai al contenuto

Ramiro

Scrittore
  • Numero contenuti

    24
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

17 Piacevole

Su Ramiro

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 14/08/1974

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo

Visite recenti

440 visite nel profilo
  1. Ramiro

    L'agente che non ti pubblica

    Grazie davvero. In parte hai ragione, anche se escludo la possibilità di chiedere all'agenzia se è vera la lista delle case editrici, perché risponderà di sì per non smentire se stessa. Un anno fa avevo avuto altre proposte da altre agenzie che ho scartato per accettare questa offerta, ma ora non me la sento di tornare da loro dopo tutto questo tempo. Il problema di fondo è proprio quello della spiegazione, non mi è mai stato spiegato il "perché no" e questo non mi aiuta sulla strada da intraprendere. Provo a dare un'occhiata ad altre agenzie, magari sono fortunato, o passerò alla fase degli invii diretti, magari facendo gli aggiustamenti che mi hai consigliato. Grazie ancora.
  2. Ramiro

    L'agente che non ti pubblica

    Approfitto di questa discussione per chiedere un consiglio sulla mia situazione. Sono stato messo sotto contratto da un'agenzia lo scorso anno (ne evito il nome per motivi di privacy) che mi ha guidato nell'editing del mio primo libro e poi mi ha rappresentato per quasi 8 mesi (il contratto ne prevedeva sei). Nell'ultimo periodo l'agente continuava a chiedermi se avessi qualche altra storia in scrittura, ma puntualmente bocciava ogni mia proposta. Alla fine, abbiamo risolto il rapporto senza che io abbia mai ricevuto neanche una proposta da parte di un editore (nonostante i proclami iniziali), e quando ho chiesto la lista degli editori a cui era stata proposta l'opera, mi ha risposto elencando un lungo elenco di case editrici, il che mi ha lasciato un po' perplesso (considerando che il rapporto è stato sempre freddo e distante, solo tramite telefonate per appuntamento). Ora però, nel cercare un altro agente, tutti quelli a cui mi rivolgo mi rispondono che se quella lista di case editrici è vera, non possono prendermi in carico perché non saprebbero a chi rivolgersi per prevedere una pubblicazione. Mi sento in un vicolo cieco. Come posso fare secondo voi per uscire da questa situazione? Devo rinunciare all'idea di vedermi pubblicato? Grazie a chi mi potrà suggerire una strada.
  3. Ramiro

    Il sorriso della pioggia

    Molto bello, davvero complimenti! E' un racconto denso ma allo stesso tempo veloce e scorrevole da leggere. La tematica che affronti è molto dura, purtroppo attuale, e tu la tratti senza sconti, arriva dritta al lettore. L'incipit è fantastico, condivido i commenti di chi mi ha preceduto, il passaggio che fai dalla pioggia alla morte del padre con poche pennellate è davvero efficace. Mi piace molto anche l'utilizzo della punteggiatura, che proprio nello spezzare la fluidità della narrazione dà ad ogni elemento che citi la giusta profondità, il giusto spazio di riflessione. E anche chi legge è facilitato a memorizzare i particolari che poi saranno utili nel seguitare della storia. La parte che mi ha convinto meno è il finale, perché l'ho sentito un po' distante. Lo stacco tra il reale e il fantastico mi è sembrato forte e mi ha un po' disorientato, nel senso che sarebbe bello che certe ferite così profonde potessero essere lavate via dalla pioggia, ma purtroppo non è così, bisogna solo imparare a conviverci. Anche il modo in cui parli della sua sparizione nella pioggia è troppo veloce, avrei aggiunto qualcosa che sottolineasse la particolarità dell'evento, perché è come se Amanda stesse assistendo alla scena senza compartecipazione emotiva, invece penso che vedere una cosa del genere comporterebbe una reazione su chi osserva. Molto coinvolgente la scelta di narrare in prima persona, perché non lascia spazi di fuga al lettore. Complimenti, continua così! P.S.: scusa se mi sono permesso, lo so di essere un signor nessuno per poterti dare consigli, ma mi sono incuriosito dal titolo e ho letto il racconto e mi sembrava giusto comunicarti le sensazioni che mi aveva trasmesso!
  4. Ramiro

    Lorem Ipsum

    Sul 3Mium sono state sempre rispettate, ricorda che i giorni si intendono lavorativi. In bocca al lupo!
  5. Ramiro

    Lorem Ipsum

    Io, il 30 marzo ed è stata una valutazione negativa. Il 3Mium lo avevo attivato a inizio gennaio.
  6. Ramiro

    Raimondi & Campbell

    Ho inviato secondo procedura la sinossi il 23 dicembre, ad oggi nessuna risposta, neanche di avvenuta ricezione.
  7. Ramiro

    Il Salmastro [10/03/2018]

    Attenzione, il titolo del post non è corretto perché la scadenza è il 10 marzo, non il 10 agosto.
  8. Ramiro

    Concorso "Argentario" 2018, scadenza 28.2.2018

    Sapete se ci sono dei limiti di lunghezza per i testi? E poi racconti e romanzi partecipano nella stessa categoria? Cioè la differenza è solo tra edito e non edito? Mi sembra strano... Grazie mille a chi potrà rispondere.
  9. Ramiro

    Agenzia Literaria

    In anticipo di un mese rispetto alla scadenza che mi avevano indicato, oggi è arrivata la risposta dell'Agenzia. Purtroppo è negativa, ma le modalità di comunicazione e l'anticipo rispetto ai tempi previsti denotano la professionalità dell'Agenzia, che ha sempre accompagnato ogni fase della valutazione attraverso una comunicazione chiara e trasparente.
  10. Ramiro

    Tessitori di Sogni

    Anche io ho inviato a metà dicembre e nessuna risposta, purtroppo.
  11. Ramiro

    il Quadrotto

    Ho inviato il 5 gennaio una richiesta di preventivo per una scheda di lettura a pagamento, ma ad oggi non ho ricevuto risposta.
  12. Ramiro

    Grafèin

    Ieri mi è arrivata la scheda di valutazione completamente gratuita da parte dell'Agenzia, con un giorno di anticipo rispetto alla scadenza definita. La tempistica e le modalità di risposta sono stati veramente professionali e soddisfacenti, dimostrando la serietà dell'agenzia.
  13. Ramiro

    Meucci Agency

    Io ho inviato a dicembre, non ho potuto allegare alcun file e ho dovuto fare copia incolla nei singoli campi in pochissimi secondi (fai bene a prepararti i file prima). Puoi tranquillamente arrivare a 40.000 battute (spazi inclusi), se li superi il form ti blocca. Io ho messo le mie prime 10 pagine ed in tutto erano 38000 battute. Il conteggio a 2000 fa riferimento alle cartelle editoriali, cioè dividendo il numero di battute del tuo romanzo per 2000 ti viene più o meno quante pagine avrà il tuo libro una volta stampato nel formato corretto (a prescindere da quante pagine sono in word). Nell'inserimento del form invece contano le battute, quindi 40000. Se non sono stato chiaro, chiedi pure.
  14. Ramiro

    Grafèin

    Chiedo venia.
  15. Ramiro

    Grafèin

    Congratulazioni!!!!
×