Vai al contenuto

Anna Magic

Scrittore
  • Numero contenuti

    210
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Anna Magic

  1. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Mi piacerebbe aprire un dibattito che ho già instaurato altrove, in forum più specifici per così dire, ma senza ottenere feedback costruttivo. Così ho pensato di approfittare di questa sezione off-topic per confrontarmi con una comunità che stimo. Io ho come ideale personale un rapporto di coppia in cui ci siano reale amore e impegno ma anche la libertà di avere occasionalmente altri partner sessuali. Ma sono stata, come tutti, martellata dal mantra che avere rapporti fisici con persone diverse dal proprio partner (anche se col suo consenso) significa non amarlo. Quando analizzo la cosa a mente fredda, la trovo una sciocchezza colossale, perché il fatto che alcuni esprimano attraverso l'infedeltà sessuale una mancanza d'amore e rispetto per l'altro non significa che debba essere automaticamente così per tutti. Del resto, però resto un po' condizionata a livello inconscio, anche per tutti gli insulti che mi sono presa quando ho malauguratamente espresso la mia visione a chi credevo mi accettasse e amasse per quella che sono. Ora io vi chiedo, dal momento che non riesco a sentirlo a livello emotivo, se davvero c'è qualcosa di profondamente sbagliato nel cercare una non-monogamia consensuale, di farmi capire perché. Da sola non ci arrivo a capire come mai sarebbe mancanza di amore in sé e per sé. Dal mio punto di vista sono molto meno oneste e amorevoli le miriadi di persone che pur di non opporsi responsabilmente alla morale imposta fanno i loro porci comodi alle spalle del partner. Sia ben chiaro che io qui mi sto riferendo a un tipo di rapporto consapevolmente concordato da ambo i lati, non al "mettere le corna" con sotterfugi. E, per quanto io rispetti la libera espressione della sessualità di tutti, nel mio caso non sto nemmeno parlando di scambismo ossessivo, di fantasie di umiliazione o di avere più di un partner sentimentale. Mi riferisco semplicemente ad una situazione in cui due si amano e si rispettano ma hanno anche delle esigenze sessuali superiori o diverse da quelle che un singolo partner potrebbe mai soddisfare, dunque con onestà e di comune accordo decidono di avere rapporti fisici (separatamente o in gruppo, raccontandosi i dettagli o meno non importa) con qualcun altro di tanto in tanto. Ecco, io non riesco a capire perché molte persone dicono che due così per forza di cose non si amano davvero; se c'è un buon motivo, un'obiezione intelligente che non sia solo pecoronismo vi prego fatemela notare. Ora come ora, mi fa imbestialire che si facciano equazioni tra il grado di gelosia e il grado di amore, tra l'esclusività e il voler bene davvero. A me stanno benissimo tutte quelle persone che vivono la monogamia come scelta sincera che li fa felici, metto loro anche il tappeto rosso. Ma non ce la posso fare con tutti quelli che invece hanno i miei stessi desideri ma non li ammettono e fanno di tutto nell'ombra poi additano chi invece gioca a carte scoperte così sentono meglio. So che è un post un po' sconclusionato e contraddittorio, ma sono incerta di fronte a un bivio. Al di là dello sfogo, vi chiedo onestamente: pensate che la non-monogamia consensuale e l'amore sincero possano andare di pari passo? Quali sono i vostri motivi per pensarla come fate? Avete esperienze, testimonianze su questo tema? P.S.: Io sono in difficoltà, perché non so davvero come conoscere le persone giuste e approcciare il discorso senza farmi e fare del male. In passato ho avuto delle esperienze assimilabili a quella che ho descritto e mi hanno resa molto felice e soddisfatta finché sono durate, ma poi mi si sono rivoltati contro con tonnellate di doppia morale. Del resto, il fatto di non aver ancora trovato la persona adatta a me mi pare non sia una buona ragione per arrendermi e rinnegarmi del tutto in questa mia aspirazione. Non vi dico la quantità di gente morbosa e pressante che si incontra nei contesti, per così dire, specifici. D'altronde, nell'ambito degli incontri più "normali" mi trovo nel dilemma seguente: se parlo troppo presto di questa mia tendenza e sono di fronte a una persona inaffidabile, potrebbe farmi del male in vari modi come è già successo; se invece parlo troppo tardi, qualcuno potrebbe essersi già affezionato a me e potrei ferire i suoi sentimenti rivelando una mia visione della vita che potrebbe costringerlo a interrompere il legame se non fosse d'accordo. Mi chiedo se io possa trovare delle strategie di comunicazione più sottili e indirette per mandare i messaggi giusti ma senza espormi in modo troppo rischioso finché non so che sono in buone mani. Cosa ne pensate? Grazie se qualcuno di voi avrà letto anche solo fin qui.
  2. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Appunto, ripeto che ho sbagliato contesto nel chiedere soluzioni pratiche. Rimango con voi certo, solo non in questa discussione.
  3. Anna Magic

