Vai al contenuto

Riccardo Zanello

Operatore Editoriale
  • Numero contenuti

    711
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Riccardo Zanello ha vinto il 14 agosto

Riccardo Zanello ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

863 Magnifico

Su Riccardo Zanello

  • Rank
    razionalista
  • Compleanno 10/05/1954

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Trevignano r.no
  • Interessi
    editoria, politica, storia, religione

Visite recenti

2.804 visite nel profilo
  1. Riccardo Zanello

    Esporre la propria opera nelle librerie

    Salvando i librai (anzi ex) presenti sarà quasi improbabile che qualche libraio risponda alle mail e difficile che prenda i libri sia in conto deposito che regalati. Anche se per quest'ultima ipotesi concordo con gli amici che ti hanno risposto sopra: non regalarli. Potrai anche trovare un libraio più disponibile che li prende ma difficilmente li esporrà in vetrina (in vetrina vanno solo le cose più vendibili). La maggior parte delle librerie non prende nemmeno i libri dei piccoli editori, spesso nemmeno su richiesta di un cliente...
  2. Riccardo Zanello

    mancato ritiro di un libro dopo risoluzione del contratto

    @EvaK Non capisco una cosa: il contratto quindi non è ancora scaduto? perchè all'inizio sembra di sì, poi no. Comunque la possibilità di vendere le scorte di magazzino è possibile anche in mancanza della clausola specifica. Però la clausola serve per esaurire le scorte di magazzino che l'editore ha già pagato e, quindi, speso dei soldi che dovrebbe recuperare. Nel caso però di ebook e print on demand direi che non si presenta il problema delle scorte di magazzino... è inutile invece investire del problema gli store perché, a loro, non importa nulla. Al massimo puoi solo minacciare di andare da un legale, cercando di essere convincente, perché, come dici tu, è difficile che uno lo faccia davvero sia per i costi che i tempi.
  3. Riccardo Zanello

    Le case editrici pagano le royalties?

    Normale. Mi associo alla risposta di @L'antipatico
  4. Riccardo Zanello

    Non tutto l'Amazon vien per nuocere (?)

    Non credo aderiranno, hanno tutte una loro distribuzione... e i libri dei piccoli editori, spesso, non li ordinano nemmeno se li hanno tra i loro fornitori.
  5. Riccardo Zanello

    Ciao a tutte/i

    Benvenuta tu, il nome con cui ti fai chiamare e l'immagine che ti rappresenta.
  6. @La*cla Non so come funziona con i self publisher. Le associazioni che stampano libri, invece, credo debbano avere nello Statuto l'attività editoriale, in questo caso dovrebbero avere le stesse incombenze.
  7. @La*cla Per i libri non c'è obbligo di ricevuta fiscale o fattura perché l'iva è pagata dall'editore. Per cui all'acquirente si può fare una ricevuta e/o fattura se ha bisogno di scaricarsi la spesa fatta.
  8. Riccardo Zanello

    validità legale di un contratto

    Sì, dovrebbe essere firmato in ogni pagina, invece non c'è l'obbligo della registrazione.
  9. Riccardo Zanello

    Acquisto dei libri di piccoli editori

    Ecco, questa mi sembra una grande verità. Le classifiche dei libri letti dai vari gruppi, nei social, il 90% sono classici, grosse e/o rinomate case editrici, autori stranieri; pochissimi i lettori di piccole case editrici e, nonostante tutto, ce ne sono tante che pubblicano testi di qualità.
  10. Riccardo Zanello

    Cosa succede su Amazon?

    Magari basterebbe non comprarli...
  11. Riccardo Zanello

    Clausola penale e info varie

    @Chiara Proietti effettivamente è una clausola strana e, come dice @Marcello un po' sospetta. Normale la durata, i diritti per gli ebook un po' bassini, normali quelli per il cartaceo.
  12. Riccardo Zanello

    Milano Book City 2019

    Sarà interessante! Di noi ci sarà solo l'autore con i suoi ospiti...
  13. Riccardo Zanello

    Milano Book City 2019

    Tutti gli eventi #BCM19 sono gratuiti e ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, a meno che non sia indicato un indirizzo di prenotazione all'interno della scheda evento. Dal 13 al 17 novembre 2019 Scopri il programma 2019 Domenica 17 novembre 2019 ore 12.30 Teatro Dal verme - sala piccola Presentazione del libro: Gianni Sassi, il provocatore (Tempesta Editore) con l'autore: Luca Pollini Eugenio Finardi Mario Giusti Jo Squillo Gianni Sassi: osservatore di fenomeni politici e sociali, grafico, discografico, editore, organizzatore di eventi. Protagonista della cultura italiana tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Novanta.
  14. Riccardo Zanello

    Piacere di conoscervi

    Benvenuta. "Aspirante libraia" perché stai per aprirne una o, per ora, è un desiderio?
  15. Riccardo Zanello

    Castelvecchi

    @cheguevara le vicende della Castelvecchi sono complicate. Comunque i soci non sono tutti privati, uno è il responsabile e/o proprietario della lit.
×