Vai al contenuto
  • Libri

    Pubblicizza qui il tuo libro! Clicca su "Aggiungi libro" e segui le istruzioni del sistema.

    • tritono
      Editore non Presente sul WD: Diego Minoia Self publishing Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Il segreto della Dominante
      Una spy-story musicale
       
      Nel nuovo libro di Diego Minoia un’avvincente e originale spy-story musicale, ambientata tra un lussuoso hotel romano e i luoghi più caratteristici della Città Eterna. Due simpatici e coinvolgenti protagonisti, Max Minelli (pianista di piano-bar) e Fabienne Bouvier (pittrice, sua compagna), si trovano  nel bel mezzo di un intrigo internazionale dove presunte spie e veri agenti segreti cercano i piani missilistici trafugati alla Corea del Nord. La musica è il fil rouge o, per rimanere in ambiente musicale, il leitmotiv che percorre l’intero racconto. Tra colpi di scena e momenti divertenti ed ironici, famosi brani jazz e pop suonati al pianoforte da Max fanno da colonna sonora virtuale alla vicenda.
       
      Il segreto della Dominante, spy-story musicale di Diego Minoia, è disponibile su Amazon e nelle principali librerie online, in versione cartacea o ebook.
       
      Il segreto della Dominante offre una piacevole ed appassionante lettura, in ambientazioni originali e con protagonisti freschi e nuovi, coadiuvati da personaggi di contorno divertenti e caratteristici: il Direttore d’orchestra cinese Wang Shi e il suo strano segretario Chen, il receptionist trasteverino e multilingue Romolo, l’ex Direttore del personale Giovanni e il suo limoncello di Sorrento, il barman inglese Gordon che ama ascoltare Yesterday e molti altri.
       
      Tra cocktail e piatti raffinati Max e Fabienne si trovano protagonisti di una storia che, iniziata per curiosità con una presunta spia russa amante delle danzatrici classiche, si dipana tra una misteriosa intrusione nella suite del Direttore d’orchestra Wang, la sua inspiegabile sparizione durante le prove all’Auditorium della Musica e il progressivo coinvolgimento dei nostri eroi in una trama spionistica internazionale.
       
      4^ di copertina
       
      Quando un brillante pianista e la sua curiosa compagna s’impicciano dei fatti altrui, le conseguenze possono essere imprevedibili ...  Max (pianista di piano-bar) e Fabienne (pittrice) passano la vita in lussuosi Hotel, nei luoghi più prestigiosi frequentati dalla clientela internazionale, tra cocktail e menù raffinati. L'incontro fortuito con il Direttore d'orchestra cinese Wang Shi, in tournée europea e temporaneamente a Roma, li coinvolge in una vicenda che, iniziata come un gioco nel quale Fabienne s’improvvisa detective, li vedrà sempre più immersi in un pericoloso incrocio di spie. Tra le note di uno standard jazz e di un successo pop, si alternano colpi di scena, agenti segreti, inspiegabili intrusioni e un inconsueto rapimento. Alla fine, sarà musicale anche la chiave per la soluzione del caso: non si dice sempre che la musica è un linguaggio universale?
       
      L’autore
       
      Minoia Diego (1956) pianista, compositore, scrittore
      Dopo gli studi pianistici e compositivi  ha iniziato prestissimo esperienze musicali nei settori più diversi: dalla musica di consumo alle realizzazione di musiche di scena per il teatro, dalla creazione di colonne sonore per documentari alla composizione di musiche da concerto.
      Tra le composizioni eseguite in concerto : Palingenesi, Oris-sha, Burlesque, C-Astor, Fantasia eclettica n° 2, Little ballad, Fantasia eclettica n°1, Transla(c)tions (musica elettronica) …
      Parallelamente all'attività compositiva  va ricordata la produzione editoriale, una trentina di titoli fra libri, composizioni e arrangiamenti,  pubblicati da DeAgostini, Loescher, Curci, Berben, Sinfonica, Eurarte, Carish, Eco, Da Vinci Edition (Japan).
      Svolge inoltre attività didattica e divulgativa nel campo musicale attraverso Conferenze e Corsi. Significativi gli inviti a tenere Corsi sul Melodramma per tre Anni Accademici presso l'Università Bocconi nell'ambito di Sapere a tutto campo.
      Le ultime novità letterarie: Il segreto della Dominante (spy-story musicale), I Mozart, come erano (saggio divulgativo in due agili volumi sulla vita e i viaggi della famiglia Mozart alla conquista dell’Europa).

