Vai al contenuto
  • Libri

    Pubblicizza qui il tuo libro! Clicca su "Aggiungi libro" e segui le istruzioni del sistema.

    • Editore Presente sul WD: Il Seme Bianco Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Vita, visioni e fatti alla ricerca del piacere, modalità di annullamento della sofferenza. Il confronto con una realtà folle che corre veloce come un’auto sull’asfalto diretta in luoghi di perdizione, aspirazioni e speranze si spengono insieme alla musica. Una carriera geniale interrotta dal vuoto esistenziale. Il desiderio irrealizzabile di chiamare Dio per chiedere aiuto, allo stesso tempo chiamare la morte senza essere ascoltato. I viaggi della mente si consumano nella notte mentre il protagonista esplora il buio dentro di sé. Il ritorno rappresenta l’unica salvezza, nel cammino all’inferno dove i sogni muoiono come un vampiro al sorgere del sole. 
       
       

    • Editore non Presente sul WD: Aletti Editore Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Alla luce della luna è una ricerca interiore che il poeta esegue su sé stesso, intercalando momenti di vita vissuta a desideri esistenziali. È il ritmo della natura, dell'Io che si nasconde e cela in una luce diafana e stinta, con l'auscultazione di istanti scanditi dallo stupore del mondo del suo tempo, con le sue vere protagoniste, le stelle, le stagioni e, appunto, quella luna che spesso ci accompagna nelle notti insonni, ma sempre in attesa di una nuova alba radiosa.

    • Editore non Presente sul WD: Leonida Edizioni Formato/i: Cartaceo
      Un lungo, pericoloso e intenso viaggio in un luogo singolare, ma anche in profondità dentro l’anima alla ricerca della propria vera essenza, nel superamento di un passato dall'eredità pesante per costruire un futuro che non sembra più esistere.
      L'ambientazione è fantasy: una valle incantata celata nelle pieghe del tempo e dello spazio da una potente magia che affonda le proprie radici nella filosofia, dove pensieri e ricordi sono il filo conduttore.
      Il giovane stregone, Xeymus O'Moore, dovrà trovare la fiducia in se stesso; comprendere il sentiero di predizione delle rune e ricongiungere l'anima; accettare il perdono e abbandonarsi all'amore; e sconfiggere infine l'oscurità sfidando con coraggio e dolore mille pericoli.
      E' una storia d'amore e d'avventura, alla ricerca del proprio vero io; la lotta tra maghi, stregoni, esseri umani generosi e spiriti malvagi, lo scontro feroce tra luce e oscurità per la sopravvivenza; la ricerca del perdono per le proprie colpe e l'anelito verso l'amore, nella riscoperta della propria luce e valore.
      E' la battaglia disperata dell'Anima Oscura per raggiungere la propria integrità a scapito di ogni essere vivente; è la difesa coraggiosa di chi ha imparato di nuovo a credere in se stesso, in un crescendo di incantesimi sempre più potenti, eredità incisa con le rune nel leggendario libro di un potente stregone che, per amore, ha saputo scindere anche l'anima.

    • Editore non Presente sul WD: Youcanprint Formato/i: Cartaceo
      In ognuno di noi ci sono cuori che hanno smesso di battere
      mai d'esistere.
      Sono respiri, emozioni uscite dai nostri silenzi.
      Vite e pensieri silenziosi recuperati a vivere,
      tornati ai nostri occhi, come sogni
      “Uscito dal silenzio” è un semplice manoscritto,
      una raccolta di libero pensiero d'amore e libertà,
      Di ciò che non può rimanere dentro per sempre,
      in un uomo,
      in una vita,
      nel suo silenzio.
       

    • Formato/i: Ebook
      QUESTA MIA STORIA E' IL SEQUEL DELL'ANIME GIAPPONESE ELFEN LIED. A ME PIACCIONO MOLTO I CARTONI ANIMATI GIAPPONESI, DETTI ANCHE ANIME, ED ELFEN LIED E' IL MIO PREFERITO. IL FINALE LASCIA MOLTI INTERROGATIVI, PER CUI FACCIO QUESTA STORIA PER CHIUDERE IL CERCHIO ED E' DEDICATA A TUTTI I FAN DI QUESTO CARTONE ANIMATO. CHI ERA LA FIGURA DIETRO LA PORTA? QUALE PROGETTO INTENDEVA KAKUZAWA? CHE NE SARA' DEI DICLONIUS? SAPRETE OGNI COSA IN QUESTA STORIA.
      BUONA LETTURA A TUTTI.

