Vai al contenuto
  • Libri

    Pubblicizza qui il tuo libro! Clicca su "Aggiungi libro" e segui le istruzioni del sistema.

    • frantoio
      Editore Presente sul WD: Antipodes Casa Editrice Formato/i: Cartaceo
      Concerto a tre con assolo finale (Per pianoforte, Violino e Chitarra) è una piece in cui gli strumenti musicali, dopo essersi esibiti in tre famosi assoli, recitano i loro ruoli con disperazione, amore, passione.
      In Monologo della sedia, del televisore e della bottiglia tre oggetti di uso comune nell'insolita veste di personaggi.
      Tra denunce, malcostumi e rivendicazione, partecipano alla gara del più mistificatore dei ruoli nella vita dell'uomo.
      Ballarin Giovanni detto Jonny il guerriero è un monologo surreale. Un guerriero che confonde tempi e luoghi e vive la pazzia e l'idiozia della guerra, tormentato dai fantasmi delle sue vittime.

    • Editore non Presente sul WD: Amazon kdp Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Nel pieno della realizzazione professionale ed economica un padre scopre di essere malato. Di una malattia dal movimento lento ma inesorabile, che solo la morte fermerà. Deve trovare una soluzione per il futuro del suo unico figlio, disabile fisico. Chi si occuperà di lui DOPO? Non certo la madre. La madre che non lo ha mai accettato. La madre che nasconde segreti inimmaginabili. Ignaro del tormento paterno, il giovane si compiace delle attenzioni di un altro uomo: il cuoco del ristorante sotto casa sua, a Milano. Tra un piatto di bucatini e un risotto allo zafferano tra i due nasce una storia di cui nessuno sembra accorgersi. Il cibo si fa messaggero di un amore insolito e inaspettato. La metafora culinaria sostiene l'intero romanzo, l'intreccio delle vite dei personaggi principali e di quelli secondari, ridicole macchiette di se stessi, posseduti da passioni e ossessioni. Come anime in transito dentro i propri inferni, raccontati dalla voce di un vecchio barbone di nome Jésus.

    • Formato/i: Cartaceo
      Un uomo senza nome e senza passato approda ad Auxarian, la terra in cui i sogni diventano realtà. È un luogo meraviglioso, avvolto dal mistero, dove gli abitanti, i Sognatori, possono creare qualsiasi cosa con il solo potere dell'immaginazione. Dopo essersi invaghito di una donna di nome Ara, Senza Nome scopre i grandi poteri creativi della propria mente e viene accolto dai Sognatori, diventando uno di loro. Ma la terra in cui è approdato nasconde terribili insidie come le dure leggi istituite. I sovrani si rivelano cinici e dispotici, sottomettono i Nativi, come se si trattasse di una "razza" inferiore, e il Vegliardo, un uomo malvagio dal volto sconosciuto, è un cospiratore che provoca terribili temporali per distruggere sogni e creazioni. Da luogo di meraviglia a luogo di orrore e menzogna, soltanto alla fine Auxarian rivelerà i suoi segreti e la sua misteriosa origine.

    • Editore non Presente sul WD: Scatole Parlanti Formato/i: Cartaceo
      Un uomo senza nome e senza passato approda ad Auxarian, la terra in cui i sogni diventano realtà. È un luogo meraviglioso, avvolto dal mistero, dove gli abitanti, i Sognatori, possono creare qualsiasi cosa con il solo potere dell'immaginazione. Dopo essersi invaghito di una donna di nome Ara, Senza Nome scopre i grandi poteri creativi della propria mente e viene accolto dai Sognatori, diventando uno di loro. Ma la terra in cui è approdato nasconde terribili insidie come le dure leggi istituite. I sovrani si rivelano cinici e dispotici, sottomettono i Nativi, come se si trattasse di una "razza" inferiore, e il Vegliardo, un uomo malvagio dal volto sconosciuto, è un cospiratore che provoca terribili temporali per distruggere sogni e creazioni. Da luogo di meraviglia a luogo di orrore e menzogna, soltanto alla fine Auxarian rivelerà i suoi segreti e la sua misteriosa origine.

    • Editore non Presente sul WD: Robin Edizioni Formato/i: Cartaceo
      “Non si è capaci di governare i nostri sentimenti più profondi, non si può trattare noi stessi come Lazzaro, “alzati e cammina!”, deve scaturire in modo naturale da noi il desiderio, la forza di volontà di camminare e questo avviene solo quando ne siamo pronti, non quando lo vorremmo.”
       