    • Editore non Presente sul WD: writeup site Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Londra, 1895.
      Il giovane Terence eredita, assieme alla sorella e a due cugini, la comproprietà di Castel Zann, nei lontani Carpazi. Il quattro giovani, cui si unisce l’insopportabile fidanzata del protagonista, si mettono in viaggio, ignari che al castello soggiorni un’intera famiglia di vampiri e streghe… e a complicare tutto arrivano anche due professori armati di agli e paletti, decisi a sterminare i “mostri”, che poi così mostruosi non sono.

    • Editore non Presente sul WD: Elison Publishing Formato/i: Ebook
      Uno scrittore. Un romanzo. Uno scrittore nel romanzo - ma non è un personaggio: ci è proprio caduto dentro, quasi senza accorgersene. Immerso negli ingranaggi delle sue creazioni fittizie, si muove incuriosito cercandone l'uscita, ma anche nel suo piccolo mondo precostruito c'è qualcosa che è in grado di stupirlo: idee mai sviluppate, chimere che in sua assenza hanno preso vita propria, nel dubbio costante che non sia il solo ad aver forgiato tutto questo.

    • Editore non Presente sul WD: Amazon self publishing Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Fragili Confessioni inizia con la confessione di un omicidio.
      Marco conosce Erica a quattro anni, al funerale del padre. I due giovani crescono uniti, si prendono cura l'uno dell'altra. La madre di Marco è assente ed Erica gli fa da seconda mamma. Sono legatissimi, soprattutto Marco che non la perde mai di vista, proteggendola, aiutandola e soccorrendola a più riprese. Crescendo, il sentimento di Marco si sviluppa sino a diventare una vera e propria, tragica, ossessione.
      Padre Sergio è eccessivamente attaccato ai due ragazzi. Ciecamente li difende, senza riuscire a osservare i fatti con il distacco che la sua figura di adulto e sacerdote richiederebbe.
      Anna è la sorella minore di Erica: bella e con un sogno, quello di diventare famosa; vive da sempre paragonata e schiacciata dall'immagine di perfezione della sorella, nei cui confronti non si sente all'altezza. È fuggita di casa per inseguire il suo sogno.
      Fragili Confessioni inizia quando Marco confessa di aver ucciso Erica...

    • Editore Presente sul WD: Divergenze Formato/i: Cartaceo
      Buenos Aires, 1978. Durante la dittatura militare, la città e la nazione intera sono in fermento per i mondiali di calcio. Ma all'ombra della festa c'è il dramma dei desaparecidos, una realtà invisibile fatta di esistenze e identità negate, nella quale molti cercano un punto di luce tra fuga e verità.
       

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      In una Torino sonnolenta e soltanto apparentemente tranquilla, la professoressa Molinari, una cinquantenne in crisi, dopo una vita casta e morigerata, decide di concedersi una serata di follie, durante la quale scoprirà che Lilith Blue, la più pericolosa criminale del capoluogo sabaudo non è soltanto una leggenda metropolitana ma è una ragazza in carne ed ossa. Una sadica pazza che uccide le sue vittime seguendo il terribile rituale della fata delle anime, che prevede l’accecamento dell’anima della vittima in modo che, da morta, non possa trovare i cancelli del Paradiso.
      La comparsa della feroce e sanguinaria setta dei Sumeri Redenti, la cui Somma Rabbina celebra i suoi olocausti seguendo il terribile rituale della fata delle anime, scatenerà la furia omicida di Lilith Blue. Lo scontro tra la sublime ed infallibile Hanka Dovarga, gioia e speranza delle donne pure e caste, e Lilith Blue, accusata di essere la figlia di Satana ed una prostituta babilonese, è inevitabile. Uno scontro epico sconvolgerà Torino e le campagne piemontesi.
      Quale terribile segreto lega Lilith Blue e la Somma Rabbina alla terribile fata delle anime?
      Quali terribili segreti si nascondono nel passato della figlia di Satana ed una prostituta babilonese?

