Vai al contenuto

acherusa

Utente
  • Numero contenuti

    292
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Tutti i contenuti di acherusa

  1. acherusa

    Dark Zone

    @ElleryQ ciao. Mi riferisco a concorsi per narrativa edita, i concorsi più importanti hanno quote in libri che di fatto vietano l'accesso a CE di piccola e media editoria. Anche CE più blasonate della DZ non possono affrontare quella richiesta a monte, perché sarebbe un investimento di migliaia di euro anche se in prodotti (libri). Oltre a quelli, di cui parlo per esperienza diretta, altri li ho esclusi per le quote: il premio Nabokov, un vecchio concorso della casa editrice Menna, il premio Zeno, il premio città di Como (per gli inediti è prevista la pubblicazione con una casa editrice, ma ha quota in tutte le sezioni, così come il premio Mario Luzi e il premio Il Borgo italiano; e così via... e sono solo quelli che mi ricordo sul momento. Il concorso della Dark Zone è alla prima edizione, non possiamo sapere se è una tantum o se sarà bandito ogni anno; sappiamo però che le valutazioni continueranno a essere aperte regolarmente nei tempi indetti dalla CE. Inoltre mi pare -ma questo deve essere chiesto all'organizzazione- che il concorso sia bandito dall'Associazione culturale Dark Zone; tuttavia il romanzo sarà pubblicato dalla casa editrice che è una società a tutti gli effetti, parallela ma non uguale all'associazione culturale. Scrivete all'editore, magari, e chiedete.
  2. acherusa

    Dark Zone

    Questo è un forum di aiuto nei confronti di autori che si approccino alle CE, per cui intervengo perché mi sembra reso un cattivo servizio qui. La Dark Zone non è né a pagamento né a doppio binario, poi gli admin possono categorizzarla in base ai loro parametri. Ma una cosa sono le selezioni, che non sono affatto chiuse da tempo immemori: l'ultima è stata a dicembre 2019. Un'altra è il concorso. Non si paga per essere valutati. Le valutazioni rimarranno sempre gratuite, come è normale che sia, nella finestra decisa dalla CE. Il concorso è un altro, il vincitore ottiene la pubblicazione. Come in altri concorsi. Tutti i concorsi più nomi hanno una quota, in denaro -e non dieci euro, che immagino siano per spese vive, di segreteria, e anche per un discrimine perché c'è gente che in un concorso di narrativa gratuito invia la sua raccolta di ricette di cucina, perché non legge neanche il bando-; o richiedono una quota in libri, e con altre CE ben più blasonate della DZ non ho potuto partecipare perché la richiesta era, in una prima fase, di 10, 20 copie e, in caso di selezione, 80/ 100/ 150... una spese folle che solo le big possono affrontare.
  3. acherusa

    Gilam Agency

    @Giovanni Lamanna Buongiorno, ho dato un'occhiata al sito della sua agenzia. Collabora solo con le case editrici lì presenti?
  4. acherusa

    Lorem Ipsum

    Qualcuno è stato rappresentato gratuitamente, senza pagare un editing con loro, e poi ottenuto un contratto?
  5. acherusa

    More Stories

    Sì.
  6. acherusa

    IoScrittore

    Sì, chi non accederà alla seconda fase riceverà un invito a continuare come lettore dei 300 testi (dovrebbero darne in lettura quindici).
  7. acherusa

    Beretta Mazzotta Agenzia Editoriale

    Esattamente. Io ho chiesto esplicitamente, in caso di editing, di essere seguita personalmente dalla signora Beretta e non da una sua collaboratrice. Sono stata rassicurata in tal senso. Ho proceduto con l'editing (su romanzo già accettato da casa editrice), ma questo è stato curato da una sua collaboratrice che ha ravvisato prevalentemente le frasi fatte, trascurando dei problemi seri che sono stati poi riscontrati in fase di editing finale con la casa editrice. Conseguenze? Lavoro slittato, quattro giri di editing per sistemare il testo e, sebbene abbia ricevuto un rimborso parziale da questa agenzia, ho speso alla fine 400 euro per alcune note che potevano essere fatte in una scheda di valutazione. Ma non era la scheda il servizio da me richiesto e per cui avevo pagato. La signora Beretta non c'entra, il lavoro è stato passato ad altri, tuttavia se avessi saputo -quando l'ho richiesto- che sarebbe stata un'altra persona ad occuparsi del mio editing avrei rifiutato, perché io volevo lavorare con lei. In più, si trattava di un romanzo che "sentivo" molto, avevo bisogno di un aiuto vero, concreto, e mi sono sentita ancora più esposta.
  8. acherusa

    Beretta Mazzotta Agenzia Editoriale

    Infatti. Richiedete una valutazione del testo, con consigli, ma -per esperienza- lasciate perdere l'editing.
  9. acherusa

    Factotum Agency

    Dal 2015 questa agenzia ha sempre dato la stessa risposta a tutti autori esordienti o emergenti che l'hanno contattata. Anche chi tra i pochissimi ha avuto uno step superiore -la richiesta di invio manoscritto- ha poi ricevuto la stessa risposta. Quindi non credo che sia interessata a collaborare con nuove leve.
  10. acherusa

    Factotum Agency

    Dava la stessa risposta fin dal 2015.
  11. acherusa

    nuova legge sui diritti d'autore

    @ElleryQ Scusa, non c'entra forse col topic, ma parli di emettere ricevuta: è la prassi? Io ad aprile ho ricevuto rendicontazione delle royalties, ma nessun pagamento. Da contratto dopo sei mesi venivano considerate accettate e non discusse dall'autore, ma passati ancora mesi e mesi, nulla. Mi chiedo se avessi dovuto inviare qualcosa alla CE.
  12. acherusa

