Vai al contenuto

camparino

Sostenitore
  • Numero contenuti

    3.058
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

camparino ha vinto il 28 marzo 2017

camparino ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

1.144 Più unico che raro

Su camparino

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo

Visite recenti

5.574 visite nel profilo
  1. camparino

    L'ultima estate di Cuba

    @Anglares Grazie mille Anglares, sono contento.
  2. Un grazie e complimenti a tutti. Simone e Sira li avevo votati e sono contento. Alla prossima
  3. camparino

    [FdI 2019-2] L'isola

    @Joyopi Ueila' ciao Jo Grazie mille.
  4. Se una forma omologata vuole dire scrivere, in forma corretta, nello stesso modo che si parla, a me piace. Forse per questo non trovo quasi mai niente da dire sulla forma di quello che leggo. Sui contenuti, è un altro discorso.
  5. Sono d'accordo. E tra due parole, userei sempre la più comunemente usata. Quella che viene spontanea. Meglio le ripetizioni, che fantasiosi sinonimi di Google. Poi "disse, rise, sorrise" sono come punteggiatura. E nessuno si è mai lamentato delle virgole.
  6. @Marcello Si, però c'è un punto fondamentale. Se un autore manca di fantasia e personalità, un editor dovrebbe dirgli di dedicarsi ad altro. Si intagliano le pietre preziose grezze, mica i sassi E' quello che fanno i talent scout sportivi. Un ragazzo alto un metro e mezzo, mica lo si allena per farlo diventare un campione di basket.
  7. Alla fine penso che non c'è nessuna omologazione. Ci sono testi, pochissimi, che brillano per fantasia e personalità dell'autore. Moltissimi che sono omologati, quelli si, dalla mediocrità. D'accordissimo con @massimopud , ma non così pessimista.
  8. Quando si dice "omologazione della scrittura". Non credo nessuno vorrebbe ricondurre al minimalista un testo alla Baricco. Che fonda la sua particolarità sulla forma. Credo si tenda a ricondurre a forme comunemente accettate e gradite testi fondati su intreccio e contenuti. In fondo come esiste una "morale comune" esiste anche uno "scrittura comune". Poi sono ammesse e benvenute le trasgressioni, ma devono essere volute, forti e estetiche. Senza vie di mezzo.
  9. @Caty Sull'argomento c'è già una discussione infinita "L'editing è davvero utile?". Ci trovi di tutto e di più. L'articolo non dice niente di nuovo. Chiaro che oggi prevale uno stile piatto di tipo anglosassone. Ma ci sono anche i virtuosismi alla Baricco. C'è posto per tutti. Tranne per i "non professionali". E credo che "l'uniformità" sia riferita a rendere professionale un testo.
  10. camparino

    [FdI 2019-2] L'isola

    @Mariner P Ciao Mariner, grazie veramente
  11. camparino

    [FdI 2019-2] L'isola

    @Emy Cara Emy grazie Sei sempre carinissima con me. Mi impegnerò sul prossimo racconto per fare una storia più ampia. Poi magari stufo Vabbè
  12. camparino

    [FdI 2019-2] L'isola

    Tipo: "dammi un panino e un poco di indecenza"? Grazie mille Ernest. @appassionato Grazie mille, contento ti sia piaciuto
  13. camparino

    [FdI2019-2] Negativo dell'amor proprio

    @Emy Cara Emy Anche per te, valeva la pena di aspettarti. Un bel racconto, soprattutto scritto benissimo. Di solito non amo la seconda persona, ma qui l'ho trovata appropriata. Si nota che hai tagliato nel finale per restare nel numero di caratteri, così la "rinascita" appare un po' improvvisa. Ma è inserita bene a margine della poesia. Brava
  14. camparino

    [FdI 2019-2] La rondine

    @Joyopi Ciao Jo Stavo per prenderti in giro perché arrivi sempre ultimo. Vabbè. Ne è valsa la pena. Un racconto bellissimo, con una svolta new age che mi è piaciuta da matti. Bravissimo
  15. camparino

    [FdI 2019-2] Sally

    @appassionato ciao Per me la storia funziona e il personaggio c'è. Mi e' piaciuta Sally. Ci sono espressioni e similitudini troppo cercate. Avrei preferito uno stile piatto. Dato che i fatti ci sono, avrei mostrato solo quelli. Senza appesantirli.
×