    • Editore non Presente sul WD: La Caravella editrice Formato/i: Cartaceo
      Ho scritto questa storia al rientro dall’ultimo periodo trascorso in Cina. Mi sono proposto di ricreare la realtà della Cina rurale, quell’atmosfera apparentemente immobile, ma densa di vitalità, dai toni sfumati e allo stesso tempo ricchi di contrasti, all’interno della quale le persone, pur vivendo in condizioni estreme, riescono a mantenere tratti di umanità che noi forse abbiamo perduto. Nei personaggi che ho inventato ho tentato di far rivivere, di volta in volta, quella spontaneità, quella semplice, ma profonda saggezza e quello spirito di abnegazione che ritrovavo ad ogni mio viaggio nella campagna cinese. Tramite Fabio, il protagonista, e la descrizione di come si sviluppa il suo rapporto con Li-Liang nella lotta contro i funzionari corrotti che impoveriscono la popolazione ho voluto raccontare le storie scritte nei volti delle persone, le verità non dette dalle loro parole, le emozioni nascoste dietro i loro sguardi.

    • Editore Presente sul WD: Genesis Publishing Formato/i: Cartaceo
      Questo è certamente un romanzo che ha come protagonista fondamentale il tempo.
      Il tempo trascorso e quello che dovrà venire, un tempo ritmato dagli errori del passato, talvolta nascosto sotto strati di scelte dovute o da inevitabili meccaniche del destino
      Il luogo geografico del romanzo abbraccia una vasta area internazionale e si sviluppa tra le strade di Seattle, famosa città della costa ovest degli Stati Uniti (nota anche per i movimenti no global e del grunge anni Novanta) e la costa ovest della Sardegna meridionale.
      Seattle, gemellata con la città di Perugia, dalla quale saranno coinvolti anche altri personaggi di questo romanzo cadenzato dal ritmo tipico del psico- noir.
      Il romanzo ha inizio con l’entrata in scena di Efisio, un uomo molto anziano, emigrato dalla Sardegna nella città americana da tanti decenni e la sua bottega del pane, gestita ormai da anni in stretta collaborazione con un ragazzo indio-americano, emotivamente instabile ed estremamente sensibile.
      Un caso di apparente suicidio a Seattle, coinvolgerà per vie traverse il lento vivere del vecchio rimarginando antichi dolori e onnipresenti malinconie.
      Un’ inaspettata reazione di una vedova sarda che non avendo più nulla da perdere andrà alla ricerca di un
      indimenticabile passato.
      Due i casi giudiziari di due casi differenti e distinti, uno, quello di Seattle e l’altro quello sardo, apparentemente distanti e inconsapevolmente destinati ad infilarsi a passo lento uno dentro i confini
      dell’altro.
      Si pongono in risalto i sentimenti e le emozioni della quotidianità ponendo l'accento su quelle persone che per cause eterogenee si ritrovano inevitabilmente a patire l'agonia di giornate trascorse a cercare di essere quello per cui, nel ben-pensare generale sembrerebbero essere state messe al mondo.
      Un romanzo che parla di viaggi, quindi, intendendo con esso non solo il mero spostamento fisico da un parte all’altra del mondo, bensì una migrazione di emozioni, un traslazione dei sentimenti, con conseguenze imperscrutabili dalle quali il futuro non potrà che sorbirne gli effetti.

    • Editore non Presente sul WD: Pav Formato/i: Cartaceo
      Zeus, la fenice di diamanti, viene rapito dall’avido Paride, che condanna così il Paradiso degli uccelli a scomparire. L’unica che può salvarlo è la civetta Atena e per farlo dovrà imparare a fidarsi
      di Cassandra, Diomede e Agamennone, tre adolescenti pronti a seguirla.
      Tra fidati compagni e temibili nemici, le scelte della civetta modelleranno le sorti di un’intera specie.