      Con un viaggio in Africa, Michele vorrebbe prendere le distanze dalla realtà di uomo solo che lo affligge a Bologna. In un luogo esotico e lussureggiante spera di ritrovare se stesso, ma la sua vita si intreccia alle vicende di Nick, un inglese idealista, Jürgen, un tedesco alla disperata ricerca del fratello, e Sonia, la passionale direttrice dell’albergo dove i tre soggiornano. Dimentico dei suoi propositi iniziali, si lascia trascinare nel mistero che avvolge la scomparsa del fratello di Jürgen, gettandosi in una avventurosa e pericolosa ricerca; i sentimenti però non si sopiscono a comando e l’uomo rimane preda dei propri tumulti interiori. Nel corso delle sorprendenti e drammatiche vicende che lo coinvolgono, Michele continua infatti, fra delusioni e speranze, a tormentarsi e a chiedersi se sia per lui ancora possibile a cinquant’anni costruirsi un nuovo destino di uomo, padre e amico.

    • Editore non Presente sul WD: Auto-pubblicato con KDP Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Rocca Falerna è un paesino di provincia arroccato nel mezzo dei Castelli Romani; è qui che si intrecciano le storie di Cristiano, Lucy e Maria Grazia, tre persone che hanno in comune l’aver vissuto eventi traumatici.
      Ognuno di loro cerca la sua rivalsa nei confronti della vita ma soprattutto nei confronti di Osvaldo, lo psicologo del paese, e la persona che ritengono responsabile della loro infelicità.
      I tre avvicinano Osvaldo fingendosi suoi pazienti allo scopo di fargliela pagare.
      Durante una seduta di gruppo lo psicologo porta i presenti in uno stato di trance ed è proprio in quel momento che i ricordi più dolorosi e le visioni più terrificanti, emergono dai subconsci di chi in realtà lo odia.
      Intanto Rossella, donna delle pulizie che lavora in paese, fa una scoperta raccapricciante trovando un cadavere in una casa.

    • Editore non Presente sul WD: Eroscultura Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Anno 1979, una macchina in autostrada con attorno solo il deserto, montagne in lontananza, cieli sconfinati e il silenzio di un pomeriggio inquieto. Tristan è un giovane uomo con un sogno: entrare nel circuito del Professional Wrestling, ed è in viaggio per affrontare il primo incontro che potrebbe aprirgli le porte della nuova carriera. Inizierà così la sua salita in locali da pochi soldi e match senza regole nelle periferie selvagge del nord America, nella speranza di venire notato dalle federazioni ufficiali ed entrare nel grande giro. 
      Lontano dalla famiglia e dal mondo sicuro della sua piccola città dove mai niente succede, il viaggio lo farà crescere e mutare: dalla scoperta e accettazione della sua omosessualità, alle prime esperienze erotiche con altri uomini fino a rinsaldare il profondo rapporto con il suo Coach, da sempre figura paterna e fraterna al suo fianco. Incontrerà soddisfazioni e vittorie, piacere e godimento, ma anche dolore, incertezze e sconfitte, fino a incrociare la strada con un bellissimo ma pericoloso avversario, e un patto che lo lascerà ferito e solo. Sarà il match finale nella sfavillante città di Las Vegas che gli permetterà di riscattare la sua dignità e la direzione che sembrava aver smarrito? 
       
      Salve Writer's Dream,
      mi chiamo Leandro, sono italiano ma vivo a Los Angeles ormai da un po' di anni e dopo una carriera ventennale nel mondo moda, ho recentemente scoperto la scrittura e pubblicato, con una casa editrice italiana, il mio primo romanzo a tematica gay, "Alle corde". 
      La nascita del romanzo è stata ispirata proprio da un brand di underwear che ho creato, messo in vendita online e che il protagonista indossa nella foto di copertina.
      Sono adesso in quella fase, per me del tutto nuova, come per qualsiasi esordiente, della promozione, in cui cerco opinioni, scambi di idee, e ovviamente nuovi lettori.  
      La storia ha un forte sapore di nostalgia e desolazione, potrebbe essere un romanzo di formazione con sullo sfondo il mondo del wrestling americano anni 70/80. Spero di conoscere altri utenti per scambiare idee e opinioni.
      Grazie dell'attenzione,
      Leandro Conti Celestini

