Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuti popolari

Sono mostrati i contenuti con più punti reputazione il 07/09/2018 in Risposte

  1. 2 punti
    @simone volponi arrivato! Come promesso, la foto: Ora va in coda di lettura
  2. 2 punti
    Questa discussione mi mette sempre di buon umore! Super
  3. 2 punti
    @RIKaplan , perdona ma la discussione ci appare poco utile e probabilmente anche gli altri utenti la trovano tale e poco divertente, visto che nessuno vi partecipa. Inoltre potrebbe ingenerare malintesi con editori presenti sul forum. Chiudo.
  4. 2 punti
    Nanosecondo: il più veloce che c'è. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  5. 2 punti
    dovizia: giovane suora non per vocazione ma per dovere KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  6. 1 punto
    Titolo: Langbardar - SOLE ROSSO Autore: Grazia Maria Francese Casa editrice: Aporema Edizioni ISBN: 978-88-943429-2-5 Data di pubblicazione: luglio 2018 Prezzo: € 15,90 Genere: Romanzo Storico Pagine: 492 Link all'acquisto Quarta di Copertina La gloriosa epopea della conquista dell’Italia da parte dei Longobardi vista attraverso gli occhi di un’ingenua e curiosa ragazzina, nata e cresciuta in un piccolo paese del nord, che passo dopo passo si troverà coinvolta nella sanguinosa lotta per il potere, fatta di battaglie, congiure e tradimenti. Un volta diventata donna, in un mondo dove solo gli uomini sembrano contare, sempre in bilico tra il desiderio di vendetta e quello di abbandonarsi ai propri sentimenti, dovrà imparare a farsi rispettare. L’autrice dipinge in questo romanzo un portentoso affresco di un’epoca, per noi ancora misteriosa e affascinante, mescolando con sapiente maestria personaggi storici o di fantasia, che riesce sempre a rendere credibili, vivi e reali.
  7. 1 punto
  8. 1 punto
    Devi considerare anche che il mercato italiano del digitale (lettura e vendita cartaceo) è ancora in stato embrionale. Si sta evolvendo in fretta ma servirà ancora qualche anno prima che possa sbocciare del tutto. E ancora più importante è la qualtà dei self italiani che è ancora bassa, e non per una questione di capacità, ma esperienza. Anche qua perché gli autori maturino e migliorino servirà tempo. Non puoi citare i tuoi lavori, vedi che te lo hanno editato. Però puoi mettere in firma un link che rimandi alle tue pagine.
  9. 1 punto
    È necessario aver visto il film Frank, per comprendere parte di Mister Frank.
  10. 1 punto
    Ho letto il romanzo, attratta dal fatto che la protagonista principale fosse una donna. Per la prima volta, perlomeno nelle mie letture che si riferiscono a questo periodo storico e a questo tipo di romanzi, l'eroe in realtà è una eroina. La trama è coinvolgente, i personaggi sono tridimensionali, mentre all'interno della vicenda alcune scene ci portano anche in una sorta di "quarta dimensione", se così possiamo chiamarla. Un romanzo storico fuori dagli schemi, insomma. Cos'altro aggiungere? Di norma non amo i romanzi lunghi, ma questo mi ha davvero coinvolto e appassionato.
  11. 1 punto
    Questo lo scenario della battaglia di capo Matapan.
  12. 1 punto
    @Regina Cleopatra , non è così che si risponde a un post. Intendo tecnicamente, non nei contenuti, sia chiaro. Se vuoi solo citare qualcuno, clicca sulla chiocciola che compare accanto al nome. Se vuoi citare una frase altrui, dovresti evidenziare la frase con il mouse e comparirà la scritta "Cita questa parte", sulla quale cliccare. Dopo di che aggiungi la tua risposta subito sotto la frase citata, non all'interno della citazione medesima. Ok?
  13. 1 punto
    Speculo: nano pensatore, esponente del razionalismo secentesco. Sui i lavori De infinitudine nanorum, De brevitate corporis e Hei Oh, laboro ergo sum. Dotto è un suo profondo estimatore. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  14. 1 punto
    Fronzolo: nano dalla recitazione inutilmente ampollosa e stucchevole. Irritava e spezzava il ritmo dei dialoghi. Scartato. KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  15. 1 punto
  16. 1 punto
    Briscolo: nano appassionato di giochi di carte. La domenica commenta il lavoro in miniera degli altri mentre sta seduto al bar a imprecare perché un altro nano in una partita gli ha passato il tre invece che il re... KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  17. 1 punto
    Bella discussione, @mercy, credo che il nostro nick sia qualcosa di nostro e che ci caratterizzi in qualche modo. Non parlo di me, dico in generale. Nel mio caso, scrivendo bwv582 su Google la soluzione è chiara e istantanea, ma lo dico a parole mie: bwv582 è un acronimo tedesco che si traduce "lista delle opere di (J.S.) Bach, (opera) n. 582". Cito Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Passacaglia_e_tema_fugato_in_do_minore e cito anche me stesso qui https://www.writersdream.org/forum/profile/24956-bwv582/?status=11992&type=status Per tutti quelli che immaginavano ci fosse qualcosa di strano, romantico, ..., non è così, mi spiace. Certo, per me lo è, ma sono gusti personali.
  18. 1 punto
    Grazie per la risposta. Condivido con te una perplessità: l'esclusiva su Amazon non preclude la visibilità sulle altre piattaforme e il ritorno in SEO che da essa potrebbe venirne? Penso anche a eventuali recensioni e backlinks. Aldilà di tutto tengo presente la tua esperienza personale e se avrò occasione di provare ti farò sapere.
  19. 1 punto
    Polpulismo: accaparramento di consensi tramite profferta di cene a base di pesce. Per ovvie ragioni pratiche, il fenomeno è più diffuso alle elezioni locali piuttosto che a quelle nazionali (sembrerà strano ma talvolta va effettivamente così). KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  20. 1 punto
    Come anche questo....
  21. 1 punto
    Fino a un anno fa circa l'agenzia era PUNTO & ZETA condivisa con Pepa Cerutti ora si sono divise e le schede le fa Chiara.
  22. 1 punto
    ermedica: dicesi di grafia adoperata nelle ricette mediche KGUCJROXEZPBDQALIHVTMWFNSY
  23. 1 punto
    Ho letto Il lupo e la bambina di @camparino. Ecco, se quel racconto fosse un'immagine, per me sarebbe questa:
  24. 1 punto
    Ho letto Guerra privata di @Pulsar. Ecco, se quel racconto fosse un'immagine per me sarebbe questa:
  25. 1 punto
    Scusami, ma non mi trovi sulla tua linea, scrivere all'agenzia è totalmente inutile, si riceve sempre (ho la collezione di mail) la risposta: Tra qualche giorno rispondiamo. Per quello che mi riguarda è dal febbraio 2017. E' poco costruttivo? E perchè mai non lo dovrebbe essere? Ognuno può farsi un'idea. Il tempo che passa senza risposta è una variabile non indifferente e un'informazione utile. Ovviamente l'agenzia è liberissima di mettere in atto la strategia che reputa più opportuna, ma il senso di questo forum è di passarci informazioni. E questa è un'informazione che personalmente vorrei leggere e che cerco costantemente negli altri post.
×