Vai al contenuto

Filely

Scrittore
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Neutrale

Su Filely

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

364 visite nel profilo
  1. Filely

    Uno spillo nell'anima

    Una baita immersa nella neve, alte vette bianche, maestose e imponenti che Davide guarda dalla sua finestra domandandosi quando la sua creatività ritornerà. "Là fuori, in quello spazio senza tempo, un cielo vasto attendeva solo me, speranzoso di poter divenire, in un futuro prossimo, il soffitto dei miei sogni e desideri. I sogni in realtà, li facevo solo ad occhi chiusi, quando finalmente riuscivo a prendere sonno. Ed erano sogni pieni di lei e di quelle iridi che erano divenute la mia pace e il mio tormento." Lui è uno stilista, stacanovista ed eccentrico, ma senza il suo estro nulla per lui ha più senso, se non due occhi chiari che continua a sognare. Una dea dell'inverno, Cailleach, così la chiama lui ed è in lei che ripone ogni sua speranza. "Un nuovo sonno mi accolse a braccia aperte, un sonno sereno, un sonno rivelatore, un sonno nel tempo, un sonno che fu viaggio, un sonno che mi riportò alla mente i suoi occhi, quegli occhi fugaci che poche volte avevo avuto il piacere di ammirare, quegli occhi che, mi suggerì l’inconscio, mi avevano letto sul serio." E quella speranza cresce quando lei, Giulia, accetta di trasferirsi alla baita per aiutarlo nella creazione della sua nuova collezione di abiti. E così Davide non è più solo e in quella nuova e tanto attesa compagnia, ritrova se stesso. "Lei si avvicinò piano a me, senza dire una parola e rimanemmo lì, per non so quanto tempo, ad udire il soffio del vento. Per la prima volta, non mi sentii solo nella mia solitudine e la solitudine stessa mutò, divenendo moltitudine condivisa." La convivenza però, non è sempre pacifica e anche le rose d'inverno nascondono le loro spine. Vivere sotto lo stesso tetto infatti, comporta il dover fare i conti con impulsi difficili da domare e con sentimenti che nascono senza preavviso. "Caldo. Freddo. Freddo. Caldo. La mia pelle a contatto con la sua: dolce e straziante tepore." E se il calore scioglierà il freddo, il fuoco scalderà o diverrà cenere?
  2. “Che il gioco abbia inizio” Prequel di Il cuore di Adele Sì, doveva essere solo un gioco, ma è sempre così, è risaputo, chi vuol fregare rimane fregato. Ed è questo che succede a Matteo, lui fin troppo sicuro di sé, resta intrappolato nella ragnatela che lui stesso ha tessuto. Il gioco non è più un gioco, ma lui rimane comunque un giocatore e non riesce quindi a distaccarsi del tutto da quel particolare ruolo che gli è stato affidato. Gioca lo stesso, finge, recita ma quello che prova è reale, è vivo, è intenso. La posta in gioco è alta, la posta in gioco è un angelo biondo dagli occhi azzurri, la posta in gioco è Adele. Per chi li ha amati, per chi ha letto “Il cuore di Adele” e “Il cuore di Matteo”, per chi ha sognato insieme a loro e anche per chi ancora non li conosce, questo prequel dona uno squarcio di quello che è accaduto prima, prima che la loro storia fosse scritta ed è proprio Matteo a raccontarcelo, la voce narrante è la sua, ed è lui che dice e non dice, che spiega e non spiega, che svela e non svela.
  3. Filely

    Il cuore di Matteo

    Adele, nonostante sia sconvolta dall'aver visto Matteo e Melania in atteggiamenti ambigui, decide di tornare da lui per chiarire la situazione, ma la quiete è solo temporanea. Parole non dette, segreti inconfessabili e fantasmi del passato aleggiano ancora tra di loro, minando la loro felicità . Basterà l'amore di Matteo per annientare il castello di insicurezze in cui vive Adele? Riuscirà il bel Monroe a chiudere definitivamente con il suo passato e con il suo stile di vita discutibile? Emozioni, palpitazioni e colpi di scena caratterizzano "Il cuore di Matteo", l'attesissimo seguito di "Il cuore di Adele"
  4. Filely

    Il cuore di Adele

    Una serata tra amici, un bacio rubato e la vita della giovane Adele, una studentessa universitaria, cambierà per sempre. Quando le certezze non sono più tali, quando nuove possibilità si presentano, quando la sensualità prende il sopravvento, quando si rischia di cedere alle tentazioni. Amore, passione, gelosie e tradimenti. Questo è l'iter che percorrerà "Il cuore di Adele".
×