    • Editore non Presente sul WD: Centoparole Edizioni Formato/i: Cartaceo
      1519, in una Siria immaginaria. Alla morte di Re Mansek Primo, sovrano-inventore, sale al potere il bellissimo e sanguinario figlio Mansek Secondo. Il giovane, dopo anni di meditazione in un monastero e dopo avere ucciso i fratelli, persegue il disegno di "sfrondare il formicaio umano", eliminando intere categorie che ritiene difettose. Aiutato dal brutto Demodoco, fabbro di corte, costruisce fantasiosi patiboli sui quali mette a morte prima le praticanti di aborti, poi tutti i ciechi del Regno. Contemporaneamente, in una Germania immaginaria, il teologo-possidente Karl Von Spengler decide, all'improvviso e senza un perché, di trascinare l'intera famiglia in un terribile viaggio fino alle rive del Mar Morto, dove guarda caso Mansek e Demodoco hanno il loro quartier generale. I due, all'arrivo del teologo, lo ingaggiano perché sostenga il loro piano di sfrondamento umano. Ma non hanno fatto i conti con il palazzo-reggia di Damasco, costruito secoli prima da un cavaliere crociato antenato di Von Spengler, popolato da vedove e figlie di Mansek Primo e governato da Palmira, madre del giovane sanguinario ...
       
      “ ... Tirannide” è questo e molto altro: filosofia, fantascienza, paradossi biblici e satirici si intrecciano in una trama che coinvolge tutti i tiranni della nostra storia, dalla nascita di Cristo a oggi, lasciando un messaggio inquietante. Con uno stile che ricorda quello di Alessandro Baricco, una scrittura fluida e coinvolgente, Giuseppe Viroli tiene il lettore incollato dalla prima all’ultima pagina, senza soluzione di continuità". Sergio de Tomi

    • Editore Presente sul WD: Bertoni editore Formato/i: Cartaceo
      Nell'isola di Rolandia, famosa per la produzione di gabbie e gabbiette, tutte le Uccelline Variopinte vengono catturate dagli abitanti per partecipare al grande premio "L'Isola delle Gabbie". Ma accade una cosa strana: le gabbiette, stanche di custodire prigionieri, aprono le sbarre come fossero ali, e se ne volano via. Non prima di avere liberato le uccelline, che dopo aver deposto l'uovo ... Fuggono anche loro. Gli ovetti si schiudono. Ne escono piccole gabbie cucciole. Le gabbie neonate in breve tempo crescono, diventano di grandezza umana e  una notte imprigionano gli abitanti di Rolandia.
      E' l'inizio di una girandola di avventure su tre isole, Rolandia Golandia e Solandia. Gabbie volanti appollaiate sugli alberi, Capitan Brochure e la sua Biblionave, Tito Antenna monarca assoluto e divo televisivo, sua figlia Arianna fuggita per poter leggere libri, il Grande Broil, volume gigantesco che vive in un sotterraneo.  Una storia picaresca e senza un'epoca definita, tra antico e moderno, tra mare isole e cielo.

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      "Caro papà, oggi mi hai uccisa, sono affogata nel sangue con cui hai avvelenato il suolo della luna.
      Papà, oggi hai rubato il mio futuro, mi hai schiacciato sotto il peso delle tue colpe e mi hai lasciata agonizzante a strozzarmi con le tue bugie.
      Sono cibo per vermi, papà, e tu sai benissimo il perché."
       
       
      Frederick Lynch è un assassino. Lavora per la Blood On The Moon, organizzazione di sicari fondata da suo suocero e mentore, con lo scopo di perseguire un discutibile ideale di giustizia e ripulire la luna dal sangue di cui gli uomini ne macchiano costantemente il suolo. Fred ama la sua vita, ha una bella moglie, due figli che adora, vive nel lusso e negli agi, crede nelle sue azioni e si reputa un eroe, finché l’omicidio di sua figlia non lo costringerà ad aprire gli occhi su una realtà ben diversa da quella che credeva. La sua intera esistenza si trasformerà in una logorante caccia all’uomo, che lo condurrà a scoprire una terribile verità su se stesso: si renderà conto che tutta la sua vita altro non è stata se non il sogno di una marionetta e dovrà decidere se vuole davvero scoprire il nome del suo burattinaio.

