Vai al contenuto

Foto Di Gruppo Con Signora

Utente
  • Numero contenuti

    108
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

Su Foto Di Gruppo Con Signora

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Foto Di Gruppo Con Signora

    Passato

    Vecchio è relativo... potrebbe essere anche una giovane, fresca conoscenza. Rispetto alla longevità delle cose.
  2. Foto Di Gruppo Con Signora

    La poesia oggi

    Per farti un esempio abusato, leggere "Il Maestro e Margherita " senza sapere chi era, dove viveva, cosa aveva fatto fino ad allora Bulgakov ti fa vedere nel romanzo poco più di una storiella affascinante; in realtà esso è molto ma molto di più. Ed allo stesso modo leggere " Vita ed opinioni di Tristram Shandy " senza sapere nulla di Sterne, di come vedeva il romanzo dei contemporanei all'epoca in cui viveva potrebbe portare a leggere il tutto in maniera errata. E così è, ad esempio, anche per Dante Alighieri ( tu mi dirai, sì, ma quelle sono terzine endecasillabe. E ci sto; ma per comprendere anche solo chi dante mette dove e per quali motivi lo fa, togliendo tutta la parte poetica, beh, bisogna conoscere approfonditamente la sua vita, sapere cosa rappresentò virgilio per lui, conoscere le altre opere come la vita nuova e così via, sennò potrebbe sembrare abbia messo un po' di tizi e luoghi a caso ). Lo stesso vale per tutti quelli che, di media, scrivono romanzi in cui c'è un po' di denotatività nel testo, che non è una caratteristica esclusiva della poesia. Certo, magari nel giallo di turno non è così, o quantomeno sapere qualcosa dell'autore non è fondamentale per seguire una trama che è trama e stop.
  3. Foto Di Gruppo Con Signora

    La poesia oggi

    Non è vero... Anche i romanzi sono estremamente influenzati dalle esperienze dell'autore... E spesso, studiando un capolavoro, sapere chi l'ha scritto e poterne conoscere la vita permette di capire e decifrare alcune cose... Perché anche, in fondo, la letteratura in prosa di un certo livello non è dissimile dalla poesia...
  4. Foto Di Gruppo Con Signora

    Cosa state leggendo?

    Magnifico! Io sto leggendo Lo straniero di Camus.
  5. Foto Di Gruppo Con Signora

    Le somiglianze pericolose

    Premetto che sono in dissenso sull'attribuzione del termine " filologia " al processo comparativo di testi differenti tra loro; secondo l'interpretazione classica la filologia si prepone ben altri scopi, ed altre attribuzioni sono più generiche e la definiscono come ricerca letteraria. E, "ricerca letteraria", mi sembra molto dissimile da "capire da chi o meno hai tratto ispirazione/copiato " A mio parere questo campo di ricerca è sterile; è evidente che, soprattutto in generi come quelli che trattate voi ( da quello che ho avuto modo di capire fantasy, narrativa fantascientifica, narrativa a sfondo, comunque, avventuroso ) sia difficile essere totalmente originali, alle volte impossibile. E' ovvio che può capitare di dire cose che hanno detto anche altri senza sapere che siano già state dette. E' sterile mettersi a dire " ah, questo assomiglia a quest'altro, quest'altro ha copiato da quest'altro ancora "... A che pro? Il narratore propone una storia, il lettore la legge. Se, riscontrando di aver letto già un libro con una trama simile, capisce di non voler rileggerne un altro così, beh, allora stop. Non lo legge. Se gli va di leggersene un altro con gli stessi elementi lo legge. Che tutti siano stati influenzati dai libri, quelli che si sono letti, da ciò che si sente e che si vede, consapevolmente o inconsapevolmente non mi pare una cosa nuova. D'altronde l'artificio d'intelletto è composizione creativa del vissuto. Non si inventa mai una creatura che non abbia caratteristiche riscontrate altrove, puoi comporre delle cose per ottenere qualcosa, quindi in un certo senso tutto è copiato. Copiato dall'esperienza della vita. Altro discorso che alcuni autori negano di aver avuto influenze. Questo mi pare assurdo; tu scrivi perché hai letto, hai sentito, hai ascoltato, sai. Sennò non avresti nulla da scrivere. Se esistesse una copia del signore degli anelli scritta meglio del signore degli anelli, io direi, ad un eventuale lettore, leggiti quella, non Tolkien, nonostante Tolkien sia arrivato prima. Perché comunque la letteratura, soprattutto questo genere, deve intrattenere; a che pro mettersi a scervellarsi tra i miliardi di libri per cercare chi assomiglia a chi, quando si sa già che creare una storia totalmente originale, scrivere in modo totalmente originale è quasi impossibile? Poi io parlo da non scrittore... Però non ho capito bene il punto della questione qual'è... Sì, le simiglianze sono facili da trovare e difficili da smentire... Ma quale opera non ha rimandi possibili? Persino le schifezze attuali sono capaci di assomigliare, per alcune caratteristiche magari, ad alcuni capolavori, e ovviamente chi gli fa pubblicità sfrutta questo fattore; ma insomma, al di la di quello, un libro per me andrebbe valutato indipendentemente, come se in quel momento esistesse solo quello al mondo. Ciao
  6. Foto Di Gruppo Con Signora

