Vai al contenuto
  • Libri

    Pubblicizza qui il tuo libro! Clicca su "Aggiungi libro" e segui le istruzioni del sistema.

    • lorisino
      Editore non Presente sul WD: Excogita Formato/i: Cartaceo
      Il carcere è un mondo di esistenze sospese. Claudio Bassetti, educatore penitenziario, lo sa bene: da lui dipendono la riabilitazione dei detenuti e il loro reinserimento in società, oneri che ha sempre assolto secondo coscienza, ma in cui ormai non si rispecchia più. Apatico e incapace di andare oltre la logorante routine quotidiana, Claudio divide le sue giornate tra il lavoro, il bridge online e una relazione clandestina con Marta, già impegnata con un altro uomo. È la nuova collega Loredana a scuoterlo nel profondo, sottoponendogli un fascicolo di racconti scritti dai detenuti. All'improvviso qualcosa in lui scatta: il senso d'impotenza trova sfogo in un progetto di giustizia delirante, un gesto inaspettato che trasforma la sua inerzia in coraggio e lo porta dall'altro lato della barricata; l'ultima, estrema possibilità di dare peso a un'esistenza.

    • Editore non Presente sul WD: Independently Published Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Gavin Wheeler ed Emily Black si conoscono sin da bambini, e sono stati poco tempo insieme, ma lui non l’ha mai dimenticata. Quando lei comincia a lavorare come assistente per il suo migliore amico John Garner basta uno sguardo per fare scoccare la scintilla della passione.
      Una passione tenuta a freno soltanto dalla paura e dal timore di lasciarsi andare ai sentimenti per colpa di un passato difficile da dimenticare.
      Dopo l’incontro nell’ufficio di Gavin per preparare alcuni documenti non proprio idilliaco, è proprio lui a convincere la ragazza di buttarsi e di cogliere l’attimo grazie al gesto generoso di lanciare il ristorante di Malcolm e Debbie, amici storici di Emy sin dalla sua infanzia.
      Sarà il viaggio a Miami a trasformare la scintilla in una fiamma che presto grazie a Malcolm, Debbie, Eddie, nuovo amore di Malcolm, Claire, Jen, Monica e tanti altri amici del gruppo che si formerà grazie a Gavin e a una sua idea geniale di utilizzarli per conquistarla e li aiuteranno a stare insieme; diventerà un incendio capace di fare crollare le loro difese apparentemente invalicabili, impossibile stare separati. Impossibile non abbandonarsi al desiderio e alla passione che divampa lacerando ogni cosa avessero conosciuto prima.
      Ma Dovranno affrontare anche l’avidità di una persona che trama nell’ombra e che vuole far crollare l’impero costruito da John e Gavin.
      Chi si nasconde dietro la maschera? È proprio vero che Gavin sia la persona generosa che si fa vedere o c’è qualcosa che nasconde?
      Riusciranno i nostri Gavin ed Emily a ricominciare a vivere grazie alla loro storia? Riusciranno a sbrogliare l’intricata matassa per scoprire chi trama nell’ombra? E il loro amore sopravviverà a tutto questo?
      Primo capitolo di una saga appassionante e sensuale che non si limita soltanto a raccontare una storia d’amore, ma è capace anche di essere universale, e parlare anche di amicizia, rispetto e tolleranza

    • Editore Presente sul WD: Antipodes Casa Editrice Formato/i: Cartaceo
      Intanto l’amore ci disse addio è una raccolta di poesie intense, capaci di toccare le parti più profonde della nostra anima, con l’utilizzo di similitudini e metafore che spiazzano.  Profondo è il legame con gli elementi naturali nei quali le emozioni nascono, si nutrono e si specchiano. Alcune liriche sono pervase da un continuo rincorrere il desiderio che sembra sempre sfuggire pur essendo la sua presenza solida e sconfinata, così anche l’erotismo, in tutta la sua forza.  Le poesie sono piene di ricordi, di sogni infranti, di promesse non mantenute, di dolore. Non è presente solo il distacco (Intanto l’amore ci disse addio), ma anche il romanticismo (Se mi è concesso dire), la filosofia (Tutto tace, Ella ascoltava), l’ironia (Io ti ho cercata) e la violenza (Sabato sera, L’uomo vestito di nero).
      In copertina: “Rinizio da qui” di Giorgia Ginevra Russo.

    • Editore Presente sul WD: Pedrazzi EDitore Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Veronica ha 45 anni, è la moglie innamorata e realizzata di Goffredo,  proprietario di un mobilificio. E' ricca, serena, appagata. Ha due figli, Desirè, un'adolescente capricciosa e ribelle, che mette quotidianamente alla prova la sua pazienza, e Vittorio, un maschietto di dieci anni. Poi, improvvisamente, la sua vita cambia. un incendio distrugge il mobilificio e Goffredo viene trovato morto impiccato all'interno della fabbrica. Da quel momento, oltre al dolore per la perdita del compagno, Veronica dovrà affrontare problemi molto più seri. Il marito verrà accusato di aver appiccato l'incendio per riscuotere l'assicurazione e di essersi poi suicidato per il rimorso, l'attività sembra avere problemi economici seri, di cui nessuno era al corrente, e si scopre l'esistenza di un'amante misteriosa. 
      Goffredo, insomma, non è più il marito fedele ed innamorato e l'imprenditore onesto amato da tutti: diventa un uomo mediocre e bugiardo, che né Veronica, né la madre possono riconoscere. Travolta da questi eventi, stordita, per staccare la spina, Veronica lascia la casa dove ha vissuto fino a quel momento e si rifugia in campagna, nell'abitazione dove ha vissuto l'amatissima nonna. Qui, ritrova gli amici della sua giovinezza, ne conosce di nuovi, si dedica alla cucina e al giardinaggio, vive una vita semplice, lontana dai riflettori. Forse, qualcuno riuscirà addirittura a farle battere il cuore, ma sopratutto ,in quell'esilio volontario, troverà la forza di affrontare la verità e fare luce sulla morte del marito. Solo così potrà decidersi ad andare avanti.. 
       

