Vai al contenuto
  • Non si uccide di giovedì


    Adriano Monopoli
    • Editore non Presente sul WD: Ensemble Formato/i: Cartaceo

    Il 28 dicembre 1961, a pochi giorni da Capodanno, a
    Milano scompare Daniele, un bambino di dieci anni. È un
    giovedì. Quasi sessant’anni dopo in un campo
    abbandonato viene ritrovato ciò che resta del suo corpicino.
    Il commissario Domenico Riggio riapre le indagini: i suoi
    sospetti cadono su un amico d’infanzia del ragazzino,
    Valerio Delneri, un professore di Astrofisica con un oscuro
    passato. Milano è molto cambiata dai tempi della loro
    infanzia, non è più quella cantata da Gaber e Jannacci e del
    ragazzo della via Gluck. Rimangono gli antichi peccati
    d’infanzia di Valerio che riemergono dal passato in ogni
    angolo di strada, confusi e misteriosi come la nebbia di
    Milano.


    Isbn: 978-88-6881-4
    Numero di Pagine: 215
    Storia Collegata:


    Feedback utente

    Commenti raccomandati

    Non ci sono commenti da visualizzare.



    Per favore accedi per lasciare un commento

    Potrai inserire un commento dopo aver effettuato l'accesso.



    Accedi Ora

×