    • Formato/i: Ebook
      Opera rap popolare è una raccolta di poesie improvvisate  nate dal ritmo rap e jazz blues . Una  melodia  dialettale in cui  si cerca di trascinare il lettore nel ritmo convulsivo delle parole che giocano nell'aria  melodica dei dialetti , saltellanti per strada che escono  dalla  bocca  della gente comune  .  I discorsi del tabaccaio ,  le grida del  fruttivendolo  le tante voci del popolo che sono in fondo rap. 
      In  questa  dionisiaca  ricerca febbrile del verso musicale,  nasce opera rap polare scritto all'incirca dieci o quindici anni fa ai tempi in cui correvo in macchina alla ricerca della mia felicità. 

    • Formato/i: Ebook
      Le ballate della mesta estate nascono dal fondo della mia coscienza inquieta, fatta di sale e di sole che si specchia nel mare dell’amore. Una serie di prose poetiche che vorrei definire ballate Dylaniane, dedicate segretamente a Claudio Lolli , mitico cantautore che ha accompagnato la mia adolescenza ed i miei passi nella mondo della poesia musicale . I suoi versi , quelli di vecchia piccola borghesia risuonano ancora in me nel fumo aspirato di uno spinello fumato di nascosto . Ballate dylaniane , nate nella profonda periferia , canto d’amore che imita la morte, un andare , un venire, una serie di versi chiusi in un cassetto . Tanti versi esultanti che tutto ad un tratto ho udito gridare all’improvviso , da quel mio cassetto di voler essere rappresentate , pubblicati nel bel mondo delle lettere. Ed io assolvo il mio compito di poeta , le pubblico con l’animo mesto con passione di chi beve ogni giorno l’amaro calice della realtà di periferia , nel bene e nel male, le lego al carro delle lettere e le lascio andare , danzanti per dimensioni sconosciute per paesi e città , metropoli e nazioni ove splende l’eterna estate dell’estetica, intrisa di gaie immagini raminghe nel sognare amori e mondi infiniti.

    • Editore non Presente sul WD: Jean Peter Rikes Formato/i: Ebook
      Zildie è uno "scoraggiato”, ha un passato nebuloso, ha cambiato molti luoghi e fa un lavoro stranissimo: è un classificatore; è un enigma per i suoi colleghi e per sé stesso, ed ha elaborato un unico e salvifico modo di reagire al suo perenne dolore: sognare, sia ad occhi aperti durante il claustrofobico lavoro, sia durante la notte, che attende spasmodicamente per scatenare il suo essere e toccare mondi meravigliosi cerebrali, permeati di voli pindarici e musica. Tenterà poi di ritrovare il suo migliore amico, perso da anni nei meandri della misteriosa e famigerata sezione H24 dell'Archivio, per infine convergere verso la decisione finale, andare via, ancora una volta, ancora una volta solo, verso l'ignoto.
      Potente e visionario, un flusso ininterrotto di emozioni.

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      “Dall’Australia a Zero” è una raccolta di storie con al centro uomini strampalati, inventati o realmente esistiti, raccontata in prima persona e sotto forma di rubrica. Si procede infatti in ordine alfabetico, dalla A alla Z (l’australiano, il bassista, il cinofilo, il direttore d’albergo ecc ecc). Una lettura ironica che offre spunti di riflessione e affronta il variegato universo delle relazioni, passando dalla risata all’amarezza.