    • Editore non Presente sul WD: KDP Formato/i: Cartaceo, Ebook
      I fili della vita e della morte si intrecciano inestricabilmente nell’ordito di questo romanzo, in cui Dhipak, esperto informatico ucciso durante una rapina in banca e Carmen, bambina di nove anni morta in un incidente stradale, corrono in aiuto di Chandra, pianista-prodigio dodicenne cieca dalla nascita, minacciata dall’insidia mortale di Clara Klodnitskaya, ex concertista in coma nel reparto rianimazione della clinica Awakenings, dove il neurochirurgo prof. Mingus e il suo assistente, l’anestesista Rouse, sperimentano un farmaco per risvegliarla. Rapsodia In Nero è soprattutto una storia di sentimenti, amore, solidarietà, ai confini del fantasy, nella quale la musica, arte impalpabile, fatta d’aria e vibrazioni, gioca un ruolo ambiguo e determinante nell’eterna lotta tra bene e male, affinché trionfi la Vita.

    • Editore non Presente sul WD: KDP Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Cappa è un giornalista patologicamente ossessionato dalla musica. Ha una specie di radio che gli risuona nella testa ventiquattro ore al giorno, anche quando dorme. Talvolta il volume sale a tal punto da rendergli la vita impossibile. Inoltre il suo sonno è afflitto da un sogno ricorrente, che lo perseguita. Una mattina riceve l'incarico di partire alla ricerca di Joe Zawinul, il celebre tastierista austriaco, sparito improvvisamente dopo la festa del suo ottantesimo compleanno. Il viaggio, in cui lo accompagnerà Abril, una etnomusicologa peruviana e poi Trilok Gurtu, il grande percussionista indiano, lo porterà in Camargue e a Chartres, presso la leggendaria cattedrale dove si svolge un famoso festival organistico. Qui si scioglieranno diversi nodi, reali e onirici, di questa storia.
      Qualche recensione:
      È un romanzo piacevole, una sorta di divertissement onirico dove l’autore mette continuamente in discussione il proprio ruolo di cronista e di critico.
      (Dino Betti Van Der Noot, MusicaJazz)
      Questo romanzo è letteralmente intriso di musica. l’autore, come un negromante letterario dai miracolosi poteri, regala a Joe Zawinul almeno altri 5 anni di vita. (Luca Masperone, Strumenti Musicali)
      Un giallo musical-psico-esistenzialista
      (Traspi.net)
      When I find this f...ing Giulio Cancelliere, I’ll kick the s..t out of his head
      (Miles Davis)
      We’re waiting for him up here
      (Joseph Zawinul)
      Ein dumm
      (W. A. Mozart)

    • Editore non Presente sul WD: KDP Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Cappa, giornalista perennemente ossessionato dalla musica che gli risuona in testa ventiquattro ore al giorno, uscito miracolosamente vivo dall'avventura raccontata in Silenziosa(mente), resta solo. Abril, la donna che l'aveva tirato fuori dai guai, se ne è andata. La polizia lo assume come consulente per un’indagine su un famigerato gruppo blues, che sembra istigare alla violenza gli spettatori dei suoi concerti. Dopo una strage in una villa di San Siro e il drammatico coinvolgimento di una sua ex, Cappa si fa inviare dal giornale in Louisiana per un servizio sul blues del Delta. Qui, assieme al suo amico Zero e all'incantevole Rosebud Rosie, viene travolto da una vicenda oscura che affonda le radici nell’Africa Occidentale, in cui il confine tra sogno e realtà pare sempre più incerto. Tra anziani musicisti superstiziosi, sconvolgenti incontri notturni, visioni terrificanti, piante magiche, alligatori e zanzare, scoprirà che un vecchio blues di Screamin' Jay Hawkins nasconde un segreto spaventoso. Ma, soprattutto, conoscerà la straordinaria storia di Blind Tomas Bonnet. Tuttavia niente è mai come appare. O forse sì. Cappa, ancora una volta, si racconta in prima persona, come spesso avviene nei blues, perché Cappa è un personaggio blues, con la sua allegria amara, la sua malinconia e rassegnazione, i suoi strilli rabbiosi, il suo ritrarsi, il suo girarsi dall'altra parte e passare ad altro, come fa il blues, quando arriva alla fine delle dodici battute per ricominciare da capo.

