Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuti popolari

Sono mostrati i contenuti con più punti reputazione il 15/07/2018 in tutte le aree

  1. 3 punti
    Come sempre la nostra estate è scandita dal ritmo del Ferragosto d'Inchiostro. La prima tappa è terminata ieri e siamo già pronti a dare il via alla seconda tappa perché niente e nessuno può fermare le penne di WD. In questa discussione potete: inserire i link ai vostri racconti; conoscere l'elenco dei racconti ammessi; conoscere la classifica finale e festeggiare il vincitore di tappa. Per chiacchiere, scherzi e tutto quanto la vostra inesauribile fantasia suggerisce c'è Off Topic! Calendario della Seconda Tappa Scrittura e inserimento dei racconti: 15 luglio - 4 agosto, ore 23:59 Votazione: 5 - 11agosto, ore 23:59 Regole specifiche (dal Regolamento generale): Si può partecipare con un racconto per tappa. Il racconto deve contenere almeno uno dei temi proposti per il libro scelto, che deve essere parte integrante e importante del racconto. Se il racconto non tratta nemmeno uno dei temi proposti o lo fa solo in maniera superficiale, verrà escluso dalla gara (a discrezione dello Staff). Il racconto va postato nella sezione Contest Aperti, con la tag [FdI 2018-X] dove X sta per il numero di tappa (1 per la prima, 2 per la seconda, 3 per la terza). Non mettete altri segni come parentesi tonde, per favore. Se non siete capaci di inserire le parentesi quadre, copiate da qui la tag e incollatela prima del titolo del vostro racconto. All'interno della discussione del vostro racconto, all'inizio, dovrete specificare il Titolo del libro scelto e il Tema (o i Temi) in esso contenuti. Dopo aver postato il racconto dovrete andare nella discussione che verrà aperta per ogni tappa e inserire il link al vostro testo, indicando anche Titolo del libro scelto e il Tema (o i Temi) in esso contenuti. Il limite per ogni racconto è di 8000 caratteri e va pubblicato secondo le solite regole dell'Officina (quindi previo commento e comprensivo di link al commento stesso). Chi non dovesse votare entro i limiti prestabiliti sarà escluso dalla gara. Altre penalità per infrazioni varie a totale discrezione dello Staff. Per qualsiasi dubbio vi lascio anche il Regolamento generale del Contest Libri e Temi proposti: Di seguito i quattro Libri di questa tappa, ognuno dei quali presenta 4 Temi principali. Dovete scegliere un solo Libro e almeno un Tema (ma nessuno vi vieta di inserirne due, tre o tutti e quattro nel racconto). Non è obbligatorio leggere il Libro scelto, ma potrebbe essere piacevole farlo Ricordate che, anche se non avete una copia del libro e non potete comprarla, esistono le Biblioteche; abbiamo scelto libri che si dovrebbero trovare un po' ovunque, anche, appunto, nelle Biblioteche di paese. 1. Cecità di Josè Saramago 2- La variante Lüneburg di Paolo Maurensig 3. Lolita di Vladimir Nabokov 4. Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello
  2. 2 punti
    E' un bellissimo contest, con tanti partecipanti e new entry. Bravi tutti e grazie a @Niko. Ci sarò anche nelle prossime tappe. Spero.
  3. 2 punti
    Che emozione questo mio primo FdI!! È stato bellissimo partecipare, mi è piaciuta la folla di partecipanti (le ammucchiate danno sempre tante soddisfazioni ). Innanzitutto bravissimi e super complimenti ai podisti . Altissima la qualità dei racconti in gara. È stato un piacere leggere tutti. Quindi un grazie a tutti coloro che hanno partecipato e anche a chi mi ha votato Buona giornata e alla prossima tappa
  4. 2 punti
    Per "pura sfortuna" a me sembra una presa in giro e, a giudicare dalle 46 pagine di thread, anche quel "1%". Facciamo un 20-25%?
  5. 1 punto
    Ecco in esclusiva le tracce della Seconda tappa. 1. Michele Serra - Il ragazzo mucca. Tema: la transumanza esistenziale di @Kuno 2. Marguerite Yourcenar - Memorie di Adriano. Tema: tutto il gossip su @AdStr 3. Ernest Hemingway - Il vecchio e il mare. Tema: la terza età di un libraio forlivese in pensione. 4. Ernest Hemingway - Per chi suona da @camparino. Tema: un party caliente e tanto cuba libre in un salottino milanese.