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Su un'altura alla periferia di una grande città vive un misterioso eremita. Egli abita abusivamente un ex osservatorio borbonico posto sulla vetta di un promontorio a strapiombo sul mare: da lassù attende il compimento letterale dell'ultimo libro della Bibbia, l'Apocalisse di Giovanni. Negli ultimi vent’anni l’uomo ha trasformato il suo eremo in un tempio religioso, adornando le pareti con mosaici, stucchi e pitture dal forte richiamo simbolico, esoterico ed apocalittico.
      Tre ragazzi, molto giovani e molto diversi tra loro, mossi da impavida curiosità decidono di incamminarsi verso la vetta di Monte Sferrello: Lorenzo è la parte scettica e razionale del trio, nonché ateo e dichiaratamente antiteista. Con piglio provocatorio si diverte spesso a punzecchiare Alberto, amico fin dall'infanzia, che, viceversa, è fieramente cattolico. Chiara, ragazza solare, spigliata e avventuriera, è l'elemento allegro del gruppo e la sua presenza, da anni, tiene unito il rapporto oramai logoro tra i due.
      Quando i tre consumano l’incontro con il misterioso eremita, degli eventi terrorizzanti iniziano a scandire la loro avventura: il bosco e la borgata ai piedi della montagna offrono loro un’esperienza orrorifica e un viaggio inquietante e visionario, anche se, alla fine, sarà la realtà a superare ogni immaginazione.
      Il lettore viene introdotto in una classica avventura per ragazzi, con delle venature horror, che via via prende forma in un disturbante oniroviaggio ai confini della realtà, sfogando la curiosità e la tensione accumulate in uno spartiacque fantascientifico-esistenziale.
      Esiste un determinismo cosmico oppure è tutto governato dal caso? Dio esiste o è solo un’invenzione per sopperire alle paure umane? La fede è solo un’illusione per chi crede o racchiude diverse sensibilità e diversi approcci al senso del mistero? Non poche domande di rilievo filosofico verranno affrontate in questo racconto, il cui fulcro centrale rimane il grande tema sulla dicotomia Ragione e Fede.

    • Editore non Presente sul WD: La Caravella editrice Formato/i: Cartaceo
      Perché cambiare nome? Ad esso è collegata la nostra identità, il nostro passato, il nostro futuro. Cambiarlo rappresenta una scelta radicale, destabilizzante. Una fuga? Una ribellione? Forse il risultato di un’energia creativa che non si è mai lasciata imbrigliare. Un romanzo sulla ricerca di se stessi e della molteplicità delle forme dell’esistenza.

    • Formato/i: Cartaceo
      Racconti di vita vissuta di un vecchio marinaio della marina mercantile italiana, consapevole che non avrebbe superato i cinquantanni  di età.  Considerando la vita spericolata che conduceva. Adesso che da tempo ha superato i settanta si rode l'anima per sapere a parte i genitori biologici che già conosce come non responsabili della sua venuta su questo pianeta. Chi realmente sono coloro che all'atto della mia nascita hanno straziato di dolore quella bambina sedicenne della mia mamma visto che pesavo sette  chili e mezzo . Adesso dopo aver preso consapevolezza dello schifo che è la vita pretendono che muoia trasformandomi terra per ceci. Ragionpercui domando: «Giacchè sono oblicato a crepare per quale cazzo di motivo mi avete fatto  nascere?

    • Editore non Presente sul WD: abra books Formato/i: Cartaceo
      Costanza è stata una bambina normale fino agli otto anni, finché la sua famiglia è emigrata dalla Sardegna in cerca di un futuro migliore.
      Siamo alla fine degli anni '60, quelli dell'Anonima Sarda Sequestri, in cui era forte la spinta ad un abbandonare un territorio ostile e arcaico.
      Una volta giunti tra le campagne dell'Emilia-Romagna, troveranno situazioni di grande disagio e degrado, stipati in nove in una stalla usata anche come abitazione, tra pecore, e mucche, a lottare per la sopravvivenza, ognun per sé.
      E' allora che per la prima volta verrà sfiorata dal "dito liscio", un segreto indicibile al quale non riuscirà a ribellarsi né a dare una spiegazione, nemmeno in età adulta.
      L'abuso subito dal fratello la marchierà per tutta la vita : subirà  e tacerà, per non gettare fango sulla famiglia.
      Un silenzio che ha fatto comodo a molti, e talvolta ha rappresentato l'unica possibilità di essere accettata.
      Costanza ha scritto storie inventate, racconti di fantascienza, come unico sfogo per il suo dolore: ora, finalmente, dopo tanti anni, ha trovato il coraggio di raccontare la sua vera storia.
      Questa è la testimonianza diretta di un abuso subito, ma anche di una rinascita personale, un modo di riconquistare la sua voce tanto a lungo soffocata. per se stessa e per chi, come lei, ha subito pagando un prezzo troppo alto.

