Vai al contenuto

Flaterik

Blogger
  • Numero contenuti

    73
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

5 Neutrale

1 Seguace

Su Flaterik

  • Rank
    Sognatore

Contatti & Social

  • Sito personale
    http://www.bloginprogress.it

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Provenienza
    Italia

Visite recenti

732 visite nel profilo
  1. Flaterik

    Argento Vivo Edizioni

    Ho firmato con questa CE veramente entusiasta del loro pensiero e della loro presenza. Mi avevano anticipato tempi lunghi a causa del calendario molto pieno. La mia uscita e' prevista dopo la prossima estate. Rispondono prontamente e devo dire sono anche molto vicini agli autori
  2. Flaterik

    0111 Edizioni

    Si hai ragione, è che scorrendo nel "recente" leggo solo commenti da esterni e pochi di esperienze dirette di autori che ci hanno pubblicato. Guardo meglio.
  3. Flaterik

    0111 Edizioni

    Ho letto gli ultimi commenti relativamente preoccupanti. Vorrei avere qualche esperienza di qualcuno che ha pubblicato con loro. Ho infatti ricevuto una proposta e stò valutando se accettarla o meno. Contemporaneamente ho ricevuto una proposta anche da *editato dallo staff* e sono fortemente in dubbio sulla scelta. Consigli/esperienza? Grazie
  4. Flaterik

    Il Trampolino

    Non tutte le case danno un responso, tuttavia loro lo danno sempre a quanto pare. Se c'e' una cosa che non gli manca e' la comunicazione con gli autori. Magari ricontattali per sapere se hanno ricevuto o qual'e' il responso
  5. Flaterik

    Il Trampolino

    Cosa attendi da 8 mesi?
  6. Flaterik

    Il Trampolino

    Grazie per l'incoraggiamento! Sono ancora nella fase di Editing quindi lontano dalla pubblicazione. Ho trovato il contratto anche io "enormemente" vincolante ma, come spiegavo prima, non era per me un problema. Ho solo avuto premura di non essere vincolato con eventuali seguiti dell'opera e nulla più. Non essendo il mio lavoro ma solo un Hobby, alla fine rimettere non ci rimetterò nulla che è il mio principale obbiettivo. Poi magari va tutto bene. Per quanto riguarda l'aspetto contrattuale, è vero che possono farci quello che vogliono ma e' anche vero che c'e' una % di provvigione per tutto. C'e' un punto in cui parla di distribuzione promozionale per la quale non c'e' provvigione. Può essere accettabile o meno così come la distribuzione gratuita. Chiaro se vogliono fregarti possono farlo.
  7. Flaterik

    Il Trampolino

    Si esatto. Forse questo puo' far "dispiacere" altri ma diciamo non e' la mia ragione di vita, almeno al momento e quindi una cosa del genere , che a me va bene, ad altri crea problemi. Lo dicevo anche io, dipende dalle necessità. Con questo non voglio mancare di rispetto a chi ha subito cose negative, per carità, non vorrei essere frainteso. Comunque io sono in ballo e vediamo come va a finire. Certamente vi racconterò la mia esperienza nel bene e nel male
  8. Flaterik

    Il Trampolino

    @Niko Ma ci mancherebbe che la scelta non spetti a me. In realtà, ad oggi, io non ho nessuna remora nei loro confronti e nessuna cosa negativa di cui parlare. Leggendo tutti questi vari commenti immagino però che qualche problema ci sia certamente anche se non ho ben capito di che tipo. Una volta che firmo un contratto ne rispetto le regole e sono conscio di cosa ho firmato. Ho un vincolo, ho "penali o danni" esclusivamente se non rispetto il contratto o se ho dichiarato il falso relativamente all'utenticità del mio scritto. Inoltre ho cambiato un punto del contratto per non avere ulteriori eccessivi vincoli futuri. Detto questo se il mio libro non sarà ben curato e distribuito sarà anche colpa mia per essermi buttato ingolosito dalla prima proposta gratuita. Ho scritto un libro più per me stesso che per pubblicarlo. Di pubblicarlo mi interessava quasi relativamente. Ho addirittura ricevuto un rifiuto da una cosa sicuramente migliore ma che nella scheda di valutazione scriveva motivazioni completamente fuori luogo e senza senso, a tratti volte a denigrare il mio testo (che magari così bello non è). Ho ricevuto un rifiuto anche da una casa poichè l'argomento trattato non rientrava nei loro filoni. Alla fine ne ho contattati 6 o 7 . 2 negativi 1 positivi , gli dagli altri nulla. Male che vada, il seguito del libro lo pubblicherò con un'altra casa, se mai mi interesserà scriverlo, se mai sarà interessante e semmai sarò in grado di farlo. Capisco invece che per chi lo vuole fare di lavoro magari un insuccesso o una problematica come quella sopracitata sia assolutamente penalizzante e quindi e' più che comprensibile lo sfogo o le valutazioni fatte a riguardo. Dipende anche da come uno prende le cose. Io mi sono affidato a loro e nei limiti darò loro fiducia. Mi sarei tranquillamente autopubblicato ma preferivo passare per un editor. Fatto bene o fatto male ve lo saprò dire tra un pò. Certamente qualcosa di strano c'è e sicuramente questo forum è un posto eccellente per questo tipo di feedback. Quello che non capisco è cosa ci guadagnano loro a perdere tempo e soldi senza chiedere nulla alle persone. Questo è il dubbio che ho.
  9. Flaterik

    Il Trampolino

    E secondo voi cosa dovrei fare allora ?
  10. Flaterik

    Il Trampolino

    Diciamo che mi baso sulla presunzione d'innocenza e, personalmente, lo sara' fino a prova contraria 😂 che altro potrei fare...
  11. Flaterik

    Il Trampolino

    Comunque, per inciso, non ho alcuna penale da 15.000 euro nel contratto...
  12. Flaterik

    Il Trampolino

    Bene di buon auspicio per me che ho firmato! Io resto speranzoso e fiducioso. A me serve anche come palestra iniziale essendo la mia prima pubblicazione.
  13. Flaterik

    Il Trampolino

    Direi negativa ad occhio... io devo ancora iniziare Editing con loro e fino ad ora è stato tutto nella norma. Vedremo poi come andrà.
  14. Flaterik

    Il Trampolino

    Io sono fermo, contratto in mano, a riflettere. Mi piace il loro modo di lavorare, sono relativamente emergenti e hanno idee interessanti anche per la comunicazione. Utilizzare Workplace per far parlare tutti gli autori e aspiranti mi sembra un modo di interagire molto simpatico che sicuramente non crea un muro tra CE ed autori. Ho riguardato il contratto e non ci sono richieste assurde a dire il vero. Per quanto riguarda l'editing invece , quello VERO il tevece forse si è fatta confusione anche con loro. Per ora io dovrei solo correggere il testo. Poi una volta inviata la bozza finale, passerà in mano all'EDITOR che seguirà poi il lavoro (ammesso che io abbia inteso bene)
  15. Flaterik

    Il Trampolino

    Perdona l'abuso del termine ma questo è quanto è stato indicato da chi ha valutato lo scritto. Evidentemente ormai si abuserà di questo termine. Tuttavia , a dispetto di quanto detto sopra da qualcun'altro, nel mio Manoscritto non sono state segnalate modifiche sostanziali alla narrazione se non correzioni. C'era un dubbio sul finale che gli ho chiarito. Tutto quì. Vi ringrazio comunque per i consigli. Ci penserò qualche giorno. Il mio dubbio non è sul loro modus operandi che non mi dispiace affatto avendo anche frequentato il loro workplace ecc.
×