Vai al contenuto
  • Anselmo dei Boschi


    Francesco Tenucci
    • Editore Presente sul WD: MsPilgrims Formato/i: Cartaceo

    In un epoca estranea alla nostra, un segreto Ordine dedito alla custodia della Natura sta per soccombere, decimati ormai i propri adepti sotto l’urto della barbarie aizzata da un incontrastabile negromante.

    Anselmo cresce ignaro, in assenza del padre che a tale Ordine appartiene. Alla definitiva scomparsa del genitore, il figlio, obbligato dall’attacco improvviso che il nemico gli muove, è vocato a contrastarne le ambizioni.

    Scampato fortunosamente, è istruito dal Maestro dell’Ordine, che lo introduce nei misteri del Tempo ove scopre le origini proprie e dell’Ordine stesso, che lo condurranno a cercare e raggiungere il popolo degli Immortali, cui appartiene, per condurlo in una guerra che sconvolge anche il Regno degli Uomini.

    L’immensa schiera avversa precipita su di loro, ma neppure la sua sconfitta risulterà sufficiente a raggiungere la vittoria conclusiva.

    Un ultimo arcano va risolto. Solo la rivelazione della reale identità dell’avversario, coperta da un segreto inconfessabile, saprà liberare Immortali e mortali dal vero periglio, e restituire ad Anselmo la libertà.

     

    In uno scenario cavalleresco in cui l’orda dei demoniaci Bafomiti si contrappone alle razze affrancate ed ispirate dall’opera sapiente dei Custodi dell’Ordine, le gesta intemerate del protagonista si combinano con le forze del Creato profanato dal male, per ricordare a combattenti sfiduciati e prossimi al declino che solo la speranza disinteressata consente all’uomo di liberare ed attingere ad insospettabili risorse.

    Anselmo dei Boschi, protetto e seguito dallo Spirito del Creato, entra in simbiosi con l’ambiente che lo contorna, sanandone le divisioni e guarendo in tal modo dalle sue stesse ferite, così da accogliere in sé le forze creatrici sottese alla Natura e dirigere la potenza e la purezza degli elementi nella lotta contro il loro corruttore. Egli è ora divenuto un Custode, come il padre prima di lui, benché tutt’affatto diverso.

    La rinascita spirituale dei personaggi costituisce, alfine, l’unica arma atta a sbaragliare menzogna ed ottusità, e riconquistare la propria dignità e l’equilibrio con l’universo.


    Isbn: 9788895569581
    Numero di Pagine: 400
    Storia Collegata:


    Feedback utente

    Commenti raccomandati

    Non ci sono commenti da visualizzare.



    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi essere un utente per inserire un commento.

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora

×