    • Editore non Presente sul WD: Autopubblicato Formato/i: Ebook
      “Tutti temevano i Razin, eccetto loro, tutti s’angustiavano per le spie di Lemŭropolis, eccetto loro, tutti erano terrorizzati dai principi delle tenebre, eccetto loro. Si diceva che persino i licantropi li venerassero e che avessero sovente rapporti carnali con loro”
       
      Nella Purissima Repubblica Marittima di Tali, i nobili fanno affari con le forze delle tenebre per mantenere il loro potere. Ma nelle ombre si muove anche il Sacro Ordine del Mistero della Notte, l’ordine di monaci guerrieri che detengono la corporazione di banche più potente del Vaalàbra.
      Due uomini dal passato oscuro, Kesner e Roderigo, e il loro allievo Williamson sono assunti dai monaci per due missioni speciali. Ma ben presto i loro destini si incroceranno con gli intrighi di potere del Ducato di Lemŭropolis, dell’Impero d’Accipĭter e della Lega di Avangard che stanno muovendo le loro spie per controllare Tali. Assieme alla guida Daina si troveranno ad affrontare una situazione sempre più esplosiva dove le spie fanno saltare gli equilibri delle tenebre e i fanatici della setta dei Razin si preparano a colpire. E mentre affrontano la missione più pericolosa, guidata dal misterioso Esorcista, l’eterna faida tra liquorsolvo e virushanelitum raggiunge il suo apice…
       
      Nota degli Autori
      Si tratta di un intrigo dark-fantasy autoconclusivo, con alcuni elementi horror e voodoo. Per i temi trattati, il linguaggio, l’ambientazione e la totale assenza di eroine, prescelti, nani e signori oscuri, il libro è destinato ad un pubblico adulto.
      Abbiamo creato un mondo che potesse ospitare elementi mitologici extra-europei e rivisto alcune creature classiche. Il libro tratta i temi del fallimento e della redenzione, della doppiezza umana e dei giochi di potere.

    • Formato/i: Cartaceo
      Cosa accade ad una donna che per amore arriva ad annullare Sé stessa?
      Proteggere, prendersi cura del proprio uomo senza misure. Sì, perché amare per lei è questo. Da sempre. Ma cosa c’è dietro questo bisogno di prendersi cura di chi si ama? Quanto amore c’è realmente e quanto invece è il bisogno di sentirsi amata e riconosciuta a sua volta?
      Ester, nella ricerca della propria strada, decide di abbandonare il proprio passato, di  trovare il suo percorso. Ma solo il dolore per una separazione ed una Malattia potranno aiutarla a comprendere che c’è molto da imparare esplorando dentro di Sé, nel proprio cuore. La paura di morire e la sua voglia di farcela ( di RI-nascere) le permetteranno di ascoltare il messaggio che il suo corpo le sta disperatamente comunicando. Sarà solo imparando a decodificare questo prezioso messaggio che Ester riuscirà a trasformare la Malattia in guarigione, che lei chiamerà BenAttia.
       Questo non è solo il viaggio in una storia di Rinascita, ma la testimonianza che la Felicità è una scelta e che la chiave per accedervi è racchiusa nel nostro cuore.
       

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      C’è chi non si fa scrupolo di uccidere un vecchio parroco, pur di mettere le mani su un quadro troppo ambito per stare in una chiesa.

      La navata centrale di una chiesa ospita una natività che per i parrocchiani non ha niente di speciale, ma c’è qualcuno che è disposto a impossessarsene a qualunque costo. Anche se il prezzo è la vita di un parroco.
      Una ladra astuta e cinica. Un carabiniere che le dà la caccia. Una sfida senza esclusioni di colpi.

    • Editore non Presente sul WD: Croce Edizioni Formato/i: Cartaceo, Ebook
      In una torrida estate romana un passante scopre un cadavere di un uomo atrocemente torturato e mutilato. Sul terreno insanguinato gli arti amputati disegnano una celebre formula fisica. È il primo di una serie di omicidi rituali che coinvolgono vittime senza alcun legame apparente. A tentare di risolvere il caso è chiamato il commissario Ansaldi, professionista integerrimo ma tormentato dall'ansia e dagli attacchi di panico. Ad accompagnarlo in questa avventura verso il male, il vice ispettore Loy, una ragazza con un forte disturbo antisociale di personalità, e altri tre membri del commissariato di Monteverde. Tenteranno insieme di venire a capo di quello che ormai i media hanno battezzato come "il caso delle formule mortali", un'indagine dopo la quale nessuno dei protagonisti sarà più lo stesso.
       
