Vai al contenuto

Riccardo-Spartaco

Operatore Editoriale
  • Numero contenuti

    581
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

647 Magnifico

Su Riccardo-Spartaco

  • Rank
    razionalista
  • Compleanno 10/05/1954

Contatti & Social

  • Sito personale
    www.tempestaeditore.it

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Trevignano r.no
  • Interessi
    editoria, politica, storia, religione

Visite recenti

1.593 visite nel profilo
  1. Riccardo-Spartaco

    Un secondo "giro" è utile o altro tempo sprecato?

    In caso di più lettori potresti anche avere ragione ma spesso c'è comunque un primo filtro (una sola persona che nella maggior parte dei casi si ricorderà di avere già letto la proposta) che dà un'occhiata a sinossi, bio e prime righe del testo e poi, se rientra nella linea editoriale, lo smista ai vari "lettori". Se verifica che il testo è stato già inviato, nel migliore dei casi, la ritene una mancanza di rispetto nei confronti della casa editrice. Diverso il caso che nella mail si dica chiaramente che il testo è riproposto perché completamente rivisto.
  2. Riccardo-Spartaco

    Tempo massimo di pubblicazione dell'opera

    Non c'è un tempo fisso dipende da diverse variabili come ad esempio difficoltà nelle correzioni e/o nell'editing, ritardi da parte di chi impagina ecc. Vero è che normalmente le uscite vengono calendarizzate e quindi, più o meno, dovrebbero essere rispettate.
  3. Riccardo-Spartaco

    Un secondo "giro" è utile o altro tempo sprecato?

    Inviare un nuovo lavoro può essere utile, se il primo non rientrava nella linea editoriale e/o nei gusti della redazione magari il secondo sì. Assolutamente no reinviare la stessa proposta
  4. Riccardo-Spartaco

    Lettere Animate Editore

    Scusate l'off topic ma non riesco proprio a capire questa smania da parte di molti autori di firmare un contratto accertandosi però di poterlo annullare alla prima occasione... Comunque nel caso, per assurdo, che una grande casa editrice si innamori del testo può sempre proporre l'acquisto ad autore/editore.
  5. Riccardo-Spartaco

    Domanda per questo 2019 digitale - Pseudonimo si o no?

    Se il libro è buono penso proprio di sì...
  6. Riccardo-Spartaco

    Quali sono le vostre citazioni preferite

    Lo schiavo merita le proprie catene se non prende la decisione di lottare per liberarsi (Thomas Sankara).
  7. Riccardo-Spartaco

    Domanda per questo 2019 digitale - Pseudonimo si o no?

    Se non ci sono motivi seri, secondo me, l'autore deve metterci la faccia...
  8. Riccardo-Spartaco

    La mia esperienza con Amazon KDP

    Sicuro?
  9. Riccardo-Spartaco

    Massimiliano Parente

    Ma come, una delle poche qualità...
  10. Riccardo-Spartaco

    Auguri, Marcellone!

    Praticamente un ragazzo. Tanti Auguri!
  11. Riccardo-Spartaco

    Massimiliano Parente

  12. Normalmente dopo la scadenza del contratto c'è un periodo di tempo in cui l'editore ha la possibilità di vendere le scorte di magazzino. Può anche accadere che Amazon o altre librerie online non rendano i libri che hanno in magazzino e quindi continuino a venderli.
  13. Riccardo-Spartaco

    Curiosità di vendite

    Che leggano non è detto. Secondo me è un riflesso compulsivo incoraggiato dalla gratuità dell'opera. Io stesso ho scaricato diversi ebook gratuiti pur non avendo un lettore...
  14. Riccardo-Spartaco

    Aspettative di vendita

    Non credo sembri un buon numero, semplicemente è la media. Non funziona così. L'1/5% sono percentuali non suffragate da nessun dato... In libreria poi ci finisce solo una piccola percentuale di quello che viene stampato e non certo per colpa dell'editore. Il punto 1 e 2 sicuramente veri. Il terzo, come dicevo sopra, non dipende per forza dall'editore ma dal sistema distribuzione/librerie. Il paragone non sussiste. Un libro tecnico/divulgativo "pesca" su un pubblico più ristretto ma sicuramente più interessato all'acquisto e meno alla conoscenza dell'autore.
  15. Riccardo-Spartaco

    Più libri Più liberi - Roma 2018

    Mi dispiace.
×