Vai al contenuto

LauraEditor

Operatore Editoriale
  • Numero contenuti

    12
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

7 Neutrale

Su LauraEditor

  • Rank
    LauraEditor

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

1.066 visite nel profilo
  1. LauraEditor

    Nero Press

    E invece l'imprevedibile Nero Press apre una nuova finestra a fine mese!
  2. LauraEditor

    Nero Press

    La Black Windows sta per riaprire! https://www.facebook.com/watch/?v=449780625599339
  3. LauraEditor

    La Sirena Edizioni/Dark Room Books

    Una casa editrice che fa col digitale quello che andrebbe fatto col cartaceo. Valutazione, selezione, editing, grafica. Tutto gratuito per l'autore. Sta ricominciando adesso dopo un periodo di profonda riorganizzzazione. Ha chiuso il comparto cartaceo che prima faceva e dopo quasi due anni di stasi, ora va avanti solo con gli ebook.
  4. LauraEditor

    La Sirena Edizioni/Dark Room Books

    Ciao, io collaboro con loro per quanto riguarda la promozione e (raramente) come editor. Posso dirvi che sì, pubblica solo in digitale.
  5. LauraEditor

    La Sirena Edizioni/Dark Room Books

    Nome: La Sirena Edizioni e Dark Room Books (Sono due marchi, il principale è il primo) Generi trattati: La Sirena ha collane per quasi tutti i generi, DRB pubblica solo erotico Modalità di invio dei manoscritti: https://lasirenaedizioni.it/manoscritti-1.html Distribuzione: Pubblica solo in digitale, con possibilità di Print on demand se l'autore è interessato a questa modalità. Gli ebook sono presenti su tutti gli store, i POD solo su amazon. Sito: http://lasirenaedizioni.it Facebook: http://www.facebook.com/LaSirenaEdizioni
  6. LauraEditor

    Nero Press

    Ciao ragazzi, la Black Windows è una novità anche per noi quindi non sappiamo di preciso quanto tempo ci metteremo per aprire la prossima, ma diciamo che una stima plausibile potrebbe essere 4-6 mesi!
  7. LauraEditor

    Nero Press

    Ciao Ragazzi, visto che qualcuno di voi si era mostrato interessato a sapere quando riapriranno le valutazioni Nero Press (https://www.facebook.com/neropress.edizioni/), posso dirvi di seguire la pagina facebook della casa editrice. Nei prossimi giorni saranno dati tempi e info riguardo al nuovo processo di selezione, che assicurerà tempi di risposta più brevi per voi autori e tanto sadico divertimento per noi della redazione
  8. LauraEditor

    Scimmiette di mare Project – Kill your writer

    Ormai è nell’aria da un po’. Dopo i vampiri anemici, gli zombie mannari, i non-morti moribondi e i non-vivi vivibondi, sta per iniziare l’era delle scimmiette di mare. Le scimmiette di mare sono cattive. Hanno un QI di 267. E dispongono di mezzi ipertecnologici di trasporto, attacco e uccisione. Le scimmiette di mare vogliono tanto bene alla loro mamma – la sottoscritta – e quindi dedicano l’intera vita a esaudire i suoi bizzarri desideri dando vita a rocambolesche missioni rigorosamente tinte di rosso. Rosso sangue si intende. Insomma, ora quella matta di me si è messa in testa che vuole rinnovare l’arredamento della sua sala giochi. E stavolta non basterà il mobilio Ikea a farla felice. Lei vuole le loro teste. Loro di chi? Ma è ovvio! Di quelli che ce l’hanno fatta! E perciò indice il concorso Kill your writer Sì avete capito bene. Uccidi il tuo scrittore. “Tuo” nel senso che può essere quello che preferisci, quello che più odi, uno di cui non ti frega molto o uno che semplicemente ti incuriosisce. Ovvio che gli strumenti della vostra missione omicida saranno le scimmiette col loro ampio assortimento di armi micidiali, trovate geniali e battute infernali. Voi sarete le menti che dovranno pianificare la missione, al resto penseranno loro. Vi serve uno shuttle? Loro ce l’hanno! Vi serve la macchina del tempo perché il vostro autore è già schiattato da un pezzo? Se lavorate con le scimmiette anche questo è possibile. Qualche indicazione strutturale, adesso, giusto perché a noi piace fare le cose per bene. Innanzitutto se volete apprendere i fondamenti dello “scimmiette di mare style” dovete leggere il Testo Primigenio che trovate all’indirizzo http://scimmiettedimareproject.wordpress.com/2011/04/30/il-testo-primigenio/ (Tra l'altro se siete frequentatori del forum da un po' ci troverete esilaranti riferimenti ad alcuni personaggi piuttosto noti da queste parti ) Fatto ciò dovreste avere gli strumenti per costruire la vostra storia. Scegliete l’autore da uccidere. E tenete a mente che non mi basta che lo facciate investire da un autobus in retromarcia. Ci vuole l’intervento delle scimmiette e una morte coerente con lo stile dell’autore stesso. Se ingozzate Moccia di Baci Perugina fino a farlo scoppiare è ok. Se organizzate per Dan Brown un complotto templare e lo avvelenate con il contenuto del Santo Graal idem. Insomma, spero di essermi spiegata. Una volta che avrete scelto la vostra vittima inviate una email con la preferenza e i vostri dati all’indirizzo scimmiettedimare@gmail.com Ma giusto un attimo prima di farlo controllate la Death list sul Blog: non si può scegliere un autore già presente quindi sbrigatevi se non volete che una scimmietta più cattiva vi freghi la vittima da sotto il naso! Il nome proposto vale come iscrizione al concorso. Se poi non inviate il racconto sappiate che l’ira delle scimmiette vi accompagnerà per il resto dei vostri giorni. Il racconto dovrà essere lungo tra le 10.000 e le 30.000 battute ma siccome le scimmiette di mare non hanno regole sono ammessi gli sforamenti (di poco eh!). Quando il vostro mortale capolavoro sarà finito inviatelo all’indirizzo scimmiettedimare@gmail.com (sì sempre lo stesso) e iniziate a incrociare le dita nella speranza di essere selezionati per l’ebook che verrà fuori da questa avventura. Il termine ultimo per l’invio dei racconti è il 30 Settembre 2011. Trovate maggiori info sul blog ufficiale all'indirizzo http://scimmiettedimareproject.wordpress.com/2011/04/30/il-testo-primigenio/
×