Vai al contenuto

Macleo

Scrittore
  • Numero contenuti

    3.164
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    2

Macleo ha vinto il 13 gennaio 2018

Macleo ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

509 Magnifico

Su Macleo

  • Rank
    Fra color che son sospesi sull'abisso
  • Compleanno 07/04/1949

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Milano Bormio
  • Interessi
    Anatocistici

Visite recenti

3.349 visite nel profilo
  1. Macleo

    [MIXL2] Spy Story

    Ma nun te spezzo.. Grazie, Kuno.
  2. @Emy, bravissima e scrivere e a interessare il lettore, incatenato alle parole e curioso di sapere e capire. L'appunto, del resto già avanzato in altre forme e con altre parole, è che non si capisce tutto e si arriva al nulla. Né si riesce a capire perché tu abbia voluto che non si capisse.
  3. Macleo

    [MIXL2] Salad of People

    Caro @Lo scrittore incolore, altro che gruppo! Un'orgia di gruppi, uno più grottesco e improbabile dell'altro. Insomma, hai ben descritto la realtà imbellettandola solo un po', dimenticando però parecchie virgole e i 5 stelle, che in qualche modo ci avrei cacciato dentro perché superano di molto la realtà. Bravi e simpatico come sempre!
  4. Macleo

    [MIXL2] L’odore della pioggia

    @@Monica, so che non è bello sponsorizzare al 100% qualcun altro, ma non ha neppure senso ripetere pedissequamente quanto già scritto e, per giunta, anche ripetuto. Intendo riferirmi al commento di Befana Profana, che condivido in toto: dall'apprezzamento alle (poche) perplessità.
  5. Macleo

    Suicidio a chilometri zero

    Volevo dire, @@Monica, grazie del commento
  6. Macleo

    Suicidio a chilometri zero

    Grazie, @@Monica
  7. Macleo

    [MIXL2] Un insolito tanfo

    Ma allora è una storia vera! Mi dispiace molto.
  8. Macleo

    [MIXL2] La sansa

    Sono molto lusingato. Grazie Modificato 14 ore fa da Edu Però non ti suicidare, mi raccomando
  9. Macleo

    [MIXL2] Civico 23 bis

    @Ilaris, anch'io devo condividere i commenti di chi mi ha preceduto: molto ben scritto, ma privo di una vera direzione. Sarebbe bastato finire il racconto così: Il fetore restò nel civico 23 bis per mesi. Dante spruzzò intere bombolette di deodorante per ambienti, finché non arrivò a sopportare più neanche quelle. In primavera ebbe la promozione e fu mandato a dirigere la filiale tedesca. Si trasferì con moglie e figlio in una cittadina lacustre, Malchow, a poche decine di chilometri dallo stabilimento. Impiegò molto tempo a cercare una casa comoda e luminosa, e appena finì il trasloco diede una festa e invitò i nuovi vicini. Il giorno dopo la festa, un furgone bianco senza scritte sulle fiancate parcheggiò di fronte alla sua casa e due ragazzi muscolosi saltarono giù dall’abitacolo. Dopo essersi scambiati poche parole in moldavo, la loro madrelingua, cominciarono a scaricare mobili dal furgone nella loro nuova casa. In quel momento Dante capì che non è possibile fuggire al destino. per mandare tutti fuori di testa.
  10. Macleo

    [MIXL2] La nuova fidanzata di Attilio

    Insomma, un "indovina chi viene a cena" riscritto da @Befana Profana. Personalmente non posso che ammirare il tuo modo di sviscerare situazioni quotidiane e quasi universali - per me gli stereotipi sono altra cosa - entrando così all'interno nei dettagli senza essere mai monotona e senza cadute di tensioni e di stile. Se manca l'effetto speciale o il colpo di scena, è cosa voluta. Molto brava come sempre.
  11. Macleo

    [MIXL2] Spy Story

    Grazie, Edu. Se lo riscrivo, scrivo due seconde parti.
  12. Macleo

    [MIXL2] Werwolf

    Bravissimo, @Alberto Tosciri, mi hai condotto sino al termine di questo racconto senza che mi venisse voglia di cambiare una virgola: il coinvolgimento è stato massimo e l'evoluzione dei sentimenti e dei dialoghi sempre logica, coerente e piena di passione e pietà solo mostrate, mai esibite o abusate. Complimenti!
  13. Macleo

    [MIXL2] Un insolito tanfo

    @Solitèr, in qualità di proprietario e possessore di cani, il tuo racconto mi ha fatto parecchio soffrire, proprio perché è scritto molto, ma molto bene. Sempre in qualità di proprietario e possessore di cani, non ho potuto non stupirmi di questo cane che fa la cacca e la pipì in casa e nelle cucce e fa fuori coperte e affini: cosa accettabile solo se si tratta di un cucciolo, per quanto ne so, e per un tempo minimo. Così pure la puzza delle gengive per il tartaro la si sente subito, ma in bocca, non nel sottoscala. Al di là di queste osservazioni, come ho detto, il racconto è potente e coinvolgente, e il finale ne è all'altezza.
  14. Macleo

    [MIXL2] La sansa

    Fino a questa frase, tutto stupendo e molto intelligente. Ma se uno sente una puzza bestiale, non se ne chiede il motivo e si informa? Altro che pensare a un monito! Cambierei la frase. Anche se ogni tanto hai insistito un po' troppo sugli stessi concetti e le medesime sensazioni, il racconto è ad ad altissimo livello. Anche Tenco viveva al mare, a Recco e vedo una certa comunanza, anche se lui era pure ligure e i liguri non sono di sicuro per natura o degli allegroni. Veramente un gral bel pezzo!
  15. Macleo

    [MIXL2] La grande scoperta

    esagerato Invece io la tua rappresentazione fantascientifica della trave e della pagliuzza l'ho capita benissimo perché - tranquillizzati - è molto chiara e non lascia dubbi leggendo il racconto. I Boazani sono effettivamente molto cattivi. io invece, che son più buono, - visti i risultati - sarei per una soluzione più indolore, ovvero la sterilizzazione mondiale obbligatoria di tutti i terrestri appena nati.
×