Vai al contenuto

Jhonjey

Scrittore
  • Numero contenuti

    125
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Jhonjey

  1. Jhonjey

    Fratelli Frilli

    Confermo tutte le cose buone dette su questa CE. Purtroppo il mio romanzo è ambientato in America, e, pur sapendo delle loro linee editoriali, che non accettano romanzi se non ambientati in Italia, ho provato comunque. Ebbene mi hanno risposto, in tempi velocissimi, e con una delicatezza unica. Credo che essere un loro autore sia veramente una gran bella esperienza... (sospiro)... G.
  2. Jhonjey

    Meucci Agency

    Senza che @Niko si arrabbi, rispondo velocemente a @Ellywriter Il rifiuto da parte di una agenzia non credo possa precludere l'invio ad altre agenzie, così come (e sopratutto) alle varie CE. Nello specifico, relativamente alla prestigiosa agenzia Meucci, un pizzico di dati in più nella motivazione del rifiuto sarebbe stata sicuramente utile. Anche perchè: sto per concludere il mio secondo romanzo, sempre un thriller, sempre ambientato in America. E ovviamente, per quando sarà, tenterò nuovamente la lotteria di mezzanotte. Certo è che se l'agenzia mi avesse specificato che non gli interessano thriller, oppure che non gli piacciono autori italiani che ambientano le loro storie all'estero, o più probabilmente che non gli piace il mio modo di scrivere, io mi sarei evitato la nottata davanti al computer e avrei anche risparmiato loro del tempo prezioso per rileggermi una seconda volta... Con tutti questi dubbi, anche se presuppongo con probabilità ancora minori rispetto la prima volta, il poter essere preso sotto la loro ala protrettrice è cosa così grande che riproverò nuovamente ad essere valutato da loro... Un saluto a tutti Gianni
  3. Jhonjey

    Meucci Agency

    Triste rifiuto standard anche per me... Comunque... 2000 caratteri e dieci pagine per giudicare un qualcosina di decisamente più complesso, mi suonano quantomeno come un pizzico... insufficienti... Un saluto a tutto il gruppo Gianni
  4. Jhonjey

    Come scrivere una lettera di presentazione a un editore

    Buongiorno a tutti e ben ritrovati. In procinto di spedire il cartaceo, sono a chiedere qualche altra illuminazione... Volendo sfruttare il Piego di Libri, come metodo per la spedizione, cosa per'altro suggerita da molte CE, posso secondo voi metterci anche un paio di fogli per la sinossi e una lettera di presentazione? Non sono sicuro che questo si possa fare, dato che dalle istruzioni mi sembra sul sito delle poste che ho letto, non ci deve essere nulla nel pacco che rassomigli ad una comunicazione... Grazie a chiunque voglia aiutarmi Gianni
  5. Jhonjey

    Lorem Ipsum

    Inviato anche io. Molto casualmente, dato che mi ero dimenticato del countdown che avevo visto qualche giorno fa... E poi il colpo di c@#o del guasto tecnico che ha fatto tardare la pubblicazione della scheda... Che sia un segno... Un abbraccio al forum per la sua preziosità. Gianni
  6. Jhonjey

    Meucci Agency

    Thriller\noir Di taglio abbastanza commerciale, ma non troppo... Con un pizzico di introspezione e, da quello che mi hanno detto tutti quelli che lo hanno letto, con una storia veramente bella... Mah... staremo a vedere. Gianni
  7. Jhonjey

    Meucci Agency

    Inviato anche io... chissà forse stavolta sono stati di manica più larga... Un abbraccio a tutti. Gianni
  8. Jhonjey

    Come scrivere una lettera di presentazione a un editore

    Grazie moltissimo, @sefora , per le indicazioni... Per FB mi dovrò inventare un ghost-Gianni... E grazie anche per la tirata di orecchie su pò, ma temo che finchè il correttore di Word farà il suo dovere, io rimarrò un somaro di prima grandezza... (sospiro)... Un caro saluto Gianni
  9. Jhonjey