      Premi vinti:
       - miglior giallo/noir alla decima edizione del Festival di Grottammare 2018
       - menzione speciale come miglior giallo alla tredicesima edizione del Premio Voci Città di Roma 2019
       - miglior giallo/noir all'ottava edizione Festival di Ladispoli 2019
       - menzione merito d'eccezione Giallo/thriller/noir Premio Internazionale Golden Holmes Awards 2020

       Finali raggiunte:  
       - Finalista Giallo Ceresio 2019 come miglior giallo dell'anno
       - Finalista Giallo Ceresio 2019 come miglior giovane scrittore dell'anno
       - Finalista Garfagnana in Giallo 2019 come miglior giallo edito
       - Finalista Premio Giorgione Prunola 2019

    • Editore non Presente sul WD: Amazon kdp Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Costretta a tenere perennemente a bada i suoi devastanti poteri telepatici, Miriam vive da due anni a New York, cercando di lasciarsi alle spalle le strazianti cicatrici che l’hanno resa una ragazza schiva e solitaria. Dopo essere sopravvissuta all'attacco di una mostruosa creatura sanguinaria, sarà costretta a mettere i propri poteri al servizio dell’Ordine dei Guardiani, entrando a far parte di una squadra speciale di esseri sovrannaturali incaricata di scoprire l’entità delle misteriose creature apparse in città ed eliminarle. Tra i membri del gruppo, Miriam viene inesorabilmente attratta da Hakon, un antico vampiro in grado di mettere a tacere le voci nella sua testa, rivelandosi ben più di una creatura della notte. Entrambi, incapaci di controllare la violenta passione che li travolge, scopriranno di essere protagonisti di un’arcana profezia che si perde nella notte dei tempi.
       
      «Quindi sono… l’unico che può… toccarti?»
      Pronunciò quell'ultima parola con un tono carico di perverse insinuazioni, che fece incrinare il respiro di Miriam. Non riuscì un secondo di più a sostenere quello sguardo oscuro, perciò deglutì e annuì flebilmente. Avrebbe dovuto indietreggiare per ristabilire i confini ed evitare che lui prendesse altre iniziative, ma non si mosse. Rimase immobile, incapace di sottrarsi all'irresistibile desiderio di incoraggiarlo a fare la mossa successiva. Tutto ciò di cui aveva sempre avuto bisogno era a pochi centimetri da lei, incarnato in una creatura letale e pericolosissima.
      Fu Hakon a retrocedere per primo e le sue ultime parole non lasciarono spazio a fraintendimenti.
      «Allora dovresti iniziare seriamente a preoccuparti per la tua incolumità.»

    • UN'ALLEGRA COMPAGNIA

      By Kateuan, in Storia,

      Editore Presente sul WD: Edizioni Leucotea Formato/i: Cartaceo
      Quale scopo, per noi semplici narratori dei fatti, può aver determinato la stesura di questo romanzo? La risposta consiste nel semplice desiderio di far divertire il lettore e soprattutto far conoscere l'istituzione di un'originale Società, un'Accademia di strani suoni esistita ben duecentoquattordici anni fa.
      Gli autori hanno recuperato le "tessere", cioè lettere e mémoires, e ricostruito così un piccolo frammento della vita della contessa Gabriella Ottavia di Montalero a Vercelli nel 1804.
      Questo ci ha spinto ad intraprendere anche una minuziosa ricerca storica avvalendoci anche degli appunti personali che Girolamo, il fidatissimo segretario della Contessa aveva gelosamente conservato nel tempo.
      Non si offenda Monsieur Joseph Pujol (1857-1945 in arte il "Petòmane" che debuttò a Parigi nel 1887) noi non abbiamo certo sottovalutato la sua arte, ma sappia che ottantun anni prima di lui, altri avevano già messo a punto la sua “musica” e forse avevano saputo anche fare di meglio...
      Per noi l'eccezionale ritrovamento di questi documenti ha spalancato le porte a inaccessibili notizie e fatti accaduti in quell’epoca. I pettegolezzi, le avventure e i sentimenti si susseguono in questo romanzo colorito e tangibile, come lo sono le maschere dei vari personaggi descritti. L’ambientazione, apparentemente a noi lontana, ma più che mai attuale, è specchio a volte di una malinconica immagine dell'ineluttabile consapevolezza di sopravvivere soltanto alle proprie esperienze e ai propri sogni.