    • Editore non Presente sul WD: Youcanprint Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Una vicenda intensa e delicata che tocca corde molto sensibili della vita di ognuno di noi e che di sicuro saprà emozionare il lettore.
      È una vita sottotono quella di Giorgia. Per paura di rimanere sola rinuncia alla vera felicità, accontentandosi di rapporti vuoti e squallidi che possano in qualche modo riempire il vuoto profondo
      della sua anima. Ha saputo però ritagliarsi, grazie alla sua passione per la lettura, un luogo sicuro e privo di ombre dove rifugiarsi dalla sua quotidianità fatta solo di doveri e di delusioni.
      Leggendo, può infatti vivere altre vite, può sognare e abbandonare la sua realtà grigia e immergersi nei colori di una vita perfetta, ma immaginaria. Quella che inizia come la storia di una
      ragazza come tante, che vuole trovare l’amore della propria vita, quello che fa battere il cuore, si rivela ben presto come un racconto in cui, in modo molto più profondo, si parla di questo sentimento in tutte le sue infinite e imprevedibili sfaccettature.
      Si può amare veramente, ed essere amati, solo quando si è capaci di entrare in empatia con chi ci circonda. Per qualcuno è più facile, per chi pensa, come Giorgia, di essere trasparente, ed è convinta che il mondo possa fare a meno di lei, è più difficile. Ma in un giorno iniziato come tanti, ecco la svolta, un incontro importante che stravolgerà la sua vita.

    • Editore non Presente sul WD: Independently published Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Adhrial, novello Sideràntropo. Galen, un rinnegato. E un'anima dimenticata, chiamata "l'Ignoto".
       
      I nomi possono significare molto, o troppo poco, ma è ciò che capita ai loro portatori a farli cadere nell'oblio, a maledirli o a benedirli. Dunque, cosa accadrebbe se questi tre nomi si trovassero nelle condizioni di dover scongiurare il ritorno di un antico male? E se fosse troppo tardi? "Nebbia", prima parte della "Dilogia del Ritorno", narra di ciò che è stato, di quello che è... e di quello che potrebbe nuovamente accadere.

    • Editore non Presente sul WD: Autopubblicato con Youcanprint Formato/i: Ebook
      Tutti a Drepanon pensano che Giada abbia ogni cosa, è la figlia del capo del senato e la migliore amica di Rose. Le cose però non sono come sembrano; in questa città portuale a confine tra due mondi sarà l’incontro con un ragazzo di strada, Tom, ad aprire scenari prima impensabili e a far riemergere una storia dimenticata. Combattendo contro i suoi demoni, Giada dovrà scegliere da che parte stare e tentare di salvare l’amica dal giogo di una vicenda tanto misteriosa quanto inquietante.

    • Editore Presente sul WD: Plesio Editore Formato/i: Cartaceo
      I draghi sono impazziti. Da custodi della Natura e della saggezza sono divenuti belve assassine, mosse da appetiti smodati. Hanno banchettato col mondo sino a svuotarlo. Solo i clan dei nani sopravvivono, conducendo un’esistenza tormentata nelle miniere, lontani dal calore del sole e prede della dracophobia. È in questo clima di terrore che la principessa Tormento dei Draghi comanda spericolate razzie nel sopra-mondo, mentre il fratello Nurin parte per un viaggio alla ricerca degli Dei del loro popolo. Un viaggio che lo condurrà negli abissi della terra e in quelli della sua anima.

