Vai al contenuto

Jayla91

Lettore
  • Numero contenuti

    17
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

16 Piacevole

Su Jayla91

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 09/12/1991

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Jayla91

    La Ruota Edizioni

    Grazie mille, scusami avevo confuso un messaggio allora. Sì, ho fatto come te, a mezzanotte tramite mail spontanea e il mio è un fantasy. Aspetterò.
  2. Jayla91

    La Ruota Edizioni

    Dato che a Alewoolf hanno subito risposto e avevo inviato un'ora prima o ho fatto qualche errore oppure suddividono per generi. Mi permetto quindi di chiedere a @Alewoolf, che genere è il tuo romanzo? Grazie! Aspetterò qualche giorno per vedere se succederà come a te, altrimenti proverò a chiedere informazioni ed essere più preparata per il prossimo invio.
  3. Jayla91

    La Ruota Edizioni

    Io ho inviato a mezzanotte precisa (nessun form, ho solo mandato la mail come scritto sul sito) ma non mi è arrivato alcun avviso di ricezione. Probabilmente ho sbagliato qualcosa ma non so cosa
  4. Jayla91

    Ticonzero

    Io ho inviato il 30 luglio, quindi ferie o non ferie, mi reputo scartata. Comunque sia, mi entusiasma molto questa agenzia quindi se in futuro avrò altro da proporre sicuramente li ricontatterò!
  5. Jayla91

    Dark Zone

    Riporto la mia esperienza con Dark Zone non per parlare del concorso ma della valutazione che ho ricevuto. Voglio scrivere di un fatto che già tempo fa hanno riportato gli utenti di questo forum, quindi il mio intervento è per confermare che la ‘politica’ della Dark Zone non è cambiata. Ho ricevuto quindi una valutazione negativa con annessa scheda di valutazione. Il problema non è certamente la valutazione, quanto la scheda. Sono andata a leggere gli ultimi commenti presenti nelle precedenti pagine e non posso che concordare in toto con quanto hanno espresso gli altri utenti. La scheda non sembra neanche a me personalizzata. C’è chi ha confrontato schede risultate uguali. Ho letto il commento di un utente che ha elencato dei punti che gli sono stati criticati e sono identici ai miei. E quando dico identici intendo che sono stati utilizzati proprio gli stessi termini. Come se fosse stato fatto un copia-incolla. La mia scheda presenta stroncature, senza nessuna critica costruttiva. Non mi sono stati dati quindi consigli su come migliorare, cosa che avrei desiderato. I commenti sono generici, non si riferiscono a nessun passaggio proprio del mio testo. Oltre al fatto che alcune cose non riesco a contestualizzarle dato che ho anche fatto revisionare il testo da una editor professionista e il lavoro è durato anni. Addirittura quando hanno aperto l’invio dei manoscritti due anni fa, ho deciso di non mandarlo, di aspettare ancora perché volevo fare un ulteriore giro di editing. Proprio per presentarlo nella sua miglior forma possibile. Questo lo sto dicendo perché non ho inviato il romanzo con leggerezza, senza controllarlo. In più, la scheda aveva pure toni che ammetto mi hanno fatto un po’ male. Ma ringrazio tantissimo questo forum perché mi ha dato l’opportunità di leggere esperienze simili alla mia e che mi hanno fatto tornare un po’ di autostima. C’è un ulteriore dettaglio che mi ha convinta del fatto che abbiano letto soltanto la sinossi. Un dettaglio che mi è stato criticato e che io addirittura spiegavo nelle prime righe della scheda progetto da loro richiesta. L’idea che mi sono fatta, in conclusione, è questa. Se la sinossi piace, leggono il libro. Se la sinossi non piace, scartano subito. E per carità, lo posso anche condividere, tante case editrici fanno così, ma allora perché mandare una scheda in cui si critica tutto se il libro palesemente non è stato letto? Avrei preferito una semplice mail di rifiuto perché la scheda, essendo generica, non mi ha neanche aiutata.
  6. Jayla91

    Words edizioni

    Li seguo da quando questa casa editrice è nata e seguivo l'editrice ancor prima. Trovo che siano una realtà molto energica e hanno molte idee, come la rivista che menzionava prima SilverWillow che trovo davvero piena di contenuti. Mi piace anche il sito, curano tutto nel minimo dettaglio per fare una buona impressione e devo dire che con me ci sono riusciti. Fanno anche dirette Instagram coinvolgendo lettori e autori, hanno una vasta rete di blogger (me inclusa) e dedicano gran parte delle energie alla pubblicità. Visto tutto questo, ho deciso anche io di inviare un testo ed è stato giudicato positivamente. Sono contenta, per me è una casa editrice in rapida crescita!
  7. Jayla91

    Scindere un contratto prima dell'editing

    Grazie mille, sei stato gentilissimo e mi hai reso più chiara la situazione. Ho firmato prima di dicembre 2017, quindi potrei davvero richiedere di rescindere tra poco, anziché aspettare il 2020. Ti ringrazio anche per le altre risposte, tutte chiare!
  8. Jayla91