    • Formato/i: Cartaceo, Ebook
      QUESTA MIA STORIA E' IL SEQUEL DELL'ANIME GIAPPONESE ELFEN LIED. A ME PIACCIONO MOLTO I CARTONI ANIMATI GIAPPONESI, DETTI ANCHE ANIME, ED ELFEN LIED E' IL MIO PREFERITO. IL FINALE LASCIA MOLTI INTERROGATIVI, PER CUI FACCIO QUESTA STORIA PER CHIUDERE IL CERCHIO ED E' DEDICATA A TUTTI I FAN DI QUESTO CARTONE ANIMATO. CHI ERA LA FIGURA DIETRO LA PORTA? QUALE PROGETTO INTENDEVA KAKUZAWA? CHE NE SARA' DEI DICLONIUS? SAPRETE OGNI COSA IN QUESTA STORIA.
      BUONA LETTURA A TUTTI.
       

    • Editore non Presente sul WD: Bolis Edizioni Formato/i: Ebook
      Screenshots?
      Sì, ma meglio chiamarlo classicamente romanzo.
      Meglio, un romanzo "social", ideato per essere letto su Instagram.
      Screenshots: immagini di contenuto ed emozioni!
      Breve, intenso, immediato.
      Assaggi di una storia d'amore tra estasi e follia che vi coinvolgeranno nelle vicende appassionate e bizzarre di Sara e Alessandro e vi accompagneranno per i prossimi 3 mesi,
      quotidianamente, tra paradossi reali e fiction virtuale.
      Le parole diventano immagini, le vicende diventano immagini, i sentimenti diventano immagini... tutto è screenshots!
      E voi? Voi siete l'audience privilegiata: potrete interagire con i personaggi e l'autore e diventerete i co-protagonisti, oltre la realtà virtuale, per cogliere quanto di più reale ci dicano i due personaggi.
      Screenshots, la realtà aumentata della tua immaginazione e delle tue emozioni affidata alla lettura!

    • Petra Rubea

      By Fraudolente, in Storia,

      Editore non Presente sul WD: WLM Edizioni Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Alla fine del XIII secolo, l’alto Montefeltro è teatro di innumerevoli battaglie tra nobili casati confinanti. L’antico e cadente maniero del Monte San Lorenzo è retto da Bonzio, fido vassallo dei signori di Petra Rubea.
      Alvisio e Fraudolente, loschi figuri al soldo del conte Corrado, imperversano commettendo atroci efferatezze e provocando radicali cambiamenti agli instabili equilibri politici tra Guelfi e Ghibellini.
      Ambientato nel vorticoso susseguirsi delle tragiche vicende che sconvolsero la piccola contea di Petra Rubea, il romanzo è frutto di una lunga e inedita ricerca storica.
      Prix Spécial Associations Culturelles al World Literary Prize 2015 di Parigi, finalista del Premio Michelangelo 2016 e Targa Montefiore al Premio Letterario Internazionale Montefiore 2018.

    • Formato/i: Cartaceo
      Mi sono iscritta a questo forum perchè vorrei dei consigli su quel che sto scrivendo...la mia vita. Soffro di un disturbo borderline di personalità, quindi scrivo per necessità più che per passione.
      Sto provando a descrivere ciò che significa soffrire di un disagio psichico. Vorrei sapere cosa ne pensate, consigli, aiuti eccetera.
       
       
       
       
       
      Questa è la prima parte della mia storia.

