Vai al contenuto

Cappello di Meringa

Utente
  • Numero contenuti

    120
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Cappello di Meringa ha vinto il 28 aprile

Cappello di Meringa ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

168 Strepitoso

3 Seguaci

Su Cappello di Meringa

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

7.329 visite nel profilo
  1. Cappello di Meringa

    Proposte & Idee (Varie)

    Grazie mille
  2. Cappello di Meringa

    Proposte & Idee (Varie)

    "Esercizi di scrittura creativa e ludolinguistica" Qualche tempo fa mi è capitato di leggere un articolo in cui si parlava di ludolinguistica (termine che non avevo mai sentito), mi sono incuriosita e ho approfondito. In senso stretto la ludolinguistica raggruppa i giochi di parole "in chiaro" e si contrappone all'enigmistica che comprende invece i giochi di parole da risolvere. Esempi: - le catene di parole fanno parte della ludolinguistica; - Il gioco delle consonanti del WD è un gioco di enigmistica (c'è da trovare una soluzione). Da quello che ho capito la ludolinguistica viene usata nell'insegnamento della lingua e anche come esercizio di scrittura creativa. Ho raccolto i topic su questo argomento che ho trovato sparsi per l'Agorà perché credo che siano thread molto utili in un forum di scrittori. Il problema è che ora non so bene cosa fare del lavoro svolto. Qualcuno ha un'idea? Inizialmente avevo pensato di proporre una nuova sottosezione, ma per vari motivi non sono più sicura che sia la scelta migliore; un'altra possibilità è lasciare tutto da qualche parte come semplice lista di link, ma non va tanto bene perché implica che bisogna aggiornare di continuo. Insomma a me non viene in mente nulla di buono, ma di buttare nel cestino quello che ho fatto senza neanche proporvelo non mi va, quindi lancio la palla a voi. Ovviamente si può anche non farne niente (è scontato), pazienza. Alla peggio spero che questo elenco venga apprezzato dagli utenti che amano questi passatempi, a dirla tutta, sarei contenta anche solo così. Esercizi di scrittura creativa e ludolinguistica (aggiornato al 19.04.2019, ordine sparso) Il gioco dei racconti minimi Il gioco del testo alfabetico Storie horror di due frasi Blackout Poetry Una frase a testa, una storia compiuta Il gioco del vocabolario fantastico Racconto monocromatico Tautogrammiamo insieme Lipogrammiamo insieme Il gioco dei dialoghi Esercizi di stile Il racconto perpetuo Prosegui il racconto: "il guardiano" Nani Catena di parole per significato Catena di parole per sillabe finali Descrizioni eversive Il gioco del cambia la frase Scala delle parole - word ladder Il gioco dei contrari Il gioco dei contrari - seconda fase: versi Racconti con i titoli Incipit o no Lo scaffale fantastico di saggistica e manualistica Il gioco dei titoli Ipse dixit L'origine delle parole Sono un... Il gioco del canovaccio teatrale Il gioco delle descrizioni Tentare traballanti tautogrammi Paronomasia Cinque parole e un filo Una risata vi seppellirà - epitaffi simpatici Ho lasciato fuori le proposte di scrittura collettiva di @Kotobi (Novel topic) e di @Eudes (Il treno dei personaggi perduti) perché mi sembrano dei veri progetti letterari piuttosto che degli esercizi o dei giochi. In caso, si fa presto ad aggiungerli, dato che si tratta di poche discussioni. Allo stesso modo, volendo è possibile ampliare la raccolta includendo anche i giochi enigmistici (Il gioco delle consonanti, Indovinelli) trasformandola quindi in una più generica "Esercizi di scrittura creativa e giochi di parole". A mio parere invece non è possibile scorporare la ludolinguistica dagli esercizi di scrittura creativa pura perché in molti casi è troppo sottile il confine tra semplice gioco ed esercitazione narrativa/linguistica. La mia proposta è di dare più visibilità agli esercizi di scrittura creativa o almeno di far sapere agli utenti che nel forum ce ne sono parecchi. Grazie a tutti per l'attenzione.
  3. Cappello di Meringa

