Vai al contenuto

krupp

Utente
  • Numero contenuti

    12
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0

1 Seguace

Su krupp

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 28/12/1985

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Provenienza
    bari
  • Interessi
    libri,rock'n roll

Visite recenti

730 visite nel profilo
  1. krupp

    Emicrania

    @sabry grazie comunque per aver letto
  2. krupp

    Emicrania

    insomma t'ha fatto proprio schifo comunque grazie per l analisi
  3. krupp

    [MI75] Dove va Tina Cipollari quando esce dallo studio di Maria De Filippi

    ma la Cipollari è vegana?
  4. krupp

    Emicrania

    grazie per aver letto e commentato il mio racconto,farò tesoro dei vostri consigli. @skorpio comunque quando ho scritto 'di averla accompagnata nella sua lussuosa dimora' intendevo una villa con tanto di cancello automatico ecco perché quel 'nella' comunque effettivamente avrei dovuto specificare per non creare equivoci.
  5. krupp

    [MI 74] Selfie Killer

    Un racconto al passo coi tempi.Tecnologia con whats app,facebook e istagram.Tempi moderni. Ci sta,ottima idea.
  6. krupp

    Emicrania

    Credevo fosse andato tutto per il meglio.Mi feci prestare una Renault Clio da un mio amico perchè la mia auto non è altro che un rottame vergognoso.Cristina rideva,mostrando tutti i suoi denti perfetti,quando mi proponevo di far ridere,l'ho vista riflessiva su alcune mie considerazioni ed ha gradito alcuni miei gesti da galateo.'Io adesso ti apro lo sportello,però dopo tu mi apri le gambe',avevo pensato scherzosamente. Quando l'ho riaccompagnata nella sua lussuosa dimora l'ho baciata e prima di rientrare m'ha detto:"Ci vediamo presto,allora". "Lo ha detto!Voi siete testimoni eh?!" Avevo una Jeep e una Mercedes S600 alla mia destra e una Ferrari alla mia sinistra.I miei testimoni. Lei ha sorriso ancora una volta.Quei bolidi erano roba sua;quella famiglia nei quattrini c'era immersa fino al collo:il padre costruttore,la madre medico chirurgo. In questo giorno,è la mia quinta telefonata di fila.Cristina lascia squillare un po' di volte poi chiude e fa cadere la linea. 'Perchè stai facendo questo',penso molto seriamente. Scrivo un messaggio:CI VEDIAMO TRA MEZZ' ORA AL BAR DEL CORSO. Cristina non mi risponde,io però ci vado lo stesso e aspetto un'infinità di tempo.Parafrasando uno striscione dedicato al presidente del Bari mi lascio sfuggire dalla bocca:"Costruisci palazzi e distruggi sogni".Un passante si volta di scatto per guardarmi. Tanta è la voglia di passare un po' di tempo con lei che prendo il mio catorcio e mi dirigo sul lungomare delle lucciole,cercando qualcuna che possa in qualche maniera assomigliarle.Chissà che non capiti.Chiamo Cristina ancora,si attiva la sua segreteria del cazzo...Vodafone... Guardo una che un po' la ricorda,ha soltanto il naso più grosso e i capelli più lunghi(gli occhi e la bocca però son identici),io mi fermo e lei mi sorride con tutti i suoi denti guasti.Nel frattempo compongo nuovamente il numero di Cristina,con una forte emicrania venutami forse per lo stress. "Vieni!Vieni bello che ci divertiamo!" "Ok,Cristina,allora chi di cellulare ferisce di cellulare perisce". "Ma che cos'è che dici?" L'antenna è alzata,gliela ficco in un occhio e spingo finchè non vedo la povera meretrice accasciarsi a terra.Tutti i cellulari hanno un unico tasto rosso,quello della chiusura,ma se codesto aggeggio viene usato in malo modo,per così dire,accade che anche gli altri tasti unoduetrequattro si tingano di rosso.Sangue. Guardo la reazione delle sue colleghe.Prima c'erano e adesso no.Posso finire l'opera quindi. Cos'è questa sensazione di smarrimento che tutt'a un tratto m'assale?Qui nel pieno centro della città. Mi caccio dentro il primo pertugio che trovo: Ovunque commesse con un cartellino in petto. "La vita fa schifo",confido a bassa voce ad una di loro. E' una libreria. "La vita è uno schifo,di Leo Malet,in alto su quello scaffale giovanotto".
  7. krupp

    Le sette e trenta

    ciao d. questo racconto mi è piaciuto molto,anche nel modo in cui è scritto,l ossessione che trapela ricorda molto un mio racconto(anzi,voglio metterlo anch'io qui,spero avrai modo di leggerlo). Mi vien solo da dirti brava
  8. krupp

    La Ragazza Col Cappotto Grigio

    ciao nemesis ho letto il tuo racconto e devo dire che si lascia leggere,si vede che è stato scritto tutto d'un botto (oddio magari non è così),inizia con queste note tristi e finisce alla stessa maniera.Malinconico che piace,quasi una poesia.
  9. krupp

    salve a tutti

    ciao a tutti,sono un operaio 30 enne di Bari,con la passione della scrittura;cerco di farlo con passione nei ritagli di tempo,il sabato quando non lavoro o la Domenica, se non ci sono partite di calcio importanti,o donne da corteggiare su chat per cuori solitari.
×