    • Editore Presente sul WD: Gruppo editoriale Borè Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Signoria di Firenze,  1474.  Lo chiamano già “il Magnifico”, discende da un’autorevole  famiglia di banchieri, governa Firenze con elevato ingegno ed un carisma straordinari. Splendido mecenate Lorenzo de’Medici accoglie nelle sue dimore il fior fiore dell’arte e della letteratura mentre i potenti di tutta Europa  riconoscono in lui l’unica voce di equilibrio politico. Una fama che scatena l’invidia della nobile famiglia fiorentina di Jacopo Pazzi mentre Papa Sisto IV e suo nipote Riario,  Ferrante d’Aragona e Federico d’Urbino lo temono e lo odiano.                                            In un clima di feste ed intrighi arriva a Firenze Vanna de’Bardi, giovane orfana alla quale Lorenzo dona un titolo nobiliare e la sua protezione. Dama di compagnia di Simonetta Cattaneo Vespucci, diventa  depositaria del segreto d’amore tra la donna più bella della Signoria e  Giuliano de’Medici e destinataria di un diamante paglierino dal valore inestimabile appartenuto al Duca di Borgogna.  Da quel momento per lei non ci sarà solo la quiete di casa Salimbeni ma la sua vita verrà turbata dalle mire di Matteo, affascinante e violento nipote di Clarice Orsini e dalle pene d’amore per il bellissimo Guido Montefiori, cavaliere di Federico II d’Asburgo.    Le gesta di un’ infinita serie di personaggi  escono dalle pagine dei libri di storia per intrecciarsi con la vicenda di Vanna de’Bardi, che è quella dei giorni più oscuri di Lorenzo e della Congiura dei Pazzi.

    • Editore non Presente sul WD: Controluna Formato/i: Cartaceo
      L'infinita vanità del tutto è la mia prima silloge poetica, uscita per Controluna edizioni. Il titolo del libro si rifà ad una poesia di Giacomo Leopardi appartenente al ciclo di Aspasia, "A se stesso".
      In una poesia mi chiedo quale funzione possa avere la poesia oggi, riprendendo una considerazione dell'ultimo Montale esprimo la lontananza dai tempi del luziano "Vola alta parola".
      Siamo abituati ad altre forme di comunicazione, si guarda alla poesia con sdegno, imbarazzo, e non ci sembra adatta allo scopo della letteratura della nostra epoca: semplificare il reale e complesso riducendolo a banalità.
      Come ricorda la poetessa polacca Szymborska, solo il 5% di chi legge rivolge la propria attenzione alla poesia. 
      Leopardi sosteneva che fossero più gli scrittori dei lettori. 
      Anche se le funzioni tradizionali della poesia (sociale e di introspezione) sembrano essere messe in dubbio, nego il leitmotiv della morte della poesia, che è frutto dell'originalità umana. Infatti attraverso di essa l'uomo cerca da sempre di rappresentare la propria identità, il suo modo di pensare e vivere, di cogliere la bellezza (oppure la vanità) dell'universo.
       
      Preferisco presentare il libro con le parole di alcune persone che lo hanno letto: 
       
      “Gianluca è un ragazzo controcorrente che ha scelto di comunicare attraverso uno strumento oggi desueto come la poesia la sua percezione del mondo.
      Nella sua raccolta affronta temi disparati che vanno dagli affetti familiari al ruolo del poeta nella realtà contemporanea, da questioni esistenziali al rapporto con la natura e molto altro ancora. Nei componimenti emerge la vasta cultura di Gianluca e il suo debito nei confronti della letteratura classica.” Valentina Lupi 
       
