Vai al contenuto

-fantaisie

Utente
  • Numero contenuti

    8
  • Iscritto

  • Ultima visita

6 Seguaci

Su -fantaisie

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. -fantaisie

    Cosa cercate in un fantasy?

    Creerei un mondo parallelo al nostro, con creature bizzarre e tutte nuove, ma che, come gli esseri umani, abbiano i loro vizi e le loro virtù. Questo mondo immaginario dovrebbe però presentare alcuni aspetti simili a quelli del nostro. Invece che l'eterno scontro tra il bene e il male, ci inserirei qualcosa di più attuale e che rispecchi un po' la nostra società, in modo da far riflettere (Esempio: corruzione e razzismo.) tradotto in chiave "fantasy". Una cosa del genere l'ho trovata un po' anche in Harry Potter. Arricchirei il racconto di tanti personaggi, man mano che la storia prosegue, e cercherei di non cadere nei soliti stereotipi da romanzetto fantasy di terza categoria che ormai si trovano ovunque ed hanno invaso le librerie. Per quanto riguarda l'ambientazione, creerei un paesaggio tutto mio, animali e piante mai sentiti prima, e proverei a sperimentare...
  2. -fantaisie

    King, Stephen

    Attenzione, eh... si tratta di 4000 e passa pagine di roba, e la Torre Nera, o si ama, o si odia. Legato alla Torre Nera, c'è un ottimo racconto "uomini bassi in soprabito giallo" contenuto nella raccolta "Cuori in Atlantide" che è un tassello importante, e pure il romanzo "Il Talismano" e "insomnia" sono importanti per prendere dimestichezza col Medio Mondo. Grazie dell'avvertimento. XD Magari provo a leggermi un paio dei libri che hai consigliato, per approcciarmi di più alla saga..
  3. -fantaisie

    Cosa state leggendo?

    "La zona morta" di Stephen King. XD
  4. -fantaisie

    King, Stephen

    Io lo adoro! è uno dei miei preferiti,anche se lo ho scoperto da poco. Mi piace perchè è in grado di terrorizzarti anche senza ricorrere per forza al soprannaturale, ed è l'unico scrittore in grado di farmi piangere e rabbrividire nello stesso tempo. Il suo primo libro che ho letto è stato "Stagioni Diverse", che, assieme al "Miglio Verde", è uno dei miei preferiti in assoluto. *__* Al momento sono quasi alla fine de "La zona morta", e sono mossa dalla curiosità di leggere la saga de "La torre nera" dopo che ne ho sentito parlare così tanto!
×