Vai al contenuto

Iulius90

Utente
  • Numero contenuti

    8
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

3 Neutrale

Su Iulius90

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Iulius90

    GonZo Editore

    Ho inviato alla GonZo due racconti per il concorso che hanno indetto con scadenza 30/09/17. Non ho ricevuto nessuna conferma di ricezione, ma non mi lamento di certo perché saranno sommersi dai manoscritti. Li seguo anche sulla loro pagina facebook, dove finora non c'è stata alcuna menzione del concorso. Seguirò comunque con interesse i futuri sviluppi :).
  2. Iulius90

    Argento Vivo Edizioni

    Ho ricevuto esito positivo ieri. Sto aspettando che mi inviino la proposta di contratto in modo da poterla valutare attentamente. Si sono rivelati molto precisi, e non posso far altro che confermare la loro serietà.
  3. Iulius90

    Buonasera a voi tutti!

    Grazie infinite anche a te !
  4. Iulius90

    Buonasera a voi tutti!

    Grazie mille ragazzi per il benvenuto! Cercherò di fare subito tesoro dei vostri consigli e andrò a leggermi le pagine da voi suggerite. Ah, per fortuna! Di pazienza ne ho tantissima. Cercherò con piacere, grazie infinite! Ancora grazie! Vado a leggere subito!
  5. Iulius90

    Buonasera a voi tutti!

    Buonasera community di Writer's Dream, Sono Giulio, un ragazzo di ventisei anni di Roma laureando in scienze linguistiche, letterarie e della traduzione. Le mie più grandi passioni sono la musica, la letteratura e il cinema (non sono in ordine di importanza. Adoro tutte e tre allo stesso modo!). Sin da piccolino sono sempre stato un accanito lettore. Alle elementari mi dilettavo con i romanzi di avventura di Verne, Salgari e qualche giallo di Agatha Christie. Dagli undici ai quindici anni leggevo con grande avidità fantasy e romanzi storici (Bernard Cornwell era all'epoca il mio preferito), mentre dai quindici in poi la mia attenzione è stata catturata dalla letteratura gotica che tutt'ora non smette di entusiasmarmi (Anne Rice resta ancora una delle mie autrici preferite). Ora ho perso totalmente l'interesse per il fantasy e le opere di narrativa che più mi interessano sono di difficile classificazione o possono essere catalogabili nel filone dei gialli/thriller con "qualcosa in più". Perdonatemi questa definzione, ma non saprei come spiegarmi meglio. La Promessa di Durenmatt e In The Lake Of The Wood di Tim O' Brien possono essere esempi molto validi in questo senso. Un altro grande interesse è quello per la narrativa postmoderna, Pynchon e Ballard su tutti. Adoro la narrativa non-lineare, dalla struttura a volte criptica , con finale aperto e che lascia libera interpretazione al fruitore dell'opera. Credo che questo spieghi la mia viscerale passione per registi come Lynch, Cronenebrg, Bunuel, Nolan e film catalogabili come "mind-game" movie. Senza troppi giri di parole credo che il genere da me preferito in assoluto sia il thriller/ horror psicologico. Ho nel cassetto alcuni racconti e parecchie sinossi che aspettano di diventare romanzi. Purtroppo ora sto scrivendo la mia tesi di laurea e tra impegni vari, cerco comunque di dedicarmi alla scrittura appena ho un po' di tempo a disposizione. Non avendo mai pubblicato nulla e volendo tentare questa strada come molti di voi iscritti qui, spero di trovare preziosi consigli di cui ho tanto bisogno per muovere i primi passi in quel misterioso mondo, e ahimè a volte anche infame, dell'editoria italiana. Ho quasi finito di scrivere il mio primo racconto e noto già di essermi dato la zappa sui piedi senza volerlo: troppo lungo per essere un racconto breve, troppo corto per essere un romanzo. Per non parlare delle case editrici che a quanto pare non ne vogliono sapere di pubblicare racconti...almeno dalle ricerche fatte sino ad ora sul web! In caso mi sbagliassi, sapreste consigliarmi in questo senso? Grazie mille! Spero di trovarmi bene qui. Ci si scrive ! Giulio
×