Vai al contenuto

ElleryQ

Moderatore
  • Numero contenuti

    9.971
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    80

ElleryQ ha vinto il 18 marzo

ElleryQ ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

7.330 Divinità della community

Su ElleryQ

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Provenienza
    New York
  • Interessi
    Giallista nonché investigatore dilettante, laureato all'Università di Harvard e interessato al crimine solo per curiosità. Bibliofilo, amante della matematica.

Visite recenti

8.120 visite nel profilo
  1. ElleryQ

    Richieste abilitazione Narrativa over 18

    Ciao @Giorgio De Fabritiis. , dal tuo profilo risultano solo 3 post e tutti qui nelle richieste di abilitazione over 18. Potresti linkare la tua presentazione? Perché a noi in Ingresso non compare nulla.
  2. Bellissima, @Kikki , grazie! Proprio in questi giorni sto leggendo un libro la cui storia è ambientata a Giverny e dove i dipinti di Monet la fanno da padroni. Bello contestualizzare anche con riferimenti visivi reali.
  3. ElleryQ

    La Scuola Holden di Baricco

    Ciao @Valeriasantoro un bravo scrittore dovrebbe avere una cultura generale abbastanza ampia da poter scrivere di tutto. Le idee nascono proprio dalla conoscenza degli argomenti più disparati. Certo, in determinati casi ci si documenta per approfondirli di più, ma si parte da interessi personali, da ciò che meglio si conosce o da ciò che suscita in noi interesse e curiosità. Quanti più argomenti sono, tante più frecce abbiamo al nostro arco. La stessa cosa vale per lo stile: solo dopo aver letto abbastanza stili e generi altrui si riesce a definire il proprio, la mera tecnica non basta. È necessaria ma non sufficiente.
  4. ElleryQ

    Ivvi Editore

    Hanno risposto e riassumiamo, ma le risposte non sono molto diverse da quanto già indicato nelle loro stesse FAQ: Non sono richiesti contributi, non è richiesto un acquisto minimo di copie, è un servizio reso agli autori. Non sono previsti invii per proposte editoriali diversi dalla procedura indicata sul loro sito. Per quanto riguarda i diritti d'autore, i rendiconti vengono fatti una sola volta all’anno, a giugno, per tutto quanto venduto l’anno precedente. Se l’importo dei diritti d’autore sarà inferiore ai 50 euro, si risevano di non effettuare alcun pagamento e far sommare i diritti di un anno con quelli dell’anno successivo. Per i testi che passano allo step successivo (dopo i 25 giorni), i servizi editoriali standard sono previsti e gratuiti. Sono aperti a tutte le proposte. Per ora le collane attive sono solo Narrativa, Poesia, Saggistica, Fumetto e Altro. Apriranno nuove collane più specifiche man mano che riceveranno le proposte. Nonostante si siano dichirati free, siamo ancora perplessi proprio su alcune delle risposte presenti nelle loro stesse FAQ, tra cui quella relativa alla clausola rescissoria a pagamento. Attendiamo eventuali testimonianze dirette prima di spostarla in altre classificazioni.
  5. ElleryQ

    Lisciani

    Come specificato già nel post d'apertura, al momento la divisione Libri non ha un sito autonomo rispetto al gruppo editoriale, la pagina specifica è quella Facebook (con indicata anche una mail cui chiedere informazioni generiche) o Instagram, in attesa della creazione del sito apposito. Significa che non c'è ancora una pagina apposita (mancando il sito), ma è possibile inviare le proposte direttamente alla mail del direttore editoriale.
  6. ElleryQ

