Vai al contenuto

Christopher

Utente
  • Numero contenuti

    283
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

179 Strepitoso

1 Seguace

Su Christopher

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

792 visite nel profilo
  1. Christopher

    Mondadori

    Dopo il cosiddetto terremoto "Mondazzoli" molte case editrici del gruppo Mondadori si sono trasferite nella stessa sede di Mondadori per limitare i costi, è per questo che ora l'indirizzo è lo stesso
  2. Christopher

    Il (tuo) agente che non (ti) risponde (quasi) mai

    @acherusa ho seguito tutta la tua trafila dall'inizio, quindi sono felicissimo per te.
  3. Christopher

    Speed date Fanucci

    Ragazzi comunque avete fatto un'esperienza, non vi abbattete, prendete il lato positivo e ricordate che è solo una loro opinione, e una opinione è sempre soggettiva, avete fatto bene ad andare e credere nel vostro sogno!
  4. Incredibile... questa mi mancava... spero tu sia scappata a gambe levate.
  5. comunque prima c'è l'estate e non leggono, poi c'è Francoforte, poi c'è Natale, poi c'è Torino, ogni volta hanno una scusa per rimandare anche con gli agenti... temo che salvo qualche combinazione fortunata o casi specialissimi come se sei rappresentato da Santachiara, ovviamente impossibile per un esordiente, con agente o senza spesso è la stessa cosa quanto ai tempi, almeno quelli che dichiarano sui siti....... l'unica differenza è che forse con gli agenti vieni davvero letto (ma in alcuni casi anche no a quanto ho capito, perché molti mi hanno parlato di continui solleciti, fino a che anche un agente si stanca e lascia perdere), anche perché io mi chiedo, se bisogna aspettare una media di 6 mesi, se proprio ti va bene, per essere letto da una big tramite agenzia, un poveraccio che spedisce da solo il suo manoscritto sarà mai letto? Sul forum abbiamo l'esempio di un ragazzo che ce l'ha fatta da solo con Mondadori e sicuramente il suo romanzo era ottimo, ma forse sono entrati in gioco anche altri fattori come fortuna e altro - ripeto, senza nulla togliere a lui a cui anzi vanno tutte le più grandi felicitazioni di questo mondo, è un discorso generale, parlo soltanto di tempi ed effettiva lettura da parte delle case editrici.
  6. Esatto, purtroppo il rischio c'è quando hai un'idea forte, è successo anche a uno scrittore famoso che lo ha raccontato su FB: aveva raccontato la trama a un suo collega e quello gli ha fregato l'idea e ha pubblicato un libro con la stessa idea. Spesso l'idea è più forte del libro stesso. Però se non rischi è inutile purtroppo.
  7. Christopher

    Neri Pozza [01/03/19]

    E' un ottimo concorso per chi ha un libro in linea con la loro linea editoriale, tuttavia nel loro sito scrivono: Ovvio che se vinci vai con loro, ma se nel frattempo sei costretto a declinare un'offerta da che ne so... Mondadori ad esempio? E per chi ha un agente è ancora peggio, perché pur avendo possibilità non può concludere. In pratica sei bloccato fino a che non dicono chi è il vincitore. O almeno così ho capito io dalle loro parole, voi che dite?
  8. @Xal brava, studia studia, è importante soprattutto per non rimanere fregati!
  9. Assolutamente no, anzi l'ultima scelta su quale casa editrice scegliere spetta sempre e SOLO all'autore. Comunque dipende da che casa editrice è, esordire con una media spesso ha più vantaggi di una Big, perché avendo meno autori possono seguirti meglio se sono in gamba. Un autore che ha una lista di Big come clienti molto difficilmente ti propone a una piccola, neanche le considera in genere.
  10. Christopher

