Vai al contenuto

Nanni

Utente
  • Numero contenuti

    8.149
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    71

Nanni ha vinto il 30 marzo 2015

Nanni ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

1.283 Più unico che raro

Su Nanni

  • Rank
    Aardvark
  • Compleanno 16/08/1955

Contatti & Social

  • Sito personale
    http://nannimalpicanote.ilcannocchiale.it/

Informazioni Profilo

  • Genere
    Non lo dice

Visite recenti

15.019 visite nel profilo
  1. Interessante affermazione. Credo che un appassionato di quella che viene definita "musica industriale" sia perfettamente in grado di apprezzare il suono di un martello pneumatico, inserito in una composizione. Viceversa mi sembra probabile che uno come Tommaso Marinetti dovesse avere una pessima opinione del suono di un ruscello che scorre tra i sassi. Tra parentesi: personalmente apprezzo molto il suono di un ruscello in un contesto naturale. Inserito in un'opera d'arte è facile che mi provochi seri sommovimenti intestinali. Il mio punto di vista, che in qualche modo si avvicina proprio a qualcosa che Nightafter ha detto più sopra, è che l'estetica non necessariamente sia il criterio migliore per giudicare un opera d'arte. Non lo è nel caso della merda d'artista di Manzoni, che probabilmente è anche una critica al concetto di estetica. Potremmo usare il concetto di "buona opera d'arte". Che non significa quasi nulla ma indica semplicemente che siamo contenti che esiste.
  2. Se la bellezza di un opera letteraria va valutata in base al successo che trova presso il pubblico - e, francamente, non mi riesce di trovare un criterio migliore - questo successo non può essere quello momentaneo, o relativo a una singola fase della sua esistenza. Per esempio cent'anni di solitudine ha avuto difficoltà nella fase della pubblicazione, ma oggi le cose sono completamente diverse. Viceversa non sappiamo quale sarà la sorte dei libri di Volo tra cinquanta o cent'anni. Ogni libro ha una sua vita e solo col tempo si riesce ad avere un'idea chiara della sua importanza. Piuttosto vorrei far notare che la bellezza non è l'unico criterio di giudizio possibile. Mi viene in mente, per esempio, la ricchezza di informazioni, ma ce ne sono altri. La letteratura non è solo intrattenimento.
  3. Nanni

    Giunti Editore

    No le cose sono andate in modo diverso. Quasi esattamente un anno prima, all'inizio di settembre, avevo mandato una scheda di presentazione del mio romanzo. Come, se non ricordo male, era richiesto. Qualche settimana fa mi è arrivata una lettera in cui si diceva che la precedente missiva era corrotta e dovevo rimandargliela. Una prima volta ho rimandato una copia della precedente, con la scheda del romanzo nel corpo del messaggio. Mi hanno risposto che mancava l'allegato, allora, nella terza EMail ho allegato scheda, autopresentazione e testo del romanzo. Da allora attendo risposta. Presumo stiano leggendo.
  4. Nanni

    Giunti Editore

    Sto aspettando.
  5. Nanni

    Giunti Editore

    Ma io non gli avevo mandato alcun manoscritto. Da quello che avevo capito volevano solo la scheda, che gli avevo mandato nel corpo del messaggio. Solo la seconda volta che il loro agente mi ha scritto ho capito che volevano il testo in allegato.
  6. Nanni

    Giunti Editore

    Un anno fa gli invio la sinossi (scheda) di un mio testo. Pochi giorni fa mi scrivono dicendomi che il mio messaggio è arrivato loro corrotto e devo rimandarglielo. Dato che qualcosa non funziona nel vecchio indirizzo, invio direttamente al loro agente che mi ha scritto. Mi risponde che non va ancora bene perché manca l'allegato. Questa volta allego sinossi, brevissima autobiografia e testo completo. Deve andar bene perché l'agente non mi scrive altro. La situazione è interessante ma, a ben vedere, non hanno ancora letto niente. Aspetto sviluppi.
  7. Nanni

    Off topic. Ti taggo.

    Zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz! @Zaccheo Thomas Nuti @Z.daleo @Zagara @Zedabonesnold @ZupTepi @Zoe Weltschmerz @zocoumpecepsy @zpaperoga@Zouga@Zack@Zef
  8. Nanni

    Il Nido

    OK, non è una cattiva idea. Prima o poi dovrò revisionare il racconto, terrò conto di quello che mi hai scritto.
  9. Nanni

    Il Nido

    Guarda, tu mi citi l'ultima parte prima della chiusa. Ma qui, secondo me, non è più un racconto "alla seconda persona" piuttosto un racconto diretto con tanto di dialoghi. Può apparire un po' strano che sia raccontata a un fantasma, ma dovrebbe essere questo a giustificare l'apparente infodump. Naturalmente è possibile che al lettore questo suoni male ma mi risulta veramente difficile immaginare di scrivere diversamente questa parte, con tutte le tue indicazioni. Proverò a rifletterci. In più nel primo post avevi criticato la parte iniziale, o meglio, avevi salvato la parte finale, su cui ora basi la tua critica. Hai scritto: che il protagonista non sta immaginando di parlare all'amico, bensì al ricordo che conserva del proprio amico. Interessante stratagemma, forse persino risolutivo del problema, direi, ma che, giungendo nel finale, arriva decisamente troppo tardi. Allora, sempre nella mia visione, forse anche un cambio di intreccio, potrebbe risolvere... Questa sarebbe, in effetti, la mia intenzione, che però è rivelata molto prima: Ecco. Il protagonista riconosce che la sua è retorica, ma non riesce a farne a meno. Questo fin dal inizio. Per me, semmai, il problema è di farlo capire dalle prime battute.
  10. Nanni

    I racconti dell'Ottava Luna – Quarto ciclo

    Ho letto Cjan, di Paola T. Bello bello bello Ma è tutto un romanzo?
  11. Nanni

    Tuga Edizioni

    Perfetto. Grazie.
  12. Nanni

    Tuga Edizioni

    Vi ho mandato qualcosa anch'io. Debbo però segnalarvi che dalla mia casella di posta principale l'invio è stato rifiutato è ho dovuto usare un'altra casella di posta. Credo che il problema sia tutto del mio server. Spero che il secondo tentativo abbia avuto successo.
  13. Nanni

    Rondini

    Grazie @queffe. Anche per non avermi posto problemi metapoetici Sì, in effetti è superfluo Grazie @Ippolita2018
  14. Nanni

    I racconti dell'Ottava Luna – Quarto ciclo

    ...Pensavo di essere finito su off-topic-ti-taggo Bene, la menzione mi rallegra, ma devo ancora leggere Paolati e Kikka per dare un'opinione. Lo farò.
  15. Nanni

    Auguri Nanni!

    ...Mi ricordano qualcosa... Grazie Luca e grazie anche a @flambar e @wyjkz31. Purtroppo ogni tanto capita.
×