    • Editore non Presente sul WD: Independently published Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Danilo Scastiglia affronta ed analizza la realtà e la complessità dell'essere umano e delle sue vicissitudini. Lo fa attraverso un puzzle di racconti scintillanti che formano un disegno sensato, dai contorni che sfumano all'infinito. La traccia che lega ogni storia, ogni uomo, ogni donna alla propria strada nel mondo è fatta di passione, in qualunque sfumatura che permette di raggiungere il proprio traguardo attraverso le sfumature della vita. Tutto grazie alla sapiente penna dell'autore che attraverso l'universale galassia del sentimento e dell'erotismo disinibito ma al tempo stesso raffinato, in uno stile diretto, sensuale dove riconoscersi.

    • Editore non Presente sul WD: Independently published Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Raccolta di racconti soft erotica. Danilo Scastiglia continua la sua consacrazione nell'arte erotica con questa raccolta di racconti soft erotici. Scastiglia riesce sempre a sorprendere il lettore con la sua raffinata scrittura, senza mai scadere nella facile volgarità o nella semplice elencazione di spudorati sentimenti.

    • Editore Presente sul WD: Leone Editore Formato/i: Cartaceo
      Durante un viaggio a Parigi Rayan Kline, illustre scienziato e consulente del Dipartimento di Polizia di New York, incontra Miriam, una giovane donna dagli incredibili occhi acquamarina. I due, nonostante abbiano trent'anni di differenza, si innamorano perdutamente. La loro relazione prosegue felicemente per cinque anni durante i quali il loro sentimento cresce sempre più, fino a quando viene interrotta tragicamente dal ritrovamento del corpo senza vita di Miriam: la ragazza è stata brutalmente stuprata e uccisa. Undici giorni dopo il drammatico evento Rayan, solo e disperato, trova uno strano biglietto e, in un vortice di dolorosi ricordi che riaffiorano, l'uomo si suicida. L'improvvisa morte della sua anima gemella lo porta a compiere il folle gesto, ma come è arrivato a prendere quella decisione? Quali parole erano scritte su quel foglio e quali segreti si celano dietro la morte dei due innamorati?

    • Editore non Presente sul WD: INDEPENDENTLY PUBLISHED Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Passati i quarant'anni, Marta decide di tornare a vivere. Non sono un ostacolo i suoi quattro figli, che gestisce molto bene nonostante il suo divorzio. Vorrebbe essere amata, tornare ai fasti della sua adolescenza, a quegli anni ottanta che per certi versi l'avevano spaventata e frenata in tante cose. Ma sarà possibile? Il desiderio di fare quello che sognava da sempre prende strada, ci riuscirà? Tanti scelte da affrontare… Un nuovo cammino da intraprendere per tornare a volare e riassaporare tutto il bello della vita…Marta coraggio, Marta ora puoi, Marta, sì!Why me? Why not!

    • Formato/i: Cartaceo
      Il romanzo giallo Ciò che nasconde il paradiso è ambientato sulle sponde del lago di Garda, un paradiso naturale, appunto, che scrittori e pittori di grande fama hanno scelto come loro località vacanziera preferita: qui sono stati in grado di trovare l'ispirazione necessaria al compimento delle loro opere. Ma come per l’opposizione da cui nasce il caldo dal freddo e la luce dall’assenza di buio anche il Garda possiede una vita sotterranea e oscura, fatta di loschi affari e terribili tragedie che si contrappongono alla luminosa quotidianità di questo paradiso. È in questo luogo di confine che si muovono i personaggi del romanzo, sempre molto realistici e proprio per questo forse incredibili.  
      Pietro Garau esercita la sua professione in quello che appare un paradiso terrestre. Poco importa che il posto e gli affari siano spartiti tra mafia calabrese e russa, da tempo ha imparato a mantenere l’equilibrio tra le due come fosse un trapezista. Ci pensa una festa in spiaggia a innescare un effetto domino che finisce per turbare la quiete tra le due organizzazioni criminali. I Russi chiedono il fio e ai Calabresi spetta pagare, ma l’affare si dimostra più complicato del previsto e tocca proprio a Garau il peso di sistemare le cose. L’uomo si troverà costretto a camminare sul filo del rasoio e basterà un passo falso per farsi molto male.

    • Editore non Presente sul WD: Independently published Formato/i: Cartaceo, Ebook
      In seguito al casuale ritrovamento del diario di quando era fanciullo, il maturo protagonista del romanzo torna a rivivere, con compiaciuto stupore e qualche vena di amarezza, quei giorni sereni e spensierati trascorsi all’interno di un contesto socio-culturale indimenticabile, in quell’arco temporale compreso tra l’infanzia e la preadolescenza.
      Luoghi, personaggi e situazioni che per anni erano rimasti sepolti nella sua mente, gli si riaffacciano, così, a tutto tondo, consentendogli di recuperare una parte importante di sé e del suo vissuto.
      E nel ripensare a quella bella, pulita e fresca stagione della sua vita gli sembra di avvertire ancora, nell’aria, il profumo di quei giorni.

