Vai al contenuto

Mario

Blogger
  • Numero contenuti

    40
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

-7 Inopportuno

Su Mario

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

  • Sito personale
    http://www.stranoforte.weebly.com

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Sardegna

Visite recenti

894 visite nel profilo
  1. Mario

    Gruppo editoriale YNDI Books (Lupieditore)

    Giusto per aggiornare: ho di nuovo ricevuto l'allettante proposta. Se pago 486,78 euro, (stavolta un po' di meno) mi pubblicano gratis.
  2. Mario

    Titivillus Edizioni

    * per una, scusate il refuso.
  3. Mario

    Titivillus Edizioni

    A me hanno chiesto soldi per a pubblicazione. Ho ancora la mail.
  4. Mario

    Guida editori

    Ho appena ricevuto una loro proposta di pubblicazione identica a quella fatta a @Giuseppe Milisenda per un mio testo teatrale. Ovviamente ho rifiutato.
  5. Mario

    Ofelia Editrice

    Nome: Ofelia Editrice Generi trattati: Narrativa, Saggistica Modalità di invio dei manoscritti: http://www.ofeliaeditrice.it/?page_id=930 Distribuzione: Directbook e Streetlib Sito: http://www.ofeliaeditrice.it/ Facebook: https://www.facebook.com/ofeliaeditrice/ Ho spedito una raccolta di racconti. Ho ricevuto una risposta positiva in tempi ragionevoli e un contratto di edizione completamente free e molto onesto. Qualcuno ha avuto esperienze?
  6. Mario

    Gruppo editoriale YNDI Books (Lupieditore)

    Il 31 gennaio ho spedito una raccolta di racconti, oggi tramite una mail precompilata hanno riferito anche a me che l'opera è stata giudicata positivamente ma che devo pagare, essendo secondo loro io un esordiente, una serie di servizi (non ho capito quali) come da "preventivo" allegato per un importo di circa 700 euro. Il contratto di edizione, invece, non fa cenno a tale richiesta di pagamento.
  7. Mario

    Le cose dell'orologio

    Una governante, un capostazione, la battagliera signorina Piccionetti, innamorata segretamente del maresciallo dei Carabinieri, un meccanico disonesto e altri personaggi - e circostanze - all'apparenza stravaganti: ecco chi e cosa ruota attorno alla confessione, forse inverosimile, forse no, di chi ha deciso di rubare l'orologio di una stazioncina ferroviaria, senza però aver tenuto conto del proprio passato. Tutta gente che mette in atto le proprie aspirazioni a prescindere dalle conseguenze; persone che non riescono a resistere alle proprie manie. Una storia grottesca, con un pizzico di filosofia spicciola, dalle tante verità. Prefazione di Gaia Conventi.
  8. Mario

    Bottega editoriale

    Sempre questi signori hanno pubblicato un'antologia, tramite la Casa Editrice CITTA' DEL SOLE, e hanno chiesto un considerevole contributo agli autori.
  9. Mario

