Vai al contenuto

GiGrace

Utente
  • Numero contenuti

    8
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su GiGrace

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. GiGrace

    Un saluto alla community

    Ciao a tutti, mi è stato fatto notare che bisogna presentarsi all'ingresso del forum... così eccomi qua. Sono un aspirante autore 45 enne, avido lettore di romanzi di fantascienza e creatore di due storie dello stesso genere, che spero di poter vedere pubblicate da qualche editore del settore. Per il momento la mia esperienza nel mondo editoriale è stata positiva, mi sono rivolto fin qui a due agenzie, e con entrambe mi sono trovato bene per i servizi che ho richiesto. Spero di poter dare il mio contributo e di leggere spunti interessanti su queste pagine!
  2. GiGrace

    Parole filanti

    intervento dello staff Ciao @GiGrace Spero che tu non intenda rispondere a ogni post su lettere filanti. Siamo lieti di avere anche il tuo parere, ma ritengo che 6 (sei) post di fila - tutti quelli che hai inserito dalla tua iscrizione due ore fa - siano sufficienti per riportare esaustivamente la propria esperienza, pertanto se continuerai a replicare a ogni intervento passato o futuro sarò costretta a richiamarti. Ps ci piacerebbe che prima di postare gli utenti si presentassero nella sezione ingresso e che leggessero il regolamento. Buondì, ci mancherebbe... sono nuovo del sito ed avendo avuto una buona esperienza con questa agenzia mi è sembrato normale commentare alcune delle domande che sono state postate su vari argomenti, avendo a disposizione delle informazioni recenti di prima mano: in fondo un forum dovrebbe servire a diffondere informazioni aggiornate, no? Se poi ci sono limiti di post che è possibile inserire non ne ero a conoscenza, e quanto al regolamento, ammetto di non averlo letto, svista mia. Buona giornata!
  3. GiGrace

    Parole filanti

    Ciao, non ci sono costi per la rappresentanza, questo lo so perché sto attualmente rappresentando un mio romanzo con loro. Per l'editing del mio lavoro ci sono voluti 2 mesi e mezzo circa ma il romanzo è breve e non c'erano molti erorri; suppongo che se un testo è molto sporco ci voglia più tempo, anche perché in passato avevo già fatto revisionare un altro romanzo e le tempistiche erano state intorno ai 5 mesi, trattandosi di un testo più lungo e complesso di questo.
  4. GiGrace

    Parole filanti

    Giovanni, io prima di contattare loro avevo sentito con altre agenzie (tra cui vari nomi noti) e i prezzi per una valutazione erano quasi il doppio... non mi sembrano prezzi cari, sinceramente, e trovo normale che chi fa un servizio chieda un compenso. Diverso è il caso delle agenzie letterarie pure, che vivono solo di scouting e spesso abbuonano i prezzi per la prima lettura. Ma tutte le altre che fanno anche servizi editoriali e a cui ho chiesto informazioni mi hanno detto che la valutazione era a pagamento, più o meno cara a seconda dei casi.
  5. GiGrace

    Parole filanti

    E' la stessa domanda che ho posto io prima di iniziare a collaborare con questa agenzia, e mi hanno risposto che essendo la loro un'agenzia di servizi editoriali, non un'agenzia letteraria pura, la rappresentanza editoriale viene riservata solo a 4-5 testi all'anno tra quelli considerati migliori. Mi hanno anche detto i nomi di 5 case editrici con cui in questi anni hanno pubblicato altrettanti autori che si sono rivolti a loro, tutte case editrici indipendenti e non a pagamento con copertura nazionale. Sinceramente non le conoscevo, ma ho dato un'occhiata e mi sembrano serie, con una loro linea editoriale ben precisa. In tutto mi hanno detto che su 9 autori rappresentati 5 sono stati pubblicati, il che non mi sembra male... in più la competenza delle risposte mi ha convinto a provare con loro. Fin qui è andato tutto bene, spero di trovare un editore anch'io!
  6. GiGrace

    Parole filanti

    Ciao, io credo che bisogna informarsi su più fronti per non fare confusione. Sul sito di qusta agenzia mi sono scaricato un opuscoletto gratuito, "10 falsi miti da sfatare" in cui si fa chiarezza su cosa si intende per agenzia letteraria pura, agenzie di servizi editoriali, case editrici ecc.. L'ho trovato molto utile, ma comunque prima di arrivare sul loro sito mi ero già informato personalmente online per capirne di più. in pratica un'agenzia di servizi editoriali (come parole filanti e altre) si occupa soprattutto di servizi sul testo inedito (quindi editing, correzione bozze, valutazioni e così via) e solo per i testi considerati migliori (la proprietaria mi ha parlato di 4-5 testi in un anno) procedono poi anche con la rappresentanza. Invece un'ageniza letteraria pura, da quello che ho capito, fa solo scouting, cioè solo rappresentanza di testi per trovargli un editore. Un editor poi non è uno scout proprio perché si occupa di migliorare i testi che riceve, non di trovargli un editore, a meno che all'interno della stessa agenzia non ci siano anche figure che si occupano nello specifico di questo. Ed è il caso anche di parole filanti, ma resta il fatto che un editor fa cose di verse per lavoro rispetto a uno scout. Con la rappresentanza editoriale del mio romanzo comuqnue io mi sono trovato molto bene: prima è stato valutato e giudicato potenzialmente interessante (la scheda mi è stata inviata entro un mese, come da contratto), poi è stato revisionato, poi è iniziata la fase di rappresentanza (che è gratuita), con gli invii a circa 15 editori (hanno contatti in tutti i generi, ma per ogni rappresentanza ne scelgono massimo 15) tra quelli ritenuti adatti al genere del mio romanzo (fantascienza). Gli invii da quel che so sono stati fatti da poco quindi ora non devo fare altro che attendere possibili proposte editoriali... speriamo bene!
  7. GiGrace

    Parole filanti

    Nutrya, credo che non ci sia nulla di cui stupirsi. Mi sono informato parecchio prima di contattare questa agenzia, e prima di loro ne avevo contattate altre per informazioni, ma tutte le agenzie di servizi editoriali chiedono un compenso per le consulenze tecniche che gli chiedi, è il loro lavoro. E' come dire che se vai da un commercialista ti chiede qualcosa per una certa mansione che gli chiedi di fare. Le agenzie letterarie pure sono una cosa diversa, perché loro lavorano soltanto con la rappresentanza degli autori, ma chi fa consulenza sul testo, come revisione, valutazione ecc. è normale che chieda qualcosa per fare quel certo lavoro. Io non ci vedo proprio nulla di male, si tratta di professionisti in fondo!:)
  8. GiGrace

    Parole filanti

    Ciao, io li ho contattati per una valutazione e successiva rappresentanza ma non è vero che non hanno una lista di case editrici. Sono stati molto cortesi e mi hanno inviato via email i nomi degli editori a cui avrebbero inviato il mio lavoro, una quindicina in tutto. mi sento di consigliarla, anche la scheda valutativa ha evidenziato in modo chiaro tutti gli aspetti salienti del testo.
×