Vai al contenuto

norberto

Scrittore
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutrale

Su norberto

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio

Visite recenti

133 visite nel profilo
  1. Gentile Lorenzo,

    ti scrivo direttamente perché ho letto il tuo intervento di dicembre 2019 sull'esperienza con l'editore Oedipus e vorrei sapere se il tuo giudizio rimane negativo. Anche io ho ricevuto da loro la disponibilità alla pubblicazione di una raccolta, nei tempi indicati anche dagli altri (18 mesi circa). Avevo già pubblicato nel 2017 con altro editore e ne sono stato davvero deluso. Le partecipazioni a concorsi (con buoni riconoscimenti) sono state unicamente di mia iniziativa, anche gl iinserimenti in alcuni blog (ad es. Poesia Ultracontemporanea) e con loro nessun contatto dopo la pubblicazione. La sensazione è che se si contribuisce (qui con il g. a.) loro poi non abbiano più interesse a spendersi per la promozione, ma mi pare che nel tuo caso, anche senza acquisti da parte tua, non abbiano fatto nulla. Confermi? A questo punto forse è meglio un editore meno "prestigioso" ma più dinamico e disponibile...Cordiali saluti e auguri per la tua attività.

    Roberto Ariagno (ariagnotex@libero.it)

    1. Lorenzo Foltran

      Lorenzo Foltran

      Ciao Roberto,

       

      ti confermo il mio giudizio negativo.

       

      Lorenzo

    2. norberto

      norberto

      Grazie. Ci penserò bene.

       

  2. norberto

    Oèdipus Edizioni

    Grazie per aver inviato la mail. La risposta è coerente con quanto detto in precedenza e soprattutto con quel che mi è stato prospettato. Ora dovrò valutare... La domanda che mi pongo è (vista la precedente esperienza deludente - con *Editato dallo Staff*): accettare il Gentlemen agreement è un'arma a doppio taglio? la CE investe ancora con la stessa determinazione verso un autore che in fondo "si è pagato" da solo? Non parlo solo di questo editore evidentemente... un saluto.
  3. norberto

    Oèdipus Edizioni

    chiedo scusa per la ripetizione (riferito... riferimento) e mi permetto di richiedere se qualcun altro ha ricevuto una proposta che parli espressamente di ridurre i tempi, qualora si accetti il gentlemen's agreement... grazie
  4. norberto

    Oèdipus Edizioni

    Mi unisco alla discussione perché ho ricevuto oggi una mail dalla ce. Ho inviato una selezione di testi (poesia) che è stata ritenuta interessante. mi si chiede di inviare la raccolta competa e nel frattempo mi si invia una "nota preliminare per gli autori". a parte quanto già detto nella discussione aggiungo un punto che non mi pare sia stato menzionato: si parla di tempi medi di attesa per la pubblicazione di 18 mesi (a seconda delle collane); qualora si desiderasse anticipare i tempi è proposto il ga relativo all'acquisto di copie, che porterebbe i tempi di attesa a circa 5 mesi. Non mi pareva, finora, che qualcuno avesse riferito questo esplicito riferimento al rapporto tra tempi di pubblicazione e acquisto di copie (se invece se ne è parlato e non l'ho recepito, mi scuso per la ripetizione). ovviamente, visti i commenti (e una precedente esperienza editoriale non soddisfacente) sono molto perplesso.
  5. norberto

    Buonasera

    Buonasera o buongiorno, sono un appassionato di lettura e scrittura e spero di crescere partecipando a questo blog. Non mi è ancora molto chiaro come muovermi, credo quindi utile, per ora, non dilungarmi troppo! Per ora ringrazio chi partecipa e soprattutto chi modera e provo a muovermi un po' in giro.
×