  6. 1 punto
    Sei in buona compagnia Simo' (sempre che mi consideri una buona compagnia...)
  7. 1 punto
  8. 1 punto
    Ma sì, dai. Diamo una bella sfoltita: sostantivi, articoli, avverbi, aggettivi e chi più ne ha più ne tolga...
  9. 1 punto
    Congratulessscion ai primi cinque, a tutti gli altri partecipanti, e a Nico (?) detto anche @Niko!
  10. 1 punto
    Grazie per i consigli semiseri! ...con uno me la posso cavare, intendo di punto esclamativo?
  11. 1 punto
    Un bravo a tutti i partecipanti; uno doppio ai vincitori. Ringraziamenti doverosi agli staffers. Ci vediamo (salvo impedimenti dell'ultima ora) per la seconda tappa: sto meditando tremenda vendetta !
  12. 1 punto
    Bravi per i racconti, grazie per i voti. Una mungitina a tutti
  13. 1 punto
    Complimenti a tutti i partecipanti al contest. Storie bellissime da leggere, tutte. Un abbraccio ai vincitori. Grazie @Nico per il tempo che ci hai dedicato, grazie a tutto lo staff del WD. Siete splendidi. "Ubbidisco e riprendo, - rispose il gatto". Luigi
  14. 1 punto
    Eccoci qui, hanno votato tutti. La classifica completa della prima tappa la trovate qui, sotto spoiler (ognuno con i voti ricevuti a destra ed eventuali penalità): La Classifica a Punti della Prima Tappa, utile per la classifica finale del Contest, è questa: Non vedrà affondare il sasso, di @Kuno - 5 punti Bambini assassini, di @camparino - 4 punti La vita è come la pallacanestro, di @Joyopi- 3 punti Mors omnia solvit, di @Plata - 2 punti Elegia per un maestro, di @paolati - 1 punto Complimenti e buona notte a tutti, passo la palla alla nostra @wyjkz31 per la Seconda Tappa che comincerà domani Riapro la discussione, potete festeggiare
  15. 1 punto
    Comincio ad avere un'età, mica ho tutto questo tempo Allora, cercando di apportare anche un minimo contributo alla discussione. Non sempre è facilissima l'individuazione di quella giusta tra quelle che sono le quattro principali scelte (se non ne dimentico qualcuna): - Scheda di valutazione - Editing -Agenzia di rappresentanza - Editore contattato direttamente. Ogni scelta ha pregi e difetti e spesso le funzioni dei professionisti sono miste. Credo che sia fondamentale un distacco per sapersi valutare da soli per capire se il proprio testo sia pronto o meno. Ma non sempre la cosa è facilissima.
  16. 1 punto
    No, ci sono ancora, è solo che la vecchia pagina Facebook mi ha dato problemi inspiegabili e ho dovuto aprirne un'altra. Questa è la nuova pagina: https://www.facebook.com/estelwen.oriel.editing/ Altrimenti mi trovate anche sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/estelwen.oriel.7 Grazie.
  17. 1 punto
    Sì, la direzione è la stessa, anche se io avevo inteso che per @RedInferno l'editing fosse sotto tutela (a sua volta) del diritto d'autore. Io credo che in realtà questa clausola valga solo nel caso in cui sia l'editore a prevedere l'editing, ricorrendo a un editor interno o esterno alla CE, per cui pagato dall'editore stesso. In quel caso, l'editing, essendo stato formalemente pagato dall'editore, diventa una sua "proprietà" (il che nulla ha a che fare con il diritto d'autore) per cui, in caso di risoluzione, l'autore ritorna in possesso dell'opera com'era prima dell'intervento di editing . Nella situazione specifica di @sefora , forse questo editore ha utilizzato un contratto preimpostato, o in alcuni casi si avvale di editor da lui pagati, ma da quanto ho capito non mi sembra che ciò sia avvebuto con Sefora, la quale ha invece provveduto da sé. Per cui "legalmente", come dice @RedInferno , l'editore non avrebbe alcun diritto di negare a @sefora l'utilizzo dell'opera da lei stessa modificata, tuttavia, se vogliamo tener conto di quanto espresso in forma letterale dal contratto: i margini d'interpretazione sono minimi. Se esiste un buon rapporto tra @sefora e l'editore, però, può discutere quella parte e capire se vi siano dei margini di flessibilità per casi come il suo.
