Vai al contenuto

Fraudolente

Sostenitore
  • Numero contenuti

    1.531
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    2

Fraudolente ha vinto il 22 febbraio 2018

Fraudolente ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

1.089 Più unico che raro

Su Fraudolente

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 09/09/1957

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Romagna
  • Interessi
    Storia, genealogia, lettura e scrittura, mtb e trekking

Visite recenti

2.439 visite nel profilo
  1. Fraudolente

    L'editing è davvero utile?

    Perfetto! Ma potremmo osare di più... Come scegliere un editor? Forse sbaglierò, ma la mia idea è questa: leggi qualcosa di suo. O, meglio ancora, un libro che abbia editato…
  2. Fraudolente

    Tutti parlano, ma che dicono?

    Accipicchia, con queste se... mentali! (E da che pulpito...) Insomma: se una frase è scritta in modo "dubbio", indipendentemente dalla correttezza, è meglio tirare lo sciacquone e trovarne un'altra più semplice e inequivocabile!
  3. Fraudolente

    Buonasera

    «'ao, @Marcello». @AdStr, la virgola per il vocativo... Perbacco, ma quanto sono invornito! Grazie a tutti!
  4. Fraudolente

    Buonasera

    «Buonasera signora.» Adele lo ricambiò con un fioco «Sera...» «Sera...» lo scrivereste così? Preceduto dall'apostrofo? (Dubbio da rinco... senile!)
  5. Fraudolente

    virgole e possibili alternative

    Sì, scusate...
  6. Fraudolente

    virgole e possibili alternative

    Riassumendo: Ernesto Buonaiuti, uno, dei dodici professori universitari, che non aderì al fascismo è una frase orrenda ma corretta. Grazie a due virgolacce maledette...
  7. Fraudolente

    virgole e possibili alternative

    E se i dodici prof fossero un inciso? Ernesto Buonaiuti, uno (dei dodici professori universitari) che non aderì al fascismo La frase, tolto l'inciso, sarebbe: Ernesto Buonaiuti, uno che non aderì al fascismo Singolare... Ti seguo Dove andate di bello? Si fa merenda? Vengo anch'io... Questa è bruttissima Orrenda, ma corretta... temo!
  8. Fraudolente

    virgole e possibili alternative

    aderirono... Conosco l'autore, una brava persona che si diletta a scrivere articoli in tagliano da operetta... Ernesto Buonaiuti, uno dei dodici professori universitari che non aderì al fascismo Ernesto Bonaiuti, uno, dei dodici professori universitari, che non aderì al fascismo. L'inciso per attribuire il che... al povero Bonaiuti, il quale, da bravo prof, si starà rivoltando nella tomba...
  9. Fraudolente

    virgole e possibili alternative

    Copio, taglio e quaglio, il titolo a caratteri cubitali della pagina culturale di un giornale locale: Ernesto Buonaiuti, uno dei dodici professori universitari che non aderì al fascismo Come vi suona? A me... male! Indipendentemente dalla suoneria, un disgustoso inciso, tra virgole e per la gioia del magister, non chiarirebbe il busillis del pronome relativo?
  10. Fraudolente

    Dubbi sulla caratterizzazione dei personaggi

    Spero... Nella scheda descrivo il carattere del personaggio, e le motivazioni che lo hanno causato. Ogni scena il "tizio" deve agire di conseguenza: dialoghi e azioni sono privi di qualsiasi spiegazione. Sta al lettore capire. Assolutamente sì! Ci conto...
  11. Fraudolente

    Lo stile, ovverosia che cosa resterà di questi anni duemila?

    No, no e no! Il galateo imporrebbe persino: "Per cortesia, saprebbe dirmi che ora sia?" Molto meglio: "Noio volevàn savoir"... Suvvia, @dyskolos, non hai fatto il militare a Cuneo?
  12. Fraudolente

    Lo stile, ovverosia che cosa resterà di questi anni duemila?

    Riccione, inizio autunno 2002 Un tizio, sceso da una lussuosa cabriolet tedesca, entra in un’agenzia immobiliare per l’acquisto di un ristorante: ha proprio l’aspetto di un vero figlio di papà, cioè di uno di quei ragazzotti fortunati che hanno pedalato sempre in discesa… «Non importa se è sulla spiaggia piuttosto che sul lungomare, piuttosto che a Rimini, piuttosto che a Riccione…» Lo sciagurato inizio della moda del piuttosto che in Romagna…
  13. Fraudolente

    Petra Rubea

    @Renato Bruno carissimo, lasciami dire, che, per quanto cattivella, la tua critica mi pare meno spigolosa del solito. Petra Rubea è il mio primo vero romanzo, che ho pubblicato nel 2015. Non è passato per il filtro di un editor e ha subito (sì, proprio subito...) solo una veloce e blanda correzione di bozze che, poffarbacco, ha causato qualche refuso... Non è un libro scritto pensando al mercato: ho fatto una ricerca, ho scoperto una storia e mi è venuta la voglia di "raccontarla" affinché non andasse perduta. Rileggendo l'estratto, mi accorgo che, dopo averci preso gusto, nel corso di questi quattro anni il mio modo di scrivere è cambiato. Francamente non saprei dire se in meglio. Tuttavia... Non mi piace fare lo sburone alla Cangini in pubblico, e ti scrivo in privato! Ciao, e grazie per la pazienza di avermi letto! Un caro saluto.
  14. Fraudolente

    Petra Rubea

    Qui trovate un estratto di Petra Rubea: https://www.wattpad.com/778888431-petra-rubea-di-pio-bianchini-tignaccio
  15. Fraudolente

    Lo stile, ovverosia che cosa resterà di questi anni duemila?

    Vero anche questo. Me lo appunto, così lo aggiungo alle cose da dire all'esame Ho un'amica carissima che viene dall'Alsazia. Ha sposato un italianuzzo e bazzica la biblioteca comunale con assiduità. Ma... è una capra! Sì, proprio una di quelle capre ignoranti che fanno incazzare in TV l'inopportuno e prezzolato Sgarbi furioso... L'autore preferito della mia amica è Mauro Corona! E direi che è il migliore... Ma non basta! Pretende che le regali i miei libri per non leggerli: ma tu non scrivi come si parla normalmente sostiene. Sì, in effetti, detesto i piuttosto che e i quant'altro, nonché gli assolutissimamente sì... Inoltre, sono un tossico che abusa di troppi e desueti congiuntivi! Ok, l'alsaziana vuol leggere l'italiano che sente parlare, e giudica severamente il mio stile, anche se ama (amare, accipicchia, oggi scappa ovunque, come la pipì!) la storia. Sì, perché io tenterei di scrivere romanzi storici...Ho avuto la brillante idea di consigliarle Teutoburgo (Teutoburgo, Alsazia...), ma non è andata oltre il primo capitolo, con grande raccapriccio mio e del bibliotecario. Che volete farci? Oggi, in Italia (e in Alsazia) si preferisce Corona al povero Manfredi... Manfredi chi? Forse l'attore... Corona chi? Forse il paparazzo...
×