Vai al contenuto

Respirodicarta

Utente
  • Numero contenuti

    15
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

Su Respirodicarta

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Provenienza
    Napoli
  1. Respirodicarta

    Migliorare scrivendo

    Il migliorare nella scrittura secondo me dipende in modo univoco da due elementi che comunque si creano: 1. all'inizio anche se abbiamo in mente ciò che vogliamo scrivere (almeno per me) siamo ancora un pò distaccati dalla storia e dal personaggio principale. 2. più scriviamo e più miglioriamo. In un'intervista a Luca Giordani (La solitudine dei numeri primi) gli è stato chiesto se il modo di scrivere incerto della prima parte del romanzo, era voluto oppure il suo modo di scrivere si è migliorato nel tempo, lui ha risposto che era voluto. Vogliamo crederci?
  2. Respirodicarta

    Non so da dove cominciare...

    Penso che una sinossi sia un pò quando vedi un trailer di un nuovo film, è in quel momento che scegli se verderlo. Alcune volte i trailer sono migliori dei film... Inoltre concordo un pò con tutti con la capacità di sintesi, più che sinossi sembra un riassunto. Lavoraci un pò su ora hai diversi punti di vista da considerare.
  3. Respirodicarta

    69° CONTEST - CHRISTMAS IS COMING!

    Mmm indecisa tra il secondo e il terzo .... comunque ottima idea! Da domani inzio ad ascoltare tutte le canzoncine natalizie così ento nel tema.
  4. Respirodicarta

    trama sognata

    Quando ho iniziato a leggere mi hai incuriosita, poi hai parlato di spionaggio e lì la mia attenzione è scesa. Mentre ti leggevo pensavo invece a qualche cambiamento: 1- ci sono questi due ragazzini (14/15) è la prima volta che si vedevono almeno è quello che credono. In realtà diversi anni fa hanno fatto questo viaggio con i loro genitori. Erano piccolissimi. All'improvviso scoppia un incendio muoiono il padre del ragazzo e la madre della ragazza. I superstiti adulti sono terribilmente sfigurati. Sotto si cela l'omicidio dei genitori ricchi, perchè in realtà i superstiti si sono sostituiti a quelli defunti diciamo "scambiati" perchè erano amanti. 2. Per vari motivi i due amanti interrompono il rapporto e dopo più di 10 anni si ricontrano, stesso viaggio! Ma perchè? 3. i protagonisti sono i due adolescenti e qui puoi giocare su sogni ripetuti della ragazzina che vogliono svelare chissà cosa... sentono litigare i loro genitori, parlare di nascosto 4. Niente è come sembra punta sul tenere il lettore senza fiato. Ciao
  5. Respirodicarta

    Il foglio

    Aggiungo la mia esperienza e voglio sottolineare i dati che sono un pò comuni a tutti: 1. non ho contattato personalmente la casa editrice sono sicura che qualche editore gli abbia girato la mia mail. 2. la collaboratrice del signor Lupi è straniera, la prima cosa che ho notato quando mi ha contattato sono gli orrori (nel vero senso della parola) ortografici e la sintassi errata. 3. ho fatto notare che loro chiedono comunque un contributo travestito da acquisto copie e ricerca di uno sponsor. 4. mi è stato risposto che ho visto solo la sezione promo, che loro sono editori seri e che non richiedono nessun contributo. 5. il mio racconto (un pò lungo) è stato letto in un'ora e mezzo e accettato per la collana di riferimento! 6. aspetto contratto. Questi sono davvero ambigui....
  6. Respirodicarta

    Perchè gli scrittori dicono di fare altro?

    Salve a tutti ho constatato che in quasi tutti i blog e homepage degli scrittori emergenti alla domanda a cosa stai lavorando, la maggiorparte dice: non nego che la scrittura mi appassiona ma la definirei una parentesi , attualamente sto studiando per il dottorato/master o altro perchè mi devo specializzare in ... non pensavo assolutamente che il mio libro venisse pubblicato, l'ho inviato ad una sola casa editrice (ovviamente importante) e sono stato contattato... Perchè si vergognano a dire: studio per questo ma sono anche uno scrittore! perchè dire che la scrittura è qualcosa sulla quale sono inciampati chissà come! Voi che ne pensate?
×