    Richiesta atipica: cancellazione discussione

    Salve, chiedo cortesemente se poteste rimuovere la mia discussione "Non-monogamia e amore", che si trova nella sezione Agorà. Faccio questa richiesta eccezionale perché più utenti mi hanno fatto notare che la trovavano inappropriata a questo forum, persino nella sezione off-topic. Insomma, sia per l'argomento potenzialmente sconfinante nel 18+, sia per il mio modo di porre la questione, la mia presenza con quella discussione è risultata oggetto di scherno o fastidio. Dunque, non avendo intenzione di portare avanti il dibattito né di dare noia ad alcun utente, mi farebbe molto piacere se tale mio thread potesse essere eliminato. Grazie mille
  4. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Ho detto alcuni, senza far nomi. E' vero, inizialmente si è parlato di cose interessanti, ma io chiedevo anche input pratici. L'unico consiglio davvero applicabile che io abbia ricevuto è di starmene alla larga dagli uomini italiani, con cui concordo in massima parte. E di rivolgermi alla comunità italiana del poliamore, ma quella ha praticamente chiuso i battenti, dopo che ha pubblicato la traduzione illegale di un libro americano. Per il resto è stato tutto un rimpallo di opinioni e battutine su "sii te stessa e non farti programmi", "è solo la tua vita privata nessuno può aiutarti", "fai bene, lasciati andare, buona fortuna", i comportamenti del regno animale, gli esperimenti hippie e simili, senza alcuna conclusione fattiva. Ognuno dice quello che gli pare e ringrazio chi ha sinceramente provato ad aiutarmi, ma non si è rivelato essere un vero problem-solving. S'è un po' buttata in caciara, ecco. Però ripeto che mi assumo anche la mia responsabilità per aver erroneamente scritto in questo contesto. Ecco, questa però è l'ultima volta che mi metto in croce da sola. Ora mi rivolgo allo staff sperando di poter togliere il disturbo.
  5. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Non mi importa niente se sono remissiva o competitiva. So solo che non meritavo che alcuni di voi si accanissero con me a questo modo.
  6. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Volevo semplicemente massimizzare gli input. Così ho scritto qualcosa di simile su tutti i forum a cui ero iscritta. Ma mi pento del mio errore, infatti dopo aver preso degli appunti chiederò allo staff se possa gentilmente rimuovere questo thread.
  7. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Non concordo su una sola parola. Pazienza, non si deve andare d'accordo su tutto.
  8. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Aggiornamento, giusto per la cronaca. Ho finalmente parlato di questo con il mio counselor/life coach, che mi ha fatto molte domande per capire da dove venisse questo mio sogno. Ha poi espresso la sua convinzione che non ci sia niente di sbagliato né in me né nel mio desiderio. Ha promesso che farà di tutto per aiutarmi ed ha già delle idee su come potrei scovare e mettere alla prova il tipo di uomo adatto. Infatti lui come me crede che la situazione sia talmente spinosa da richiedere delle vere e proprie strategie di comunicazione ed astuzie. Questo non per ingannare, ma solo per proteggersi dai rischi nelle fasi strettamente iniziali. Mi ha detto che ha avuto esperienza nell'aiutare persone con fetish estremi oppure omosessualità repressa in paesi dove si rischia di essere puniti per legge, dunque è preparato ad affrontare la situazione di chi ha un orientamento erotico-sentimentale minoritario che non può o non vuole comunicare alla leggera. Ha dunque confermato la mia forte percezione che la spontaneità e l'improvvisazione che mi sono state più volte predicate qui ed altrove non sono sufficienti per avere successo in casi "anomali" come il mio. Sono davvero felicissima di aver trovato una persona eccezionale che non mi giudica e mi seguirà passo passo in questa difficile ricerca.
