Vai al contenuto

Kito

Utente
  • Numero contenuti

    47
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

Su Kito

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Kito

    Del Vecchio editore

    Confermo, Del vecchio è un piccolo editore... anche se abbastanza conosciuto da noi librai. L'editore con cui il lettore potrebbe fare confusione è De Vecchi, che è un marchio molto conosciuto della Giunti.
  2. Buongiorno, vi segnalo il 3° contest letterario "La Lettera Matta". Si tratta di un concorso indetto dai curatori del blog Lettere Matte, giunto ormai alla sua terza edizione. Si può partecipare con un solo racconto inedito (narrativa, horror, fantascienza, giallo, thriller o noir) della lunghezza massima di 20.000 battute spazi inclusi. L'invio delle opere avviene tramite mail e il contest è completamente gratuito. I migliori racconti verranno inseriti su Lettere Matte. I primi tre classificati riceveranno in premio delle targhe, un'altra targa spetta all'autore del miglior racconto di genere (esclusi quindi i racconti prettamente di narrativa). A chi si piazza tra i primi dieci, e non ha ricevuto targhe, verrà assegnata una medaglia. L'ultimo giorno utile per iscriversi è il 10 maggio 2013. Per poter partecipare è necessario commentare almeno un racconto tra quelli presenti su Lettere Matte. Qui c'è il bando completo (spero che il link funzioni, altrimenti la pagina è questa: http://letterematte.blogspot.it/2013/03/3-contest-la-lettera-matta.html ) Saluti, Kito.
  3. 2° Contest letterario "LA LETTERA MATTA" Indetto dalle redazioni di CULTURE SOMMERSE e LETTERE MATTE. siti ufficiali: www.culturesommerse.org http://letterematte.blogspot.com REGOLAMENTO: 1- Il contest prevede due sezioni: NARRATIVA BREVE: si partecipa inviando un solo racconto della lunghezza massima di 15000 battute spazi inclusi. Non ci sono restrizioni per quanto riguarda il tema e il genere. POESIA: si partecipa inviando una sola raccolta di poesie (meglio se legate tra loro per argomento trattato e/o stile). Minimo 5 poesie, massimo 10. Una poesia per cartella (se possibile). Non ci sono restrizioni per quanto riguarda il tema e il genere. 2- Ogni partecipante può concorrere in una sola sezione (narrativa breve oppure poesia). 3- Le opere devono essere rigorosamente inedite. 4- Non è prevista quota di adesione: la partecipazione al contest è gratuita e aperta a tutti. 5- I lavori dovranno essere inviati per e-mail all'indirizzo di posta elettronica info@culturesommerse.org entro e non oltre il 15 dicembre 2010. 6- La mail deve contenere: - I dati dell'autore: nome, cognome, età, luogo di residenza e recapito telefonico. - Titolo dell'opera con cui si intende parteciapare (del singolo racconto per la narrativa breve, della raccolta per la poesia). - Dichiarazione nella quale si specifica che i lavori sono opera del proprio ingegno, inediti e liberi da qualsiasi vincolo. - Dichiarazione di presa visone e di accettazione del presente regolamento. - La dicitura "La Lettera Matta" nell'oggetto della mail. - L'opera in allegato e in formato .doc (non sono accettati altri formati). Qualora la mail fosse sprovvista di uno o più di questi elementi la candidatura al contest non sarà presa in considerazione. 7- Gli autori, partecipando al contest, si assumono ogni responsabilità inerente eventuali illeciti (violazione di copyright ecc...), liberando gli organizzatori che operano in buona fede. 8- La giuria è composta dai membri degli staff di "Culture Sommerse" e "Lettere Matte", e il suo giudizio è insindacabile. 9- I risultati verranno resi noti sul sito "Culture Sommerse" e sul blog "Lettere Matte" entro il mese di febbraio 2011. Non sono previste cerimonie di premiazione di alcun tipo. 10- Le opere vincitrici di ciascuna sezione verranno trasformate in "libri digitali" in PDF, confluiranno nel catalogo di Culture Sommerse e saranno scaricabili gratuitamente dagli utenti. Qualora altre opere partecipanti al contest vengano ritenute valide, la redazione di Culture Sommerse si riserva di contattarne gli autori per mettere a catalogo anche i loro lavori. 11- Con la partecipazione al contest, gli autori cedono ai curatori dello stesso la possibilità di inserire sul sito di Culture Sommerse la propria opera, senza aver nulla a pretendere. Tutti i diritti resteranno comunque di proprietà degli autori. 12- I libri digitali verranno curati e promossi da Culture Sommerse nei modi che la redazione riterrà più opportuni. 13- In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per informazioni relative al contest e alle altre attività di Culture Sommerse. PARTECIPATE NUMEROSI E BUONA FORTUNA!
  4. Kito