    Sito personale autore

    Fai anche una pagina facebook se riesci. Per alcuni, non ho ancora capito come, funziona moltissimo e hanno migliaia di followers anche se sono sconosciuti e scrivono post banali. Quindi forse una logica non c'è, provar non nuoce, quando sarà il momento lo farò anche io.
  11. Come da titolo la domanda è rivolta a chi ha un agente, per confrontarci sui tempi di attesa (ovvio però che se qualcuno ha notizie tramite amici che hanno un agente va bene uguale ) In base alle vostre esperienze, quanto tempo è passato per una risposta dopo che il vostro agente ha sottoposto il vostro romanzo a una BIG? Alcuni hanno risposto prima di altri? Dopo quanti mesi? Insomma volevo fare una specie di sondaggio per capire un po' la situazione, penso possa essere utile a tutti quelli che hanno un agente e anche a chi non ce l'ha e lo vorrebbe avere.
  12. Christopher

    Giunti Editore

    @naty ah ok grazie!
  13. Christopher

    Concorso Mursia RTL seconda edizione

    E' uscito ieri il libro del vincitore di quest'anno. Ha vinto il 19 giugno, ed è uscito in libreria il 10 settembre. Riporto a proposito un articolo che ho trovato perché parla anche delle trame di altri finalisti. Mi pare interessante capire anche i gusti che tirano. BlowJim di Christian Cavaciuti è il romanzo vincitore della seconda edizione del Premio Letterario RTL 102.5 – Mursia/Romanzo Italiano, il concorso letterario promosso dalla prima radio italiana e dalla storica casa editrice. L’annuncio in diretta su RTL 102.5 oggi, 19 giugno, nell’edizione speciale del programma Miseria e nobiltà dedicata alla finale. Christian Cavaciuti – si legge in una nota – ha tessuto la trama del suo romanzo attorno a una delle leggende del rock degli anni Sessanta, Jim Morrison, e una sua fan, Melanie, che a sedici anni durante un concerto dei Doors, perde la testa, sale sul palco e compie un gesto eclatante e scandaloso. Con quell’episodio della sua adolescenza Melanie dovrà fare i conti da adulta quando un misterioso Jim appare nella sua vita mandando all’aria i suoi ricordi e i suo progetti. Un romanzo di una generazione dannata e rivoluzionaria, maledettamente ingenua e disillusa. BlowJim è arrivato sul podio dopo la lunga maratona iniziata il 15 gennaio quando è stato pubblicato il bando del Premio. Tre le giurie impegnate nella valutazione: la giuria editoriale presieduta da Fiorenza Mursia che ha selezionato una long list di 10 opere, la giuria radiofonica – coordinata dalla Responsabile Marketing e Comunicazione di RTL 102.5 Marta Suraci – che ha indicato la terna finalista e infine la giuria dei lettori/ascoltatori che ha deciso il vincitore. Il romanzo sarà pubblicato a settembre 2018 nella collana Leggi RTL 102.5. Ambientate in Sicilia le altre due opere finaliste: Spiagge sospese di Renata Bovara, scrittrice e sceneggiatrice. Nel romanzo, che ruota attorno alla figura di una nobildonna novantenne, vita e morte si intrecciano in una delicata trama di ricordi lunghi un secolo e di intrighi familiari. Malagloria di Christian Bartolomeo, ingegnere con la passione per le vite dei santi, delle commedie pirandelliane e della viticoltura. Malagloria è un romanzo ambientato nella cornice storica della Sicilia degli anni Trenta dove il cinico notaio Mezzalira, segretario del fascio locale, e l’ignorante Mariuzzo, tramano attorno a un misterioso manoscritto inseguendo un sogno di gloria.
  14. Christopher

    Giunti Editore

    @Nanni in bocca al lupo allora, hai inviato anche te una seconda versione corretta in base alle loro indicazioni? puoi dirci dopo quanto ti hanno risposto la prima volta?
  15. Christopher

    Giunti Editore

    wow ma allora leggono davvero, a voi dopo quanto hanno risposto? e poi come è finita? @naty @Edgar75
×