    Beretta Mazzotta Agenzia Editoriale

    Ho chiesto un editing su un romanzo cui tenevo molto. Mettiamola così: era una prova del nove, un bisogno di sicurezza, un paracadute su un testo sofferto, ma che non necessitava di grandi interventi. Il costo è stato di 600 euro. L'editing lo ha curato la sua collaboratrice. Mi era stato proposto di ricevere porzioni di testo, ho preferito vedere gli interventi solo una volta finito del tutto. Le parti sottolineate appartenevano quasi tutte a "frasi fatte" da eliminare o sostituire.
  13. acherusa

    eLove Talent [01/05/2019]

    Ciao a tutti, riprendo questo topic per dire che il mio romanzo, sotto pseudonimo, ha vinto la categoria "Passion" di questa seconda edizione. Ho firmato il contratto con HarperCollins e ho lavorato con il loro team -e un editor di tutto rispetto- per migliorare il testo che sarà pubblicato in digitale nella collana eLit il 14 gennaio. È stata un'esperienza fantastica.
  14. acherusa

    Newton Compton Editori

    Delos avrebbe potuto opporsi, come sei riuscito a convincerli restando in buoni rapporti?
  15. acherusa

    Dark Zone

    Segnalo che qualcuno si sta prendendo la briga di inserire una valutazione negativa sia ai miei messaggi sia quelli di altri che riportano esperienze dirette con questa CE. Dal momento che, appunto, sono post di esperienze dirette sull'operatore, non di piaggeria o promozione, la cosa mi appare quanto meno strana, per non dire scorretta.
  16. acherusa

    Perroni&morli

    Perroni si è ucciso stamattina, a Taormina.
  17. acherusa

    Dark Zone

    Sì, i titoli sono presenti anche lì.
  18. acherusa

    Dark Zone

    Aggiorno anch'io il topic. Il 9 maggio al Salone del libro di Torino, presso il padiglione 2 stand G112-H113, ci sarà il lancio del mio secondo romanzo, nella collana di narrativa. Sarò presente allo stand giovedì 9 dalle 14.30 alle 18.30; venerdì 10 dalle 10.30 alle 14.30 e sabato 11 dalle 10.30 alle 11.30: se qualcuno del forum fosse in giro e volesse fermarsi, mi piacerebbe conoscerlo. Per quanto riguarda l'esperienza, non faccio parte di alcun gruppo Messenger (!), ma il lavoro di pre-produzione è stato buono; l'editor era molto preparato e a me di una qualsiasi CE con cui collaboro interessa soprattutto che il lavoro attorno al testo sia ottimale. Per la cover, mi è stato chiesto un concept che poi è stato affidato al grafico che l'avrebbe realizzata; la Dark Zone si appoggia ad alcuni grafici/illustratori molto bravi, non si può scegliere con chi lavorare, credo che in base alla natura del testo venga affidato al professionista più vicino al genere. Per quanto riguarda promozione/distribuzione vi farò sapere appena avrò la percezione dell'operato.
  19. acherusa

    Fai viaggiare la tua storia [31/03/2019]

    Un mio contatto ha ricevuto la famosa telefonata da parte degli organizzatori di questo concorso diversi giorni fa. Credo che tutti i finalisti a questo punto siano stati contattati. Tuttavia, possono sempre esserci dei ripescaggi in caso di rinuncia.
  20. acherusa

    Dark Zone

    Ho appena finito l'editing del mio secondo romanzo che uscirà con la Dark Zone in occasione del Salone del libro di Torino e posso assicurarvi che c'è stata una professionalità e una cura sul testo non inferiore a realtà più note.
  21. acherusa

    Premio DeA Planeta [28/02/19]

    @butch Il DeaPlaneta è alla prima edizione. Quei numeri non possono quindi riferirsi a questo concorso.
  22. acherusa

    Hope Edizioni

    Cambiale, Michela. Ci sono delle linee guida da rispettare.
  23. Ciao a tutti. Apro questo post perché mi è capitato di vedere una tendenza tra diversi autori che, dopo essere riusciti a strappare una rappresentanza con un'agenzia letteraria, sono ignorati dal loro stesso agente. Non si tratta di essere pressanti e insicuri, di volere che in maniera infantile lui/lei diventi il tuo migliore amico, ma di non ricevere risposte a mail per avere informazioni su come stia andando il progetto. Io sono una di questi autori. Non sono qui per parlare male, o bene, dell'agenzia che mi rappresenta (o,meglio,che dovrebbe farlo), ma cercare di capire il perché di un silenzio da parte di un addetto ai lavori che, se andasse in porto la pubblicazione del romanzo, avrebbe una percentuale. Non sono in cerca di un paf paf sulle spalle, ma anche il mio amministratore condominiale mi manda una mail al mese per informarmi sul lavoro che fa per l'immobile, perché si tratta di un professionista incaricato... Dove sbaglio? Perché capita? Qualcuno con più esperienza può aprirmi gli occhi di questo comportamento che, ho notato, non è solo un caso isolato?
  24. acherusa

    Premio DeA Planeta [28/02/19]

    È nel regolamento: vogliono un testo inedito, mai pubblicato prima neanche in maniera parziale, e che non partecipi ad altri concorsi aperti.
×