    • Editore non Presente sul WD: Autopubblicato Formato/i: Ebook
      Jonathan Livingston e Gesù.
      Che cosa hanno in comune questi due?
      Qualcuno potrebbe dire nulla. Io dico tutto.
      Molte potrebbero essere le obiezioni per quest’affermazione. Uno è un personaggio inventato, l’altro un personaggio storico. Uno fa parte di un romanzo di fantasia, l’altro di un testo sacro. Uno è un volatile, l’altro un essere umano e così via discorrendo.
      Apparenze differenti, ma la stessa sostanza.
      Entrambi volano alto, lontano dal solito modo di vivere e di pensare. Per entrambi la vita è una ricerca per trovare qualcosa di più, perché l’esistenza è più di lavorare, mangiare, dormire e accoppiarsi; è molto di più che far parte di una popolazione, di uno stormo. Entrambi hanno scoperto, e rivelato poi ad altri, che il tesoro più grande al mondo già si possiede: è l’interiorità, percepire la vita in ogni cosa, a partire da se stessi. Occorre solo accorgersi di come viverla.
      Il confronto tra questi due personaggi vuole mostrare come in modi differenti si può parlare dello stesso argomento. E non importa se uno è protagonista di un libro etichettato di fantasia e l’altro invece di uno strumento degli studi dei teologi: entrambi sono i personaggi principali di libri sacri, capaci d’insegnare e arricchire chi legge le pagine di cui sono protagonisti, facendo ritrovare se stessi e così essere liberi.

    • Editore non Presente sul WD: Autopubblicato Formato/i: Ebook
      Si prenda l’ambientazione postapocalittica (e la pazzia che la imperversa) di Interceptor, Il guerriero della strada di George Miller, la ferocia e la brutalità di Devilman di Go Nagai nel mostrare la realtà umana, la lucida e profonda consapevolezza che nasce dal viaggio all’Inferno nella Divina Commedia di Dante Alighieri nel mostrare la natura dei vizi e del lato oscuro dell’animo umano, si aggiungano le teorie di Cesare Lombroso, il romanzo Orizzonte Perduto di James Hilton e l’idea che dietro ai culti e alle religioni ci siano entità che non hanno nulla di salvifico per l’umanità, e ci si ritroverà dinanzi a L’Ultimo Potere, primo romanzo del ciclo I Tempi della Caduta.
       
      L’umanità è caduta. La civiltà è andata in frantumi. O meglio, quella che si credeva civiltà: quanto realizzato dall’uomo è stato invece il mezzo che ha fatto precipitare il mondo in un abisso di desolazione. Tra i suoi ruderi, creature figlie di esperimenti scorrazzano impazzite seguendo la legge del più forte. Demoni e Posseduti la fanno da padroni, imponendo il loro giogo spietato su quanti sono caduti sotto il loro dominio.
      In uno scenario apocalittico dove ogni equilibrio è perduto, un uomo, un guerriero della strada, viaggia da una città all’altra, covando la speranza di trovare un modo per fuggire all’inferno che è divenuto la Terra. In lui è forte la convinzione che Luna Azzurra sia da qualche parte, in attesa di essere trovata per dare rifugio a chi ha ancora un’anima non corrotta dai vizi. Come è forte la consapevolezza che non è facile sopravvivere a schiere di mutantropi e chimere, tanto meno pianificando d’abbattere l’egemonia demoniaca.

    • Editore non Presente sul WD: Autopubblicato Formato/i: Ebook
      Tanti nella propria vita, specialmente da piccoli, hanno avuto un supereroe in cui credere. Sperando, desiderando, soprattutto nei momenti di difficoltà, che comparisse e si mettesse al loro fianco, proteggendoli, confortandoli, guidandoli.
      Tutti sanno che questo è e rimarrà soltanto un sogno. Un sogno da bambini.
      Ma se fosse possibile? Se non fosse solo una fantasticheria, ma un desiderio realizzabile, cosa cambierebbe nella propria esistenza? E come si trasformerebbe la realtà circostante?
      In una Terra post-apocalittica dominata dalla violenza e dall’orrore, dove è impensabile che ci sia posto per le favole, dove sembra impossibile che possa esserci luce nelle tenebre dilaganti create dai Vizi, una fiammella brilla ancora e cresce d’intensità, attirando a sé chi non vuole più essere intrappolato in un modo di vivere bestiale, dove il massimo cui si può aspirare è la sopravvivenza.
      In una storia sempre più oscura e sempre più luminosa, un piccolo gruppo di uomini, donne e bambini prende il testimone lasciato da Maestro e Guerriero, continuando la lotta per liberare il mondo e l’umanità dal dominio dei Demoni, nella speranza di arrivare a dare il via a un’epoca migliore. Un’epoca dove il mondo sarà forgiato dai sognatori e non più da burocrati, politici e persone volte a interessi economici e di potere per il solo vantaggio personale. Un’Era di Utopie, di Creatori, dove nuovi mondi, nuovi universi nasceranno e la vita acquisirà il suo reale senso d’esistenza.

    • Editore non Presente sul WD: Autopubblicato Formato/i: Ebook
      Reinor è un Usufruitore. Ghendor un Messaggero della Rivelazione. Lerida una portaordini. Periin un individuo solitario. Ariarn un uomo misterioso che soccorre chi è colpito dal male. Ognuno ha una propria strada da seguire. Ognuno ha uno scopo preciso nella vita. Convinzioni e modi di vivere differenti.
      Eppure i cinque si ritroveranno sullo stesso cammino, come se il destino avesse deciso di riunirli con una misteriosa coincidenza. Ben si sa però che non esistono le coincidenze, ma solo le illusioni delle coincidenze: così, dopo aver affrontato nelle loro avventure in solitaria bestie feroci, forze occulte e creature soprannaturali, i cinque si ritroveranno all’inizio di una delle cerche più grandiose finora conosciute del mondo di Asklivion.