    • Isolati

      By Iris_Bon, in Azione, avventura,

      Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Sei sconosciuti provenienti da paesi diversi e vinti da delusioni, dolori e tradimenti che li motivano a compiere una fuga dalle loro vite, si ritrovano sullo stesso volo diretto in Oriente che precipita nel cuore dell’Oceano Indiano. I sei naufragano su un’isola remota. Da quel momento lottano per sopravvivere affidandosi unicamente alle loro forze. Emergono le loro capacità, debolezze e istinti, insieme al vissuto che ognuno si porta dentro e che condiziona le loro azioni, fino a offuscare il confine tra il bene e il male. Avril, unica donna, costretta a subire queste dinamiche decide di fuggire, scoprendo così che non sono soli: una tribù di selvaggi compie dei macabri rituali nella giungla. La spiaggia non è più un luogo sicuro e sono quindi costretti a cercarne un altro, addentrandosi nella foresta e affrontando innumerevoli insidie. Tuttavia non sanno che l’isola nasconde ben altro. Demoni oscuri, i maduk, narrati nelle melopee degli indigeni, vivono nelle viscere di quella terra. Un mistero cupo e minaccioso che giunge dal passato e che cala inatteso su tutti loro. Orrore e coraggio, vita e morte si miscelano con l’amore e la passione, sentimenti che man mano coinvolgono i protagonisti in un intenso rapporto che li lega fino alla fine. Un romanzo appassionante dall’inizio all’epilogo, che pagina dopo pagina sedurrà il lettore. 

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Quando tutti i dubbi scompaiono, anche le certezze vacillano.
       
      Il Segreto Di George è un romanzo che parte da una scoperta casuale (la somiglianza del figlio del protagonista col suo migliore amico) per andare a smuovere i sentimenti e i rancori delle persone coinvolte, incalzandole in una spirale di attese e angosce fino allo svelamento della verità.
       
      "Piano piano si avvicina alla stanza dei bambini. La porta è socchiusa, dentro c'è la lucina della notte. Nate si ferma e guarda dentro. Dalla sua posizione, attraverso lo spiraglio della porta, vede George. È rivolto verso di lui e sembra quasi guardarlo. Nate indugia, non ha il coraggio di entrare. Non riesce a comprendere il sentimento che ora lo sta assalendo. Si sente un profanatore, ha il disagio di chi sta rubando qualcosa a qualcuno.”
       

    • Editore non Presente sul WD: Dario Abate Editore Formato/i: Cartaceo, Ebook
      PUNTO E A CAPO è il secondo romanzo di Camilla Stenti, dopo il debutto rivelazione con RESTA VIVA, opera vincitrice del primo Premio Letterario Internazionale DAE.
      Questo romanzo è dedicato a tutti gli Amori "spezzati", a tutte le persone che sono state lasciate e hanno visto infranti i propri sogni. A tutte le persone che improvvisamente si sono ritrovate sole, con se stesse, le proprie paure e le proprie lacrime.
      Ma hanno trovato la forza di reagire...
      Perché la Vita va avanti. Comunque. Anche oltre l'Amore.
       
      Dalla Premessa dell'Autrice
      “Più dei tramonti, più del volo di un uccello, la cosa meravigliosa in assoluto è una donna in rinascita. Quando si rimette in piedi dopo la catastrofe, dopo la caduta”. Diego Cugia.
      Quella che voglio presentarvi è la storia di Viola, una ragazza di trentuno anni che assiste alla vera “catastrofe” e alla successiva, quanto inevitabile, “caduta”. La catastrofe avviene là, là dove è costretta a mettere un punto, dove il compagno, che le è stato accanto per quindici anni, decide di abbandonarla senza saperle dare una motivazione.
      Viola non ha idea di chi, o di cosa, sia. Il suo mondo è crollato e deve mettere in discussione tutto ciò che l’ha portata al declino, tutto ciò che l’ha annullata e che ha smesso, per tanto tempo, di farla sentire realizzata, di farla sentire viva. Deve fare i conti con le persone che sono rimaste, fino all’ultimo, a sorreggere delle fondamenta fragili, destinate a cedere.
      Più di tutto, malgrado tutto, esiste lei. È sempre esistita anche lei. Ed è da lei che deve andare a capo, ricominciare a scrivere, reinventarsi come la vera protagonista della storia.
      E se cadere è la “catastrofe”, rialzarsi dopo una brutta caduta è la vera magia.