      Di seguito la recensione del poeta Manrico Murzi, scritta in forma epistolare: 
       Caro Gianluca,
        Comincio a star meglio, a poter restare seduto alla scrivania. 
      Ho letto con attenzione il tuo "Linfinita vanità del tutto". Nella prefazione ti chiedi quale sia il compito del poeta, in quest'epoca. 
      La risposta che dai è un poco quella che espresse Montale, il quale  è stato un poeta con il cuore sovrastato dal raziocinio, tanto che i suoi ultimi scritti erano oramai prosa corrente.  
      Ad ogni modo il poeta non ha compiti da svolgere, ma deve soltanto riportare da bravo artigiano di scrittura le parole che aggallano dal suo buzzo, parole dettate da un misterioso personaggio che gli parla dentro: fenomeno che ancora succede e che succederà fino a che c'è un essere umano che vive, con particolari capacità, con una struttura che lo rende strumento capace di captare i messaggi inviati dal divino. Un uomo finito e mortale riesce a mettere su carta un prodotto immortale, semplicemente perché il messaggio viene dallo Spirito, appunto immortale e infinito.
      Dice Dante nel suo Purgatorio (XXIV, 52-54):
      ............. I' mi son un che, quando
      amor mi spira, noto, ed a quel modo
      ch'ei ditta dentro vo significando.
      La poesia vola ancora alto e dice bene la Szymborska: scrivere per se stesso e pochi altri, senza preoccuparsi di chi ascolta o non ascolta.
      Le figure poetiche ancora appaiono, ancora sono generose di messaggi e pensiero. Lo dici tu stesso in "Al prete", lo evochi in "Poeti" e altrove.
      Esponi una preoccupazione socio-politica che salta fuori dalla tua interiorità, spesso con buoni risultati come in "Quando la morte avrà tracciato il suo solco o in "La città eterna è crollata". E riesci bene quando esprimi sentimenti, ma non se snoccioli emozioni. 
      Il tuo pessimismo: "A causa del dolore che provo" ne è l'espressione più forte, con isolamento e depressione. In "A Veronica" sono gli elementi che ti caratterizzano; sbalzo di umore ben espresso, torri di sogno e macerie. 
      Efficaci le tue composizioni brevi, spesso epigrammi, come "manicomio" e "storiografia". Il pessimismo, che sfiora anche i sentimenti amorosi; la Veronica è presenza importante, intarsiata in una visione più ampia, la quale contiene anche il moto e il corso della storia (oggetto della tua attenzione), e il cammino dell'Uomo.
      Continua!, e cerca di creare musica, veicolo necessario della poesia.
      Ti saluto e spero di incontrarti presto. 
      Come va lo studio? Penso bene. Buone cose, 
      Manrico Murzi

    • Editore non Presente sul WD: Impremix viual grafika Formato/i: Cartaceo
      Parole… più parole… e poi parole.
      A poco a poco si uniscono, si mescolano diventando frasi, poi versi che catturano la nostra attenzione e sanno prenderci con l’emozione…
      Emozione che l’autrice riesce a farci assaporare con le sue poesie piene di richiami e di momenti attuali che ancor più ci ricordano che la poesia, quando è bella, non ha tempo.

    • Editore non Presente sul WD: grafica del parteolla Formato/i: Cartaceo
      1)      - Ho letto il libro di Giovanna Casapollo confesso con un certo preconcetto. Temevo di trovarmi di fronte a scenari tristi e angosciosi, uomini e donne accantonati in strutture, seppure dignitose, in attesa della morte non potevano non essere infelici e depresse. Pensavo che l’autrice ne avrebbe colto i toni sconsolati e avrebbe comunicato a me quell’infelicità che non volevo provare. Invece la lettura è stata piacevole, in alcuni tratti commovente ma sempre avvincente. Le storie e i personaggi sono caratterizzati con brevi  tratti di penna lasciando nel lettore quel senso di curiosità nei confronti di vite che si percepiscono intense e ordinarie.

    • Editore non Presente sul WD: M.B. Filograna Formato/i: Cartaceo, Ebook
      “Purple Lilies” è un romanzo Dark Fantasy la cui tematica principale è l’idea che ogni essere vivente custodisca dentro di sé, in un angolo profondo del proprio animo, qualcosa di buono, puro e incorruttibile.
      Nel corso del romanzo si intrecciano storie differenti che vanno via via fondendosi in un unico racconto. Le storie principali sono tuttavia tre.
      La prima è quella di Clara, una ragazza che presto andrà a lavorare in un istituto per orfani sul quale circolano strane voci a proposito di streghe e di bambini scomparsi nel nulla. L’estate che precede l’inizio del suo nuovo lavoro sarà segnata da un viaggio in Egitto costellato da cattivi presagi e incubi, che sembrano metterla in guardia contro un imminente pericolo. Lei e suo cugino Luke, per il quale la ragazza prova più che semplice affetto, scopriranno di avere una missione da portare a termine e una vita da salvare.
      Contemporaneamente viene narrata la storia di Lilith e Keith, la coppia che gestisce l’istituto nel quale Clara andrà presto a lavorare. Dalle loro parole emerge che vi sono altri motivi dietro l’assunzione di Clara e che un mistero si cela tra le mura di quell’istituto. Si fa più volte riferimento a una “Confraternita” della quale i due sarebbero a capo e i cui membri non appaiono completamente umani.
      La terza storia è quella di Hope, una degli orfani dell’istituto in questione. Hope è una bambina con poteri speciali ma il cui unico desiderio è quello di riavere sua madre e trovare il calore di una famiglia. Lei intreccerà i destini di Luke e Clara con quelli di Keith e Lilith.