    Finalisti del Premio Odissea 2011

    Auguri a Pastor anche da parte mia... Tra le nuove voci italiane uno dei miei autori preferiti
  7. Foto Di Gruppo Con Signora

    Letteratura Africana

    Consiglio "Nel cuore del paese" di Coetzee. A mio parere, dei cinque suoi che ho letto, il suo migliore. A tratti è talmente perfetto da risultare difficile da seguire, ma veramente, riesce a farti respirare il Sudafrica come se ci stessi dentro...
  8. Foto Di Gruppo Con Signora

    Lineadaria

    La casa editrice è di Biella, distribuita da Dehoniana libri, che ha sedi a Milano, Roma, Napoli e Bologna, mi pare, e da qui copre quasi tutte le regioni isole comprese... Comunque un distributore per case sconosciute... Pubblica tutto, ha collana di narrativa per ragazzi, di poesia, saggistica, narrativa, fotografia. Da come si presenta sembra specializzata in narrativa per ragazzi, però. Non è proprio una casa editrice, bensì un'associazione culturale ( ma sappiamo che si può ricorrere a questo stratagemma per risparmiare denaro al momento dei vari versamenti per l'attività ). A giudicare dal catalogo pubblica esordienti. Ci sarebbe da mandare una richiesta per ottenere dettagli su modalità d'invio e sul fatto se sia o meno una casa editrice a pagamento. Penso di no, ma non ne sono pienamente sicuro...
  9. Foto Di Gruppo Con Signora

    L'Orco

    Vi ringrazio, non avevo notato ulteriori commenti al testo... Per IceLady : Le correzioni tipografiche e grammaticali mi sembrano senza dubbio sensate; il fatto è che non ho molta esperienza e non so neanche come mi sia venuto in mente di fare una cosa del genere. Così, è evidente che il racconto sia nato senza capo ne coda... Mi è passato per la testa così, e poi ho provato a scriverlo. Tanto per prendere un po' in giro la mediocrità di molto del fantasy italiano. Poi per Reventlov : sì, non a Mordor, certo, ma sicuramente in luoghi con nomi rimaneggiatissimi e "liberamente ispirati" alla terra di mezzo. I biliardi e tutto il resto di tecnologico li ho messi tanto per accentuare la parodia... Grazie ancora per i commenti
  10. Foto Di Gruppo Con Signora

    Cosa state leggendo?

    Una canna da pesca per mio nonno - omaggio al ( quasi ) sconosciuto Xingjiang... Strano
  11. Foto Di Gruppo Con Signora

    Ammaniti, Niccolò

    Capisco... Ovviamente nel mio ordine di lettura erano tutti sfasati XD Comunque non è male; rispetto a molti autori italiani "celebri", soprattutto... Forse leggerò Ti prendo e ti porto via, un giorno o l'altro... chissà...
  12. Foto Di Gruppo Con Signora

    La minaccia di Taytos

    Mi pare una gran bella presentazione per un romanzo... E' vero che la presentazione non è il romanzo... Però, quantomeno è indice dell'impegno dell'autore, se fatta da lui... Credo che lo comprerò... lo metto nella lista della spesa... P.S. Ho visto un errorino grammaticale già su uno degli estratti che si trovano sul sito... Spero sia stato pubblicato prima di un'eventuale revisione...
  13. Foto Di Gruppo Con Signora

    Ammaniti, Niccolò

    Ho un ricordo piacevole di Fango; Io non ho paura mi piacque quando ero più giovane, che era appena uscito... Mi ricordo che comunque Ammaniti è stato lanciato grazie a quest'ultimo, o sbaglio? E mi ricordo anche che mi piacque comunque di più del film...
  14. Foto Di Gruppo Con Signora

    Lady Schumi e la commedia delle risate - S e V Gelain

    Sembra carino...
  15. Foto Di Gruppo Con Signora

    Laurana Editore

    La Solitudine dei numeri primi ha venduto anche per la copertina, inizialmente... Se fosse stato pubblicato con quella secondo me avrebbe venduto di meno... Poi ovviamente, ognuno ha i suoi gusti...
×