  9. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    @Antares87 Grazie, ma mi hai fatto accorgere che non mi sono spiegata bene. Volevo dire che mi sono casualmente imbattuta su FetLife in un utente che è anche iscritto a questo forum del Writer's Dream e che nonostante ciò si è qui permesso di prendermi in giro per la mia ammissione di "atipicità". Ecco tutto. Chiusa la discussione e grazie ancora per la tua gentilezza e comprensione.
  10. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Comunque volevo solo dire che frequentando FetLife mi sono per puro caso imbattuta nel profilo di qualcuno che mi ha riversato addosso il proprio scherno. Giusto per rendere l'idea del bigottismo nel puntare il dito quando poi ci si trova su un sito estremo come quello. Chi ha orecchie per intendere intenda.
  11. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Giusterrimo. You found an advanced issue
  12. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    P.S.: Per la cronaca, il forum della comunità italiana del Poliamore che mi era stato consigliato ha chiuso e i suoi social media sono gestiti da bot: fantastico! Benvenuti in Vaticanolandia Vado a fare turismo sentimental-sessuale in Svervegia, Ciaone petaloso
  13. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Non porto rancore, ma non è costruttivo. Mi assumo tutta la responsabilità per aver scelto un forum ottimo ma non adatto ai miei scopi. Per il resto si può disquisire per divertimento, però considero conclusa la mia aspettativa (per mia colpa) malriposta nel ricevere consigli concreti, senza giudizi o frecciatine. Ho fatto male i miei calcoli, ma siamo in Italia. Ciao
  14. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    @diskolo Mi sono appena iscritta a forum stranieri dove sanno davvero di cosa parlo e conoscono la terminologia adeguata a descriverne le sfumature, offrendo oltretutto molte testimonianze e consigli comunicativi. Altro che quella brodaglia di Usernet. Qui mi è stato più volte fatto notare - in modo esplicito o passivo-aggressivo - che la mia discussione è fuori posto, persino in agorà, e addirittura che non ha alcun senso di esistere per come pongo il problema. Dunque, nonostante il mio completo disaccordo, mi assumo la responsabilità per le conseguenze di aver scelto un contesto valido ma non specifico. Quando non si è benvenuti, bisogna saper togliere il disturbo, prima di essere sommersi di sarcasmo. Buona giornata a tutti
  15. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    @Alba360 Grazie del tuo parere. Per me ha molto senso questa discussione e ne ho ricavato molte cose positive e riflessioni utili. Inoltre non sto usando la mia identità reale, quindi non c'è alcuno sputtanamento in corso. Ma non ho problemi col tuo disaccordo, né con l'averti fatta ridere. Alla prossima.
  16. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    @AndC Grazie per aver speso così tanto tempo a scrivermi la tua opinione. Non concordo con il tuo punto di vista, altrimenti non avrei aperto il thread, però sono contenta se ti ho offerto un'occasione di dire la tua nel tuo stile.
  17. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Se qualcuno mi interpella a proposito torno, altrimenti vi lascio alle vostre discussioni parallele, fuor di polemica. Si vede che la ciambella non mi è riuscita con il buco, capita. Ciao