    • Editore non Presente sul WD: Il Rio Editore Formato/i: Cartaceo
      Un interrogatorio, una giovane ragazza, un uomo avvelenato con foglie di aconite: ogni evento accade per un motivo. Lo psichiatra quarantenne Gianfilippo Bardi, vedovo da oltre dieci anni, si occupa da solo della figlia adolescente in una routine accompagnata in modo preoccupante dalla dipendenza da alcolici. Quando compare Aurora, sua giovane paziente, tutto accelera in modo incomprensibile e incontrollabile sfociando in passione, violenza e follia, fino a mettere in discussione ogni scelta della sua vita. Aconite è un noir psicologico, l'analisi nella parte più intima della persona, un viaggio verso la redenzione. In un caleidoscopio di vicende simboliche, il protagonista viene catapultato in situazioni impreviste. Il tempo stringe perché la balena bianca si è impossessata di lui senza dargli scampo. Nel frattempo, la trama a piani alternati si dipana verso la fine tra interrogatori serrati e confessioni diaristiche.

    • Editore Presente sul WD: Gruppo editoriale Borè Formato/i: Cartaceo, Ebook
      La Repubblica di New Albion si avvicina al festeggiamento del centesimo anniversario della salita al potere di Morgan Steele, il potente Primo Ministro che osserva la capitale dalla gigantesca Torre dell’Orologio. Non tutti, però, vogliono festeggiare: non Wilford Sullivan, il giovane allievo del Ministro della Cultura, i cui genitori sono stati uccisi dallo stesso Steele; e neanche Viridiana Faulkner, una Comune che, insieme al gruppo di ribelli chiamati Egualitari, vuole porre fine al dominio dei Benedetti, persone in grado di utilizzare una magia chiamata Erian, persone come Morgan Steele e Wilford Sullivan. Le vitae dei due giovani sono presto destinate a cambiare: Wilford trova una mappa che lo porterà ad indagare sulle menzogne raccontate da Morgan Steele al suo stesso governo, mentre Viridiana ed il suo gruppo ricevono un incarico che li porterà a rubare un prezioso manufatto dal museo della capitale. E presto, contro la loro volontà, si ritroveranno a dover collaborare non solo per affrontare Morgan Steele, ma anche per prepararsi a qualcosa di ben più pericoloso, qualcosa che si muove silenziosamente lungo i confini di New Albion, in grado di intimorire anche lo spietato Primo Ministro.

    • Editore non Presente sul WD: Youcanprint Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Italia, primavera del 2016.
      Caitriona, una ragazza scozzese, arriva nella città di Verona alla ricerca del "Malleus maleficarum", il sacro testo utilizzato dall'Inquisizione nei processi per stregoneria. Cosa la spinge a cercare un libro così particolare? E perché proprio l'edizione conservata nella Biblioteca del Circolo Storico dei Letterati della città italiana in riva all'Adige? Cosa lega, infine, le vite di sei donne vissute nel passato con la sua? Ne "La settima donna", eventi storici realmente accaduti si andranno a intrecciare con la storia della protagonista. Per cercare di venire a capo dell'intricata matassa sarà sufficiente l'incontro con Francesco, il bibliotecario che lavora dove è custodito il prezioso volume?