    Poesia a strappo Porto Torres - Diesis

    Vorrei segnalarvi questa rassegna decisamente originale. Le poesie firmate dagli autori vengono punzonate, rilegate e timbrate in originali blocchi appunti poetici che verranno poi esposti al pubblico su pannelli. Il lettore potrà quindi a proprio piacere “strappare” da tale blocco la poesia gradita e portarla via con sé. La poesia acquista il valore della luce, dell’aria, dello sguardo pubblico molto più sensibile di quanto appaia.Il luogo dell’esposizione diventa quindi con la presenza degli autori momento di scambio culturale o sede di performance di lettura e musica o quanto altro l’evento richiami a sé in forma dinamica e creativa. La presenza di un pannello ove chiunque possa lasciare un omaggio poetico estemporaneo chiamato “pannello purè” testimonia la vitalità e lo stimolo artistico dell’evento.La poesia, il linguaggio universale dell’anima umana, non ha razza e lingua, solo segni e spazi bianchi e silenzi. E in questi spazi altri nasce il desiderio di contagiare l’isola bella. Anna Borghi curatrice della rassegna,in collaborazione con “Poesia a strappo Alghero”, “Libreria il Manoscritto Alghero”, “Libreria Internazionale Koinè Porto Torres” e l’associazione “La voce in musica” di Porto Torres (http://www.lavoceinmusica.it) vi invita all’evento "Prima edizione Poesia a strappo Porto Torres – Diesis". La rassegna ai svolgerà l’11 settembre 2011 per l’intera giornata a porto Torres, in Corso Vittorio Emanuele. Il desiderio dell’associazione nel proporre questa iniziativa è di “contagiare” ogni spazio libero con la magia della poesia, alla quale si unirà il concerto tenuto dai ragazzi dell’associazione “La voce in musica”. Un evento da non perdere. Come si partecipa? In due modi. Prima modalità Ciascun autore può inviare al massimo tre testi in formato A4 in 30 fotocopie per ciascun testo sulle quali sia presente il nome dell’autore, la firma ed eventualmente l’indirizzo e-mail o un contatto, avendo cura di lasciare sul bordo superiore un margine di almeno 4 cm per la rilegatura e la punzonatura. I testi sono da consegnare o spedire entro il 25 agosto presso la Libreria Koinè, in corso Vittorio Emanuele, a Porto Torres. Insieme ai testi è necessario spedire o consegnare la liberatoria in calce al presente bando, o scaricabile dal sito dell’associazione http://www.lavoceinmusica.it. Seconda modalità: Inviare i tre testi via e-mail all'indirizzo: laborscrittura@alice.it In questo caso sarà gradito, ma non obbligatorio, un contributo libero e non vincolante sulla carta Postepay nr. 4023 6004 5798 2793 intesta a Mario Borghi a copertura delle seguenti spese: - stampa in cartaceo dei testi - 30 fotocopie per ciascun testo - punzonatura - rilegatura Anche in questo caso è richiesta la liberatoria. Se qualcosa non vi fosse chiaro: 338.2286009 – Mario. Cosa si vince? Nulla, l’unica che vincerà sarà l’arte e la poesia. Le prime 150 opere verranno incluse in un’antologia, per celebrare l’evento. In caso di maltempo, l'evento verrà rinviato.
  10. Mario

    edit

    edit
  11. Mario

    Avete visto la mia campagnia pubblicitaria?

    E poi omo de panza omo de sostanza
  12. Mario

    premio Alga

    Ah ok, grazie. Il concorso è anche su Facebook, ho scritto un post e una mail ma non mi hanno ancora risposto.
  13. Mario

    premio Alga

    Buongiorno, ho partecipato al "progetto Alga", ma non ho più avuto notizie. So che sono iniziate le votazioni dei lavori, ma il mio non lo vedo. Qualcuno ha partecipato e sa qualcosa?
  14. Io direi di non avere fretta e di aspettare il tempo che ti eri prefissato e poi decidere in base a ciò che hai ricevuto. la distribuzione è molto importante.
  15. Mario

    Il comportamento delle case editrici

    ================================== Re: Il comportamento delle case editrici Messaggioda Gloria78 il 21/05/2011, 8:08 Non voglio sembrare antipatica e, se potessi, farei tutti i nomi ma mi e' stato consigliato di non fare nomi e non parlarne con nessuno. Nemmeno gli amici e i colleghi dì lavoro sanno queste cose. E quanto mi piacerebbe scambiare un po' di opinioni su queste case e sul romanzo. L'unica cosa che posso dire e' che il romanzo drammatico e d'amore pieno di emozioni. Vabbe', vi faccio un po' di nomi a cui ho spedito la sinossi a prescindere dal fatto se mi hanno risposto o meno. Mondadori, garzanti, sperling&cupfer,Longanesi, combaccio, marsilio, mursia, Salani, alacran, Armenia, Einaudi,fernandel, guanda, marcos&marcos, mauri spagnol, rcs libri, newton compton, il saggiatore, piemme. =============================================================================================== Qualcuno però te lo ha consigliato e tu invece ne parli qui?
×