    Lisciani

    Hanno risposto alla nostra email standard dall'indirizzo info@educationalgroup.it (presente du Facebook) e riassumo: Accettano manoscritti di autori esordienti, mediante invio diretto al responsabile editoriale: davide.dilodovico@educationalgroup.it (Educational s.r.l. è la gestione di Lisciani Libri,autonoma dal punto di vista amministrativo, ma sempre afferente a Lisciani Group). Non richiedono alcun tipo di contributo né acquisto copie e prevedono, invece, un anticipo sui diritti. I servizi editoriali sono inclusi e la distribuzione avviene tramite ALI. Seguono gli autori dopo la pubblicazione attraverso l’invio di comunicati stampa a testate giornalistiche e blog e mediante comunicazione sui loro canali social. Al momento sposto in Free, in attesa di testimonianze dirette.
  7. ElleryQ

    Il Taccuino Ufficio Stampa

    @Gennaro Gallo , ciao, grazie per la tua condivisione. Noto, però, che questo è il tuo secondo post nel forum senza esserti prima presentato in Ingresso (qui il link). Ti attendiamo per conoscerti meglio e ti suggerisco di prendere attenta visione del Regolamento, perché qui ci sono alcune regole da rispettare, compreso il veto di usare il "Tutto maiuscolo" come nel tuo caso: Puoi usare grassetto e sottolineato, ma ti preghiamo di non "urlare". Grazie!
  8. ElleryQ

    Messaggio di presentazione

    Benvenuto @Senz'anima e buona lettura.
  9. ElleryQ

    Richieste abilitazione Narrativa over 18

    Abilitato, @Naif1988 .
  10. ElleryQ

    Coronavirus, Covid19 o come diavolo si chiama quel coso

    Purtroppo sono misure estreme ma talvolta necessarie. Non si possono considerare gli asintomatici e non in tutte le regioni è possibile sottoporre a tampone tutta la cittadinanza. Tanto più che i tamponi scarseggiano e in alcuni casi i reagenti mancano del tutto.
  11. ElleryQ

    Elison

    @Irene51 , io mi riferivo all'abuso di punti interrogativi nel tuo post, vietato dal nostro regolamento.
  12. ElleryQ

    Elison

    ... regolamento.
  13. ElleryQ

    Ivvi Editore

    Concordo e ho inviato mail standard, in cui domando inoltre se esistano modalità di selezione diverse da quella indicata e se successivamente allo step dei 3 mesi siano previsti contributi. Attendiamo risposta.
  14. ElleryQ

    Triskell Edizioni

    Aggiornato post d'apertura.
  15. [Concorso gratuito] Dal sito della neonata Ivvi Edizioni: Vogliamo pubblicare un libro scritto da centinaia di persone che hanno vissuto in Italia la loro quarantena. Oggi nasce Ivvi Editore. Volevamo che nascesse in un periodo di festa, poco prima dell’arrivo della primavera. Ma questa terribile situazione ci ha fatto pensare di rimandare a quando tutto sarebbe finito. Ma ogni giorno sentivamo notizie più allarmanti e non potevamo sapere quando finirà. Il mondo dell’editoria non deve fermarsi quando c’è un problema: al contrario deve proporre, deve costruire, aiutare le persone a sentirsi vicine. Il primo libro che pubblicheremo lo vogliamo scrivere insieme a tutti voi: «Le nostre quarantene». Vorremmo che ognuno di voi scrivesse un testo, oppure una poesia, oppure un disegno, oppure un fumetto, oppure una foto. Per descrivere esattamente come sta vivendo questi giorni, come ha vissuto l’avanzare del contagio e le allarmanti notizie, come si muove nella propria casa, come cambiano le interazioni con le persone con cui viviamo quando siamo costretti a non uscire, come cuciniamo, come impazziamo o meglio ancora come troviamo la calma interiore. Saremo costretti a fare una selezione perché riceveremo migliaia di testi e immagini, ma la selezione non sarà operata in base alla qualità. Sarà operata in base al contenuto, a quello che ci comunica. A quanto mostra la realtà della quarantena e di queste settimane drammatiche. La partecipazione è gratuita. Ulteriori dettagli, i parametri e il resto del bando, al link: https://www.ivvi.it/scrivi-come-hai-vissuto-la-tua-quarantena/?mc_cid=76b3a336f4&mc_eid=c0924c2bd2
×