Vai al contenuto

Lore

Scrittore
  • Numero contenuti

    58
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

13 Piacevole

Su Lore

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

322 visite nel profilo
  1. Infatti io non ho pregato ho nessuno e non ho intenzione di farlo. Visto che nella busta ho inserito anche i miei dati personali, sinceramente non mi va di saperli in giro...quindi a sapere che il romanzo è da loro mi sentirei più tranquilla. Per quanto ho scritto sopra è stato l'editore a dirmi di mandarla con raccomandata di ritorno altrimenti l'avrei mandato come piego di libri. E se un editore non mi vuole, non chiamo ma ne cerco un altro visto che ce ne sono tantissimi. Poi può stare tranquillo che non giro l'Italia, anche perchè sono abbastanza impegnata in altro E l'ho già fatto editare...non sono una sprovveduta. Ho scritto quel mio post solo in un momento di sconforto, ma il giorno dopo mi era già passata
  2. Longanesi

    sì @NiP l'avevo inserito io.. grazie
  3. Marsilio

    Grazie @MisterFrank per la tua risposta (e non capisco perchè non mi fa taggarti quindi spero che la leggerai). Anche a me innervosisce aspettare... non ho mai avuto pazienza in questo, ma purtroppo è la sola cosa che possiamo fare
  4. Marsilio

    @Mister Frank posso chiedere il motivo per cui hai cestinato l'email? Credevo fosse una buona cosa se ti ha contattato quella CE. Perchè anche a me è arrivata l'email da parte loro, anche se la risposta mi è stata mandata in allegato, con il corpo vuoto dell'email, ma non hanno risposto alla mia. Ne hanno spedita una nuova che come oggetto riportava: " R: Scheda di presentazione del romanzo - con titolo annesso - seguito dal mio nome e cognome " quindi non capisco se hanno letto veramente la sinossi oppure hanno fatto solo un copia e incolla dell'oggetto dell'email che ho mandato loro...
  5. Longanesi

    spero solo che quest'attesa valga qualcosa... Perchè io ho fiducia nel mio romanzo e nel mio sogno, come tutte le persone che frequentano questo forum. Solo che poi quando metti il romanzo in mano altrui non è più il tuo sogno, ma si dipende dal giudizio altrui
  6. Longanesi

    @Mirtillasmile anch'io ho messo proposta editoriale...ma quando me l'hanno rimandata, oltre a proposta editoriale c'era anche il titolo del mio romanzo....
  7. Marsilio

    @Mister Frank Quando ti hanno detto che dovevi attendere due mesi, come oggetto ti avevano scritto il titolo del tuo romanzo?
  8. Longanesi

    Questa è una domanda che pongo a chi ha ricevuto la mia stessa email riguardo che il lavoro è stato preso in carico. Quando vi è arrivata l'oggetto dell'email riportava il titolo del vostro romanzo?
  9. grazie @lucamenca per la tua risposta e i tuoi consigli. Solo che io non li avevo sollecitati per sapere se stavano leggendo il mio romanzo, ma solo se fosse arrivato. Li ho contattati su consiglio di un'altra scrittrice che ha pubblicato con loro, perchè a me non sarebbe mai venuto in mente di chiamarli, ma a quanto pare per loro ho chiesto la luna...
  10. @Mathiel mi sento con l'umore a terra, perchè non mi è piaciuto il comportamento che hanno avuto. Al massimo avrei preferito come risposta "non lo so". Era sempre una risposta del cavolo, ma meglio che niente. Più che altro mi chiedo se valgo come scrittrice o meno...a detta di chi mi leggeva e di chi mi lasciava i commenti la risposta era sì... so solo che sono proprio delusa
  11. Rizzoli

    @Ella Gange neppure io voglio partecipare ai concorsi (che la maggior parte sono truccati) quindi sarebbe uno spreco di tempo e neppure autopubblicarmi, perchè mi sembrerebbe di svalutare in qualche modo il mio romanzo
  12. @Mathiel è una grande CE. Non so se posso dire il nome visto che non siamo nella sezione apposta dedicata a quella CE
  13. @Thalia che poi io avevo chiamato solo per una piccola informazione...non per sapere se stavano leggendo il mio romanzo. Cafoni proprio... ci sono rimasta delusa per il modo poco educato che hanno avuto nei miei confronti, soprattutto se è una CE conosciuta
  14. @lapidus Grazie per questi tuoi consigli Solo che io piuttosto che venire illusa, preferisco sapere la cruda e dura verità. Come quando ai colloqui di lavoro ti dicono la solita frase "le faremo sapere" e dopo anni ho capito che voleva dire no. Per le risposte nell'editoria, essendo entrata da poco in questo mondo, le devo ancora capire. Che poi io dico che si fa prima a dire un no piuttosto che far vivere di illusioni e false le speranze le persone... sono sadici a fare così. Inoltre se direbbero no avrebbero meno lavoro da fare, a parer mio
  15. Longanesi

    @Mirtillasmile nell'email che mi hanno mandato a me non hanno fatto menzione al concorso di IoScrittore quindi, forse come dici tu, ora accettano manoscritti anche se non si passa da quel torneo
×