Vai al contenuto

mina99

Sostenitore
  • Numero contenuti

    1.669
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    4

mina99 ha vinto il 26 marzo 2017

mina99 ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

689 Magnifico

Su mina99

  • Rank
    Wosni Wa / Soffio di Neve / Fubuki
  • Compleanno 21/04/1999

Informazioni Profilo

  • Provenienza
    Laniakea

Visite recenti

2.741 visite nel profilo
  1. mina99

    Ferragosto d'Inchiostro 2018 - Off Topic

    Quoto potrei ancora arrivare e rovinare tutto
  2. mina99

    Come pronuncio mentalmente i vostri nick

    Tutto ciò è bellissimo
  3. mina99

    Richieste cancellazioni Racconti e Poesie

    Grazie
  4. mina99

    Richieste cancellazioni Racconti e Poesie

    Salve, potrei richiedere la cancellazione di questo racconto, per favore? Grazie
  5. mina99

    Siamo troppo dogmatici quando scriviamo?

    Sto seguendo tutto quanto - con grande attenzione - scusate se non rispondo ma non ho argomentazioni interessanti da esporre (l'ho detto, sono qui per ascoltare). Grazie infinite Approfondirò senz'altro, grazie mille Grazie! lusingato^^ in effetti, mi state facendo ragionare molto su questi temi Però anche in narrativa esistono diversi registri, e volendo si può sperimentare scrivendo un racconto con lo stesso gergo che useremmo su Whatsapp (magari proprio un dialogo o una chat)... No? Però potrebbe essere una cosa carina organizzare un matrimonio dove tutti devono presentarsi in accappatoio
  6. mina99

    Umili saluti da una novellina

  7. mina99

    Siamo troppo dogmatici quando scriviamo?

    Non ho molto da dire, proprio perché queste discussioni le faccio per ascoltare, apprendere e ragionare... Di mio ho solo da imparare, soprattutto da voi. Dico un paio di cose che mi sono venute in mente, con l'umiltà di un ragazzino che non sa nulla, per non far cadere la discussione. Allora... @Paolina Daniele Senza dubbio certe volte il linguaggio specifico è la cosa preferibile; ma perché? Secondo me è perché in argomenti complessi o si utilizza un linguaggio specifico/complesso o si viene fraintesi. In questo senso, dunque, l'importanza è ancora al fatto che il lettore comprenda chiaramente. Riguardo al resto, condivido. @cld Concordo con te sul fatto che non chiunque possa fare il narratore: a mio parere è necessario essere stati "testimoni" di numerose storie - libri, film, fumetti, serie tv e quant'altro - e conoscere molto bene il mezzo attraverso cui si sta narrando (parole, video, immagini...). Poi... parli di sensazioni ed emozioni che il lettore deve provare, ma sei sicuro che esse si raggiungano attraverso una forma impeccabile? Certo, le imprecisioni formali non devono inficiare la fruizione dell'opera, come dice il video, ma a volte ci sono e non infastidiscono. Ho perso il conto delle volte che ho letto racconti, qui sul WD, con una forma che lasciava parecchio a desiderare, ma che mi hanno commosso e/o scosso come poche altre cose. La metafora dell'alfabeto è chiara, va bene, ma se uno avesse una grafia brutta ma comprensibile? È la grafia l'importante o quello che c'è scritto? Comunque, concordo sul fatto che le posizioni nel video siano opinabili: ogni posizione lo è. @Renato Bruno Penso che tu abbia grandemente frainteso il significato del video... Concordo con tutto quello che hai detto, ma non è per niente in contrasto con quanto dice il ragazzo del video. Non parla di creare una Newspeak semplice e povera in nome dell'omologazione, il suo messaggio è tutt'altro. Ovviamente puoi esprimerti con parole poco usate e appartenenti a un lessico alto (ancora, tutto il tuo discorso polemizza con cose che non vengono neanche accennate nel video...), però puoi sentirti in diritto di pretendere che tutti si esprimano con un registro alto come il tuo? Le riflessioni che il video mi ha suscitato riguardano innovazioni intelligenti dello strumento narrativo, non un suo impoverimento e banalizzazione. La narrazione può essere resa attraverso tecniche non convenzionali: flussi di coscienza senza punteggiatura, dialoghi senza virgolette, serie di parole senza nessi logici, sulla linea di un qualcosa simile al futurismo, se vuoi. In fondo la scrittura altro non è che un tentativo di far capire al lettore quello che si sta dicendo, o sbaglio? Scriveresti mai qualcosa di incompresibile e che nessuno possa leggere? Le regole grammaticali servono solo per farsi capire. È su questo che stavo riflettendo... Una forma narrativa innovativa non dev'essere guardata con timore, perché anzi porta una ventata d'aria fresca e - fintanto che è comprensibile - porta un messaggio. Inoltre siamo veramente in diritto di giudicare male uno scrittore che, magari, nella storia più originale e appassionante del mondo sbaglia dei congiuntivi o scrive "a me mi"? Infine, siamo d'accordo che sarebbe un controsenso se tu scrivessi come parla tua madre, ma non lo sarebbe anche se tua madre scrivesse come parli o scrivi tu? Magari parla in dialetto e sgrammaticata, ma se scrivesse una storia bellissima con il suo modo di parlare sarebbe un problema? @Joyopi Ti tiro in causa dovrebbe entrarci coi tuoi studi, no? Se ti va, mi piacerebbe sapere cosa ne pensi^^ uhm, a scienze della comunicazione si ragiona tanto sulla lingua? Mi interessa molto
  8. mina99

    Siamo troppo dogmatici quando scriviamo?

    Hola~ arrivo subito al sodo. Ho visto questo video che mi ha fatto riflettere molto: Naturalmente, mentre parlava ho trasposto le sue parole in ambito narrativo, e ora mi chiedo: quando narriamo, quando scriviamo, l'unica cosa importante quindi è che il lettore ci capisca? La forma serve solo a veicolare il concetto? Aspetto con interesse di sapere le vostre opinioni. Come al solito, spero in una bella discussione
  9. mina99

    [MI 115 - Fuori concorso] La vita è un mostro

    Grazie mille, siete fantastici vi voglio bene, a tutti quanti @AndC sei un genio e hai molta più fantasia di me @caipiroska l'ho messo a random perché... uhm... diciamo che la vita è assolutamente irrazionale e non segue regole (?)
  10. mina99

    Mezzogiorno d'Inchiostro n. 115 Off topic

    Mi dispiace T^T rimettiti presto E grazie per la coppa
  11. mina99

    Mezzogiorno d'Inchiostro n. 115 Topic ufficiale

    Non sto piangendo Scherzo capisco e condivido~ e anzi grazie della pazienza
  12. mina99

    Mezzogiorno d'Inchiostro n. 115 Off topic

    In che senso? D: Perdonami
  13. mina99

    [MI 115] L'uomo nero, sono io

    Allora: il racconto in sé è molto bello^^ non so come commentarlo, ma bello v.v Ma a parte questo... Mi turba abbastanza quell'ultima virgola nell'ultima frase E soprattutto quella nel titolo Perché c'è una virgola nel titolo? Mi destabilizza
  14. mina99

    Mezzogiorno d'Inchiostro n. 115 Off topic

    Sarei onorato
×