Vai al contenuto

elena artusi

Utente
  • Numero contenuti

    43
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

Su elena artusi

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. elena artusi

    concorsi seri per romanzi al femminile

    grazie della risposta, ma cerco concorso per romanzo già pubblicato.
  2. elena artusi

    concorsi seri per romanzi al femminile

    Potreste consigliarmi un concorso che sia veramente serio e non solo per prendersi la tassa di iscrizione? Ho una cara amica che ha scritto un romanzo editato ma in questo periodo è via e mi ha incaricato di tenere d'occhio questo argomento.Mi ha detto che ha pubblicato con Albatros , ma che non ha pagato nulla, voglio crederle, o perdonare la bugia. Comunque altre persone dicono la stessa cosa a cui assolutamente non credo! Albatros per me rimane a pagamento sempre per gli esordienti! Su quello di Perelà che scade il 16 Aprile ho seri dubbi pure io! elena
  3. elena artusi

    Maria Verga in arte Morgana

    Grazie per i consigli: c'è un protettore, non messo nel riassunto, terrò presente l'alto funzionario vaticano, che lei potrebbe vedere in telegiornale, mi risulterebbe però più difficile da contattare.Nella prima parte compaiono personalità diverse dei clienti, fino alla discesa , un icontro a tre che muterà il suo io già in tasformazione. Nella seconda parte lascio spazio alla "redenzione". gGrazie a Tutti per i consigli!
  4. elena artusi

    Maria Verga in arte Morgana

    elena artusi: Qualcuno mi può gentilmente dare un giudizio? E' la storia di una prostituta, Maria Verga il nome è volutamente un ossimoro, laureata in psicologia, iniziata al mestiere da un vecchio babbione che le offre 1200 euro per un posto di lavoro più un rapporto sessuale Maria già sessulamente libera, fin da ragazzina, rovescia la situazione e chiede 500 euro solo per la prestazione.Inizia così la sua iniziazione al lavoro. Da qui iniziano una serie di incontri con personaggi maschili. Un medico prende una cotta per lei, continua a frequentarla, ma la donna lo rifiuta. Rimane solo il suo cliente preferito. Maria è molto bella ,può scegliere, quelli che non li piacciono vengono deviati da Marilena, una giovanissima collega che abita al piano di sopra, che ha avuto un'infanzia e adolescenza terribile. Figlia di genitori che l'hanno fatta più volte stuprare dallo zio in cambio di soldi e mangiare. Marilena a tredici anni era rimasta incinta e i genitori ignoranti l'avevano fatta abortire da una ostretrica con un ferro da calza. Il tempo passa e le due colleghe si avvicinano, Marilena viene sfregita da un uomo, ma questo episodio non compromette la sua numerosa clientela. Ad un certo punto si presenta un industriale a Maria che le chiede una serata in un locale per scambisti. Maria accetta ,ma scopre il giorno stesso, che si tratta di un Vescovo.( passeggiando per strada lo vede su un quotidiano.) Marilena si ritrova incinta e a questo punto, Maria si propone di convincerla a non abortire.Sa che il figlio potrebbe darle l'affetto che non ha mai ricevuto. Le due donne diventano amiche e Marilena si lascia convincere. Durante la serata col Vescovo Maria scopre una croce incisa sopra il petto e sospetta che possa essere stato lui a sfregiare Marilena. Quando il Vescovo vorrà avere un rapporto con Maria ,lei acetta, ma chiede a Marilena di scendere a casa sua e di vedere la persona, domanda inoltre al medico di essere testimone .Entrambi due si nascondono. Marilena riconosce nel cliente, colui che l'ha sfregiata. Con tre testimoni il Vescovo è spacciato e viene ricattato : dovrà mantenere Marilena e lasciare la sua eredità in cambio del silenzio.La storia si evolve, nasce il bambino, Marilena non farà più la prostituta. Maria continuerà per poco tempo, accetterà infatti una collaborazione col dottore ,che nel frattempo è diventato psicanalista, ma non vorrà mai stare con lui, non sentendosi pronta nè come moglie, nè per il suo passato, pur avendo sempre provato attrazione fisica, fin dai primi loro incontri ed empatia nei loro colloqui.elena artusi Messaggi: 35 Iscritto il: 30/12/2010, 20:33 Sesso: donna Chiedo scusa, ma ho postato la trama in posti sbagliati, spero questo sia quello giusto e ringrazio Altair per avermi avvisata. Elena
  5. elena artusi

    informazione

    Grazie, ora ho un periodo in cui mi sono bloccata, sono ferma a pagina 40.
  6. elena artusi

    informazione

    Scusa il ritardo, ma è un pezzo che per problemi vari non mi commetto. Ora non ricordo quale pezzo avessi letto, so che comparivano delle bestemmie, io ho postato la storia di Maria Verga, come traccia di trama del mio romanzo, ma non ho ricevuto risposta, o non la trovo
  7. elena artusi

    informazione

    grazie intanto mando un riassunto, io lascerei perdere le bestemmie che compaiono nella seziona vietata , ma è solo un mio parere..
  8. elena artusi