    • Editore non Presente sul WD: Dario Abate Editore Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Gaia è una ragazza modello. Non beve, non fuma, non dice parolacce, non ha mai dato problemi e si è laureata in anticipo. A ventisei anni, è convinta di poter controllare ogni cosa, di riuscire a gestire qualsiasi problema rispettando le regole e le condizioni che qualcuno ha già stabilito.
       
       
       
      Ma, una mattina, il suo telefono inizia a squillare e la sua vita, da quel momento, non sarà più la stessa.
       
       
       
      “Resta viva” è il racconto di un viaggio. Un viaggio intrapreso senza bagagli, tra la speranza di sopravvivere e la rassegnazione, tra il dolore e la pace, la rabbia e la gioia.
       
       
       
      “Resta viva” è la storia di una battaglia, della lotta di alleati silenziosi contro il male più grande di tutti, di una crociata inevitabile fino all’ultimo respiro.

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      In questo breve romanzo, l’autore accompagna il lettore nel mondo della tossicodipendenza riuscendo a descrivere non solo i luoghi, le figure e le problematiche, ma anche le fragilità più nascoste di chi, vivendo nella tossicodipendenza, teme il giudizio, si vergogna del suo stato e cerca di mostrarsi anche per quello che non riesce ad essere. In particolare, la protagonista della vicenda, non è solo la giovane che frequenta il bosco della droga mischiandosi a loschi figuri, ma anche la ventenne che desidera avere un aspetto curato e delicato che ogni giovane donna vorrebbe avere.

      Una storia ambientata nei pressi del Bosco della droga di Rogoredo a Milano. Una delle più grandi aree di spaccio d'Italia.

    • Editore non Presente sul WD: Independently published Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Roberto Canestrari, cantautore di nicchia venticinquenne, da undici anni è perseguitato dallo stesso incubo. Deciso a liberarsi del sogno ricorrente si rivolge a uno psichiatra che pratica l’ipnosi.
      Mistero, ironia, relazioni d’amore complicate e un pizzico di paranormale accompagnano il protagonista alla ricerca della soluzione. Quello che emergerà lo lascerà sconvolto e la sua vita non potrà più tornare a essere la stessa.

    • Editore non Presente sul WD: Amazon Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Il testo nasce dal desiderio di provare a raccontare, attraverso disegni e parole, la quotidianità, gli stati d’animo, le paure e le angosce vissute ai tempi del Coronavirus. Un evento che ha stravolto la vita di tutti gli esseri umani, rendendoli consapevoli della propria vulnerabilità e anche della propria condizione di precarietà. Il titolo del progetto si riferisce a Panacea, personaggio della mitologia greca, dea e personificazione della “guarigione universale e onnipotente”. Si diceva, infatti, che Panacea avesse una pozione con cui poteva curare tutti i malati.
       
      Poesie di Davide Uria
      Illustrazioni di Mariateresa Quercia

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      L’amore, la passione, la mancanza, l’erotismo, il desiderio, la meraviglia, la depressione, la separazione (da qualcuno come da tutto), il senso di colpa, la solitudine, l’asfissia, la lotta dei sensi, la malattia dei sensi, la carne, i sussurri, le grida dell’anima: NEI GIARDINI DELL’EREBO attraversa il tormentato viaggio dentro i sentimenti umani più intensi e dolorosi, nel loro schiantarsi contro altri esseri umani, contro la società, contro se stessi, in una progressiva liberazione dalle briglie terrene e dagli inganni del troppo umano. È un’immersione da leggere dall’inizio alla fine, senza presa di fiato, pur con lentezza, per poi forse leggerla nuovamente, da capo, e trovarci dentro un senso completamente nuovo.