    Indovinelli

    Ciao! Mi piacerebbe che questo gioco rimanesse aperto alla partecipazione di tutti, anche di chi non riesce a trovare una soluzione (o di che è meno veloce) e che nessuno si sentisse obbligato a fare niente. Se siete d'accordo quindi, direi di ripristinare lo spirito iniziale della discussione: - chiunque può pubblicare un indovinello, anche se non ha risolto il precedente; - chi risolve un indovinello non è tenuto a scriverne un altro; - uno stesso utente può inserire più indovinelli di fila; - le soluzioni vanno messe sotto spoiler (tasto con l'immagine di un occhio). Grazie a tutti!
  4. Cappello di Meringa

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Funnyvia = impianto per il trasporto delle persone con intrattenimento a bordo KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  5. Cappello di Meringa

    2001 Odissea nello spazio, Arthur C. Clarke

    C'è un punto della storia che non mi è del tutto chiaro: qualcuno di voi può aiutarmi a capire? Riguarda il motivo per cui HAL decide di uccidere tutto l'equipaggio. HAL 9000 è una intelligenza artificiale così simile all'uomo da aver sviluppato una coscienza; quando gli viene impartito l'ordine di mentire ai suoi comandanti, in lui si genera un senso di colpa talmente forte da destabilizzare tutto il sistema per cui HAL comincia a commettere una serie di errori. A questo punto il cervellone invece di richiedere esso stesso la sua riparazione per tutelare il buon andamento della missione, decide di uccidere tutti i membri per puro istinto di autoconservazione. Nel testo si specifica che l'unico scopo di HAL è il buon esito dell'impresa, poi però è l'esistenza stessa di HAL a contare più di tutto, addirittura il calcolatore si spinge fino all'omicidio dei suoi colleghi umani. (Ma non si era detto che era un tipo coscienzioso?) E poi perché uccide i tre ibernati? Quegli uomini conoscono la verità per cui non c'è ragione di mentire a loro. HAL avrebbe potuto limitarsi ad assassinare Bowman e Poole, interrompere i contatti con la Terra e simulare un incidente per spiegare il tutto. Secondo me c'è anche una vera e propria contraddizione: il Controllo Terrestre avverte gli astronauti della possibilità di dover disinserire il calcolatore, ma dice anche che si tratterebbe di una misura temporanea, giusto il tempo per sistemare il difetto di programmazione. Sappiamo che HAL sente tutte le comunicazioni da e per la Discovery, come può quindi pensare che non vogliano riattivarlo mai più? «Raggi X-Delta-Uno, qui il Controllo della missione, con riferimento al nostro due-uno-cinque-cinque. Sembra che ci troviamo di fronte a una piccola difficoltà.» «Il vostro rapporto secondo il quale non vi è alcun difetto nell'elemento Alfa-Eco-tre-cinque concorda con la nostra diagnosi.» [...] «Il vostro calcolatore può aver commesso un errore nel prevedere il guasto.» [...] non v'è alcun motivo di allarme; il peggio che possa accadere è la necessità di disinserire temporaneamente il vostro nove-triplo-zero per un'analisi del programma (Citazioni tratte da: 2001 Odissea nello spazio, A. C. Clarke, tradotto da B. Oddera, edizione TEADUE su licenza Longanesi, 1988)
  6. Cappello di Meringa

    2001 Odissea nello spazio, Arthur C. Clarke

    Per me è stato il contrario. Quando ho preso in mano il libro avevo dei pregiudizi negativi: da bambina avevo visto molte volte il film omonimo e me lo ricordavo lento e inquietante (probabilmente ero troppo piccola per capirlo e apprezzarlo). Invece, fin dalle prime pagine, il romanzo mi ha catturata. Le mie impressioni sono state opposte a quello che mi aspettavo: l'ho trovato una lettura veloce e rilassante. Mi sono stupita perché, anche se conoscevo già tutta la trama, non riuscivo a staccare gli occhi dal foglio, come in un thriller ad alta suspense in cui non vedi l'ora di sapere che fine farà chi e cosa succederà. Le pagine mi sono volate via in un battibaleno.
  7. Cappello di Meringa

    2001 Odissea nello spazio, Arthur C. Clarke

    @Emy, @Talia, @Ragno, @Purrpendicular, @camparino, @SeeEmilyPlay, @Luca Morandi - Aratak, @MariaCarla, @Alexander91, @massimopud ho pensato che, per mettere un po' d'ordine e valorizzare i vari argomenti, sarebbe meglio avere un animatore (che poi è quello che consiglia anche il regolamento di sezione). @swetty è una gran lettrice di fantascienza e un'esperta staffer, ho chiesto a lei di farci da animatrice.
  8. Cappello di Meringa