    • Editore non Presente sul WD: Ultra Formato/i: Cartaceo
      Roma, autunno 2016. Andrea è un quasi quarantenne alla ricerca di un lavoro. Risponde su internet all'annuncio dei sogni: social media manager nella sua amata Berlino presso un’agenzia di comunicazione. Guidato dalla sua curiosità morbosa, trova su Facebook il profilo di una sua vecchia fiamma tedesca di qualche anno prima: Claudia. È bastata una sera per non dimenticare più il suo volto. Claudia, però, è scomparsa l’estate precedente a Berlino. Sul suo profilo social, ha lasciato un solo indizio: la frase «Heinz ist gut» (Heinz sta bene). Quanto basta per spingere Andrea a mettersi in viaggio: tutti cercano Claudia, ma sarà lui a trovarla, ne è certo. Tra birre, kebab, pensioni low cost, notti di sesso facile, violenza, terrorismo jihadista, social network e perfino l’aiuto di David Bowie, il protagonista scoprirà ben più di ciò che è andato a cercare.
       
      Musica new wave e social media: due elementi apparentemente lontani nel tempo, si incontrano nell’opera prima di Simone Gaballo dall’inequivocabile titolo “A Berlino va bene”. Inequivocabile perché è la citazione di un celebre pezzo new wave di Garbo del 1981 e perché l’intero romanzo è ambientato nella capitale tedesca, che negli ultimi anni ha rappresentato il sogno di una vita migliore per diverse migliaia di giovani italiani. Alla soglia dei 40 anni, Andrea Straniero si ritrova per l’ennesima volta senza lavoro a Roma: l’annuncio da social media manager a Berlino è troppo ghiotto per non fuggire via. In più, Claudia, una sua ex fiamma conosciuta lì, è scomparsa. Sarà l’occasione giusta per mettere alla prova la sua abilità indagando sulla vita della ragazza attraverso Facebook e Instagram, conoscere nuove persone, sviluppare strane dipendenze alimentari, guardare con disillusa ironia quello che accade intorno a lui. E restare sulla corda fino all’ultima pagina. La riflessione sui social è molto amara e per di più scritta da chi lavora in quel mondo da circa dieci anni. Se Berlino è assoluta protagonista del libro - quasi una mini guida per turisti non proprio alle prime armi - la musica, non solo la new wave, è sempre presente. Talmente presente che l’autore ha realizzato anche una playlist, colonna sonora del romanzo.
       
      Official playlist Spotify https://open.spotify.com/user/1168249080/playlist/4rCClF79xM5zxZavf5iSmk?si=bnNLGUBVT9qjBwSUJgX0cg

    • Editore Presente sul WD: 0111edizioni Formato/i: Cartaceo, Ebook
      All’inizio del Settecento, la porcellana cinese è ambita da nobili e famiglie regnanti; ma la sua formula è protetta dal segreto di stato da parte della Cina e vani sono tutti i tentativi per riprodurla. Un alchimista tedesco, Bottger, viene arrestato a Dresda e condotto al palazzo reale dal re di Sassonia, convinto che egli possa scoprirne la formula.  Nel suo lavoro viene supportato dall’amico fisico Von Tschirnhaus. Tuttavia la ricerca rimane infruttuosa finchè per caso i due non s’imbattono  nella vicenda di una misteriosa donna alchimista, Osmolinda, originaria delle Fiandre , morta  più di un  secolo prima . Osmolinda, bella, colta, intelligente, amante del sapere, innamorata dell’Arte Regia, a suo agio nell’Officina alchemica, sarà la protagonista di una intensa e dolorosa storia d’amore…