    • Editore non Presente sul WD: autopubblicazione KDP Formato/i: Cartaceo, Ebook
      La schizofrenia, decisamente, non è poesia. È prima di tutto incomprensione reciproca. Il soggetto schizofrenico non riesce a comprendere il mondo esterno utilizzando chiavi di lettura comunemente condivise, mentre le persone che si relazionano con lui faticano ad entrare nei suoi schemi mentali, a capire come comunicare all’interno di un contesto spesso impenetrabile. A maggior ragione quando lo schizofrenico non sa di essere malato: si trova quindi a soffrire per la mancanza di empatia da parte di chi lo circonda e imparerà presto a identificare come nemici coloro che non partecipano alla sua allucinazione.
      ‘Non è poesia’ è un viaggio attraverso l’esperienza di Erika, una bambina che si trova suo malgrado ad essere l’unica caregiver della mamma, la quale soffre di schizofrenia paranoide e a causa della sua patologia tende ad isolarsi e ad allontanare in malo modo chiunque provi ad entrare in contatto con lei. Di conseguenza, anche Erika è costretta a confinarsi entro le mura di casa, a limitare al minimo i rapporti con estranei e familiari. Prova più volte a chiedere aiuto, ma sembra che nessuno voglia riconoscere la patologia. La parola “schizofrenia” fa ancora paura e il risultato di una sottostima del problema è spesso un’escalation di violenza. Allo stato attuale, inoltre, non c’è modo di obbligare una persona non consapevole della propria malattia a curarsi.
       
      “Non è poesia” è il romanzo d’esordio di Erika B. Riot.
      Classe 1986, Erika ha vissuto 21 anni con la madre schizofrenica ed ha voluto raccontare come si svolge la quotidianità in una famiglia disfunzionale, dove il malato non sa di esserlo e dove il peggioramento progressivo della malattia può portare a episodi particolarmente inconsulti.

    • Formato/i: Ebook
      Davis è un affermato avvocato trasferitosi a Manhattan ormai da 5 anni, e adesso sta per diventare capo di una delle più importanti società situata nel cuore della città. La sua vita sembra perfetta, ma tutto a un tratto la morte di uno dei suoi migliori amici, in seguito ad un incidente, lo costringe a tornare nella piccola cittadina in cui è cresciuto. Un luogo che lui ha giurato di non rivedere più, fin dalla morte del padre. Lì Davis dovrà fare i conti con il suo passato e con ciò che ha lasciato in sospeso prima della sua partenza, e con lei... Charlotte Brook, la quale tutti in città, compreso lui, conoscono come la giovane e solare Charlie. Il loro incontro sarà un turbinio di emozioni per Davis, in particolar modo perché adesso Charlie ha una figlia, la piccola Emily. Davis non potrà fare altro che seguire gli eventi, e la sconvolgente notizia da parte di Charlie, intenzionata a tutti costi a partecipare al famoso rodeo che si terrà a Charleston. Il destino sembra avere in serbo per i due giovani qualcosa di sconvolgente ed emozionante, che farà lentamente riavvicinare Davis e Charlie, facendo loro rivivere quell'amore che entrambi hanno scoperto in tenera età.

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Quando Michela si trova catapultata in un piccolo borgo sperduto nel nulla, ha già presente il futuro di noia che l'aspetterà. Fino a quel momento, il suo unico problema è stato l'autolesionismo che marchia il suo corpo. Ma ben presto si renderà conto che è proprio nei posti più tranquilli che possono accadere le cose più orribili. Un morto, tanti potenziali colpevoli che diventano a loro volta delle vittime. E poi una domanda: il morto è morto per davvero? O sta compiendo un'inesorabile vendetta?

    • Editore non Presente sul WD: GeMS - Gruppo editoriale Mauri Spagnol Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Sam, il miglior amico d’infanzia di Philip, si suicida alle 11.32 del 7 marzo. Allora come può lasciare un messaggio alla segreteria telefonica tre ore DOPO la sua morte?
      Cosa è davvero successo?
      Per scoprirlo, Philip inizia un viaggio che lo porta a visitare luoghi strani e fantastici, inizialmente meravigliosi, poi via via sempre più pericolosi e inquietanti.
      Una seconda vicenda si intreccia a quella di Philip: un uomo sembra saltare nel tempo e nello spazio, tra grandi avvenimenti storici. Dal Cretaceo agli antichi egizi, dalla prima crociata all'assedio di Pavia, dal Giappone feudale al Klondike della corsa all’oro, fino alla seconda guerra mondiale. Sette periodi storici perfettamente ricostruiti grazie allo straordinario lavoro di ricerca dell’autore.
      Le due vicende proseguono parallele, tra colpi di scena inaspettati e ambientazioni affascinanti, fino a confluire in un unico, sorprendente finale che alza il sipario su una verità ancora più incredibile e getta una nuova luce su tutta la storia.

×