  18. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    @diskolo Frecciatine a parte, non volevo essere dittatoriale, solo mi piacerebbe che si restasse sul discorso delle eventuali obiezioni sostanziali alla possibilità di conciliare amore e libertà sessuale, e delle strategie per realizzare questo mio sogno. Ma vedo che (legittimamente) forse non c'è più molto interesse nel consigliarmi su questo, perciò il discorso si è spostato su ciò che annoia me e diverte voi. Parlate di quello che vi va, lascio il thread nelle vostre mani, può darsi che a questo punto sia la cosa migliore. E non dico che i vostri discorsi non siano interessanti sul piano generale, solo non erano la mia aspettativa in relazione al mio scopo nell'aprire la discussione. Buon divertimento e mi raccomando tu e Antares87 fate tanti bambini
  19. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Ho usato il "quasi" proprio perché non posso onestamente dire che non sia attinente, ma solo che non è il focus centrale del mio interesse. Ho chiesto un favore, ma se non vuoi farmelo rispetto la tua preferenza, perché a rigor di logica non posso ritenerlo del tutto inopportuno.
  20. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Ahem... se volete vi apro un'altra discussione sul ruolo di natura e cultura nel comportamento sessuale dell'animale uomo, ma ho più volte asserito che non me ne cale una meritevole cippalippa in relazione alla mia scelta di vita su cui ho aperto il thread. Va bene che Agorà è una sezione off-topic e che può essere anche divertente stare al gioco finché dura poco, ma se potreste evitare di monopolizzarmi la discussione con un quasi-off topic nell'off-topic ve ne sarei grata. Grazie
  21. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    La mia vita è tutta un'advanced issue found!
  22. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    @Plata Va bene, accetto la correzione sul mio modo di esprimermi e aggiusto il tiro, scusandomi per aver eventualmente offeso qualcuno. Diciamo che un modo migliore di porre la questione è: in base alla mia osservazione trentennale, è estremamente raro trovare un uomo italiano che abbia una mentalità che si incastra con la mia. Poi lascio al punto di vista di ognuno se l'ignoranza sia la mia o la sua, in fondo tali etichette non contano niente e non risolvono i problemi. Non avrei dovuto criticare di riflesso, avrei dovuto solo riconoscere che in altri mari vedo oggettivamente più probabilità di pescare quello che cerco. Poi le mie opinioni sull'italiano medio restano pessime, ma non avrei dovuto metterle pubblicamente in relazione alle mie aspirazioni. Così facendo, è sembrato che io facessi ruotare tutto intorno a me stessa, il che non corrispondeva alle mie intenzioni. E' stato uno sfogo dovuto all'esasperazione di una lunga ricerca vana, chiedo scusa. Ma ognuno ha il diritto di pensarla come vuole, scegliendo di tenersi tutti i fattori culturali che più gli piacciono. Se non mi sta bene, me ne vado in altri lidi.
  23. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Chiamatemi idiota, ma io non sono ironica per niente invece. E non sapevo nemmeno se tu, Plata, fossi uomo o donna. Comunque l'ironia di cui sopra, ora che so che di ciò si tratta, non fa altro che confermare la mia teoria che una come me deve stare alla larga dall'uomo italiano medio. Per il bene non solo mio, ma anche suo, visti i presupposti.
  24. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    Anche alcuni francesi potrebbero avere una mentalità più adatta, ne sono certa.
  25. Anna Magic

    Non-monogamia e amore

    @Plata Lapidario ma piuttosto esatto, anche nell'attribuire la colpa ad alcune madri su cui non mi esprimo per motivi di censura. Ti dico che a tutt'oggi, in circa un paio d'anni di ricerca consapevole di questo tipo di relazione, l'unico che mi ha detto un entusiastico sì è stato un giovane uomo canadese. Poi non ci siamo presi per altri motivi, ma la sua apertura mi ha reso felice e speranzosa.
×