    • Editore non Presente sul WD: Mirco Tondi Formato/i: Ebook
      Terra. Era dell’Economia.
      Il denaro domina incontrastato, incontrollato. Gli uomini sono considerati oggetti da usare, da sfruttare. Sempre più diritti sono persi, sacrificati in nome del guadagno, della produttività. I ricchi diventano sempre più ricchi. Imprenditori e politici hanno sempre più potere. Lavoratori e gente comune sono sempre più schiacciati.
      Una storia che si ripete giorno dopo giorno.
      Rassegnazione e costernazione sono i sentimenti che dominano il cuore delle persone; stati d’animo che sono divenuti regola, ritenuti inevitabili ma che non hanno più nulla di normale, perché quello che sta facendo l’economia è troppo distorto per poter appartenere solo all’uomo: è qualcosa che sa di soprannaturale, dove il denaro è diventato un dio. O qualcosa di molto peggio.
      In un clima di morti bianche, perdita di lavoro, scioperi, lotte per mantenere diritti e dignità, iniziano i tempi della Caduta dell’uomo. Ma inizia anche la resistenza di chi vuole salvare l’umanità dalla follia e dalla sua distruzione.
       
      Dedicato alle vittime sul lavoro, a chi subisce soprusi, a chi non si piega al volere dei soldi, a chi si sente sconfitto dagli eventi e dalla vita.

    • Il falco

      By M.T., in Bambini e Ragazzi,

      Editore non Presente sul WD: Mirco Tondi Formato/i: Ebook
      Un giorno, quattro bambini vanno in un bosco e per divertirsi si mettono a raccogliere uova dai nidi di uccelli; l’avvicinarsi di un temporale li fa correre a casa, abbandonando il bottino appena trovato. Quello che per loro è stato un semplice e innocuo passatempo, per le uova sta per diventare qualcosa di molto pericoloso: senza la protezione e il calore dei propri genitori i piccoli all’interno del guscio rischiano di non crescere e venire alla luce.
      Qualcuno però ha visto tutto e decide d’intervenire in loro aiuto: un falco, il più improbabile soccorritore tra gli uccelli, si prende cura di loro almeno fino a quando non ritroverà i genitori delle uova. Ma le sue ricerche non hanno successo e così non gli resta che continuare a occuparsi di loro. Il giorno della schiusa arriva e il falco si ritrova davanti sette piccoli, ognuno di una specie diversa.
      Tra peripezie varie, gag divertenti e momenti di riflessione, gli otto si ritroveranno ad affrontare quella piccola grande avventura che è il crescere.
       
      Opera corredata di fotografie.

    • Editore non Presente sul WD: Autopubblicato Formato/i: Ebook
      Gli uomini hanno dei limiti: è questa la benedizione e la maledizione della loro natura. Sono le parole del Messo su cui riflette Ariarn durante la ricerca affidatagli. Una ricerca dove è coinvolto l'Ordine della Rivelazione, a cui i governi si sono rivolti per trovare una cura alla malattia che ha colpito le regioni di Asklivion; un male che si scoprirà essere peggiore di qualsiasi epidemia conosciuta e a cui forse non ci sarà rimedio finché esisterà l'uomo. Con Periin, Ghendor, Reinor e Lerida si ritroverà ad affrontare una lotta contro un nemico di cui soltanto in pochi sono a conoscenza, che è rimasto a lungo nell’ombra dimenticato, ma che ora è pronto per mettere in atto il suo piano dopo aver a lungo aspettato che giungesse il suo momento. Macchinazioni architettate per una conquista che da tempo sta aspettando di trovare realizzazione, che porterà a molte battaglie e a un conflitto finale che lascerà molti dubbi e l'unica certezza che il vero nemico non sia stato quello affrontato ma qualcosa che è sempre stato al fianco e di cui non si sospettava. Un nemico che in qualche modo l’uomo ha sempre protetto, che è la causa generatrice dei mostri con i quali si combatte. Un nemico in grado in qualsiasi momento di creare mostri di grande portata, come si ha avuto modo di vedere.

    • Editore Presente sul WD: Antipodes Casa Editrice Formato/i: Cartaceo
      Concerto a tre con assolo finale (Per pianoforte, Violino e Chitarra) è una piece in cui gli strumenti musicali, dopo essersi esibiti in tre famosi assoli, recitano i loro ruoli con disperazione, amore, passione. 
      Monologo della sedia, del televisore e della bottiglia vede tre oggetti di uso comune nell’insolita veste di personaggi.
      Tra denunce, malcostumi e rivendicazione, partecipano alla gara del più mistificatore dei ruoli nella vita dell’uomo.
      Ballarin Giovanni detto Jonny il guerriero è un monologo surreale. Un guerriero che confonde tempi e luoghi e vive la pazzia e l’idiozia della guerra, tormentato dai fantasmi delle sue vittime.