    Maria Verga, in arte Morgana

    ma come ti pare? Potrebbe piacere? Per ossimoro intendevo Maria un nome sacro unito ad un cognome che è sinonimo di ..
  9. elena artusi

    Maria Verga, in arte Morgana

    E' la storia di una prostituta, Maria Verga il nome è volutamente un ossimoro, laureata in psicologia, iniziata al mestiere da un vecchio babbione che le offre 1200 euro per un posto di lavoro più un rapporto sessuale Maria già sessulamente libera, fin da ragazzina, rovescia la situazione e chiede 500 euro solo per la prestazione.Inizia così la sua iniziazione al lavoro. Da qui iniziano una serie di incontri con personaggi maschili. Un medico prende una cotta per lei, continua a frequentarla, ma la donna lo rifiuta. Rimane solo il suo cliente preferito. Maria è molto bella ,può scegliere, quelli che non li piacciono vengono deviati da Marilena, una giovanissima collega che abita al piano di sopra, che ha avuto un'infanzia e adolescenza terribile. Figlia di genitori che l'hanno fatta più volte stuprare dallo zio in cambio di soldi e mangiare. Marilena a tredici anni era rimasta incinta e i genitori ignoranti la fanno abortire da una mammana. Il tempo passa e le due colleghe si avvicinano, Marilena viene sfregita da un uomo, ma questo episodio non compromette la sua numerosa clientela. Ad un certo punto si presenta un industriale a Maria che le chiede una serata in un locale per scambisti. Maria accetta ,ma scopre il giorno stesso, che si tratta di un Vescovo.( passeggiando per strada lo vede su un quotidiano.) Marilena si ritrova incinta e a questo punto, Maria si propone di convincerla a non abortire.Sa che il figlio potrebbe darle l'affetto che non ha mai ricevuto. Le due donne diventano amiche e Marilena si lascia convincere. Durante la serata col Vescovo Maria scopre una croce incisa sul pene e sospetta che possa essere stato lui a sfregiare Marilena. Quando il Vescovo vorrà avere un prapporto con Maria ,lei acetta, ma chiede a Marilena di scendere a casa sua e di vedere la persona, domanda inoltre al medico di essere testimone .Entrambi due si nascondono. Marilena riconosce nel cliente, colui che l'ha sfregiata. Con tre testimoni il Vescovo è spacciato e viene ricattato : dovrà mantenere Marilena e lasciare la sua eredità in cambio del silenzio.La storia si evolve, nasce il bambino, Marilena non farà più la prostituta. Maria continuerà per poco tempo, accetterà infatti una collaborazione col dottore ,che nel frattempo è diventato psicanalista, ma non vorrà mai stare con lui, non sentendosi pronta nè come moglie, nè per il suo passato, pur avendo sempre provato attrazione fisica, fin dai primi loro incontri ed empatia nei loro colloqui.
  10. elena artusi

    Edizioni La Gru

    chiedo scusa per il doppio messaggio, ma non vedevo il primo pubblicato.
  11. elena artusi

    Edizioni La Gru

    Salve, sono Elena Artusi, non ho mai pubblicato, ma mi permetto di dire che ho conosciuto due loro autrici che mi parlano molto bene di loro. Seguono l'autore passo passo, fanno editing,ho pure letto due loro romanzi e li ho consigliati a molte mie amiche. Averne di Case Editrici così!
  12. elena artusi

    Edizioni La Gru

    Non ho pubblicato con loro, ma ho avuto modo di conoscere due loro autrici e leggere i loro testi. Sono due persone eccezionali nel mondo dell'editoria
  13. elena artusi

    informazione

    Scusami ancora , ma come devo fare per contattare Nayan? Grazie
  14. elena artusi

    informazione

    Ho iniziato a scrivere le prime 20 pagine del mio romanzo, è scabroso, non adatto a minori ,secondo il mio giudizio, vorrei sottoporlo a qualche lettore, non si tratta di un romanzo pornografico, ma presenta situazioni spinte. Visto che le due protagoniste sono due prostitute.Sono chiaramente disposta a dare poi il mio giudizio su un altro di pari lunghezza. Grazie per l'informazione Elena Artusi Ps: io ho 37 anni
  15. elena artusi

    print of demand

    non so cosa significa questa formula, grazie a chi mi risponde
×