Vai al contenuto

Antonio Bux

Scrittore
  • Numero contenuti

    3
  • Iscritto

  • Ultima visita

Risposte risposto da Antonio Bux


  1. Gentili amici, 

     

    per la poesia, come editore assolutamente FREE (ossia editore che pubblica gratuitamente e con alcune copie in omaggio, e senza nessun obbligo contrattuale di acquisto obbligatorio di copie autore) segnalo le Marco Saya Edizioni di Milano, per il quale dirigo un paio di collanine (Sottotraccia - per autori italiani, preferibilmente esordienti; e Kelen - per autori stranieri in traduzione con testo a fronte).

     

    Si accettano manoscritti in valutazione e pubblicabili per il prossimo anno.

     

    Ovviamente per essere selezionati (le pubblicazioni nella mia collana sono poche, giusto 2-3 l'anno, dunque medito bene cosa pubblicare) il requisito fondamentale è la qualità dei testi, unita alla la consapevolezza di cosa voglia dire fare oggi poesia, e dunque  leggerla, conoscerla, e infine scriverla per estrema esigenza e non per altro... Una poesia contemporanea, originale ma consapevole e netta.

     

    Magari si può dare un'occhiata al catalogo sul sito dell'editore, eanche comprare qualche libro che può sembrare attrarre il proprio gusto,  e capire cosa si pubblica e su che strada va o vorrebbe andare l'editore.

     

    Per inviare direttamente alla mia attenzione il manoscritto si può scrivere alla mail buxvsbooks@gmail.com mandando, in un unico file, l'opera completa che si vuole proporre e una breve biobliografia. Grazie a tutti e in bocca al lupo. 

     

    Un caro saluto, 

     

    Antonio Bux 

    • Mi piace 2

  2. Confermo che l'editore Marco Saya non richiede contributi per la pubblicazione. 

     

    Dirigo due collane per l'editore (quella più grande e generica è gestita direttamente da lui, io ne curo due più piccole) una di poesia e prosa poetica italiana, per esordienti o autori poco conosciuti, ed una di poesia straniera in traduzione. Per chi volesse inoltrare proposte di pubblicazione, lascio la mia mail di riferimento. 

     

    buxvsbooks@gmail.com 

     

    Grazie e a presto, 

     

    un caro saluto a tutti.

     

    Antonio Bux 

×