    • Editore non Presente sul WD: Il Melangolo Formato/i: Cartaceo
      Videogiocare è una cosa seria. Videogiocare coinvolge milioni di persone in tutto il mondo, di ogni età. Videogiocare non vuol dire solo sedersi davanti al televisore, prendere un joypad in mano e accendere la PlayStation. Vuol dire portarsi dietro le proprie passioni anche su uno smartphone, sul treno, in strada, in vacanza o al lavoro. Videogiocare spesso comporta scelte etiche, percorsi da seguire, finali da condividere o apprezzare da soli. Videogiocare apre portali su universi alternativi dove creare il proprio alter ego per vivere un’esperienza diversa. In questo volume troverete fenomeni sociali che hanno sconvolto la vita di intere popolazioni, non solo di gamer ma del mondo intero. Tendenze, mode, passioni e rivoluzioni tecnologiche che non credereste essere possibili. O forse sì, se siete un po’ hardcore nerd inside. 
       
      Dieci capitoli per analizzare in maniera non convenzionale trend, fenomeni e giochi della storia dei videogame.

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Annalisa vive con nel cuore l’angoscia di una violenza subita a soli quindici anni. Ha un sogno, diventare étoile, e a quello si aggrappa con tutte le sue forze, anche quando Paolo, il ragazzo che ama e l’unico a cui è riuscita a raccontare il suo passato, la costringerà ad affrontare un’ulteriore prova.
      Antonio trova lavoro presso il tribunale dei minori e la realtà che questo nuovo impiego gli fa scoprire lo porterà a desiderare di adottare un bambino. La moglie, però, non è della sua stessa idea, e presto giungeranno a un’evitabile separazione.
      Cosa hanno in comune queste due storie? Fino a che punto il destino è disposto a spingersi pur di divertirsi a giocare con le loro vite? Riuscirà Annalisa a fare pace con i segreti del suo passato?
      In un susseguirsi di colpi di scena, i protagonisti scopriranno che il destino è sì, beffardo, ma non sempre crudele.

    • Editore Presente sul WD: Giovanni Torri Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Aldo Ferraris, sulla soglia dei settant’anni, ripercorre la sua vita tra ricordi dell’infanzia e vicende dell’età adulta. Psicoanalista di formazione freudiana, esercita questa professione a Bergamo, la sua città, dove fin da giovane ha vissuto incontrando amicizie e amori. La psicoanalisi lo porta nei labirinti delle inquietudini dell’animo umano, sino a non tollerare più i penosi risvolti di queste storie. “Non volevo più saperne di analisi, interpretazioni; ero stanco di ascoltare i crucci esistenziali dei miei pazienti, le loro angosce, i turbamenti, tantomeno continuare ad annodare le loro fantasie, nella speranza che il gioco psicoanalitico portasse, prima o poi, a qualche beneficio”. La decisione di chiudere definitivamente con la pratica freudiana avverrà nel momento più drammatico per lui e per la sua città, quando la comparsa del Covid-19 si abbatterà come una falce affilata, mutilando la presenza degli affetti più cari e degli amici di una vita. Ma sotto la luna nascente, in questa notte buia, la sua esistenza tornerà a vivere, risvegliata da nuovi legami e riaccesi sentimenti.

    • Editore non Presente sul WD: Diego Minoia Self publishing Formato/i: Cartaceo, Ebook
      I Mozart, come erano 
      Una famiglia alla conquista dell’Europa
       

      Nel nuovo saggio in due agili volumi di Diego Minoia troviamo vita, morte e … miracoli della famiglia Mozart.  Tutto, ma proprio tutto, ciò che c'è da sapere per conoscere questi straordinari personaggi e la loro epoca. Un racconto interessante e curioso che narra un trentennio della loro vita: viaggi e incontri, trionfi e delusioni, piccoli imbrogli e genialità, ribellioni e sconfitte. La vita dei Mozart raccontata da loro stessi, grazie alle informazioni contenute nel ricco epistolario, arricchita con approfondimenti che consentono di comprendere a 360 gradi il mondo in cui si mossero, tra viaggi e raccomandazioni, intrighi e amicizie, sottomissione ai potenti e desiderio di autonomia. L'affresco di una famiglia e di un Continente europeo che ci aiuta a capire un secolo, il '700, dalla parte di chi l'ha reso uno dei periodi più fecondi per la musica.
      I Mozart, come erano, di Diego Minoia, è disponibile su Amazon e nelle principali librerie online, in versione cartacea o ebook.
       
      I Mozart, come erano Il racconto della loro vita fino al 1775, seguendoli passo passo, per conoscerli e per capirli. Vuoi essere un loro compagno di viaggio? Inizieremo da Salisburgo, dove la famiglia si forma e dove nascono Wolfgang Amadeus e la sorella Maria Anna (detta Nannerl), per proseguire accompagnandoli nei primi viaggi, a Monaco e Vienna. Li seguiremo poi nel lunghissimo Grand Tour europeo che farà conoscere i due piccoli Mozart come bambini prodigio, attraversando le principali Corti di Germania, Paesi Bassi, Francia e Inghilterra. 5200 chilometri percorsi, 80 città toccate in 1269 giorni: nessuna star del pop/rock ha mai realizzato una tournée simile!
       