    Scindere un contratto prima dell'editing

    Ciao a tutti, mi permetto di rispondere a questo topic perché anche io avrei un quesito riguardo il rescindere un contratto prima della pubblicazione. Nel caso stessi sbagliando provvederò ad aprire un topic a parte. Premetto che ho già contattato un avvocato e volevo discuterne con voi riguardo le risposte che mi sono state date. Ho firmato un contratto di pubblicazione nel 2017 e ad oggi il mio libro non è ancora stato pubblicato. Sul contratto non viene fornita una vera e propria data di pubblicazione, se non un vago 'dicembre'. Comunque, sia se fosse stato dicembre 2017 che dicembre 2018 sono entrambi passati. Volevo richiedere la rescissione del contratto non solo per il ritardo (sono una persona paziente, non è tanto questo il problema) ma perché la casa editrice si sta comportando in una maniera non professionale. Non risponde alle mail, i messaggi sui social vengono soltanto visualizzati, i messaggi sulla pagina vengono cancellati nel giro di cinque minuti. Non sono l'unica ad avere questi problemi di mancata comunicazione con loro, anche altri autori che hanno già pubblicato sono nella mia stessa identica situazione ma per loro è più difficile rescindere avendo, appunto, già pubblicato. Calcolate che non rispondono a una mia mail ormai da un anno intero. Contattando quindi un avvocato mi è stato risposto che non posso rescindere adesso perché: - In termini editoriali questo non è considerabile un ritardo grave. Sarà grave nel momento in cui passerà anche dicembre 2019 e quindi si potrà richiedere l'annullamento a partire da gennaio 2020; - Il fatto che non mi rispondono non è rilevante. In una futura lettera infatti non verrà nemmeno menzionato questo aspetto. Hanno tutto il diritto di non rispondermi. Ora, vorrei chiedervi: - Leggendo una discussione qui in questo forum che purtroppo non riesco a ritrovare qualcuno ha scritto che secondo l'articolo 127 Ida si può rescindere se dopo due anni (presumo dalla firma del contratto) non c'è stata ancora pubblicazione. Se ciò valesse io potrei richiederlo già quest'anno, senza aspettare il 2020; - Davvero il fatto che non rispondono non ha valenza? Poi un'ultima cosa che non ho detto all'avvocato perché non mi sembrava molto importante ma a voi la chiedo. Sul contratto c'è scritto che l'autore verrà pagato ogni anno ad aprile. Io ho quindi già perso due anni di guadagni. Potrebbe essere un'altra motivazione sufficiente? Grazie!
  9. Jayla91

    [Editor] Ambra Rondinelli

    Ho contattato Ambra quando ho letto del progetto, 'un nuovo inizio', questo perché avevo bisogno di una figura professionale che mi aiutasse a capire se l'inizio del mio romanzo stesse andando nella giusta direzione oppure no. Innanzitutto è stata velocissima, non mi aspettavo (anche se mi erano state date le tempistiche) una risposta così celere. Ha spolpato l'inizio del mio romanzo in una maniera impeccabile, andandomi a segnalare tutti quegli errori a cui non avevo fatto caso e dandomi ottimi suggerimenti per come aggiustare. Sono assolutamente soddisfatta anche perché mi ha fatto notare come abuso del gerundio, e non me ne ero proprio accorta. Se non l'avessi consultata avrei continuato a fare questo errore, così come anche il mio eccessivo utilizzo degli avverbi. Mi ha indicato le scene 'forzate' e mi ha consigliato come poter ovviare al problema, il tutto con una competenza incredibile! Non l'ho scelta a caso: la seguivo da molto tempo, su Instagram, Facebook, YouTube, tramite newsletter e mi aveva fatto un'ottima impressione. Per questo ero certa che per qualsiasi cosa avrei scelto lei e soltanto lei. Le mie aspettative non sono state deluse. Ambra è grandiosa e ti aiuta davvero, grazie a lei ora so cosa correggere e come andare avanti Quando avrò finito di scrivere il mio romanzo le chiederò sicuramente un'altra valutazione!
  10. Jayla91

    Gainsworth Publishing

    Grazie mille Lorenzo, gentilissimo!
  11. Jayla91

    Gainsworth Publishing

    Vorrei fare una domanda: ho letto sul sito che non accettano un romanzo se fa parte di una saga non conclusa. Vorrei delle delucidazioni in merito: nel senso che non vengono accettate proprio saghe e quindi solo romanzi autoconclusivi o vengono accettate soltanto se l'autore ha già pronto il seguito? Scusate se la domanda può sembrare stupida
  12. Jayla91

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Grazie mille @ElleryQ!
  13. Jayla91

    Dubbi sui Contratti editoriali

    Salve, vorrei un consiglio riguardo una parte di un contratto che ho firmato che non mi è chiara. In questo contratto è scritto che in tot mese loro assicurano l'invio della bozza da visionare allo scrittore prima della pubblicazione. Non è specificato l'anno, solo il mese. Ora questa casa editrice ha smesso ormai da molti mesi di rispondermi, è passato un anno da quando ho firmato il contratto e vorrei mandare una diffida ad adempiere una volta che questo mese indicato sarà passato (manca pochissimo). Il punto però è che, come dicevo, non è segnalato l'anno ma solo il mese. Posso comunque pensare che il mese valga per il 2018? C'è chi mi dice che posso andar tranquilla perché questo mese potrebbe addirittura riferirsi al 2017, anno in cui ho firmato il contratto, ma volevo conoscere più pareri. Grazie.
  14. Jayla91

    L'erudita

    Rispondo per qualche perplessità riguardo le tempestiche e il fatto che non leggano i manoscritti. Sono stata una loro stagista e personalmente ho letto per intero tutti i libri che mi sono stati assegnati. Il mio compito poi consisteva nel fare la correzione di bozze, l'impaginazione e poi la quarta di copertina (che appunto, avendo letto il libro ero in grado di fare). Per le tempestiche: sono effettivamente molto veloci a rispondere anche perché si smezzano il lavoro grazie all'aiuto degli stagisti. Per quanto riguarda il contratto e la distribuzione non erano cose di mia competenza quindi non posso aggiungere altro a quello che avete già scritto. Prendete comunque il mio commento per quello che è, ovvero che ero lì per imparare, non per pubblicare con loro.
  15. Jayla91

    Ciao a tutti!

    Grazie mille! Eh sì, begli anni Grazie
×