Vai al contenuto

masetto

Utente
  • Numero contenuti

    37
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutrale

Su masetto

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Non lo dice
  • Provenienza
    Roma
  • Interessi
    svariaterrimi :D

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. masetto

    Iris 4 Edizioni

    Grazie per la risposta! Ho affrontato il tema dell'eventuale contributo dell'autore riguardo la pubblicazione di poesie direttamente con l'editore all'interno di un discorso più ampio sulla difficoltà della poesia nell'editoria. Ma credo che anche in coerenza al no all'EAP, attualmente, di fatto, la casa editrice non ha in catalogo libri di poesie. Grazie! masetto
  2. masetto

    Iris 4 Edizioni

    Salve premesso che non accedo al forum da una vita e ritornandovi ho trovato tante belle novità! Mi preme segnalare come casa editrice da testare (ma io sono sicuro che NON è a pagamento) la IRIS 4 EDIZIONI www.iris4edizioni.com ho firmato con loro qualche anno fa un contratto e non era previsto né contributo né acquisto obbligatorio di copie. Da quello che mi risulta parlando con gli altri 'colleghi' della casa editrice, l'editore (che conosco ovviamente di persona e che mi ha confermato quanto affermo) è decisamente contro la politica delle EaP Cordialmente masetto (pasquale giaquinto)
  3. Devo essere sincero: alla Fiera della Piccola e Media Editoria di Roma (PiùLibriPiùLiberi 2010) il loro stand è uno dei più carichi di libri! Ne hanno una marea e poi tutti diversi! Neppure le storiche Edizioni Mediterranee riescono ad eguagliarli! Dovevate vedere una loro autrice tutta emozionata quando le hanno fatto un'intervista televisiva (probabilmente a circuito chiuso) con tanto di presentatore fashon sulla sua fantasmagorica raccolta di poesie così fantasmagorica che è stata definita dal fashon-presentatore la novella Merini! Credetemi: ancora non riesco a capire come sia possibile che la gente gli dia tutti questi soldi...
  4. masetto

    Rubbettino

    salve qualche tempo fa mi sono ritrovato a fare un viaggio con un docente universitario (che conosco da diversi anni e di cui mi fido) che ha pubblicato più di un volume con loro e mi ha confidato che gli è stato chiesto di acquistare un tot numero di copie, di più specifico non so dire.
  5. masetto

    Iris 4 Edizioni

    i miei rapporti con questa casa editrice risalgono al mese di marzo 2010, mese in cui ho firmato il contratto, e continuano a tutt'oggi. ho conosciuto qualche (2-3) 'collega' che ha pubblicato con la iris4 e chiacchierando, tra le righe, ho cercato di informarmi sulla loro politica e nulla mi ha fatto pensare all'eap. inoltre, tempo fa, chiacchierando con l'editrice aprimmo l'argomento e lei si mostrò decisa nella sua politica di non chiedere contributi. ma queste informazioni risalgono al periodo marzo-giugno. l'ho risentita da poco e stiamo sistemando alcune cose per l'uscita del mio romanzo. a me non ha chiesto contributi ma che abbia cambiato politica beh... non so che dire!
  6. masetto

    Iris 4 Edizioni

    A quanto tempo fa risalgono i tuoi rapporti con questa casa editrice?
  7. masetto

    WLM Edizioni

    è una casa a doppio binario proprio ieri parlavo con un autore che ha pubblicato due testi con loro lui mi diceva di non averi ricevuto in entrambi i casi proposte di pubblicazione a pagamento ma non lo esclude che la casa editrice chieda contributi
  8. masetto

    mi presento

    hahahahaha vedi, io ho spedito il mio materiale a moltissimi editori! e il commento che ho postato negli specifici spazi riservati su questo forum alle singole case EaP sono quelli di cui posso personalmente documentare; cioè si riferiscono a case EaP di cui ho conservato copia contratto con la richiesta di contributo delle altre non posso documentare, e mi riferisco a quelle, e non sono poche, che non mi hanno mai/ancora risposto! c'è una piccola fetta di editori che si sono presi l'educata briga di rispondermi negativamente, di loro non posso dire con certezza, nè tantomeno documentare, se siano EAP o no! ma la cosa che mi importa di più è che al momento la mia ricerca di un editore si è fermata. Il motivo? Ho trovato un editore con cui ho firmato un contratto e non mi ha richiesto contributi!
  9. masetto

    mi presento

    grazie del benvenuto! quale sarebbe l'errore?
  10. masetto

    Iris 4 Edizioni

    Salve sono curioso di avere maggiori dettagli da anarchist sui rapporti avuti con la IRIS4 in quanto io ho firmato un contratto con loro e non ho dovuto sborsare un centesimo! Anzi l'editrice si sta impegnando molto per arrivare all'uscita del libro con una serie di iniziative veramente interessanti!! Sul sito non c'è scritto che visionano manoscritti di esordienti ma io spedii ugualmente il mio manoscritto in quanto il mio inedito presentava caratteristiche similari ai titoli in catalogo!
  11. masetto

    Serarcangeli Editore

    Sarò sincero A Serarcangeli sono legato, perchè fu il primo editore che mi contattò (gennaio 2009) e che mi chiese un contributo di ben 3920 € ! Ovviamente rifiutai ma lui fu carinissimo, mi invitò nel suo studio, mi spiegò un sacco di cose su come funziona il mondo editoriale che ancora oggi ricordo! Una cosa di quella conversazione vorrei riportare, tra le tante: Serarcangeli: "vede sig. Masetto, lei è un esordiente, la casa editrice si assume dei rischi, e quindi il contributo serve a tutelarsi!" Masetto: "mio caro Serarcangeli, mi tolga una curiosità, il contribuito lo chiede a tutti i suoi autori?" Serarcangeli: "no, certo, ovvio! Alla signora Dacia Maraini che si è recentemente seduta dove siede lei ho dovuto anticipare una royalties per convincerla" Masetto: "AH! Ecco! Ora ho capito dove vanno a finire i soldi che chiede agli esordienti!" No comment!
  12. masetto

    Progetto cultura

    Sì sono a pagamento a me, nel gennaio del 2009, chiesero l'acquisto di 80 copie della tiratura iniziale non numericamente specificata, al costo complessivo di 750 euro evitati!
  13. masetto

    Iacobelli

    230 copie per €2530 proposta ricevuta agli inizi del 2009 non c'ho pensato mezza volta a dirgli chiaramente NO
  14. € 2362,50 (pure i 50 €cent!) ps: la cosa che mi fa più rabbia è che la gente glieli dà! Aprite gli occhi!
  15. masetto

    Giovane Holden

    Ragazzi! Ma niente, niente il mio manoscritto valesse più del vostro?! AHAHAH!! A me hanno chiesto 'solo' 1400€! E mi 'regalano' la bellezza di 50 copie! Si tratta di un editore a pagamento: puro!
×