      Nel Volume 1 seguiremo i Mozart a Monaco, a Vienna e fino a Parigi. Nel Volume 2 vedremo il ritorno a Salisburgo partendo da Londra e riattraversando Francia e Svizzera. A quel punto, però, le ambizioni di Leopold Mozart si sono fatte più ardite. Bisogna che Wolfgang Amadeus si formi come compositore e per farlo c'è un solo posto: l'Italia. Ecco quindi che padre e figlio, questa volta senza le donne di famiglia, affronteranno ben tre viaggi nel Bel Paese, dove troveranno amicizie e apprezzamento, ma anche qualche giudizio meno lusinghiero. Continueremo ad accompagnare i Mozart nelle diverse tappe dei viaggi italiani che toccheranno, solo per citare le città principali: Verona, Mantova, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Torino, Venezia. Scopriremo insieme a loro tante curiosità sul modo di vivere nella Patria del Belcanto. Nel frattempo il giovane Amadeus da bambino si è fatto un giovane musicista in crescita, già svezzato e smaliziato avendo composto le sue prime opere liriche ma che sa anche destreggiarsi nella creazione di musiche vocali e strumentali sacre e profane. Il vecchio Arcivescovo-Principe che aveva sostenuto i Mozart è nel frattempo deceduto, sostituito da Hieronymus Colloredo, con il quale i rapporti si fanno via via più tesi. La piccola e provinciale Salisburgo sta stretta al giovane Wolfgang, che sogna la Capitale e un impiego prestigioso alla Corte imperiale.
       
      4^ di copertina
       
      In un secolo dominato da sovrani assolutisti e aristocratici prepotenti  la famiglia Mozart attraversa l'Europa alla ricerca di una consacrazione artistica e di un impiego prestigioso. Basteranno l'ambizione del padre Leopold e la genialità del figlio Wolfgang per raggiungere l'obiettivo?
      Il racconto della loro vita, per conoscerli e capirli, seguendoli passo passo nelle tappe degli avventurosi  viaggi compiuti. Vita e avventure della famiglia Mozart nell'Europa del '700: oltre il Mito per vedere la loro umanità.
       
      L’autore
       
      Minoia Diego (1956) pianista, compositore, scrittore
      Dopo gli studi pianistici e compositivi  ha iniziato prestissimo esperienze musicali nei settori più diversi: dalla musica di consumo alle realizzazione di musiche di scena per il teatro, dalla creazione di colonne sonore per documentari alla composizione di musiche da concerto.
      Tra le composizioni eseguite in concerto : Palingenesi, Oris-sha, Burlesque, C-Astor, Fantasia eclettica n° 2, Little ballad, Fantasia eclettica n°1, Transla(c)tions (musica elettronica) …
      Parallelamente all'attività compositiva  va ricordata la produzione editoriale, una trentina di titoli fra libri, composizioni e arrangiamenti,  pubblicati da DeAgostini, Loescher, Curci, Berben, Sinfonica, Eurarte, Carish, Eco, Da Vinci Edition (Japan).
      Svolge inoltre attività didattica e divulgativa nel campo musicale attraverso Conferenze e Corsi. Significativi gli inviti a tenere Corsi sul Melodramma per tre Anni Accademici presso l'Università Bocconi nell'ambito di Sapere a tutto campo.
       
      Booktrailer I Mozart, come erano 
       

    • Editore non Presente sul WD: Diego Minoia Self publishing Formato/i: Cartaceo, Ebook
      I Mozart, come erano
      Una famiglia alla conquista dell’Europa
       

      Nel nuovo saggio in due agili volumi di Diego Minoia troviamo vita, morte e … miracoli della famiglia Mozart.  Tutto, ma proprio tutto, ciò che c'è da sapere per conoscere questi straordinari personaggi e la loro epoca. Un racconto interessante e curioso che narra un trentennio della loro vita: viaggi e incontri, trionfi e delusioni, piccoli imbrogli e genialità, ribellioni e sconfitte. La vita dei Mozart raccontata da loro stessi, grazie alle informazioni contenute nel ricco epistolario, arricchita con approfondimenti che consentono di comprendere a 360 gradi il mondo in cui si mossero, tra viaggi e raccomandazioni, intrighi e amicizie, sottomissione ai potenti e desiderio di autonomia. L'affresco di una famiglia e di un Continente europeo che ci aiuta a capire un secolo, il '700, dalla parte di chi l'ha reso uno dei periodi più fecondi per la musica.
      I Mozart, come erano, di Diego Minoia, è disponibile su Amazon e nelle principali librerie online, in versione cartacea o ebook.
       
      I Mozart, come erano Il racconto della loro vita fino al 1775, seguendoli passo passo, per conoscerli e per capirli. Vuoi essere un loro compagno di viaggio? Inizieremo da Salisburgo, dove la famiglia si forma e dove nascono Wolfgang Amadeus e la sorella Maria Anna (detta Nannerl), per proseguire accompagnandoli nei primi viaggi, a Monaco e Vienna. Li seguiremo poi nel lunghissimo Grand Tour europeo che farà conoscere i due piccoli Mozart come bambini prodigio, attraversando le principali Corti di Germania, Paesi Bassi, Francia e Inghilterra. 5200 chilometri percorsi, 80 città toccate in 1269 giorni: nessuna star del pop/rock ha mai realizzato una tournée simile!
       