    Come scrivere una lettera di presentazione a un editore

    Buongiorno a tutti. Secondo voi spedire il libro alle CE ad Agosto è consigliabile...? Secondo me no, ma dato che sono un pivello, in materia, chiedo a chi ne sa sicuramente più di me... Grazie Gianni
  10. Jhonjey

    Come scrivere una lettera di presentazione a un editore

    Tutto molto chiaro... Grazie ancora @Spartako per il tempo dedicato. Nel frattempo ho dato un'occhiata a Tempesta Editore e peccato mi sembra non sia interessata a thriller\noir american style... altrimenti... Un carissimo saluto Gianni
  11. Jhonjey

    Come scrivere una lettera di presentazione a un editore

    Grazie ancora, @Spartako Ti chiedo un'ultima cosa poi non ti rompo più le scartoffie... ;-) Io non ho blog, non partecipo ai social e non ho un sito, ma tra amici e parenti ho un pubblico potenziale di primo livello di circa un centinaio di persone sparse un pò in tutta Italia. Allo stesso modo avrei delle facilitazioni con alcune librerie sparse in Umbria (nella mia regione), a Roma e a Catanzaro. Questa cosa pensi sia il caso di citarla nella lettera di presentazione? Te lo chiedo perchè qualche "campana" sarebbe favorevole ad una simile possibilità... Non mi dici nulla per le critiche, che quindi suppongo non sia il caso di accludere... Scusa ancora tutte le domande ma entro Agosto volevo fare il mio primo invio alle CE (a parte quella fatta a Vertigo, della quale ho già riferito...) e volevo sbagliare il meno possibile... Un caro saluto Gianni
  12. Jhonjey

    Come scrivere una lettera di presentazione a un editore

    Grazie @Spartako In effetti leggendo anche su altri siti direi che potremmo riassumere così, relativamente all'invio cartaceo: - lettera di presentazione formale e semplice - libro stampato e rilegato in maniera semplice - sinossi massimo due pagine - i propri dati riportati sia sulla lettera di presentazione, che sulla sinossi che sul libro. Poi se la CE esplicita altre modalità di invio, meglio. Altri dubbi: - suggeriscono di non stampare fronte-retro, ma nel mio caso avrei un tomo da 720 pagine! Non penso sia il caso, giusto? - nel tempo ho raccolto le recensioni dei miei beta-reader e di una agenzia letteraria che mi ha valutato: le recensioni sono positive, ovviamente, per cui pensate sia il caso di inviarle, magari in una foglio separato? - entro l'anno terminerò un altro libro, e altri soggetti sono pronti per essere sviluppati per, spero, prendere corpo: pensate che sia il caso specificare nella lettera di presentazione che non sono un one-shot-book, ma che mi piacerebbe tirar fuori, nel tempo, altri titoli? Bon. Credo che sia tutto. Per ora. Grazie come al solito per eventuali risposte. Gianni
  13. Jhonjey

    Come scrivere una lettera di presentazione a un editore

    Buongiorno a tutti. Sempre in merito all'argomento, relativamente all'invio cartaceo. Dal momento che del mio libro ho curato anche la grafica, più che altro per farne una copia ricordo per parenti e amici, per le CE che chiedono l'invio in forma cartacea, avrei pensato di farmi stampare le copie da inviare in un formato ovviamente economico, ma con tanto di copertina, biografia, foto dell'autore etc. etc. Ovviamente cercherei di non far mettere da nessuna parte il logo della tipografia, penso sia il caso... Che ne dite? Come si invia altrimenti il libro in forma cartacea? Altra questione: il libro mi è stato criticato (positivamente) da una Agenzia Letteraria neonata. Nella lettera di presentazione pensate sia il caso riportare le critiche ricevute? Grazie come al solito a chiunque vorrà rispondere Gianni
  14. Jhonjey