    Il Veleno di Circe

    La natura, ignara delle inquietudini in cui si dibatte il mondo, sta portando a termine un lavoro di incomparabile bellezza... Spero che anche tu abbia portato a termine un lavoro di incomparabile bellezza, perchè tra tre o quattro libri che devo leggere senza meno, toccherà al tuo. Kiss, Kito.
  5. Kito

    Pendragon

    Questa cosa mi ha lasciato a bocca spalancata. A questo punto credo che abbiano creato il marchio FortePiano per non intaccare il marchio Pendragon che - credo sia rimasto non a pagamento - è di tutto rispetto. I libri Pendragon, anche quelli di narrativa, sono in libreria e si vendono... almeno nella f.le dove lavoro e in quelle che ho avuto modo di visitare. Perchè poi stanno/sono passati ad un grosso distributore con tanto di forte promozione editoriale, e per riuscirci hanno fatto i salti mortali. E questo distributore, almeno a livello nazionale, non distribuisce libri pubblicati dietro compenso.
  6. Kito

    Lindau

    Tra le piccole è una casa editrice molto valida. E' presente in libreria... per ciò che riguarda le edizioni "di nicchia", meno per la narrativa. Molto meno.
  7. Kito

    Edizioni Nottetempo

    Non si parla più di microeditoria, ma di piccolo editore di qualità e ben presente nelle librerie.
  8. Kito

    Minerva Edizioni

    Ho conosciuto il titolare (nella sede di un distributore) e so per certo che si dà da fare per vendere libri alle librerie. Non so se chieda contributi o meno, ma a occhio e croce direi di no.
  9. Kito

    Pendragon

    Non chiede contributo come editore, semplicemente è anche service letterario e, solo su richiesta esplicita, stampa e cura libretti d'opera o altri volumi dietro compenso... d'altra parte è nato proprio come service letterario. E' meno piccola di quello che sembra, anzi ora sta facendo il grande passo... si affiderà a un super distributore (comprensivo di promozione editoriale nazionale). Per alcuni titoli ha proposto tirature impensabili per un microeditore, nell'ordine di diverse migliaia di copie (per buona parte vendute). Se in passato era legato soprattutto al territorio e agli eventi/tradizioni locali, ora dà parecchio spazio alla narrativa. Le librerie coop (mica pincopallino), almeno fino al mese scorso, tenevano diversi testi editi da Pendragon e, udite udite, alcuni non solo a scaffale... in pila! Qualche tempo fa avevano due librerie di proprietà che poi hanno ceduto. Molto molto attivo, questo Pendragon. Ho avuto modo di conoscere Bagnoli (il titolare) e vi posso assicurare che ha una cultura pazzesca.
  10. Kito

    Kowalski

    No, non è sicuramente a pagamento... Kowalski e Apogeo sono i fratellini della Feltrinelli.
  11. Kito

    Consigli sulla pubblicazione

    Sì, maximod ha ragione. Se poi mi parli di vendite... un P.O.D ha pochissima visibilità e, benchè tu ti prenda il 90% dei diritti è sicuro che venderai meno copie. E, visto che non c'è editing, non ci sono grafici specializzati ecc... la qualità del libro sarà molto bassa. Non c'è prestigio, non c'è visibilità, non c'è soddisfazione alcuna... e anche la distribuzione latita parecchio. mmm... prima prova con editori free, poi vedi (tanto boopen non scappa). @maximod: sogno edizioni, vero? complimentissimi!
  12. Kito

    Costo dei libri

    Sì, be', scusa... lo so che non sei fiorella; il tuo avatar non ha la faccia da fiorella... è che me lo dà in automatico. Sorry. :oops:
  13. Kito

    Costo dei libri

    Esatto. All'editore va, in media, un 25-30% del prezzo di copertina, al quale vanno sottratti i costi fissi d'impresa (bollette, stipendi, affitti, promozione, commercialista), i costi del libro (stampa dello stesso e, in caso di collaboratori esterni, editing ecc...). 4% iva, 8-10% diritti d'autore, 50-60% distribuzione.
  14. Kito

    Il foglio

    Che sfiga. Sorry.
  15. Kito

    Il foglio

    Sì sì, io ho conosciuto un autore che non ha pagato. E, credimi, non dico fesserie... perchè codesto autore mi sta sulle P. e vorrei tanto gli avessero chiesto un rene. Invece niente. Maledizione.
×