      Nel Volume 1 seguiremo i Mozart a Monaco, a Vienna e fino a Parigi. Nel Volume 2 vedremo il ritorno a Salisburgo partendo da Londra e riattraversando Francia e Svizzera. A quel punto, però, le ambizioni di Leopold Mozart si sono fatte più ardite. Bisogna che Wolfgang Amadeus si formi come compositore e per farlo c'è un solo posto: l'Italia. Ecco quindi che padre e figlio, questa volta senza le donne di famiglia, affronteranno ben tre viaggi nel Bel Paese, dove troveranno amicizie e apprezzamento, ma anche qualche giudizio meno lusinghiero. Continueremo ad accompagnare i Mozart nelle diverse tappe dei viaggi italiani che toccheranno, solo per citare le città principali: Verona, Mantova, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Torino, Venezia. Scopriremo insieme a loro tante curiosità sul modo di vivere nella Patria del Belcanto. Nel frattempo il giovane Amadeus da bambino si è fatto un giovane musicista in crescita, già svezzato e smaliziato avendo composto le sue prime opere liriche ma che sa anche destreggiarsi nella creazione di musiche vocali e strumentali sacre e profane. Il vecchio Arcivescovo-Principe che aveva sostenuto i Mozart è nel frattempo deceduto, sostituito da Hieronymus Colloredo, con il quale i rapporti si fanno via via più tesi. La piccola e provinciale Salisburgo sta stretta al giovane Wolfgang, che sogna la Capitale e un impiego prestigioso alla Corte imperiale.
       
      4^ di copertina
       
      In un secolo dominato da sovrani assolutisti e aristocratici prepotenti  la famiglia Mozart attraversa l'Europa alla ricerca di una consacrazione artistica e di un impiego prestigioso. Basteranno l'ambizione del padre Leopold e la genialità del figlio Wolfgang per raggiungere l'obiettivo?
      Il racconto della loro vita, per conoscerli e capirli, seguendoli passo passo nelle tappe degli avventurosi  viaggi compiuti. Vita e avventure della famiglia Mozart nell'Europa del '700: oltre il Mito per vedere la loro umanità.
       
      L’autore
       
      Minoia Diego (1956) pianista, compositore, scrittore
      Dopo gli studi pianistici e compositivi  ha iniziato prestissimo esperienze musicali nei settori più diversi: dalla musica di consumo alle realizzazione di musiche di scena per il teatro, dalla creazione di colonne sonore per documentari alla composizione di musiche da concerto.
      Tra le composizioni eseguite in concerto : Palingenesi, Oris-sha, Burlesque, C-Astor, Fantasia eclettica n° 2, Little ballad, Fantasia eclettica n°1, Transla(c)tions (musica elettronica) …
      Parallelamente all'attività compositiva  va ricordata la produzione editoriale, una trentina di titoli fra libri, composizioni e arrangiamenti,  pubblicati da DeAgostini, Loescher, Curci, Berben, Sinfonica, Eurarte, Carish, Eco, Da Vinci Edition (Japan).
      Svolge inoltre attività didattica e divulgativa nel campo musicale attraverso Conferenze e Corsi. Significativi gli inviti a tenere Corsi sul Melodramma per tre Anni Accademici presso l'Università Bocconi nell'ambito di Sapere a tutto campo.
       
      Booktrailer I Mozart, come erano
       
       

    • Editore non Presente sul WD: Diego Minoia Self publishing Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Quando un brillante pianista e la sua curiosa compagna s’impicciano dei fatti altrui, le conseguenze possono essere imprevedibili ...  
      Max (pianista di piano-bar) e Fabienne (pittrice) passano la vita in lussuosi Hotel, nei luoghi più prestigiosi frequentati dalla clientela internazionale, tra cocktail e menù raffinati. L'incontro fortuito con il Direttore d'orchestra cinese Wang Shi, in tournée europea e temporaneamente a Roma, li coinvolge in una vicenda che, iniziata come un gioco nel quale Fabienne s’improvvisa detective, li vedrà sempre più immersi in un pericoloso incrocio di spie. Tra le note di uno standard jazz e di un successo pop, si alternano colpi di scena, agenti segreti, inspiegabili intrusioni e un inconsueto rapimento. Alla fine, sarà musicale anche la chiave per la soluzione del caso: non si dice sempre che la musica è un linguaggio universale?
      Booktrailer Il segreto della Dominante https://www.youtube.com/watch?v=5s5RLpTsThw

    • Editore non Presente sul WD: Bastogi Libri Formato/i: Cartaceo
      In questo diario di indagine l’amico Rino è riuscito a raccontare, con un linguaggio semplice, efficace e descrittivo, la storia di un percorso investigativo e di ricerca di una donna che è entrata a far parte indissolubile della vita di tutti gli italiani (…) Ed è riuscito a farlo in maniera pacata e rispettosa di tutti quelli che sono stati coinvolti e travolti da questa tragedia che ha divorato vite, anime, idee e peranze… avanzando (anche) delle ipotesi di occultamento e distruzione del cadavere.
      (dalla Prefazione dell’avv. Nicodemo Gentile, presidente di Penelope Italia Onlus)
      Aldilà di ogni ragionevole dubbio, fugato dalla legge, a me di dubbi ne rimangono ancora tanti su questo caso, domande e sensazioni che l’amico Sciuto riesce a dipanare nel suo libro, raccontando come ha svolto le indagini, cos’ha man mano scoperto, come si risolve un giallo di questa portata nazionale.
      (dalla Introduzione di Francesca Carollo, giornalista Mediaset, inviata di Quarto Grado)
       

×