Vai al contenuto

Andrea.Dee

Sostenitore
  • Numero contenuti

    803
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Andrea.Dee ha vinto il 17 marzo

Andrea.Dee ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

302 Straordinario

2 Seguaci

Su Andrea.Dee

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 21/04/1986

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Interessi
    Scrivere, mangiarsi il fegato, farsi il giro dei concerti nei locali, comprare dvd a casaccio, chiedersi se domani migliora perchè oggi è abbastanza uno schifo.

Visite recenti

3.159 visite nel profilo
  1. Andrea.Dee

    Odio/Follia/Solitudine (1.0)

    Aggiornata l'immagine in copertina e sistemata l'impaginazione del blog. Sto organizzando in modo da poter cominciare a recensire libri di autori emergenti. Nel frattempo: una recensione di Fiesta. Di Ernest Hemingway. Recensione - Fiesta
  2. Andrea.Dee

    Ti faranno del male - Andrea Ferrari

    Recensione - Libri e Frasi
  3. Andrea.Dee

    Ti faranno del male - Andrea Ferrari

    Nero su bianco - Recensione
  4. Andrea.Dee

    Studiare la lingua?

    Scrivere un libro non è più solamente ciò che m'interessa. Vorrei studiare e farne un lavoro anche fosse solamente una carriera da editor. Ritengo quindi che la sezione sia quella giusta. Le opzioni che mi si stagliano davanti, sono: - Laurea in lettere. - Un qualche corso serio. La laurea so che permette di accedere a specialistiche in editing, ma io ho quasi 33 anni. Vorrei semplicemente farne un lavoro. Lei, utente del wd, mi dichi cosa debbo fare.
  5. Andrea.Dee

    Watson Edizioni

    Un mese esatto e nessuna risposta. Secondo me c'è poco da fare ormai.
  6. Andrea.Dee

    Nuova quarta e bio.

    Scritta. Ringrazio tutti
  7. Andrea.Dee

    Watson Edizioni

    Quanto ci mettono a chiedere il testo?
  8. Andrea.Dee

    Nuova quarta e bio.

    @GiD @qeimada @naty @Marcello Nato nel 1986, si diploma geometra e sceglie di continuare gli studi. Abbandonata l’università, viaggia per l’Italia. Nel 2016 pubblica il romanzo d'esordio (Odio, 96, Rue de-La-Fontaine, Edizioni). Nel 2017 pubblica il suo secondo romanzo (Ti faranno del male, Edizioni Leucotea). Nella vita ha lavorato anche come disegnatore e operaio. Attualmente è dipendente in biblioteca. Se ci siamo, invio.
  9. Andrea.Dee

    Nuova quarta e bio.

    @GiD Questo è stato il comunicato stampa due anni fa. Posso pure chiedere di mettere questo. E se il mondo non vedesse le cose come le vedi tu? Nel sottile confine tra realtà e pensiero si crea la vita di Andrea. Lui non si definisce un malato psichiatrico, ma nella sua alternanza di alti e bassi vive assumendo farmaci che lo intorpidiscono del fisico e nel pensiero, in un miscuglio di emozioni tra il reale e l’immaginario. Costretto in una abitazione protetta del servizio sanitario cercherà di ritrovare un quotidiano che gli sfugge, dove conformarsi alla “normalità” altrui non sarà facile.
  10. Andrea.Dee

    Nuova quarta e bio.

    @qeimada Sì, non è bio ma contiene elementi bio. Come ben sai scriverlo fa vendere. Potrei mettere: L'opera tratta in alcuni casi situazioni ed emozioni vissute in prima persona dall'autore.
  11. Andrea.Dee

    Nuova quarta e bio.

    C'è una nuova ristampa. Ho scritto nuovamente quarta e biografia e vorrei avere un commento da voi. Qualsiasi commento è ben accetto. Bio: Nato nel 1986, si diploma geometra e sceglie di continuare gli studi. Abbandonata l’università, viaggia per l’Italia. Nel 2013 scrive un romanzo che riceve diverse proposte di pubblicazione ma decide di non portare avanti l’impegno. Nel 2016 esordisce con Odio. Nel 2017 firma per Edizioni Leucotea e pubblica Ti faranno del male. Nella vita ha lavorato anche come disegnatore e operaio. Attualmente è dipendente in biblioteca. Quarta: Andrea vive in un appartamento protetto del servizio di salute mentale. Vi trascorre le proprie giornate quando non lavora come magazziniere o riflette sulla sua condizione vagando per la città. Ormai le donne sono per lui una chimera, non coltiva amicizie e ha una condizione economica precaria. L'uomo è rinchiuso in se stesso e affranto; neanche la pubblicazione del suo primo romanzo gli dona speranza. Dopo essersi ritrovato, suo malgrado, a vivere in tre diversi ospedali psichiatrici, l'arrivo di Carolina cambierà la sua vita. Questa ragazza dalle vedute antisemite e dai comportamenti particolari lo condurrà verso situazioni difficili da affrontare. Un romanzo che esaspera la naturale condizione dell'uomo: perché se tutto può andare per il verso sbagliato quasi sicuramente lo farà. L'opera, seppur inventata, tratta in alcuni casi situazioni ed emozioni vissute in prima persona dall'autore.
  12. Andrea.Dee

    Si pubblica di tutto, anche se free...

    Semplicemente si fa editare prima. Non ci si può fidare dell'editing delle piccole e delle medie indipendenti. Non vi serve fare la guerra tra poveri e insultare gli autori. Se la storia regge la colpa è della casa editrice che rovina l'immagina dell'autore. E tra l'altro anche la propria.
  13. Andrea.Dee

    Ti faranno del male - Andrea Ferrari

    Voglio essere sommersa dai libri - Recensione
  14. Andrea.Dee

    Marsilio

    Il mio romanzo tratta argomenti simili a testi pubblicati da loro e so che accettano anche testi inviati. Poi non so; ho inviato quasi 30 giorni fa e per ora niente se non il messaggio che dice che stanno leggendo.
  15. Andrea.Dee

    Presentazione romanzo in 2000 battute!

    La ce chiede una sinossi da modificare perché non ha voglia di scrivere una quarta, magari perché ti hanno scelto e già non si ricordano cosa c'è scritto nel libro. Lo fanno in tante piccole.
×