Vai al contenuto

Erick

Scrittore
  • Numero contenuti

    14
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

Su Erick

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 01/01/1980

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Erick

    Glifo Edizioni

    Nome: Glifo Edizioni Generi trattati: arte, teatro, narrativa per ragazzi (non accettano: poesie, racconti e romanzi storici) Modalità di invio dei manoscritti: http://glifo.com/it/glifo/proposte-di-pubblicazione Distribuzione: http://glifo.com/it/glifo/libri-glifo-edizione-dove-trovarli Sito: http://glifo.com/it Facebook: https://www.facebook.com/glifoedizioni/ Realtà fondata da due giovani dotati di grande entusiasmo. Di recente hanno ricevuto anche l'endorsement de "Il Fatto Quotidiano" con un bell'articolo.
  2. Erick

    Torri del vento edizioni

    Nome: Torri del vento edizioni Generi trattati: narrativa contemporanea, narrativa per ragazzi, saggisitca Modalità di invio dei manoscritti: https://www.torridelventoedizioni.it/contatti/ Distribuzione: https://www.torridelventoedizioni.it/distributori/ Sito: https://www.torridelventoedizioni.it/ Facebook: facebook.com/torridelvento.edizioni
  3. Erick

    Il palindromo

    Nome: Il palindromo Generi trattati: narrativa Modalità di invio dei manoscritti: ilpalindromo.it/edizioni/pubblica-con-noi/ Distribuzione: http://www.ilpalindromo.it/edizioni/distribuzione/ Sito: ilpalindromo.it Facebook: facebook.com/ilPalindromoedizioni
  4. Erick

    Corrimano Edizioni

    Nome: Corrimano Edizioni Generi trattati: http://www.corrimanoedizioni.it/collane Modalità di invio dei manoscritti: http://www.corrimanoedizioni.it/invio-manoscritti Distribuzione: http://www.corrimanoedizioni.it/librerie Sito: http://www.corrimanoedizioni.it/ Facebook: https://www.facebook.com/corrimanoedizioni/ Giovane casa editrice palermitana fondata nel 2014.
  5. Erick

    Postribolo

    @Anglares
  6. Erick

    Chi sono?

    @AlexComan Non credo nella reincarnazine quindi benvenuto penso sia appropriato.
  7. Erick

    Postribolo

    Lungo i pistoni la balorda normalità si restringe. La pecora diventa porco. Angoli acuti si chiudono su di me. Sapori di antica mendicanza araba. C'è luce, ma c'è buio. Parfumi di fogna. Acqua che si dipana. Abiti nudi nell'ora di punta. La nobiltà scivola sul selciato. Confusione dietro il legno serrato dai listelli di metallo. Che sguardo triste hai. Grasso che cola. La balena dai denti rossi. Colorate maschere androgine a forma di rete. Universo colorato di borsisti alieni. Gli economisti non ci sono. Contorto dedalo di ansie colorate dalle foglie rampicanti. Onirico affondare nell'abisso della realtà. Gli anelli del nero. Ho paura. Torna indietro. Sussurro. Il viola illudeva la bellezza purpurea. Nel baluginio delle cosce nere, profumi di terz'ordine. Intrighi di lenzuola da annodare per fuggire dagli specchi. Non fa freddo. C'è la candela. Le bacchette rosse. Raggi laser nella notte. La stupidità di 23 bugie e di 30 risposte. Le pareti si sciolgono.. L'ombra si contorce. L'alito di bambino putrescente è svanito. Urla turche. False bugie soffiano fantasmi del futuro Elettrico fervore suicida. Tempo serpentino che brucia. Farfalle ambigue ballano su di me. Io penso.
  8. Erick

    Le mie miserie

    Amarezza. Malinconia. Il desiderio di librasi sino a scomparire. La consapevolezza della propria caducità. Intensa. Soprattutto il verso finale. Mi piace meno il riferimento ai campi arati. Un tratto bucolico che trovo leggermente discordante. Applauso.
  9. Erick

    Promenade

    @Anglares Grazie per li commento e per la tua sosta in quest'isola costituita dalle mie parole. E' vero. Sono immagini slegate. Incoerenti Disarmoniche. Folli. Insensate. Sono fotografie di sensazioni che ho provato durante una passeggiata in un luogo che mi ha sempre trasmesso angoscia ed insofferenza. Istantanee scattate di getto senza nessuna revisione. Passeggiavo e scrivevo su un taccuino quello che emergeva nella mia mente. I consigli sono corretti ma se li seguissi priverei il componimento della sua istintiva naturalezza.
  10. Erick

    Dolore

    Ruvidi. Spigolosi. Che non amano la bellezza ma esprimono la vita così com'è.
  11. Erick

    Promenade

    La striscia maculata di polveri grezze taglia in due lo sterno. Da un lato il piatto increspato dal nienteazzurro fosco luminoso di grigi: il profilo greco è inimmaginabile e Morgana si nasconde il pelo verde e marrone. Di fianco le formiche inutili: quante cremose pellicce in fiamme, idiota esposizione di aderenze vanamente curvilinee, adornanza di giallo pus in rapida evoluzione, orgogliosa superbia di ispidi alberi su fosse comuni, sulle frecce fumose corrono gli ormoni suicidi, bocche di lattefumo variegato, speziato di panna e ossido di fritto, puzza di plastica e treccine. Le ansie sono globalizzate nelle mie tempie, tricotomia imposta dal cervello, elettrico pulsare delle dita, malinconici aghi nella carne. Agorà amplificatorio di tristezza. Lo ionico lineare è un chiodo infetto. La corrosione è nel sangue del nuovo ordine. Nessuna fiamma divina solo merda umana.
  12. Erick

    Dolore

    @Lupo Scrittore Versi sporchi ma evidentemente sinceri. Ruvidi, che fanno male. Da maneggiare con cautela. Forse da rivedere qualche passaggio, in cui vi sono parole che si ripetono, ma la poesia è personale e non tollera correzioni. E' istinto e l'istinto non si mette a tacere.
  13. Erick

    Chi sono?

    Sono un uomo che sogna o forse ha visioni. Che legge e per sua colpa scrive molto. Che si ritrova in questo circolo per condividere e forse per essere condiviso. Non possiedo aspirazioni, se non quella di espormi con le mie debolezze. Se mi accettate, sono qui. Erick.
×