    • Editore non Presente sul WD: Lfa publisher Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Alice, giovane e avvenente donna, lavora come manager in un'azienda che costruisce parti di ricambio per macchine robotiche. Insoddisfatta del suo lavoro, è alla continua ricerca di un talento indistinto che sente celato dentro di sé. Un giorno la sua vita è sconvolta da una telefonata: Mike, il suo fidanzato, è morto in seguito ad un grave incidente stradale. Alice è distrutta dal dolore. L'unico punto fermo della sua esistenza è volato via come una foglia al vento. Da quel momento in poi, per lei, la vita diventa una lotta per la sopravvivenza.

    • Editore Presente sul WD: cesario Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Sbagliando non si impara, si muore…
      Nel giro di poco tempo sei persone vengono assassinate a Bologna. C’è un sottile filo rosso che le unisce in un tragico destino. Una fatale casualità che dimostra quanto sia costoso trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. Per le forze dell’ordine è dura sbrogliare questa complicata situazione. Ed è ancora più difficile avendo tra i piedi il solito cronista ficcanaso, il salentino Saru Santacroce: le sue fonti gli permettono di sapere sempre qualcosa in più dei colleghi. Ma molto spesso il diritto di informare non collima con le esigenze investigative, pertanto lo scontro con gli investigatori è sempre dietro l’angolo.
      Il clima a Bologna sta diventando incandescente. Una tale violenza non si vedeva dai tempi bui della banda della Uno bianca. Tre mesi dopo il primo delitto compare dal nulla una super testimone. E così come appare, scompare, in tragiche circostanze. La stessa fine tocca a un operaio magrebino, a due prostitute e a un clochard. Nessuno crede che tra questi delitti ci possa essere un collegamento, il modus operandi è troppo diverso per pensare alla stessa mano. Certe volte, però, un’intuizione può valere molto più di una buona prova. E il cronista Saru Santacroce permetterà di guardare i fatti con una luce diversa.

    • Editore Presente sul WD: Il Seme Bianco Formato/i: Cartaceo
      Sarah e Mitch in comune hanno solo l'età, diciannove anni. Per il resto, sono una l'opposto dell'altro: Sarah, giudiziosa e responsabile, ha un chiaro progetto di vita, mentre il ribelle Mitch per il momento preferisce non pensare al futuro, divertendosi a suonare insieme alla sua rock band. I loro destini si incrociano per caso.
      Se all'inizio i due ragazzi provano una forte antipatia reciproca, col passare del tempo, allacciano, quasi inconsapevolmente, un profondo legame di complicità e amicizia, che porterà entrambi a scoprire la propria vera identità.
      Una storia romantica e avvincente, che evidenzia il potere epifanico dell'amore e invita ad ascoltare se stessi prima di affrontare le scelte della vita.

    • Editore non Presente sul WD: Amazon Kindle Direct Publishing Formato/i: Ebook
      Sheila è una ragazzina ingenua e buffa, che fin dall’infanzia è costretta a fare i conti con una realtà piuttosto dura: abbandonata dai genitori biologici, viene adottata da una famiglia dove alcolismo e anaffettività regnano sovrani.
      Ancor più difficile per lei è relazionarsi con i coetanei, i quali non perdono occasione per deriderla. L’unica cosa che la aiuta a sentirsi meno sola è uno strano sogno ricorrente: una mano dal cielo, una voce nella mente. 
      Insieme al suo unico amico, intraprende un viaggio alla ricerca di un misterioso uomo in grado di curare ogni malattia attraverso il semplice tocco delle mani ed è proprio questo viaggio, con i suoi risvolti tanto amari quanto inaspettati, che la porterà a scoprire verità inimmaginabili sulle proprie origini. Gli orizzonti diverranno tanto vasti da abbracciare altre galassie, altri universi. Il segreto della sua nascita sarà svelato, l’incontro col Custode chiarirà il profondo significato di quel sogno ricorrente. Creature leggendarie, amici dotati di grande saggezza, nemici spietati e pronti a tutto, manipolazioni e intrighi accompagneranno l’evoluzione della Prescelta, il cui cammino è stato arbitrariamente tracciato in tempi e luoghi remoti. Ma sarà lei, e soltanto lei, a decidere come percorrerlo. 

