Vai al contenuto

Jhonjey

Scrittore
  • Numero contenuti

    124
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

70 Popolare

2 Seguaci

Su Jhonjey

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Umbria
  • Interessi
    Cucina, Biliardo, Musica, Animali, ...

Visite recenti

552 visite nel profilo
  1. Jhonjey

    La Ruota Edizioni

    Ciao Snufkin: qualche aggiornamento? Come sta andando la pubblicazione con questa CE? Grazie
  2. Jhonjey

    Compleanni nel WD

    Si dice della potenza delle parole... ma anche una lettera in più, o in meno, può sovvertire le sorti di un pensiero!
  3. Jhonjey

    La vita tragicomica

    La copertina è veramente bella. Anche io non vedo l'ora di leggerlo, considerando che il 14 Giugno mi toccherà fare anche da relatore... GS
  4. Jhonjey

    Perché all'autore esordiente non si perdona nulla?

    ...a mio avviso ci ritroveremo ben presto nella preistoria della cultura, tutti cervelli "fini", dotati di incredibili apparecchiature elettroniche, in grado di far viaggiare gli atomi alla velocità della luce, di spiegare addirittura la creazione dell'universo, ma in difficoltà nell'imbracciare una penna e sparare qualche parola senza uccidere qualcuno... GS
  5. Jhonjey

    AUGH! Edizioni

    Inviato a questa ottima CE il mio secondo romanzo per una valutazione... incrociamo le dita! GS
  6. Jhonjey

    Presentazione libro "La vita tragicomica"

    Forza socio che siamo tutti con te! :-)
  7. Jhonjey

    LFA Publisher

    Mi autoquoto... e mi correggo: la LFA Publisher fa editing! La mia affermazione era scaturita per un malinteso sul mio libro: la CE non ritenendo necessario alcun editing non mi propose questo passaggio, e arrivammo quindi alla pubblicazione solo dopo la scontata correzione di bozze. Chiedo pubblicamente scusa per questo mio fraintendimento! Ribadisco invece l'agguerrita, a cui aggiungo dinamica e iperattiva, viste le numerosissime occasioni che offre ai suoi autori per poter pubblicizzare le proprie opere. Ne ricordo solo alcune... il Comicon di Napoli, la fiera del libro di Francoforte e di Torino, i numerosi premi a cui partecipa, e, se posso permettermi, la lodevole iniziativa con la quale ogni anno la CE assegna il premio di Miglior Autore dell'Anno... e se qualcuno di voi è curioso di sapere chi quest'anno si è potuto fregiare di questo titolo... beh... vi lascio indovinare... GS
  8. Jhonjey

    Lorem Ipsum

    Volevo fare i complimenti al sistema di valutazione manoscritti di questo Agente Letterario, con il quale oltretutto un anno fa ebbi un piccolo diverbio e del quale ancora me ne pento. Mi piacciono queste finestre temporali, e mi ha colpito soprattutto la mail di risposta di avvenuta ricezione della proposta con tanto di appuntamente per il calendario di Outlook. Bravi!
  9. Buongiorno al WD Avrei una piccola richiesta... chi mi fa una revisione di un testo di una pagina, un estratto di un romanzo in divenire, che ho dovuto riscrivere dandogli una intonazione scherzosa e con accento tipicamente toscano? Contattatemi pure in privato... Grazie infinite GS
  10. Se posso permettermi... un mio umilissimo parere.... Trentotto racconti, una miriade di personaggi, scenari diversi, intrecci impensabili, che l’abile autore raggruppa in tre capitoli, Nero, Bianco e Bianco/Nero, per anticipare al lettore il sentiment della piccola storia che andrà a leggere: dal “cupo” del Nero al “solare” del Bianco. Leggendo questa raccolta ho immaginato un enorme vassoio, con al centro “Il caso della pittrice scomparsa” e “La Vecchia Jasmine”, i due racconti più corposi dell’ormai famosa Gretije de Witt, il commissario comandante del primo distretto di polizia di Amsterdam, la celebre protagonista di Morte a Leidseplein, del Segreto di Groningen, e de La Pista Portoghese, tre eccellenti romanzi polizieschi ambientati in Olanda, sempre editi da Alcheringa. E tutt’intorno, come piccoli manicaretti, gli altri racconti, decisamente più brevi, da cogliere come si spizzica durante un gran buffet, lasciandoci catturare dal colore, dalla forma, dal profumo della piccola leccornia che stiamo per assaggiare. Ce n’è per tutti i gusti: dal killer, allo destabilizzato, all’omofobo, all’amore di una vita non colto, al ragazzo innamorato incompreso, all’uomo-orso, al profumo di un vino portoghese, ai custodi della biblioteca… Ma quello che stupisce è la variegata scelta delle ambientazioni in cui queste storie nascono, crescono e muoiono. Non poteva mancare ovviamente l’Olanda, tanto cara al nostro autore, che non posso non immaginare incarnare il protagonista di “Italien-Holland Express”, né poteva mancare una Forlì ammantata di scorci densi di mistero, dove il romagnolo de facto Marcello Nucciarelli sfoggia tutta la sua maestria nel descrivere, con veloci appunti, una via, una piazza, o un intero quartiere. Gran parte di questi squarci di vita nascono da un contest, da una gara all’ultimo sangue cui l’autore partecipa ormai da anni, i cui contendenti si sfidano a colpi di avverbi, pronomi e circonvoluzioni linguistiche, cercando di sfornare un’opera compiuta in sole dodici ore, partendo da un argomento noto solo pochi minuti prima dall’inizio della tenzone. Non so se alla fine c’è un vero e proprio vincitore, ma se così fosse, mi immagino Marcello salire spesso sul gradino più alto del podio. Bravo. Veramente, veramente bravo. Riuscire a comprimere in così poco spazio trama, struttura e personaggi di un tema, non è da tutti, e farlo per così tante volte, per trentotto storie tutte di fila, è un esercizio narrativo per pochi, ci vuole una mente brillante, una penna tagliente, una fantasia libera, una grande conoscenza, e uno stile sobrio, fluido e avvolgente, per colpire con poche pagine e lasciare il segno. Tutte qualità che il nostro Marcello riunisce alla perfezione, e che ho colto nel loro massimo splendore nel mio racconto preferito: “Dreaming of Mercy”. GS
  11. Jhonjey