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      In un pezzo di cartone ci può essere scritta la vita di un uomo. Poche e nude parole tracciate con un pennarello indelebile: “Non ho soldi, né cibo. Qualsiasi cifra va bene. Dio vi benedica”. Parole che mettono a nudo l’anima davanti a passi affrettati e ad occhi distratti di passanti tutti uguali, confezionati nelle loro eleganti divise, con i loro freddi pensieri distanti dalla vita reale.
      Daniel è un uomo di cinquant’anni e se potesse guardarsi indietro nel suo passato, come affacciandosi da un finestrino di un’auto in corsa, il vento creerebbe un turbinio di emozioni, gioia e tristezza si mescolerebbero nei suoi ricordi d’infanzia e della famiglia, come il dolore per la perdita della sorella Angelina a causa di una malattia. Quanto gli mancano i calori degli abbracci, quelli in cui i cuori sembrano fondersi e si prova per un attimo la felicità vera. Dove lo stava portando la vita ora? Seduto ai margini della strada e della vita, Daniel farà incontri importanti che per brevi attimi gli faranno gustare il sapore della vita, alla ricerca del senso profondo e di quella felicità multiforme e fluida che salta da un’immagine a un’altra, da un incontro ad un altro nella strada che ogni giorno percorriamo.

    • Editore non Presente sul WD: Edizioni Progetto Cultura Formato/i: Cartaceo
      C'è l'apocalisse di un mondo, in realtà non molto lontano da quello attuale, dove l'uomo combatte se stessi ed il male da lui stesso creato, male che diventa un'eredità tramandata ai figli che la esercitano fin da piccoli in atti di bullismo. C'è l'angoscia ma anche la tenacia di chi si trova, suo malgrado, a combattere una guerra che non avrebbe voluto, una guerra ai soprusi, al potere arrogante e alla sopraffazione dell'uomo sull'uomo, del forte sul debole. C'è l'amicizia tradita e pugnalata alle spalle e quella pura, ma che "non si può", di due ragazzi colpevoli solo di essere figli di padri che combattono su barricate contrapposte.

    • Editore non Presente sul WD: Independently published Formato/i: Cartaceo
      “Sapessi cosa fai al mio cuore” è una raccolta di poesie, di fotogrammi.
      E' la condivisione della propria introspezione, il biglietto da visita di un qualsiasi sguardo innamorato verso un amore, un amore vero, vissuto, respirato.Un biglietto colorato in un coriandolo di poche parole. Poche parole sufficienti a dipingere in un mondo ogni momento della nostra vita in cui il silenzio è sovrano.
      Un mondo in cui non serve aggiungere altro alle sfumature di un'alchimia perfetta tra la profondità assoluta di occhi che si promettono l'amore, tra l'istinto di un battito e il silenzio. Quel silenzio di luce concesso dal tempo per poche parole, per pochi cuori, solo per un attimo.

    • Editore non Presente sul WD: autopubblicazione Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Lei è Federica Morgan, una ragazza bella, dolce, simpatica e ben voluta da tutti.
      Si è appena trasferita a Milano dove ha trovato lavoro, per la Milano che conta, in una Società di Servizi.
      Lavora insieme ad altre ragazze per l’ufficio Progetti Speciali. Le chiamano “Le Schiave” perché devono essere disposte ed effettuare qualsiasi tipo di commissione e pronte a soddisfare qualsiasi capriccio dei famosi “Colletti Argento”; figure altamente specializzate e avvocati affermati che vengono osannate come fossero dei.  A loro tutto è dovuto e non gli si può mai dire di no.
      Lui, invece, è Matteo Denobili, un grande str…… No scusate non voglio essere volgare. 
      Lui è Matteo Denobili è persona cinica e arrogante. È un Figo da paura ma soffre di una forma di egocentrismo acuta con in aggiunta anche un eccessivo senso di autostima. E’ il classico narcisista con disturbi della personalità.
      Ah, dimenticavo di dirvi che lui è un Colletto Argento.
      Tra Federica e Matteo è subito guerra aperta ma, anche se nessuno dei due vuole ammetterlo, ben presto si renderanno conto che non possono fare a meno l’uno dell’altro.
      Come capita sovente, quando il diavolo ci mette lo zampino e il passato torna a sbilanciare tutti gli equilibri, ogni certezza si sgretola e ciò che prima era un porto sicuro, viene improvvisamente a mancare lasciandoli in balia delle onde.
      Saranno in grado di capire cosa è veramente importante?   Che le avversità bisogna sempre affrontarle insieme, invece che scappare? .
      Riusciranno a capirlo in tempo o sarà troppo tardi?
      Lo scoprirete solo leggendo.
       

×