    2001 Odissea nello spazio, Arthur C. Clarke

    Se siete d'accordo, aspettiamo che tutti abbiano finito la lettura e scritto le loro impressioni generali, poi potremmo approfondire, con calma e tutti insieme, i singoli argomenti che sono venuti fuori (e sono già tantissimi).
  9. Cappello di Meringa

    2001 Odissea nello spazio, Arthur C. Clarke

    Ciao a tutti! Oggi è iniziata la discussione su 2001 Odissea nello spazio. * Attenzione: contiene spoiler * @Emy, @Talia, @Ragno (cha hai già accennato alla tua opinione), @Purrpendicular, @camparino, @SeeEmilyPlay, @Luca Morandi - Aratak, @MariaCarla, @swetty, @Alexander91, @massimopud, che ve ne pare del libro? A me è piaciuto tantissimo. P.S. @Ragno hai scritto un post molto interessante, ma il nostro è un gruppo di lettura dedicato a 2001 Odissea nello spazio - romanzo, concentriamoci su questo.
  10. Cappello di Meringa

    Proposte di Gruppi di lettura e Iscrizioni

    Certo @massimopud . E grazie anche a te per esserti iscritto.
  11. Cappello di Meringa

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Pesce legnetto = piccolo pesce marino costantemente inseguito dal pescecane da riporto KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  12. Cappello di Meringa

    2001 Odissea nello spazio, Arthur C. Clarke

    2001 Odissea nello spazio di Arthur C. Clarke  Quando un enigmatico monolite viene trovato sotto la superficie lunare, gli scienziati non immaginano che quell’antico e straordinario manufatto abbia più di tre milioni di anni né che, una volta riportato alla luce, cominciasse a inviare un potente segnale indirizzato verso l’orbita di Saturno. Che cos’è veramente quel monolite? A chi è rivolto quel segnale? Per scoprirlo, la nave spaziale Discovery parte alla volta di Giapeto, satellite di Saturno. I membri dell’equipaggio, scelti tra i migliori cosmonauti, sono assistiti nella loro missione da Hal 9000, cervello e sistema nervoso dell’astronave, un computer potentissimo capace di riprodurre i meccanismi della mente e dotato di una propria coscienza. Una macchina perfetta, fin troppo umana, tanto da essere soggetta a nevrosi e impulsi omicidi. Starà ai membri dell’equipaggio far sì che Hal 9000 non li coinvolga nella sua follia digitale: in gioco c’è la possibilità di entrare in contatto con entità sconosciute e insondabili, a cui il monolite appartiene e che potrebbero essere all’origine della civiltà stessa. Uno dei romanzi più significativi del Novecento, che ha delineato luoghi e tempi prima sconosciuti, divenendo la pietra miliare della fantascienza. La discussione sarà aperta il: 1 Aprile 2019 Perché può essere interessante leggerlo insieme: è un classico della fantascienza e per chi ha visto l'omonimo film è un modo per completare l'opera. Per iscriversi al gruppo: collegamento alla proposta Partecipanti che hanno già aderito: @Mirtillasmile, @Emy, @Talia, @Ragno, @Purrpendicular, @camparino, @SeeEmilyPlay, @Luca Morandi - Aratak, @MariaCarla, @swetty, @Alexander91, @Cappello di Meringa (Copertina e IV di copertina tratte dall'odierna edizione Fanucci)
  13. Cappello di Meringa

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    Grazie @bwv582! Le meringhe si fanno con albumi e zucchero.
  14. Cappello di Meringa

    Il gioco del Vocabolario Fantastico

    "Tre e-venti in libreria" presentazione di 3 libri con inizio alle 15:20 in punto. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  15. Cappello di Meringa

    Indovinelli

    Io avevo pensato a questo: Va beh, dai, almeno avevo intuito che "fresco di giornata" era un indizio. Non ha voce e grida fa, non ha ali e a volo va, non ha denti e morsi dà, non ha bocca e versi fa. da: J. R. R. Tolkien, Lo Hobbit annotato, traduzione di E. J. Conte, Rusconi, 1991
×