    Eccomi a voi

    Concordo con Black... Occhio, che quello che scrivi qui viene letto da qualche migliaio di occhi in cerca di... di... umh... beh... diciamo di leggere qualcosa! ;-)
  15. Jhonjey

    Presentazione Briciola

    Una poetessa! Nice presentation... :-)
  16. Bellissimo l'allegao... Io adotto il metodo Adelphi (che è poi quello che ho visto anche sui libri di Cornwell, Koontz, Deaver e Crichton), per cui penso di essere in buona compagnia... :-) Un saluto a tutti e ancora complimenti per la grande utilità del Writers Dream... Gianni
  17. Jhonjey

    Non riuscire a gestire il tempo

    Cara Ellywriter... di questi tempi un lavoro e uno stipendio fisso se lo sognano in molti... per cui, pensaci bene... Buona Fortuna Gianni
  18. Jhonjey

    è l'ora del dessert

    Io adoro le Meringhe, faccio quelle all'italiana e alla francese... Peccato che scrivo noir in alcuni parti un pò dure, altrimenti, una lettrice così non me la sarei di certo lasciata sfuggire... Un caro saluto Gianni
  19. Jhonjey

    [MI100-4] Quant'è vecchio il mondo?

    Non leggo gli altri commenti, altrimenti... addio... Unica ripetizione... [...] Mi accomodo sulla sedia di plastica bianca mentre faccio accomodare le mie bionde e la birra ghiacciata sul tavolino.[...] Per il resto: OTTIMO!!! Stile veloce. Bella scelta di parole. Belle immagini. Bei pensieri. Ho già letto altri racconti, ma non mi hanno ispirato al commento... Il tuo sì... :-) Gianni
  20. Jhonjey

    Non riuscire a gestire il tempo

    Tutte giuste le cose dette, validi i suggerimenti, che ognuno poi dovrà calzare sulla propria situazione. Da parte mia posso ribadire che l'esercizio della scrittura deve essere fatto quotidianamente, e correggere, appena appena, una affermazione di AlexMusic, che dice: "[...] Scrivere è un passione, è vero, così come potrebbe esserlo la musica, intendo quella suonata; ma in entrambi i casi, più che il talento, serve l'autodisciplina, se si vogliono ottenere risultati apprezzabili. [...]" Giusto. Ma io aggiungerei: "Scrivere è una passione e una grande fatica." Per cui: Forza e Coraggio GIANNI :-)
  21. Jhonjey

    Indice dei topic

    Lavoro eccellente. Grazie GIANNI :-)
  22. Jhonjey

    Giallo

    Il giallo, il thriller, il noir, sono il mio genere. Mi hanno fatto scuola Deaver, Koontz, Crichton, Cornwell... e solo da pochissimo ho scoperto Konsalik (I Dannati della Tainga, stupendo!) Ora tutto starà a vedere quanto l'alunno ha appreso. Incrociamo le dita e continuiamo a scrivere, come sto facendo ormai da 5 anni e come spero di continuare a fare per molto altro tempo ancora. Certo... se nel frattempo trovassi anche un editore, non è che mi dispiacerebbe... :-) GIANNI
  23. Jhonjey

    Sogno di diventare una scrittrice

    13 anni e già scrivi così, e fai tutte queste belle cose, e hai tutti questi bei propositi?!? ...eehh... (sospiro)... quante Marya ci vorrebbero al giorno nostro... :-) GIANNI
  24. Jhonjey

    Mi presento

    Mah... io ho iniziato a scrivere circa 5 anni fa... e ora a 50anni mi sento appena un poppante... quindi, direi, benvenuta! :-) Gianni
  25. Jhonjey

    Scrivere è una fuga o un modo per non fuggire

    ...orco cane, ho sbagliato ancora... un gianni piccolo piccolo...
×