    Sogno o son maldestro?

    Noooo! Maldestria l'avevo utilizzao anche io! Peccato... aveva un bel suono... G.
  12. Jhonjey

    Cosa state leggendo?

    Mi è stata consigliata (e regalata) tutta la collezione di Mary Higgins Clarke, invitandomi a leggerla perchè avrei avuto molto da imparare... ...uhm.... Cavolo! Avevano ragione!!! Gianni
  13. Jhonjey

    La Madre – Giovanni Staibano

    Titolo: La Madre Autore: Giovanni Staibano Casa editrice: LFA Publisher ISBN: 88-3343-044-8 - EAN: 9788833430447 Data di pubblicazione (o di uscita): Maggio 2018 Prezzo: (della versione cartacea e/o digitale): 16,50 Cartaceo, 2,49 Digitale Genere: Thriller Pagine: 228 Quarta di copertina o estratto del libro: Fino a che punto si può spingere una madre alla quale sono stati sottratti i figli? In questo thriller dalle tinte forti, ambientato a cavallo degli anni 2000 nel Nord della Florida, le vite di tre donne, appartenenti a tre generazioni diverse, si intrecciano tra loro in un susseguirsi serrato di eventi: una dolce signora di mezz'età, con la sua bella villa in stile coloniale, che spinge il marito, affettuosissimo, sul baratro di un segreto indicibile; una ragazza brillante, con alle spalle una infanzia difficile, ma che con impegno riesce a diventare un medico dell'animo e della mente; e una donna che cresce in ambienti malfamati, dove la droga e la violenza si mescolano alla dolcezza degli occhi di due bambine appena nate. Link all'acquisto: http://www.giovannistaibano.it/lamadre.php# A tutti i lettori, e in particolar modo agli amanti del thriller, visitate il mio sito internet, date un'occhiata alla mia pagina fb, e se pensate che possa interessarvi leggere il mio libro, scrivetemi una mail raccontandomi qualcosa di voi. Basterà anche una sola riga, una sola parola. Risponderò a tutti per avvenuta ricezione, e ai tre lettori che più mi colpiranno (magari anche solo per il nome o il cognome), invierò una copia omaggio del mio libro. Cartaceo e con dedica. Entro e non oltre il 31 Ottobre 2018. L'indirizzo della mia mail lo trovate sul mio sito. Vi aspetto Giovanni Staibano www.giovannistaibano.it https://www.facebook.com/GiovanniStaibanoScrittore/
  14. Jhonjey

    La madre e Il giorno prima delle nozze A Perugia

    Accorrete numerosi... non è frequente poter conscere due libri, di due generi diversi, investendo un'ora del proprio tempo. E poi, nella cornice della splendida libreria CLU, tutto sarà molto più gradevole. G. :-)
  15. Jhonjey

    La pista portoghese – Marcello Nucciarelli

    Una indimenticabile cavalcata tra le valli del cuore verde d'Italia, tra i nostri borghi medioevali, in compagnia di rumorose pagine imbrattate d'inchiostro. Grazie Marcello Grazie Gabriele
×