  18. 1 punto
    Idem... Però temo sempre di non avere aspettato abbastanza e, la prossima volta, sarò più paziente.
  19. 1 punto
  20. 1 punto
    Che bello Complimenti!
  21. 1 punto
    Ciao, ragazzi, vi riporto la mia esperienza. Tempo fa (due o due anni e mezzo fa) mi contattò una donna su Wattpad e mi propose molto interessata di inviare l'opera alla CE in questione, la Butterfly. Recentemente ha aperto anche una nuova collana per gli erotici, quindi per me era fantastico. Aspettai dei mesi per finire il mio lavoro e rivederlo, dopodiché mandai un'e-mail per vedere se le selezioni erano ancora aperte e se potevo inviare il manoscritto, seppure superasse il numero di battute consentito. Mi risposero entro un'ora, molto gentili e cordiali, mi dissero di sì e gli inviai il tutto. Avevo scritto che un'editor (nome e cognome) mi aveva proposto di mandare loro il manoscritto e mi risposero entro un mese. Non ero nella loro linea editoriale a quanto pareva. Lo trovai veramente buffo, anche perché mi avevano cercata loro. Ho inviato l'opera insieme ad una mia conoscente (mesi fa), io ricevetti una risposta - negativa - e lei ancora nulla. Penso che non risponderanno a questo punto... Comunque non ho chiesto spiegazioni riguardo la loro scelta. All'inizio mi sono parsi gentili e cordiali (ho sforato di gran lunga le battute concesse) e mi hanno risposto felici comunque, ma non capisco perché chiedere ad un autore di inviare l'opera se alla fine non rientra nelle loro scelte editoriali
  22. 1 punto
    Buongiorno e ciao a tutti. Cerco lettori Beta. Lo scritto che intendo proporvi per un giudizio è di narrativa generica, una mia sperimentazione, dove il protagonista racconta sé stesso, attraverso i suoi ricordi, rielaborandoli e concatenandoli agli eventi che gli sono occorsi. Genere: main-stream - memoir Lunghezza: 240.000 caratteri, spazi inclusi Numero di beta reader che desidero: se qualcuno si offre, un paio. Concorso a cui partecipo (facoltativo): nessuno Requisiti beta reader (facoltativo): nessuno Tipo di commento richiesto (facoltativo): anzitutto che cosa ne pensa. Se vuole aggiungere osservazioni dettagliate, senz'altro meglio. Aggiungo: che non si faccia problemi a criticare, anche se duramente, e se giunto a un certo punto ritiene che non valga la pena di continuare, non si faccia scrupoli ad abbandonare la lettura. Teniate presente che il testo non è definitivo e che il motivo per cui lo propongo è la presenza di due pareri opposti: l'uno, di un collega (che l'ha trovato sulla mia scrivania e mi ha chiesto di leggerlo) esprimendo un giudizio di interesse, l'altro, di un lettore WD, che l'ha considerato in modo del tutto negativo. Il mio problema è, quindi, non so se "sistemarlo" o "archiviarlo" direttamente in pattumiera. Data entro cui desidero il commento (facoltativo): quando potete, ovviamente!
  23. 1 punto
    Prima di pensare a dove fare la presentazione (non esistono solo le librerie. comunque), pensa a come farvi partecipare molte persone: questo è il vero scoglio da superare. Possono anche metterti a disposizione la miglior libreria della tua città, ma se sei un illustre sconosciuto, è assai poco probabile che troverai un pubblico pronto ad ascoltarti, perché spesso perfino gli autori di un certo peso si trovano a parlare alle sedie.
  24. 1 punto
    Io sono persa nello spazio e nel tempo (tra le revisioni, le letture del FdI, il conteggio di giorni che mi separano dalla vacanza ecc), ergo mi perdonerai per il clamoroso ritardo ma tant'è: Auguri alla più pazza dell'universo WD e oltre!
  25. 1 punto
    Per me, autrice esordiente ungherese-spagnola, la mia agente (Silvia Meucci) è stata davvero utilissima. Senza un'agente, magari infatto non avrei mai pubblicato né in Spagna, né in Italia, né in America Latina.
×