Vai al contenuto

Desmond

Utente
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Desmond

  1. Desmond

    BREVE STORIA DELLA LEGGENDA DEL MARE D'INVERNO.

    C’era una volta un bimbo molto curioso. Un giorno il bimbo si avvicinò alla mamma e le tirò la gonna proprio come fanno sempre i bimbi curiosi. Le disse :’ Voglio andare a fare una domanda al Mare’. ‘E cosa gli devi chiedere?’ chiese la mamma incuriosita’. Voglio chiedergli se sta meglio in estate o in inverno’. Una fragorosa risata uscì allora dalla bocca della madre. ‘Va bene, andiamo’ disse. I due si incamminarono, mano nella mano, avanzando dolcemente e si fermarono lontano dall’acqua. Allora il bimbo, d’improvviso, si avvicinò al mare e con voce delicata gli disse:’Ma tu stai meglio in Estate o in Inverno?’. Il Mare che era calmo e senza alcuna onda, subito si destò, maestoso e felice. ‘In Estate ogni genere di persona arriva al mio cospetto, brindano, ridono, giocano e non si curano neanche di me. Sono martoriato senza sosta dal sole e il vento non si concede a me. Non c’è pace, non c’è silenzio, solo coccobello e creme solari. In Inverno sono accompagnato da qualche barbone e poche persone, piene di inquietudini, arrivate per risciacquare fra le mie onde la loro malinconia. Scure enormi nuvole e una fine foschia mi celano e proteggono la mia maestosità. C’è pace, c’è silenzio, solo Io e il Cielo, senza alcun orizzonte a separarci.’ Il bambino e soprattutto la madre rimasero scioccati. Nacque così la leggenda del Mare d’Inverno.
  2. Desmond

    Il profeta

    Mi è piaciuto. E' lesto, ma non troppo. Fugace abbastanza per sguggirti e farti venire voglia di inseguirlo. Io trovo che sia 'giusto'osì, non credo possa funzionare più sviluppato e veloce. Ottimo.
×