    • Editore non Presente sul WD: Ouverture Edizioni Formato/i: Cartaceo
      Quella mattina sull'Aurelia spirava un vento gelido. Di quelli che tagliano la faccia. Lorenzo accettando un passaggio in autostop, non pensava certo di andare incontro ad uno sconcertante destino. E nessuno poteva immaginare che quel fatale incidente andasse a collocarsi in una trama oscura rivelando realtà nascoste e sconcertanti.
      Luigia Del Presale, l'affascinante sostituto procuratore di Grosseto e il maresciallo dei Carabinieri di Follonica, Gaetano Barbarossa, in un crescendo di tensioni, andranno a scoprire i fatti criminali che legano in un intreccio perverso luoghi e personaggi: dalla selvatica Garibalda, madre-padrona di cinque figli con i quali vive in un bosco isolato dal mondo, allevando e macellando maiali, a Spartaco e Michela, giovane e sfortunata coppia di contadini in procinto di diventare genitori, allo strano ed elegante girovago che sa uccidere i maiali e sa lavorare la loro carne. E forse non solo la loro carne...

    • Editore Presente sul WD: Santelli Editore Formato/i: Cartaceo
      Fin dove può spingersi una madre pur di riabbracciare il proprio bambino? L'opera prima di Marco Posata è ricca di interessanti spunti che potrebbero far pensare a un romanzo di avventure ricco di situazioni insolite, a volte create per portare avanti il plot narrativo: in realtà il viaggio, tema dominante, è una ricerca interiore per trovare se stessi. Uno dei pregi dello scrittore è quello di approfondire la psicologia dei personaggi, in particolare quello di Lora, in una spietata analisi che a me, che ne ho studiato a fondo l'opera, suggerisce un accostamento, sicuramente audace, con Sigmund Freud. Altro tema che emerge nel libro di Posata è il suo grande amore per la natura, di cui, con felice espressione, gode respirandolo "l'odore acre e crudo". Alessandro Quasimodo

    • Editore Presente sul WD: Bibliotheka Edizioni Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Anno 1372. Galeno ha vissuto la sua vita all’insegna dell’egoismo e
      delle sue passioni, su tutte la ricerca di reperti antichi. Tale comportamento
      lo ha allontanato da ogni affetto, facendolo precipitare in
      una grande solitudine. Ormai avanti con l’età e dalla salute sempre
      più cagionevole, si troverà, grazie ad un incontro apparentemente
      fortuito, a compiere un’ultima impresa: cercare il famigerato oro del
      re barbaro.
      Il viaggio si trasformerà in un percorso esistenziale che lo porterà
      alla ricerca di sua figlia, che vive in un’isola lontana, e di cui ha
      perso i contatti da molti anni. Affronterà un lungo percorso in cui
      conoscerà nuovi amici, una lunga prigionia ed una verità molto difficile
      da accettare.
      Tornato a casa, troverà ad attenderlo una realtà inaspettata, con
      cui dovrà fare i conti. Riuscirà a squarciare l’opaco velo che ha ottenebrato
      i suoi sentimenti per tutta la vita o sarà troppo tardi per
      rimediare?

    • Editore non Presente sul WD: youcanprint Formato/i: Cartaceo, Ebook
      Se scoprissimo che la vita è un sogno? Che i nostri sogni posso diventare la realtà? E se da un bellissimo sogno non ci svegliassimo più?
      Il romanzo parla della vita di un uomo che si chiede cos’è l’amore. E’ un tipo un po’ impacciato ed insicuro.
      Viene licenziato, e per questo cerca in altri paesi nuove opportunità. Quando crede che sia tutto finito e che per lui non ci sia un domani, ecco che la vita gli presenta una nuova possibilità e forse risponde ai suoi quesiti. Il protagonista si interroga sul significato della vita, in una ricerca senza fine,  e lo fa in un sogno…forse no, lo fa realmente?...

    • Editore non Presente sul WD: vincenza capuano Formato/i: Ebook
      Il ruolo che riveste il cibo nella vita  sociale è ricco di significati, dal momento che la qualità, la quantità e la modalità di assunzione varia in rapporto alle esigenze di ciascun individuo e al contesto socio culturale in cui è inserito. Il volume affronta il rapporto con il cibo nella ricerca di un giusto equlibrio attraverso una autodefinizione della propria identità.

×